Games Workshop vs Blizzard

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Games Workshop vs Blizzard

Messaggioda simox » 7 dic 2013, 7:25

Una volta, discutendo di titoli FF, è uscita fuori la guerra tra titani sopra citata :lol: .

Consapevole di giocare con il fuoco, eviterò giudizi troppo spinti sforzandomi di essere imparziale.

Dunque, è risaputo che Games Workshop e Blizzard si copiano a vicenda.

Warhammer Fantasy= Warcraft
Warhammer 40000= Starcraft

La cosa straordinaria è che, volendo fare uno sguardo d'insieme, più logica e meno cuore, le due aziende pareggiano 1:1.

Il punto della GW va al BackGround: secondo me i due universi di Warhammer, per la loro storia non hanno eguali; prenderei tutti i codex solo per leggere la storia di ogni esercito, ammirarne le foto delle miniature ecc.

Warcraft lo trovo (apriti cielo) soltanto una pallida imitazione di Warhammer per quanto riguarda la storia; tanto per cominciare, non ha la stessa "ecodiversità" del suo rivale (solo 4 razze) certo ci sono una miriade di subrazze, ma sono sempre sfruttate solo dal punto di vista ludico (adesso ti piazzo questi ogre per romperti le scatole);

Starcraft paradossalmente, pur riprendendo sfacciatamente alcuni eserciti di 40k dal punto di vista del design, ha una storia che possiede un suo fascino, e si discosta nettamente da quella della GW (mi sono documentato proprio per non parlare a cavolo); ma anche in questo caso Warhammer 40000 non si batte.

Tuttavia, la Blizzard è probabilmente la più seguita per quanto riguarda l'aspetto meramente ludico (inutile citare World of Warcraft), e in questo caso è la Games Workshop che prende esempio lanciando alcuni videogiochi per farsi conoscere (giochi che ho provato e, a parer mio, lasciano il tempo che trovano).

Voi cosa ne pensate?

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania
Mercatino: simox

Messaggioda DooM » 7 dic 2013, 9:02

Considerando gli anni che esiste World of Warcraft ( e quindi anni in cui deve avanzare la storia per molte razze ), non sono per niente d'accordo che la storia sia una pallida imitazione e neanche che ci siano solo 4 razze principali. GW ha secondo me, un background nettamente più ampio, ma anche la blizzard sta messa molto bene ormai.

Tauren, orchi, nani, non morti, troll, umani, elfi vari etc. Hanno tutti una storia molto profonda ed eroi di rilievo. E non ho neanche contato draenei e goblin e altre razze minori.

Oserei anche dire che warcraft ha una storia dieci volte superiore a starcraft, sia in profondità sia in diversità.

Si può discutere di chi sia meglio tra il background di warcraft e quell GW, ma "una pallida imitazione" è incredibilmente riduttivo secondo me.
Offline DooM
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 985
Iscritto il: 17 ottobre 2012
Goblons: 10.00
Località: Roma
Mercatino: DooM

Messaggioda Jehuty » 7 dic 2013, 11:25

Non sono un grandissimo conoscitore di Warhammer, la mia conoscenza si basa sui libri di Gotrek Gurnisson (Trollslayer, Skavenslayer, Demonslayer e Dragonslayer), e devo dire che è un bel mondo, pieno e vasto.
Warcraft è un altrettanto bel mondo, più piccolo, quasi una versione bignami, con un'accozzaglia di un pò di tutto (draenei che arrivano su astronavi...). Bello, imo, ma non all'altezza di Wh, anche se non mi sembra copiato.

W40k, anche qui conosco l' 'universo' solo per alcuni libri che ho letto.E' tutto strutturato in lungo e largo, anche se a me gli orchi 'futuristici' mi hanno sempre lasciato perplesso. Starcraft ha una storia veramente bella, dal mio punto di vista superiore a W40k, che sotto certi aspetti, quest'ultimo, se non sei un vero appassionato, ti rimangono un pò oscuri, mentre Starcraft è più immediato, rimanendo sempre, tuttavia, meno approfondito del prodotto GW.
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8240
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Messaggioda Simone » 11 dic 2013, 11:45

Preciso

Warhammer Fantasy = Elric di Melnibonè di Moorcock (anni70)

Warhammer 40K= Fanteria dello spazio (anni 50)

Entrambi copiati a man bassa da questi due romanzi

Nulla di originale, solo adattamenti

Alcune carattersitiche (tipo le armi) di Warcraft sono spuidoratamente copiate da AD&D seconda edizione
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda yon » 11 dic 2013, 12:25

Cos'è la GW?

:grin:
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda Simone » 11 dic 2013, 12:27

yon ha scritto:Cos'è la GW?

:grin:


Non posso espormi dato ciò che rappresento....mannaggia :twisted:
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda yon » 11 dic 2013, 21:26

Scusa, ma non ho saputo resistere :lol:
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda Johan » 13 dic 2013, 10:03

Simone ha scritto:Preciso

Warhammer Fantasy = Elric di Melnibonè di Moorcock (anni70)

Warhammer 40K= Fanteria dello spazio (anni 50)



Una volta, forse.

GW ha fatto tanto per mutare continuamente il BG qua e là, e a partire dalle illustrazioni fino allo stile delle miniature si è di volta in volta discostata dal fantasy dark e maturo che era (i picchi con Slaves of Darkness e l'altro libro dedicato al caos il cui nome ora mi sfugge) per poi vivare verso lo stile WoW, più cartonesco e caricaturare e tralasciando gli aspetti più oscuri e "riprovevoli" del suo mondo.

Blizzard ha fatto tanto e non direi che il suo BG sia poca cosa rispetto a quello GW, c'è da dire però che GW inventa e scrive (e storpia...) le cose da anni e le sue pubblicazioni sono anzitutto miniature e libri, mentre la B. produce videogiochi che per loro natura, pur presentando anche narrazioni interessanti, non avranno mai la potenziale profondità di una pubblicazione scritta.

Per me è un bel 1 a 1, palla al centro.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2474
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Messaggioda Simone » 13 dic 2013, 10:04

Johan ha scritto:
Simone ha scritto:Preciso

Warhammer Fantasy = Elric di Melnibonè di Moorcock (anni70)

Warhammer 40K= Fanteria dello spazio (anni 50)



Una volta, forse.



Come ho detto

La partenza è quella, il resto sono solo adattamenti e evoluzioni...e involuzioni
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda MorganaLeFay » 13 dic 2013, 14:28

Beh, che la storia di Warhammer Fantasy sia addirittura "senza eguali" ho le mie (personalissime) riserve. Mi sono letta i codex di molti eserciti del fantasy e li trovo di una banalità sconcertante, gli Alti Elfi, i Silvani ed i Nani sono praticamente quelli di Tolkien, solo meno poetici e che picchiano duro, gli elfi oscuri sono dei drow dalla pelle bianca (ma non i miei, che sono tutti colorati drowish XD), i Bretoniani hanno una storia che è pari pari quella dei cavalieri di Camelot. Poi capisco che abbiano fatto apposta a percorrere sentieri già noti nella mitologia o nel sapere comune, in modo da far immedesimare più facilmente le persone, però a mio avviso avrebbero potuto fare anche qualcosina di più personalizzato, (tipo gli skaven, quelli sono interessanti proprio perché diversi dal solito).

Per quanto riguarda il 40k invece, apprezzo molto la trama di stampo nuovo, una particolarità che sicuramente lo fa spiccare.

Non posso parlare molto approfonditamente della Blizzard, avendo giocato pochissimo a Starcraft, già qualcosina in più a Warcraft, ed avendo un manuale del gdr di Wow sulla falsa riga di D&d, però mi sembra qualcosa di creato appositamente per il videogioco, quindi tamarro ma poco profondo, molto basato sullo stereotipo, detto senza cattiveria ma considerandolo come una strategia di mercato molto più adatta se vuoi vendere videogiochi e mmorpg rispetto a miniature e manuali.
Offline MorganaLeFay
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 16 novembre 2013
Goblons: 20.00
Facebook: ARDA 2300
Mercatino: MorganaLeFay

Messaggioda Simone » 13 dic 2013, 14:41

MorganaLeFay ha scritto:Per quanto riguarda il 40k invece, apprezzo molto la trama di stampo nuovo, una particolarità che sicuramente lo fa spiccare.


Necron
Immagine

Cylon di Battlestar Galactica
Immagine

Tyrani Vs Cadiani = Starship Troopers ( libro che sto attualmente leggendo degli anni 50)

Tau= Gundam

Eldar=Elfi

Space Marine = fanti del libro che ho citato sopra, solo che erano umani dentro un esoscheletro e non geneticamente modificati

ecc ecc ecc

Non brillano di originalità....

Io gioco a WH40K, chiariamoci ;)
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan


Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: s83m e 1 ospite