Fortress America: pareri

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Fortress America: pareri

Messaggioda acidshampoo » 12 set 2015, 17:27

Due premesse.
Non amo i giochi di guerra.
Non vado matto per gli american trash.

Detto questo, Fortress America m'ispira molto. Due i motivi fondamentali. Il fatto che si possa giocare in tre contro uno e il fatto che sia un gioco d'assedio.

Vi chiedo: è un gioco che merita? Me lo consigliereste? Quanto durano le partite e quanto pesa il dado? I poteri delle fazioni degli invasori sono diversificate o tutte uguali?
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda Darrell_Standing » 12 set 2015, 17:43

Da quello che so io è l'apoteosi dell'ameritrash, ma non ci ho mai giocato.
Offline Darrell_Standing
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1052
Iscritto il: 04 dicembre 2010
Goblons: 380.00
Località: Torino
Utente Bgg: Baol
Mercatino: Darrell_Standing

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda Normanno » 12 set 2015, 18:05

Un parere interesserebbe anche a me, insieme con il sapere quanto è giocabile in solitario.
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda riccardo favalli » 12 set 2015, 18:09

Cè una modalità che aggiunge un mazzo di carte per gl'invasori, è un opzione che potenzia appunto la fazione attaccante, tolto questa opzione sono tutti uguali, l'unica differenza è la zona di attacco, il rosso solitamente è in mezzo al fuoco subito, il blu una via di mezzo e il giallo in posizione tranquilla e lontano dal fronte.
Il dado è una componente fondamentale, determina se colpisci e in un gioco in cui il 90% del tempo combatti...capisci ben che è tanto.
A me personalmente piace un casino, ma per quel poco che ti conosco te lo sconsiglio, è un american puro dove l'alea fa il 50% abbondante del gioco.
In solitario direi che è impossibile, visto che entrambe le fazioni devono essere giocate da un giocatore.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda acidshampoo » 12 set 2015, 18:59

Al di là dell'alea del dado, mi chiedo: è un gioco teso?
Per esempio: per me il Risiko non è minimamente teso, solo noioso, piatto e ripetitivo. Fortress America è una festa di dadi o ti mette davanti a decisioni importanti?
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda riccardo favalli » 12 set 2015, 19:15

Ci sono decisioni, come muovere, dove muovere, quando spingere, quando attestarsi in difesa, ma ripeto non cè la tensione dietro ogni tiro di dado o ogni mossa.
Se non ti piacciono gli american secondo me lascia perdere.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda acidshampoo » 14 set 2015, 3:54

riccardo favalli ha scritto:Ci sono decisioni, come muovere, dove muovere, quando spingere, quando attestarsi in difesa, ma ripeto non cè la tensione dietro ogni tiro di dado o ogni mossa.
Se non ti piacciono gli american secondo me lascia perdere.


Però ti chiedo: com'è rispetto al Risiko? Le suggestioni di gioco sono simili o no? Non riesco bene a capirlo dai commenti che leggo su BGG.
Mi sono letto il regolamento e non capisco quanto ne esca un gioco con un peso tattico-strategico (almeno rispetto al Risiko) e foriero di partite epiche, oppure se è solo un rollare dadi fra gli sbadigli.
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda riccardo favalli » 14 set 2015, 7:45

Il risiko non mi fa impazzire, Fortress America invece mi piace, ti spiego il perchè cosi magari vedi se ti può piacere o meno.
In Fortress America controlli o l'america o una delle tre fazioni e ogni fazione ha un tot di soldati, finiti quelli ciccia, questo rende ogni unità preziosa e costringe il giocatore a mettere sul piatto della bilancia la capacità offensiva dell'unità da una ma la sua rarità dall'altra (i bombardieri ad esempio sono pochi ma fanno molti danni).
Ogni unità ha il suo movimento, la sua capacità di fare danni ma anche la sua "scala di eliminazioni", in pratica ogni unità può eliminare unità di un tipo a seconda della sua scala, quindi un fante elimina prima di ogni altra cosa un altro fante, un carro può eliminare prima di ogni altra cosa un carro e un bombardiere ad esempio può eliminare quello che vuole.
Questo unito appunto al fatto che non si possono ricomprare unità ma che dall'inizio alla fine del gioco sono quelle (vengono messe sulla plancia un tot a turno) rende molto piu' tattica la fase di piazzamento unità.
Il fatto che sia un 3vs1 da anche spazio a dialoghi e strategie comuni (anche se molto meno di quanto può sembrare), i giocatori devono coordinarsi altrimenti rischiano di essere eliminati uno alla volta dalla macchina bellica americana. In realtà però le possibilità di strategie comuni non sono poi cosi ampie, solo i bordi degli schieramenti si toccano e il movimento lento non permette di supportare attivamente il compagno, ma sono necessari attacchi per indebolire l'americano in modo da impedirgli di girarsi verso un unico nemico ed eliminarlo (qualcuno ha detto rosso?)
Le carte partigiano aggiungono un tocco di classe, permettendo all'americano di ottenere rinforzi sulla mappa (a volte anche dietro le linee nemiche), alcune carte risultano troppo forti però e cè una grande componente aleatoria (se ti esce la carta che ti fa tornare in gioco un bombardiere al primo turno, al 90% lo sprechi perchè non avrai perso nessun bombardiere).
Poi capiamoci, il dado fa molto, le carte anche ma la strategia è determinante.
Ti piacciono gli american, lo adorerai, non ti piacciono? Lascia stare ci sono giochi di squadra molto migliori.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda nakedape » 14 set 2015, 8:20

A questo punto sparati un Friederich della Histogame.
Less luck, more strategy, meno ameritrash più valore storico e mantiene il flavor dell'uno contro tutti. :grin:
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda LordDrachen » 14 set 2015, 9:26

Favalli ha detto tutto. :sisi:
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda nakedape » 14 set 2015, 9:39

Mi permetto io un'aggiunta: giocare l'americano è molto più divertente, proprio in virtù delle carte partigiano...
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda LordDrachen » 14 set 2015, 10:03

però pestare gli americani è SEMPRE divertente. in qualsiasi gioco. :asd:
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Fortress America: pareri

Messaggioda theclapofonehand » 14 set 2015, 11:10

aggiungerei che la vecchia versione MB era più bilanciata, mentre nella nuova versione Fantasy Flight hanno aggiunto carte troppo forti. Tra le due ho scelto di tenere la versione MB.
Immagine
Offline theclapofonehand
Goblin
Goblin

Avatar utente
Game Inventor
 
Messaggi: 5011
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 110.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
Mercatino: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono un Sava follower


Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AkioSix e 2 ospiti