[Kickstarter] Fog of Love

Forum per la discussione di giochi o accessori ludici presenti su una qualsiasi piattaforma di raccolta fondi, esempi: kickstarter, indigogo, eppela, ulule, lanzanos, verkami, ecc... e non ancora disponibili in negozio.

Moderatori: Agzaroth, gavhriel, Aibindrye

[Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda Fenix » 20 mar 2016, 18:35

Che ne pensate di questo titolo?
Qualcuno è riuscito a farci qualche partita col print & play?

https://www.kickstarter.com/projects/13 ... board-game
Offline Fenix
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 828
Iscritto il: 22 giugno 2015
Goblons: 0.00
Località: Calenzano (FI)
Mercatino: Fenix

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda viofla77 » 20 mar 2016, 22:43

Mi sono fatto un prototipo e ora ci sto giocando con mia moglie. Più tardi vi dirò le prime impressioni
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 220.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda Fenix » 20 mar 2016, 23:18

viofla77 ha scritto:Mi sono fatto un prototipo e ora ci sto giocando con mia moglie. Più tardi vi dirò le prime impressioni

Grande! Facci sapere! :)
Offline Fenix
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 828
Iscritto il: 22 giugno 2015
Goblons: 0.00
Località: Calenzano (FI)
Mercatino: Fenix

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda viofla77 » 21 mar 2016, 2:31

Non so cosa dirvi.... o meglio il gioco è tanta roba e non so da dove iniziare.
http://it.tinypic.com/r/158bhcn/9 questo è il prototipo che ho realizzato in 8 ore di lavoro (plastificare le carte e ritagliarle richiede parecchio tempo)
La partita è durata circa 3 ore, spiegazione compresa. Fog of Love va giocato di ruolo e il principale problema per me e mia moglie è che non abbiamo mai giocato di ruolo, quindi ho fatto fatica a togliermi dai panni di Flavio ed entrare nel mio personaggio: pilota, alto, cravatta elegante, denti scheggiati, dal carattere geloso, perfezionista e avventuroso. Per esempio, nella scelta di tenere segreta una storiella con un'amante, tipo pom***o e via, il Flavio reale rovinava l'appagamento del pilota giocante. Mio moglie all'inizio diceva spesso: "Ma io non voglio fare sta cosa" e io rispondevo: "Pensa agli obbiettivi del tuo personaggio, non a te stessa".
Altro problema non da poco: l'alta dipendenza linguistica. Testo ovunque e bisogna capire bene cosa c'è scritto per poter decidere saggiamente cosa fare e come usare le carte. Paralisi d'analisi in agguato, nelle prime partite in cui non si conoscono le carte. Le carte storia sono tostissime e bisogna tener conto di come le scelte incideranno nei tratti individuali (aumentano o calano la sincerità, estroversione, socievolezza, disciplina, sensibilità e curiosità), nei tratti del partner e cercare di prendere o no le stesse decisioni, in funzione di cosa comporta questo a livello di intesa di coppia (cuori). Quindi bisogna cercare anche di prevedere cosa farà il partner. Tutto questo popò di roba correlato agli obbiettivi di inizio partita (portare a +3 la sincerità per esempio) e al finale di storia amorosa a cui vogliamo arrivare (che rappresenta la condizione di vittoria).
Dobbiamo farci i cavoli nostri per appagarci individualmente, ma anche tenere conto del rapporto con il partner per cercare di far funzionare più o meno bene la storia (ci sono condizioni di vittoria che prevedono la rottura della relazione).
Mia moglie mi ha anche fatto notare che c'è il rischio che una volta che si conoscono le carte, l'ambientazione perde di peso e ci si concentri maggiormente sulle icone, i cuori e il variare degli stessi a seconda delle decisioni prese.
Gioco bocciato quindi? No, proprio no! Non me la sento di consigliarvi la partecipazione al Kickstarter a tutti i costi, ma vi consiglio vivamente di trovare il modo di provarlo. Il gioco è molto originale, strambo, fuori dagli schemi, coraggioso, geniale. E divertente, in certi momenti si ride di brutto o ci si incavola con il partner.
Queste sono solamente impressioni superficiali dopo una sola partita, prendetele con le pinze. Spero di fare presto una seconda partita...... ora vi chiedo scusa se non posso dilungarmi oltre ma è tardi e la mia partner mi attende in camera da letto. Cioè, volevo dire mia moglie.....quella vera.
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 220.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda Mik » 21 mar 2016, 10:46

Interessante viofla :clap:

Hai poi giocato bene le tue carte a letto?! :asd:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 19160
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik
Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda Fenix » 21 mar 2016, 11:38

Ciao Flavio (@viofla77),

io un dubbio su alcune carte.
Ho visto, ad esempio, nel runthrough di Radho la carta su come deve essere tenuta la tavoletta del WC (!?! :rotfl: ). Ecco, meccanicamente parlando non c'è nulla che ti "guidi" nel dare una risposta, di fatto si va "a culo" o comunque coinvolge il fatto di conoscere le abitudini della persona con cui giochi, giusto?

L'impressione che mi ha dato, in questo specifico caso, è quella che il gioco forse perde un po' di mordente se ci giochi con una persona che fa parte della tua vita perché sai bene cosa potrebbe volere...in pratica il "personaggio fittizio di gioco" non si mette di traverso in queste scelte come lo fa con le altre carte. La risposta alla domanda sulla tavoletta del WC mi sembra che la dia il giocatore, non il personaggio. Mi sfugge qualcosa? Commenti?
Offline Fenix
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 828
Iscritto il: 22 giugno 2015
Goblons: 0.00
Località: Calenzano (FI)
Mercatino: Fenix

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda viofla77 » 21 mar 2016, 14:55

Fenix ha scritto:Ciao Flavio (@viofla77),

io un dubbio su alcune carte.
Ho visto, ad esempio, nel runthrough di Radho la carta su come deve essere tenuta la tavoletta del WC (!?! :rotfl: ). Ecco, meccanicamente parlando non c'è nulla che ti "guidi" nel dare una risposta, di fatto si va "a culo" o comunque coinvolge il fatto di conoscere le abitudini della persona con cui giochi, giusto?

L'impressione che mi ha dato, in questo specifico caso, è quella che il gioco forse perde un po' di mordente se ci giochi con una persona che fa parte della tua vita perché sai bene cosa potrebbe volere...in pratica il "personaggio fittizio di gioco" non si mette di traverso in queste scelte come lo fa con le altre carte. La risposta alla domanda sulla tavoletta del WC mi sembra che la dia il giocatore, non il personaggio. Mi sfugge qualcosa? Commenti?

E' esattamente questo il problema. Quella come tutte le altre carte vanno giocate tenendo conto del ruolo che stai interpretando in quella partita, dei finali possibili e degli obbiettivi individuali e di coppia.
Non bisogna tenere conto di cosa si farebbe realmente in certe situazioni, anche perchè altrimenti Fog of Love avrebbe longevità zero. Non è comunque facile rispondere a certe domande pesanti a livello emotivo/psicologico/comportamentale, astraendosi da se stessi.
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 220.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda Fenix » 21 mar 2016, 16:17

viofla77 ha scritto:
Fenix ha scritto:Ciao Flavio (@viofla77),

io un dubbio su alcune carte.
Ho visto, ad esempio, nel runthrough di Radho la carta su come deve essere tenuta la tavoletta del WC (!?! :rotfl: ). Ecco, meccanicamente parlando non c'è nulla che ti "guidi" nel dare una risposta, di fatto si va "a culo" o comunque coinvolge il fatto di conoscere le abitudini della persona con cui giochi, giusto?

L'impressione che mi ha dato, in questo specifico caso, è quella che il gioco forse perde un po' di mordente se ci giochi con una persona che fa parte della tua vita perché sai bene cosa potrebbe volere...in pratica il "personaggio fittizio di gioco" non si mette di traverso in queste scelte come lo fa con le altre carte. La risposta alla domanda sulla tavoletta del WC mi sembra che la dia il giocatore, non il personaggio. Mi sfugge qualcosa? Commenti?

E' esattamente questo il problema. Quella come tutte le altre carte vanno giocate tenendo conto del ruolo che stai interpretando in quella partita, dei finali possibili e degli obbiettivi individuali e di coppia.
Non bisogna tenere conto di cosa si farebbe realmente in certe situazioni, anche perchè altrimenti Fog of Love avrebbe longevità zero. Non è comunque facile rispondere a certe domande pesanti a livello emotivo/psicologico/comportamentale, astraendosi da se stessi.


Hmm...in realtà, da quello che ho visto nel video di Rahdo, nella maggioranza dei casi mi sembra estremamente semplice astrarsi e giocare da "personaggio". Questo perché molte carte influenzano i tracciati (disciplina, creatività, sensibilità, ecc.). Di conseguenza, volendo arrivare alla vittoria come giocatore, è "semplice" (ok, non è semplice perché ci sono vari fattori da considerare...ma è questo il bello! Però è fattibile ecco) valutare la risposta che dà il maggior beneficio al tuo personaggio...e indirettamente quindi agisci come agirebbe lui.

Il problema, se ho capito bene (ed è qui che chiedo il tuo intervento Flavio @viofla77), è per quelle carte che invece non influenzano i tracciati detti sopra, ad esempio quella della tavoletta del WC. In questo caso non c'è una "risposta giusta o sbagliata" in base al personaggio che giochi.
Sempre nell'esempio di Radho: giocare un Attore estroverso o un criminale bugiardo non influenza la preferenza per una risposta o l'altra sulla questione della tavoletta. Giusto?
Quindi di fatto rispondi "a caso"...o meglio, rispondi da giocatore...o meglio ancora, rispondi come ti immagini che l'altro giocatore risponda. Quindi tra persone che si conoscono bene quelle carte sono "inutili", sono soltanto punti regalati.

Sbaglio qualcosa o il ragionamento fila?
Offline Fenix
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 828
Iscritto il: 22 giugno 2015
Goblons: 0.00
Località: Calenzano (FI)
Mercatino: Fenix

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda viofla77 » 21 mar 2016, 20:51

E' difficile parlare di Fog of Love senza averlo provato o solo avendo letto il regolamento o con il video di Radho.
Non esistono risposte giuste o sbagliate in assoluto, esistono scelte giuste o sbagliate relativamente all'effetto che hanno le stesse sugli obbiettivi e sui finali scelti in una precisa partita. In una partita potresti reagire male all'annuncio di una gravidanza e potrebbe essere una scelta giusta, in un'altra potresti reagire con entusiasmo alla gravidanza e potrebbe essere la tua scelta giusta.
Nella carta sul WC si chiede ad entrambi come va lasciata la tavoletta del Water e il copriwater (abbassati entrambi, sollevati ecc.......). Se i partner danno la stessa risposta si intensifica l'amore di coppia (aumentano i cuori), se la danno diversa cala l'intesa di coppia. In tal caso, secondo me, bisogna giocarla di ruolo e di bluff e cercare di prevedere cosa sceglierà il partner. Fatto questo, cercherò di dare la risposta identica se mi interessa intensificare la relazione oppure darò una risposta diversa se non mi interessa, il tutto dipendentemente dal finale che voglio dare alla storia d'amore (rompere il rapporto, continuarlo in maniera incondizionata, continuarlo come partner dominante o altri). La situazione in realtà si incasina un po', rispetto a quanto ho appena descritto, perchè anche il partner potrebbe fare lo stesso ragionamento e in tal caso subentra un elemento di incontrollabilità nella partita.
Ma quale storia d'amore è perfettamente controllabile? :-P
Ragazzi dovete provarlo, vi prego, provatelo che sono curioso di conoscere le vostre impressioni.
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 220.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda viofla77 » 12 nov 2017, 14:21

Qualcuno di voi alla fine ha fatto il kickstarter?
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 220.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda Kraken » 23 nov 2017, 0:13

viofla77 ha scritto:Qualcuno di voi alla fine ha fatto il kickstarter?


Io
K.

Possessore indiscusso dell'avatar più bello della Tana e Guru di Archipelago.

Visitate la geeklist sulle mie traduzioni
Offline Kraken
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Tdg Supporter
Top Uploader
TdG Translator
 
Messaggi: 1761
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 328.00
Località: Roma, dintorni Civetta sul Comò
Utente Bgg: Fuliggine
Twitter: @KrakenTdG
Mercatino: Kraken
Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda viofla77 » 23 nov 2017, 0:28

Kraken ha scritto:
viofla77 ha scritto:Qualcuno di voi alla fine ha fatto il kickstarter?


Io

fammi sapere per favore cosa te ne pare, una volta che l'hai provato.

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 220.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda Kraken » 23 nov 2017, 1:45

Come vuoi.

Sarebbe un mezzo miracolo riuscire ad averlo per Natale.
Se ti interessa e se conosci l'inglese, c'è un'ottima videorecensione sul canale seguitissimo di "Shut up and sit down". Ne parlano all'interno del filmato caricato in occasione alla loro visita al Pax Unplugged terminato da pochi giorni. Per facilitarti il compito, @viofla77 eccoti qui il link.

Buona giornata,
Ultima modifica di Kraken il 23 nov 2017, 10:46, modificato 1 volta in totale.
K.

Possessore indiscusso dell'avatar più bello della Tana e Guru di Archipelago.

Visitate la geeklist sulle mie traduzioni
Offline Kraken
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Tdg Supporter
Top Uploader
TdG Translator
 
Messaggi: 1761
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 328.00
Località: Roma, dintorni Civetta sul Comò
Utente Bgg: Fuliggine
Twitter: @KrakenTdG
Mercatino: Kraken
Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Re: [Kickstarter] Fog of Love

Messaggioda viofla77 » 23 nov 2017, 1:46

grazie mille

Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 220.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Dal sito di "Forbes"

Messaggioda Kraken » 23 nov 2017, 18:28

di Lauren Orsini, Collaboratrice di Forbes online*
(questo articolo è stato tradotto da me con l'autorizzazione della sign.a Orsini)


Al termine della nostra prima partita a Fog of Love, ho guardato mio marito e gli ho detto: “Meglio se ci lasciamo. Semplicemente penso che non siamo compatibili”.
Non sono stati i quattro anni di matrimonio che mi hanno condotto al limite. Piuttosto come si è comportato a Fog of Love, gioco nel quale sono alcune motivazioni segrete a portare i giocatori a comportarsi diversamente dal solito.
Fog of Love è un gioco per due persone che si presenta come “commedia romantica sotto forma di gioco da tavolo”. I giocatori assumono nuove identità, caratterizzate da tratti, e recitano “scene” giocando di ruolo una storia d’amore che risulterà sempre diversa ad ogni partita.

A prima vista

Fog of Love ci giunge in una elegante e robusta scatola con apertura scorrevole. Il regolamento, finitura lucida e totalmente a colori, fa pensare a una rivista. A partire dallo spesso cartoncino usato per le carte, dall’aspetto durevole del tabellone, sino ai segnalini di un bel colore, Fog of Love rientra tra i prodotti dalla componentistica di maggior qualità che abbia mai giocato (il che motiva i 50$ di listino).
È evidente quanto il designer Jacob Jaskov della Hush Hush Games abbia messo tutto sé stesso nella presentazione e nell'aspetto di Fog of Love, un successo a cinque zeri sulla piattaforma Kickstarter. Le vivide illustrazioni acquerellate bilanciano gli occasionali refusi nel testo delle carte – un sacco di testo.

Setup e svolgimento del gioco

Proprio in quanto c’è così tanto testo Fog of Love vi incoraggia a giocare un tutorial da 60 – 120 minuti prima di lasciarvi procedere da soli. Pertanto, per un’ora e mezza, John e io abbiamo giocato una versione più leggera del gioco con 30 carte da tutorial usate in quella che è una normale partita. E ad essere onesti, abbiamo avuto bisogno di ognuna di quelle carte per dare un senso a ciò che stavamo facendo.
È un bene che Fog of Love sia rigiocabile a lungo, poiché capire cosa stia succedendo durante una partita è certamente una bella sfida. Non si tratta di un prodotto del quale leggi le regole per poi spiegarle in quattro e quattr'otto a un amico.
Sia la modalità tutorial che il gioco standard si svolgono similmente a una storia con tre capitoli e un finale che rappresentano i momenti topici della nostra relazione sentimentale. Mentre però i giocatori tentano presumibilmente di impegnarsi perché il loro amore duri, ognuno tiene nascoste vicino a sé le carte indicanti i nostri “tratti psicologici” (che riportano anche i traguardi del giocatore) e i “destini” (che indicano le condizioni di fine partita). Così, mentre in superficie risulta cooperativo, non si sa mai cosa il partner stia tacendo riguardo ai suoi desideri.
Poche cose restano le stesse a ogni partita. Si sceglie se giocare col blu o col rosa, e i colori non hanno nulla a che vedere col sesso – si può decidere di recitare la parte del maschio col rosa o viceversa, della donna col blu. Si assegnano tre “tratti” segreti al proprio personaggio e tre “caratteristiche” pubbliche al partner che indicano in che modo ognuno di voi agisce. È qui che subentra il gioco di ruolo – le motivazioni pubbliche e nascoste vi spingeranno a effettuare scelte che non sono per niente le vostre naturali quando si parla di amore e sentimento.
Un ruolo maggiore in una partita a Fog of Love è la meccanica del "dilemma del prigioniero" nella quale i personaggi effettuano scelte in segreto e le rivelano l’uno all’altro solo dopo che è avvenuto il fatto. Se i giocatori hanno effettuato la stessa scelta, senza poterlo sapere prima, sono premiati con punti cuore indicanti la soddisfazione dell’uno verso l’altro in questa relazione fittizia. Se invece – come John e me – si seguita a non andare d’accordo, essi saranno sempre più penalizzati. È stato quantomeno frustrante. Ormai conosco mio marito sufficientemente bene per giocare al "dilemma del prigioniero" ipotizzando la sua scelta. Il punto è che personaggio di mio marito non assomiglia per niente a mio marito! Avevamo motivazioni diametralmente opposte e così, quando uno di noi era felice, l’altro non lo era.
Il tutorial non permette alla coppia di interrompere la relazione, ma semplicemente di rimanere infelici della relazione, e ciò è accaduto a noi. C’è voluta la prima vera partita con nuovi personaggi per poter davvero, e finalmente, giungere a una rottura come si deve. Semplicemente, non conoscevo più o non mi piaceva più il mio uomo.

Verdetto: grandioso per il gioco di ruolo, ma forse non per coppie nella vita vera

All’inizio ero eccitata di giocare a un gioco di relazione sentimentale con mio marito, ma Fog of Love si è definitivamente mostrato diverso da ciò che avevo in mente. Non si tratta di un “gioco da sposini” nel quale vinci o perdi in base a quanto conosci bene e leghi col tuo partner. Si tratta di un gioco di ruolo nel quale la relazione che hai con quell’individuo nella vita reale non conta assolutamente niente durante la partita.
Infatti, dopo che John e io lo abbiamo provato, l’abbiamo prestato ad alcuni amici che condividono un appartamento ma che non sono in una relazione amorosa, e l’hanno adorato. Mentre io restavo frustrata dalla mia incapacità di collaborare nel gioco con mio marito come solitamente succede, i miei amici ne hanno adorato l’esperienza complessa e coinvolgente.
Questo è il mio verdetto: per giocare a Fog of Love, dovete lasciare alla porta il vostro carico di emozioni. Forse siete una coppia felice nella vita reale, ma ora sarete due estranei a un appuntamento al buio, che si innamorano per la prima volta. Meglio riuscirete ad afferrare questo suggerimento e più vi innamorerete di Fog of Love.




(*) Link all'articolo originale.
K.

Possessore indiscusso dell'avatar più bello della Tana e Guru di Archipelago.

Visitate la geeklist sulle mie traduzioni
Offline Kraken
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Tdg Supporter
Top Uploader
TdG Translator
 
Messaggi: 1761
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 328.00
Località: Roma, dintorni Civetta sul Comò
Utente Bgg: Fuliggine
Twitter: @KrakenTdG
Mercatino: Kraken
Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Prossimo

Torna a Crowdfunding

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ghidora75, Miki76, zetazan e 1 ospite

  • Pubblicita`