Funny Games.

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Funny Games.

Messaggioda Necros » 14 lug 2008, 20:57

non so se lo avete visto, ma che senso ha? no perché è un film di cui io non vedo il senso, vabbè che sono un babbione, ma proprio non lo intravedo, voi che dite ?
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00
Mercatino: Necros

Messaggioda Izraphael » 14 lug 2008, 23:25

E' uno strano caso di "autoremake".
Ossia, si tratta di un remake di Haneke di "Funny Games" del '97 diretto da... Haneke.

Il film non ha un senso apparente, ma sicuramente quello del '97 era originale quantomeno nella forma e nella "violenza senza senso" di cui è intrisa la trama.

Violenza che comunque è sempre abbastanza "celata" dai fuori campo.

Il punto è proprio che gli efferati atti dei protagonisti NON HANNO senso, e NON DEVONO AVERLO.
Avevo visto il film appena uscito (quello del '97, che era stato assai meno pubblicizzato ed era pane per noi cinefili) e mi aveva colpito proprio la mancanza di pudore del regista nel mettere in scena l'insensato modo "di divertirsi" di due figli di papà convinti di poter fare quello che vogliono.
Non solo ne sono convinti: lo fanno.
Ed è ovvio che quello che l'autore vuole mostrarci è più di una coppia di semisquilibrati che tormentano una famigliola tipo.

Cito wikipedia che centra il punto:
Lo scopo di una tale scelta stilistica è quello di scuotere le coscienze della moderna borghesia per la quale l'autore dichiaratamente nutre sentimenti di accesa ostilità ed animosità.
Del resto tale obiettivo è quello che gli sta più a cuore, come dimostrano i suoi film sempre caustici e cinici per ciò che concerne sia i contenuti sia il modo di esporli. Come da lui stesso dichiarato, l'obiettivo delle sue rappresentazioni è quello di esprimere e trasmettere "la cosmogonia della sofferenza umana".
Marco Valtriani
Lead Designer
Red Glove Edizioni & Distribuzioni
Offline Izraphael
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Reviewer
Game Inventor
 
Messaggi: 3981
Iscritto il: 05 marzo 2007
Goblons: 1,040.00
Località: Pisa
Mercatino: Izraphael

funny

Messaggioda aledrugo1977 » 15 lug 2008, 2:13

Non ho visto l'autoremake bensì l'originale quando uscì al cinema...ricordo che in sala si era in tutto 6 persone in quel di Forlì...

Gran film, grandi scelte nel centellinare i tempi. Senza splatter o montaggi clipposi la tensione sale nello spettatore fino alla finta catarsi. Non è possibile la salvezza. Il male è nella nostra società. Probabilmente per noia.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Mercatino: aledrugo1977
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Necros » 15 lug 2008, 19:54

diciamo che mi rispondo da solo: ho letto una critica del suddetto che evidenziava il fatto di come questo film rappresenti una "parodizzazione" dei reaity, in cui sono proprio i due ragazzi, frutto della borghesia, del buon costume(che hanno assorbito tutta la violenza del mondo), a essere i conduttori del reality, scegliendo le prove e le eliminazioni dei concorrenti!
vosto così potrebbe anche avere senso, però mica è tanto esplicito nel film!
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00
Mercatino: Necros

Messaggioda Lobo » 15 lug 2008, 21:46

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3727
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

Messaggioda Necros » 15 lug 2008, 23:12

Lobo ha scritto:E' cattivo.
ma nemmeno, la cattiveria e la violenza non sono mostrate nel loro interezza: durante le scene di violenza la camera si gira da un'altra parte oppure inquadra un altro ambiente della casa o un personaggio che si trova in un'altra stanza.
Condivido la visone del realty, unica cosa che giustificherebbe il dialogo con il pubblico e il rewind, però è indubbia la lentezza del film.

Poi mi ha fatto strano vedere tim roth da indomabile e immortale abomination a padre di famiglia fragile e impotente.
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00
Mercatino: Necros

Messaggioda Gianzu » 13 gen 2009, 10:52

Le uniche cose positive che ho trovato nel film e che mi hanno spinto a vederlo fino alla fine sono la drammatica recitazione di tutti gli attori e la regia. Oltre a queste ho trovato il film veramente tedioso.Non mi ha trasmesso nessuna emozione a parte l'incazzatura per il costo del noleggio.
Offline Gianzu
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: Arluno(Mi)
Mercatino: Gianzu

Messaggioda Izraphael » 13 gen 2009, 11:43

Gianzu ha scritto:Le uniche cose positive che ho trovato nel film e che mi hanno spinto a vederlo fino alla fine sono la drammatica recitazione di tutti gli attori e la regia. Oltre a queste ho trovato il film veramente tedioso.Non mi ha trasmesso nessuna emozione a parte l'incazzatura per il costo del noleggio.


L'originale o il remake?
(se parli dell'originale: nemmeno un filo di angoscia per il ritmo?)
Marco Valtriani
Lead Designer
Red Glove Edizioni & Distribuzioni
Offline Izraphael
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Reviewer
Game Inventor
 
Messaggi: 3981
Iscritto il: 05 marzo 2007
Goblons: 1,040.00
Località: Pisa
Mercatino: Izraphael

Messaggioda Gianzu » 13 gen 2009, 14:08

Parlo del remake che comunque a quanto pare è 1:1, voluto e cercato dallo stesso regista,altra cosa per cui non vedo altro significato oltre la provocazione e la pecunia.
Riguardo alla suspance direi che è assolutamente inesistente dal momento che già dalle prime scene si capisce dove andrà a parare il film. Resta solo da scoprire come moriranno i personaggi........
Offline Gianzu
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: Arluno(Mi)
Mercatino: Gianzu

Messaggioda Lobo » 13 gen 2009, 14:12

IL film conta per il messaggio che come detto è quello del nonnsense, ovvero crudeltà fine a se stessa (che peraltro non vedi in modo da non divertare una pellicola horro/splatter)

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3727
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

Messaggioda Gurgugnao » 13 gen 2009, 14:37

Ha senso perchè trasmette qualcosa che altri film non trasmettono: fastidio.
Tifiamo per i buoni, crediamo e speriamo per tutto il film che gliela facciano vedere a quelli stupidi insolenti bastardi!
E invece no, non c'è scampo.
Mi ha ricordato Misery non deve morire da questo punto di vista (non per il finale, dico per il fastidio).
Credo sia uno di quei film che si fanno apprezzare passato un po di tempo dalla visione, piuttosto che durante. Infatti non guarderò mai il remake, mi è bastato il primo, anche se lo reputo un film ben fatto e da vedere.
Forse più un'esperimento di stile per cinefili e critici che un film per un pubblico in cerca di divertimento.
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova
Mercatino: Gurgugnao

Messaggioda Gianzu » 13 gen 2009, 17:00

[/quote]Forse più un'esperimento di stile per cinefili e critici che un film per un pubblico in cerca di divertimento.
Perfetto!Hai espresso in pieno il mio parere.
Offline Gianzu
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: Arluno(Mi)
Mercatino: Gianzu

Messaggioda supremo_zim » 19 ott 2009, 20:53

questo film è.... terribile...

mi ha dato troppo fastidio!
Offline supremo_zim
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 22 febbraio 2007
Goblons: 0.00
Località: Mestre
Mercatino: supremo_zim

Messaggioda spada » 26 ago 2010, 18:54

da vedere al max 1 volta (sempre se si riesce a vedere) un film che se poteva durava un 20-40 minuti in meno.... ma il regista cosa sta tutto quel tempo a riprendere le stesse cose in scene gia inutuile.... ma per favore il mio consiglio e' NON GUARDATELO
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6387
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Messaggioda nakedape » 26 ago 2010, 23:47

E' in ritardo di vent' anni su arancia meccanica, ma ne estrae un solo tema: la violenza gratuita. E si sofferma solo su un momento metacinematografico.
Una masturbazione del regista. Piace ai cinefili incalliti.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker


Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti