german meglio ambientato

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Protos » 15 lug 2014, 22:03

LordDrachen ha scritto:
Protos ha scritto:Come si faccia a dire che tra i german Agricola non è ambientato resta per me un mistero.
...
Poi ovviamente Specie Dominanti, che tuttavia non è propriamente un german e non perché la casa editrice è americana, ma proprio per un discorso strutturale.


Protos la devi smettere di prendere le risposte altrui, tirarle come un elastico e rifiutarti di capire il senso intrinseco della risposta.
Oltretutto poi velando posizioni strumentali.
pensa. pensa. pensa e poi pensa.
1) Pensa a chi rispondi
2) Pensa a quello che voleva dire

Secondo te, NON LO SO, che è un discorso legato alle meccaniche? No dico. Secondo te.
Fermati qui a leggere. Pensaci un attimino. Secondo te dico, siamo tutti babbei che non sappiamo di DS?
Ne parliamo da quando è uscito per Asterion. Sempre. Di continuo.
Forse, e dico forse, non ti è venuto il sospetto che lo dicevo perché la casa editrice appunto (in quanto americana) agisce
fuori dagli schemi di design soliti delle case europee, specie se tedesche?
Magari eh. :D

Detto questo. A me Agricola da l'idea della campagna bucolica come Il Signore degli Anelli di Knizia da l'idea del fardello dell'Anello.
Per il resto.... :fottesega:


d'accordo.
penso, penso e ripenso; tuttavia non riesco a rilevare una causa reale al tuo commento se la cerco esclusivamente all'interno del contesto di questo argomento, all'interno della mia forma espressiva. mi è balenato il dubbio che in parte scaturisca da qualcosa di anteriore; come una venatura recondita di astio, magari dovuta a vecchie diatribe, o anche antipatie più recenti. insomma, se leggo soltanto il mio commento, a prescindere da tutto, non riesco a dare un senso completo al tuo. deve esserci qualcosa legato all'autore piuttosto.
se hai temuto che volessi screditare il tuo commento su DS banalizzandolo, sei fuori strada, ho semplicemente esplicitato maggiormente la questione per la semplice ragione che anche LoW è americano, ma per me non è né un ibrido e né ambientato. non ho sottinteso mai che tu potessi mancare di comprendere tali sfumature, visto che come anche tu fai notare, tutti quelli che conoscono DS sanno che è un ibrido. però qui, non tutti conoscono DS e più si è chiari meglio è.
le considerazioni sull'elastico fanno un po' ridere, soprattutto perché sembrano rivolgersi direttamente alla loro fonte...già, proprio come un elastico... :asd:

tornando al discorso german ambientati e riallacciandomi all'analisi di Agzaroth, posso dire che, per me, nell'ambito della discussione, il punto fondamentale su cui concentrare gli sforzi è il due. sono le meccaniche a decretare maggiormente se il gioco è ambientato, la componentistica incide, ma soltanto marginalmente. nel caso di Agricola, non sono i meeples ad allacciarlo al tema trattato; la struttura di gioco, tolte ovviamente le consuete astrazioni indispensabili per un german, è ben amalgamata con l'ambientazione trattata. il senso di crescita della fattoria e la gestione dei vari elementi riproducono in maniera notevole il tema trattato. questo è visibile ad un'analisi oggettiva (non nel senso di veritiera). posso anche scendere più nello specifico, ma davvero ce n'è bisogno?
Offline Protos
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: 21 maggio 2011
Goblons: 0.00
Località: vicino Roma
Mercatino: Protos

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Triade » 16 lug 2014, 0:31

Agzaroth ha scritto:Credo che siano 3 le componenti di quello che comunemente definiamo "ambientazione":
1) materiali/grafica. Un gioco con miniature, grafica curata, animeaples, è percepito come più ambientato di uno print & play.
2) aderenza delle meccaniche al tema. Il legno costa meno della pietra che costa meno dell'oro. non ci sono forzature regolistiche particolarmente fastidiose.
3) coinvolgimento personale. Questo terzo fattore è, per l'appunto, estremamente personale. Ed è quello che probabilmente fa sorgere pareri contrastanti tra gli utenti, anche a proposito dello stesso gioco. Se io amo il fnatasy, probabilmente sarò pià coinvolto in un gioco fantasy, percependo come molto ambientati Mage Knight e LoW, laddove un amante del tema futuristico li può trovare al livello degli altri german. anche le regole entrano in ballo, perchè magari io trovo più facile coinvolgermi in giochi con poche e semplici regole, che mi permettano di immedesimarmi in quello che gioco, senza pensare continuamente la regolamento (Hero Quest), mentre altri sentono il coinvolgimento solo se il gioco è praticamente un simulativo, con mille regole e cavilli per coprire qualsiasi situazione contingente e renderla più vicina al mondo reale (ASL).

Se il punto 1) è il più facile da valutare, il 2) è il più difficile, mentre il 3) dovrebbe rimanere fuori da qualsiasi valutazione perchè troppo soggettivo.


Amo quest'uomo (cit. so diventando forse ricchioooneeeee)

Per me cmq Agricola.
Il fatto che riesca col connubio, materiale/regole ad immergerti e a prendere decisioni (aro il campo o faccio il recinto per le pecore?) a darti sentire "nel" gioco.
Immagine
Offline Triade
Goblin Judoka
Goblin Judoka

Avatar utente
TdG Administrator
TdG Programmer
TdG Moderator
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
 
Messaggi: 3880
Iscritto il: 12 settembre 2003
Goblons: 4,959,085,427.00
Località: Internet
Utente Bgg: Triade73
Board Game Arena: Triade73
Yucata: Triade
Facebook: david.rossi.733
Twitter: triade73
Mercatino: Triade
Agricola fan Android Netrunner Fan Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Tocca a te fan 10 anni con i Goblins Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Cthulhu Wars Fan Star Wars: X-Wing Fan The Castles of Burgundy Fan Formula D Fan Caylus Fan Call of Cthulhu LCG Fan Magic the gathering fan Io gioco col nero Mi piace il judo Gdt Live Fan Sono un Sava follower Triade, il verde e' troppo verde... Amo la Nutella!!!! Queen fan Stephen King fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Jones 'Incazzoso' Fan! Ashes Rise of the Phoenixborn Fan Boba fan Ventennale Goblin Arkham Horror LCG Fan

Re: R: german meglio ambientato

Messaggioda IGiullari » 16 lug 2014, 1:01

Agzaroth ha scritto:Credo che siano 3 le componenti di quello che comunemente definiamo "ambientazione":
1) materiali/grafica. Un gioco con miniature, grafica curata, animeaples, è percepito come più ambientato di uno print & play.
2) aderenza delle meccaniche al tema. Il legno costa meno della pietra che costa meno dell'oro. non ci sono forzature regolistiche particolarmente fastidiose.
3) coinvolgimento personale. Questo terzo fattore è, per l'appunto, estremamente personale. Ed è quello che probabilmente fa sorgere pareri contrastanti tra gli utenti, anche a proposito dello stesso gioco. Se io amo il fnatasy, probabilmente sarò pià coinvolto in un gioco fantasy, percependo come molto ambientati Mage Knight e LoW, laddove un amante del tema futuristico li può trovare al livello degli altri german. anche le regole entrano in ballo, perchè magari io trovo più facile coinvolgermi in giochi con poche e semplici regole, che mi permettano di immedesimarmi in quello che gioco, senza pensare continuamente la regolamento (Hero Quest), mentre altri sentono il coinvolgimento solo se il gioco è praticamente un simulativo, con mille regole e cavilli per coprire qualsiasi situazione contingente e renderla più vicina al mondo reale (ASL).

Se il punto 1) è il più facile da valutare, il 2) è il più difficile, mentre il 3) dovrebbe rimanere fuori da qualsiasi valutazione perchè troppo soggettivo.


Se mai ti candiderai, avrai il mio Voto.
Il canale YouTube della Tana dei Goblin è ora realtà!
https://www.youtube.com/user/LaTanaDeiGoblin
Offline IGiullari
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer 1 Star
 
Messaggi: 16331
Iscritto il: 27 marzo 2013
Goblons: 3,310.00
Località: Saluzzo (CN)
Utente Bgg: IGiullari
Board Game Arena: IGiullari
Mercatino: IGiullari
Agricola fan Puerto Rico Fan Sono stato alla Gobcon 2015 Sono un Goblin Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Five Tribes Fan Star Realms Fan Seasons Fan The Castles of Burgundy Fan Le Havre Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Sono un Sava follower 7 Wonders Duel fan Io amo Feld I viaggi di Marco Polo fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Podcast Maker

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Chironis » 16 lug 2014, 9:14

Elsiesta ha scritto:Il german più ambientato secondo me è Reef Encounter

Il problema è che se non sei un esperto, o non ti guardi un documentario sulla barriera corallina, non riuscirai a capire l'ambientazione. Ma se conosci le dinamiche, capisci quanto le azioni siano in linea con quello che succede "in fondo al mar"

Ah, è anche un ottimo gioco, secondo me :approva:


Scusate il piccolo OT ma mi sono molto incuriosito...com'è questo gioco?
Più tattico o strategico?
Interazione?
A cosa lo paragonereste come profondità?
Ok, mi eclisso... :ninja:
Vendo: Gobblet, Struggle of the Empires, Star Trek Ascendancy, Hammer of the Scots, the Bridges of Shangrila, Pax Renaissance+exp, Imperial
Offline Chironis
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 07 maggio 2014
Goblons: 40.00
Località: Vicenza
Mercatino: Chironis

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Jehuty » 16 lug 2014, 9:18

C'è un videotutorial di Alkyla, dagli un occhio
[youtube]-9ZQkKa1_vs[/youtube]
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8244
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Re: german meglio ambientato

Messaggioda groblnjar » 16 lug 2014, 9:44

A me come ambientazione piace quella di Nations dove i tuoi investimenti nella ricerca generano profitti, dove le forze militari consumano risorse, dove la diplomazia ti porta vantaggi e dove i contadini fanno i contadini e non i figli del capo o i viandanti che ogni treperdue ti suonano alla porta per proporti vanghe e pozzi.
Immagine
Offline groblnjar
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1222
Iscritto il: 27 ottobre 2009
Goblons: 160.00
Località: Munt Caràss (SUI)
Utente Bgg: groblnjar
Mercatino: groblnjar

Re: german meglio ambientato

Messaggioda ema77 » 16 lug 2014, 10:12

ovviamente la valutazione è sempre soggettiva, per definizione, anche se fosse per assurdo legata unicamente a considerazioni meramente empiriche. ribadisco, ma mi pare siamo tutti d'accordo, che non è esattamente la prima cosa che salta all'occhio il "legame" tematica di fondo - gioco, ma credo che, partendo dal punto di vista dell'autore (e con l'eccezione dei giochi totalmente astratti), questi cerchi sempre, per quanto possibile, di dare la sensazione, giocando, di immedesimarsi nella realtà che aveva pensato come scenografia di fondo.
credo che se ciò non accade (nel senso che un campione significativo di giocatori non vi riesca) , qualcosa (magari, anzi certamente di meno rilevante rispetto ad altro) nel gioco non funzioni come era stata concepita.
se è vero, peraltro, che sicuramente la componentistica influenzi l'immaginazione del giocatore (anche inconsciamente), credo che sia proprio dalla struttura del gioco (latu sensu senza voler approfondire il tema di cosa si intenda ad esempio per meccanica, già ampiamente trattato) che possa emergere questo legame.
penso ad esempio ad agricola che indiscutibilmente (per me indiscutibilmente si intenda) nel permettere al giocatore di "piantare" qualcosa per poi riprenderselo in misura maggiore al raccolto , di migliorare la qualità dei materiali dell'abitazione, nel potere (o non potere) collocare animali in spazi recintati o meno, ricrei alla perfezione la tematica della vita agreste.
in generale comunque nei vari commenti ai titoli più diversi spesso ho avuto modo di leggere frasi entusiastiche del tipo: "al di là della vittoria o meno, quel gioco mi ha immedesimato nel tal personaggio che faceva la tal cosa ecc.". da lì lo spunto per la riflessione. visto che conosco ad oggi bene solo una dozzina di giochi non di più è chiaro che la mia personale analisi è limitatissima, di qui il confronto con gli altri.
Offline ema77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 810
Iscritto il: 27 settembre 2013
Goblons: 32.00
Località: Desio
Mercatino: ema77

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Chironis » 16 lug 2014, 10:40

Jehuty ha scritto:C'è un videotutorial di Alkyla, dagli un occhio


Visto, ma oltre a spiegare le regole e dire che è affezionato al gioco, il buon Alkyla non fa delle vere e proprie considerazioni personali, per cui chiedevo a chi lo ha provato qualche impressione su complessità, profondità, interazione e termini di paragone.
Se vado troppo ot apro un topic apposito, ma mi accontentavo di una risposta al volo, non pensavo di creare una discussione approfondita (anche perché non so quanti ci abbiano giocato..)

Tornando all'argomento, so che è stato chiesto "il meglio ambientato", ma mi sento di rispondere che tra i german che ho giocato non ce n'è neanche uno che mi abbia fatto sentire l'ambientazione in modo particolare. Certo, a livello di flavour ho delle preferenze, ma durante il gioco non ho mai la sensazione di ricreare lo scenario a cui si fa riferimento.
Specie Dominanti non lo consideravo come un vero german... (non voglio trollare, è una mia considerazione personale, tra l'altro è anche il mio gioco preferito)
Vendo: Gobblet, Struggle of the Empires, Star Trek Ascendancy, Hammer of the Scots, the Bridges of Shangrila, Pax Renaissance+exp, Imperial
Offline Chironis
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1485
Iscritto il: 07 maggio 2014
Goblons: 40.00
Località: Vicenza
Mercatino: Chironis

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Icarus » 16 lug 2014, 12:03

Io ho trovato ambientato Naufragos... non so se sia proprio german, ma le meccaniche sono di WP.

Spezzo inoltre una lancia a favore di Lords of Waterdeep. Al di la del fatto degli avventurieri sagomati (che ho e che non sono l'elemento che mi fa sentire l'ambientazione) credo che l'ambientazione sia data da ciò che è contestuale al gioco. Non è tanto il "prendo 2 bianchi e risolvo la quest che con 3 bianchi mi da 12 pv e 6 arancioni" quanto il testo sulle carte, quello ignorato nella maggior parte dei game. Vedo gia una cosa che ricorda l'ambientazione mandare il mio agente a reclutare 2 ladri alla malfamata taverna, o andarlo a combinare qualche bastardata nei meandri del porto... Ma poi se si leggono le carte raccontano una parte di storia relativa alle quest che si risolvono... Ad esempio il pagare 3 bianchi per ottenere 12 pv e 6 arancioni (sto inventando la quest a caso) spesso è giustificato nel testo come "Cosi mandammo i nostri sacerdoti a convertire e istruire quei barbari delle regioni del sud... buona parte di essi si uni alle nostre schiere..." --> per l'appunto uso 3 bianchi per ottenere 6 arancioni (guerrieri).. l'impresa è cosi epica da essere valutata sulla scala di bravura come 12 pv...
Tutte le carte/azioni/edifici, sono spiegati e contestualizzati con una parte di storia/ambientazione dei Forgotten Realms...

Insomma per quanto ce ne siano sicuramente di molto piu ambientati credo che non sia, non dico astratto, ma nemmeno "falsamente/non" ambientato come un feld...
Le mie ultime partite:
Immagine
Offline Icarus
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2739
Iscritto il: 01 febbraio 2013
Goblons: 30.00
Località: Livorno (LI)
Utente Bgg: lcarus
Board Game Arena: Icarus
Facebook: alessandrouccello83
Mercatino: Icarus

Re: german meglio ambientato

Messaggioda redskin65 » 16 lug 2014, 12:26

Simone ha scritto:Agricola?

Chi alleva suini dentro casa?


All'epoca in cui è ambientato il gioco succedeva ... e, in certi posti (anche in Italia) è successo fino a mica tanto tempo fa. :-)
Offline redskin65
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2608
Iscritto il: 26 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Manta (CN)
Mercatino: redskin65

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Agzaroth » 16 lug 2014, 12:31

redskin65 ha scritto:
Simone ha scritto:Agricola?

Chi alleva suini dentro casa?


All'epoca in cui è ambientato il gioco succedeva ... e, in certi posti (anche in Italia) è successo fino a mica tanto tempo fa. :-)

mia moglie lo dice sempre che ha un suino dentro casa... :asd:
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24731
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: R: german meglio ambientato

Messaggioda traico7 » 16 lug 2014, 13:34

Agzaroth ha scritto:
redskin65 ha scritto:
Simone ha scritto:Agricola?

Chi alleva suini dentro casa?


All'epoca in cui è ambientato il gioco succedeva ... e, in certi posti (anche in Italia) è successo fino a mica tanto tempo fa. :-)

mia moglie lo dice sempre che ha un suino dentro casa... :asd:

La mia dice di avere un Asino!
L'importante è vincere o partecipare??? Nessuna delle due... L'importante è giocare con le regole giuste...
Offline traico7
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5559
Iscritto il: 07 maggio 2013
Goblons: 5,790.00
Località: Modena
Utente Bgg: traico7
Board Game Arena: traico7
Yucata: traico7
Mercatino: traico7
Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 1 anno. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Hai fatto l'upload di 10 file Le Havre Fan Lords of Waterdeep fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Birra fan Io odio Traico! :D Playstation fan Battlestar Galactica fan Io amo Feld Pizza fan Michelangelo fan Hai scritto 5 recensioni Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Io uso il mercatino della Tana dei Goblin Boba fan Pandemic Legacy Fan Telegram Fan Harry Potter Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017 Concordia Fan I love German

Re: german meglio ambientato

Messaggioda Jehuty » 16 lug 2014, 14:06



Tsè, nessuno che si è preso la briga di legger qui :tsk:
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8244
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Re: german meglio ambientato

Messaggioda danyjey » 16 lug 2014, 14:20

Condivido il pensiero di Agzaroth, e sulla base di questo dico il mio:
I Pilastri della Terra.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: german meglio ambientato

Messaggioda vincyus » 16 lug 2014, 14:29

Provato Lords of Waterdeep, lo consiglio così tanto che l'ho già ordinato per me, compreso di espansione :asd:
Offline vincyus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1898
Iscritto il: 26 maggio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: vincyus

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron