[IMPRESSIONI] Gaïa

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

[IMPRESSIONI] Gaïa

Messaggioda massi_x » 29 nov 2015, 21:31

Oggi ho avuto modo di provare questo gioco di cui avevo tanto sentito parlare ma che non avevo mai giocato e devo ammettere che non mi è dispiaciuto per niente, probabilmente poiché abbiamo giocato con le regole complete e quindi c'è stato un bel po' di caos e bloccaggio attivo. L'ho trovato un gioco piuttosto simpatico e la partita, compresa la spiegazione delle regole, non è durata più di 40/45 minuti regalandoci tutto sommato qualche sana risata.

Preso dall'istinto da maniaco che si trova con una carta di credito in tasca e non sa cosa farne, stavo per comprarlo al volo (ero in fiera ed ero allo stand del mio negoziante di fiducia, quel bastardo se ne approfitta!) quando però son stato colto dal dubbio: gira bene in due?

Che mi sapete dire dunque? È un gioco che tutto sommato si lascia giocare anche in due o perde il suo interesse?
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Re: Gaïa

Messaggioda massi_x » 2 dic 2015, 11:16

Alla fine l'ho comprato da solo come un vero adulto :tsk: .
Gira meravigliosamente in due, così come in tre e in quattro. In cinque devo ancora provarlo ma ho paura che sia un po' troppo caotico.

Lo consiglio vivamente come gioco, ha tre set di regole (base, esperti e catastrofi naturali) e si adatta benissimo sia ad un pubblico di giocatori più accaniti - anche se resta un filler di poco più di mezz'ora - che ad un pubblico più giovane e/o pacifista.
Le illustrazioni sono magnifiche e il tema, anche se è un po' incollato sopra, è tutto sommato simpatico.

Le partite durano veramente intorno ai 30 minuti, indipendentemente dal numero di giocatori. Cosa alquanto rara per un gioco moderno. :pippotto:

Ai più vecchietti - sigh - non potrà che ricordare il capolavoro Populous.

Anche il fronte della scatola credo sia un po' un omaggio a Populous

Immagine Immagine
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Re: Gaïa

Messaggioda kadaj » 2 dic 2015, 12:47

Le meccaniche su cosa si basano principalmente? L'avevo adocchiato anch'io ma non sapevo se osarmi o meno...

Non sono adulto come te... :asd:
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Online kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26529
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Gaïa

Messaggioda massi_x » 2 dic 2015, 15:23

In pratica bisogna terraformare un mondo per permettere ai propri seguaci di poterlo abitare.

Il gioco è molto semplice: ogni giocatore ha davanti a sè 5 "meeple" (6 quando si gioca in 2), lo scopo è di riuscire a piazzarli tutti prima degli altri.
Ad ogni turno, il giocatore può effettuare due azioni a scelta fra pescare una nuova carta da uno dei tre mazzi o giocare una carta dalla propria mano; le azioni possono essere ripetute ed eseguite in qualsiasi ordine.
Le carte si dividono in tre categorie, corrispondenti ai tre mazzetti: le carte con il retro verde permettono, quando giocate, di allargare il mondo aggiungendo il bioma corrispondente; le carte con il retro blu permettono di costruire una città se i requisiti sono soddisfatti, oppure di mettere animali su un bioma già esistente mentre le carte con il retro rosso rappresentano dei poteri che permettono di modificare il clima di un bioma e quindi trasformarlo in un altro - ad esempio la carta siccità trasforma una pianura in un deserto oppure la carta pioggia trasforma un deserto in una palude - oppure di provocare disastri come terremoti, diluvi, eruzioni vulcaniche e via dicendo.

Nel gioco esistono sei biomi differenti: le paludi, i deserti, gli oceani, le pianure, le foreste e le montagne.

Immagine
Per poter piazzare un meeple bisogna costruire una città; ogni carta città (quella più a destra nell'immagine soprastante) presenta in alto a sinistra il tipo di bioma sul quale può essere costruita e in basso i bisogni dei cittadini, ovvero di quali biomi ha bisogno attorno a sè per poter esistere. Una città può essere costruita se almeno due dei quattro requisiti sono soddisfatti e il giocatore che la costruisce mette immediatamente uno dei suoi meeple sulla città.
La parte interessante è che durante il proprio turno un giocatore può soddisfare un bisogno di una città avversaria per prenderne il controllo, mettendo quindi uno dei suoi meeple sulla città e restituendo al proprietario i meeple che l'occupavano in precedenza.
In più, una volta che una città ha tutti e quattro i bisogni soddisfatti, il giocatore può piazzarci sopra due meeple anziché uno solo.

Oltre alle città, esiste un altro modo di sbarazzarsi definitivamente dei propri seguaci che è quello di completare gli obiettivi pubblici che consistono spesso nel giocare un tot di volte un certo tipo di bioma o un certo numero di poteri. All'inizio della partita viene estratto un certo numero di obiettivi pubblici (numero dei giocatori + 2) e non cambieranno mai durante lo svolgimento della partita stessa. Un obiettivo può essere completato da un solo giocatore e i meeple sugli obiettivi sono scartati in maniera definitiva.

E' un gioco con continui capovolgimenti di fronte e non è raro riuscire a giocare combinazioni di poteri che permettono di piazzare tre meeple in un sol colpo.

Bene o male credo di aver riassunto il set completo delle regole; se si gioca con i bambini o con dei pacifisti poi è sempre possibile eliminare del tutto le carte rosse (i poteri) oppure togliere solo i disastri, lasciando solo le carte per terraformare.
(Ho dimenticato qualcosa in qui e in là, ovvio, ma più o meno dovresti avere un'idea di come si gioca ora)

Al di là di tutto ciò, visualmente il gioco è particolarmente appagante e trovo molto simpatica ed esteticamente ben fatta l'idea di giocare le carte sulle caselle terreno
Immagine

Un'altra cosa da notare è che inizialmente temevo che il gioco soffrisse troppo il problema del "bash the leader", ovvero accanirsi senza motivo su chi sta vincendo solo per rallentare la partita, ma i continui capovolgimenti di fronte e le meccaniche sono ben studiate e la continua interazione fra tutti i giocatori presenti - il mondo è comunque piccolo per tutti! - maschera molto bene gli accanimenti che ci possono essere.

Insomma, per me è un gioco promosso a pieni voti e che nella sua categoria, quella dei filler un po' più profondi, riesce a fare la sua porca figura.
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Re: Gaïa

Messaggioda massi_x » 2 dic 2015, 15:26

Dimenticavo, le meccaniche principali sono ovviamente: piazzamento di tessere e area control, ma ho preferito riassumere un po' le regole perché altrimenti non rende giustizia al gioco.
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Re: Gaïa

Messaggioda kadaj » 2 dic 2015, 20:08

Grazie mille davvero, non potevo chiedere di meglio come riassunto :clap: :approva:
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Online kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26529
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Gaïa

Messaggioda badiolik » 3 dic 2015, 0:36

Nooo io adoravo populous... ora devo mettere in wishlist pure questo.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
VENDO
Offline badiolik
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2058
Iscritto il: 16 gennaio 2012
Goblons: 170.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: badiolik
Yucata: badiolik
Facebook: michelebadioli
Mercatino: badiolik

Re: Gaïa

Messaggioda kadaj » 3 dic 2015, 15:11

badiolik ha scritto:Nooo io adoravo populous... ora devo mettere in wishlist pure questo.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


esatto! :asd:
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Online kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26529
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Gaïa

Messaggioda badiolik » 3 dic 2015, 16:08

Scimmi smontata subito dopo alcuni commenti letti su BGG non proprio entusiastici: parlano di troppo take that, caos incontrollabile e ripetitività...
VENDO
Offline badiolik
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2058
Iscritto il: 16 gennaio 2012
Goblons: 170.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: badiolik
Yucata: badiolik
Facebook: michelebadioli
Mercatino: badiolik

Re: Gaïa

Messaggioda massi_x » 3 dic 2015, 16:21

badiolik ha scritto:Scimmi smontata subito dopo alcuni commenti letti su BGG non proprio entusiastici: parlano di troppo take that, caos incontrollabile e ripetitività...


In realtà i commenti corti scritti al momento di dare il voto tendo sempre ad ignorarli poiché spessissimo sono dettati dal momento - e lo capisco. Fosse per loro, però, non comprerei mai Pandemic Legacy :asd:
Questa review, ed in generale quel tipo di Review sono le migliori poiché almeno ci sono argomenti.

Per quanto riguarda ciò che hai scritto:
- troppo take that è una critica che non tiene, visto che il gioco è puramente centrato su quella meccanica. Un po' come dire che Carcassonne ha troppo tile laying o Pandemic troppa cooperazione. E' principalmente un gioco di take that;
- troppo caotico: nella mia esperienza direi di no ed è sempre un caos "divertente". Ammetto però di non averlo mai giocato a 5.
- ripetitività: la stessa di un qualsiasi filler. Ci giochi ad inizio/fine serata un paio di partite e poi lo lasci stare per un po'. E' agli stessi livelli di ripetitività di un Carcassonne o giochi simili.

Però non sono pagato dalla TiKiEditions, quindi lascialo pure al negozio :D
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Re: Gaïa

Messaggioda badiolik » 3 dic 2015, 17:35

massi_x ha scritto:
badiolik ha scritto:Scimmi smontata subito dopo alcuni commenti letti su BGG non proprio entusiastici: parlano di troppo take that, caos incontrollabile e ripetitività...


In realtà i commenti corti scritti al momento di dare il voto tendo sempre ad ignorarli poiché spessissimo sono dettati dal momento - e lo capisco. Fosse per loro, però, non comprerei mai Pandemic Legacy :asd:
Questa review, ed in generale quel tipo di Review sono le migliori poiché almeno ci sono argomenti.

Per quanto riguarda ciò che hai scritto:
- troppo take that è una critica che non tiene, visto che il gioco è puramente centrato su quella meccanica. Un po' come dire che Carcassonne ha troppo tile laying o Pandemic troppa cooperazione. E' principalmente un gioco di take that;
- troppo caotico: nella mia esperienza direi di no ed è sempre un caos "divertente". Ammetto però di non averlo mai giocato a 5.
- ripetitività: la stessa di un qualsiasi filler. Ci giochi ad inizio/fine serata un paio di partite e poi lo lasci stare per un po'. E' agli stessi livelli di ripetitività di un Carcassonne o giochi simili.

Però non sono pagato dalla TiKiEditions, quindi lascialo pure al negozio :D


Immagino che chi abbia scritto "troppo Take That" è perchè non si aspettasse questa meccanica così incisiva nel titolo che nemmeno BGG ha classificato in tal modo tra le meccaniche presenti nel gioco:
Area Control / Area Influence
Card Drafting
Hand Management
Memory
Modular Board
Set Collection
Tile Placement

In pratica è come se al ristorante mi trovassi a mangiare un piatto che mi aspetto in un modo, ma mi trovo una spezia che secondo me non ci dice affatto.
Sono comunque opinioni personali, ma che se si ritrovano in molti commenti, evidentemente questa spezia forse davvero un po' stona. Poi oh, sono gusti!
VENDO
Offline badiolik
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2058
Iscritto il: 16 gennaio 2012
Goblons: 170.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: badiolik
Yucata: badiolik
Facebook: michelebadioli
Mercatino: badiolik

Re: Gaïa

Messaggioda Paino75 » 10 mar 2016, 16:05

Mamma mia quante partite a Populous!! Questo gioco mi attira molto, l'unico freno è il regolamento in inglese che per me è un grosso ostacolo :piange:
Esiste una traduzione in italiano?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Gaïa

Messaggioda kagliostro » 10 mar 2016, 19:29

Per chi fosse interessato se ne parla anche qui:
http://pinco11.blogspot.it/2016/03/gaia-recensione.html
Offline kagliostro
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2423
Iscritto il: 14 settembre 2010
Goblons: 30.00
Località: Perugia
Mercatino: kagliostro
Birra fan

Re: Gaïa

Messaggioda Paino75 » 14 mar 2016, 11:03

Qualcuno che ha voglia di tradurre il regolamento?
Il gioco resta valido anche se giocato in due secondo voi?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Gaïa

Messaggioda massi_x » 14 mar 2016, 12:15

Il gioco è validissimo anche in due, meno caotico e più scacchistico.
Offline massi_x
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 03 novembre 2015
Goblons: 0.00
Località: Antibes (France)
Utente Bgg: massi_x
Board Game Arena: massi_x
Yucata: massi_x
Facebook: massimo.gengarelli
Twitter: gengaro
Mercatino: massi_x

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Hammerheart82, kadaj e 2 ospiti