giochi di carte collezionabili

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda Maxwell » 13 lug 2014, 14:15

okrim ha scritto:E' curioso che si parli di contraddizioni. Ogni gioco di carte Lcg o ccg che sia ha un regolamento, e ogni carta o quasi contraddice, ovvero modifica, il regolamento. Più carte ci sono più il gioco è complesso, più si possono sviluppare strategie e sinergie, si possono creare mazzi diversi e quindi aumenta la longevità, ma non c'è contraddizione.

le contraddizioni ci sono .
le regole dei giochi non sono leggi di natura o di fisica che l ' uomo piega a suo comando , sono estrapolazioni fantastiche .
quando giocavo appena uscite le Magic (primi anni 90) certe cose non erano ben chiare e non si capiva quale carta prevalesse sull ' altra .
e questo esolo 1 esempio .

indubbiamente i playtesting , le opinioni del pubblico giocante ed il correggere e chiarire le regole aiuta ,
ma non si può negare che giochi che si basano su meccanismi inventati , ed a volte persino astratti ,
blocchino la possibilità di aver contraddizioni .

Diversa è a questione del bilanciamento, di giochi davvero bilanciati ce ne sono pochi perchè più sono le carte più sono le variabili da considerare e quindi più il bilanciamento è difficile da ottenere da parte degli autori. Certo che poi ci sono giochi in cui il playtesting viene fatto non prima della pubblicazione ma dopo,cioè lo fanno i giocatori, e allora tutto va a farsi benedire!

esatto , questo è 1 parte di quello che intendo .

nulla vieta comunque ad 1 gioco di arrivare ad 1 giocabilità soddisfacente (e magari nessuna contraddizione) .
il rischio comunque aumenta in base all ' aumento delle variabili delle carte , in maniera esponenzialmente spaventosa .
ma non impossibile da gestire , sia chiaro , solo proporzionalmente + difficile .

non credo che esista (o esisterà) il gioco perfetto x tutti ,
solo quelli che accontentano i gusti da persona a persona (o gruppi di affini) .
il mio mercatino scambio\cerco 2015 :

https://www.goblins.net/content/modena-p ... tminiature
Offline Maxwell
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 22 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Maxwell

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda okrim » 13 lug 2014, 14:46

OK, come ragionamento ci sta. Negli anni ho visto decine di regolamenti di ccg, anche belli, purtroppo molti sono nati morti, magari solo il prodotto di lancio e poi non sono stati sul mercato e non hanno avuto la possibilità di svilupparsi, oppure sono morti poco dopo l'uscita. Un vero peccato! Io dico: guardate al regolemento e al bilanciamento, che sono importantissimi, ma anche all'ambientazione, che è la cosa che ti fa appassionare al gioco!
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda Sveltolampo » 13 lug 2014, 16:16

okrim ha scritto:OK, come ragionamento ci sta. Negli anni ho visto decine di regolamenti di ccg, anche belli, purtroppo molti sono nati morti, magari solo il prodotto di lancio e poi non sono stati sul mercato e non hanno avuto la possibilità di svilupparsi, oppure sono morti poco dopo l'uscita. Un vero peccato! Io dico: guardate al regolemento e al bilanciamento, che sono importantissimi, ma anche all'ambientazione, che è la cosa che ti fa appassionare al gioco!


+1 :snob:
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12230
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda okrim » 13 lug 2014, 17:31

A me piace molto Star Wars LCG ad esempio, ma non posso svilupparlo perché non conosco nessuno che ci gioca, e ho altri giochi da portare avanti. Oppure Ken il Guerriero CCG
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda Maxwell » 13 lug 2014, 21:03

okrim ha scritto:OK, come ragionamento ci sta. Negli anni ho visto decine di regolamenti di ccg, anche belli, purtroppo molti sono nati morti, magari solo il prodotto di lancio e poi non sono stati sul mercato e non hanno avuto la possibilità di svilupparsi, oppure sono morti poco dopo l'uscita. Un vero peccato! Io dico: guardate al regolemento e al bilanciamento, che sono importantissimi, ma anche all'ambientazione, che è la cosa che ti fa appassionare al gioco!

concordo .
comunque io credo che l ' effetto collezionabile random
si rifletta come 1 boomerang sulla salute del gioco .
ma in generale solo io considero questo 1 problema , anzi ,
molti lo gradiscono .
il mio mercatino scambio\cerco 2015 :

https://www.goblins.net/content/modena-p ... tminiature
Offline Maxwell
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 22 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Maxwell

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda okrim » 13 lug 2014, 22:33

L'effetto collezionabile, in termini di gioco, è arginabile con i formati, un po' come funziona in Magic, dove in T2 non ci sono millemila carte che si accumulano, ma esiste una rotazione delle carte che si possono usare di volta in volta nelle stagioni che si susseguono. Questo però non limita, anzi, aggrava, il problema economico legato a questi giochi. L'LCG, come formato di vendita, solo in parte ovvia a questo problema. Un discorso diverso si deve fare però se non si vuole partecipare a tornei ma solo giocare tra amici, allora se si riesce ad evitare la scimmia si può fare un gioco sano con qualche spesa qua e là.
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda spada » 13 ago 2014, 22:23

MusicTalisman ha scritto:Molti miei amici hanno abbandonato Magic per giocare a yugiho...!! A loro parere è migliore come gioco... Ma io credo che in fondo han lasciato perdere Magic (come anche io) perchè ormai é diventata una commercializzazione lucrosa fatta di migliaia di carte che purtroppo tendono a contraddirsi tra di loro mandando a banane la vecchia guardia...!! Forse yugiho è più soddisfacente e non si basa solo su "chi più ha (soldi) più ha possibilitá di vincere" :)


bo insomma stiamo provando magic in sti giorni anche se a livelli bassi e dobbiamo schiarirci ancora con le regole... e mi sa che pure a yugi che ho giocato un paio di anni e abbiamo ripreso pure quello da poco il concetto dei soldi non cambia senza contare che pure qua ora addirittura ci sono 4 banned all' anno e mazzi che uno si costruisce potenti i migliori ti limitano o proibiscono le carte piu' poienti (di 1 o 2 mazzi piu forti) e il tuo mazzo bam spazzatura inutile...
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6472
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda spada » 13 ago 2014, 22:26

buppu ha scritto:marvel versus system
buppu ha scritto:personalmente trovo che yu gi oh faccia leva sulla forza delle singole carte. mi piace molto magic ma gli preferisco di gran lunga il vs system adottato da marvel e dc!
marvel versus system e dc versus system hanno i personaggi delle saghe a fumetti americane, ispiratissimo a magic ma al posto delle terre metti altre carte che giochi come colpi di scena, tipo le magie e le trappole di yu gi oh ma che restano in campo a fornir "mana". contro i nemici piu forti si posson organizzare attacchi di squadra quindi vien meno, un pò, la forza del singolo.
ciaociao


che immagino che il marvel e il dc in italiano non esistano?
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6472
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda buppu » 14 ago 2014, 1:32

sìsì esistono!
-fletto i muscoli e sono nel gioco-
Offline buppu
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 770
Iscritto il: 16 agosto 2011
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: buppu

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda tabtim » 14 ago 2014, 12:31

Esistono ma solo la prima metà
Le ultime espansione niente ITA
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Re: R: giochi di carte collezionabili

Messaggioda elflum » 7 set 2014, 14:05

Ho preso i mazzi spider vs doc oct e batman vs joker perché trovati a un ottimo prezzo . Non ho ancora provato ma ho già un dubbio XD pensavo che il set base permettesse già di giocare in due ma ho letto nel regolamento che è consigliabile avere un mazzo da sessanta carte e non quaranta. Confermi?
Offline elflum
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 240
Iscritto il: 27 agosto 2009
Goblons: 30.00
Località: Palermo
Utente Bgg: elflum
Board Game Arena: elflum
Facebook: interesseludico
Twitter: InteresseLudico
Mercatino: elflum

Re: giochi di carte collezionabili

Messaggioda tabtim » 7 set 2014, 20:17

Credo proprio di sì, i mazzi base servono solo per familiarizzare col gioco
Poi puoi leggerti se le trovi ancora in rete le regole/faqs di una novantina di pagine (in italiano)
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Precedente

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti