Giochi di un dio minore...

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Gabbi » 15 apr 2015, 22:24

Ah grande! Io ho Norse e Greci. Per le truppe ho preso roba in plastica Gripping Beast e Wargames Factory. Ho preso un po' di roba Reaper per fare le Leggende (ce ne sono anche fra le bones, tipo arpia e medusa per i Greci, valkiria e lupo gigante (Fenris) per i Norse). Per le divinità, ho preso Thor "originale" Northstar, e mi sa che prenderò anche Ares. Non mi fa impazzire, cercavo qualcosa di più sborone e "300esco", ma non ho trovato nulla delle dimensioni che mi serve.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda GIANMARIA » 15 apr 2015, 22:29

Ma io volevo prendere Le scatole base sue, poi aggiungere miniature Reaper o GW o di altre marche.
Le miniature della reaper sono in 28mm o 25mm, si vede molto la differenza?
Offline GIANMARIA
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 31 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Padova
Utente Bgg: GIANMARIA
Facebook: gianmaria.girotto
Twitter: @GIANMARIA1977
Mercatino: GIANMARIA

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Gabbi » 15 apr 2015, 22:52

Uhm. A quanto pare non ho preso solo Thor ma pure la scatola delle Leggende (compro così tanta roba che nemmeno mi ricordo cosa ho Immagine Acquisto compulsivo FTW).

Ti ho fatto una foto con un po' di pezzi a confronto:

Immagine

In ordine: Medusa Reaper bones, Vichinga Reaper, Lupo gigante Reaper bones, Valchiria Reaper bones, Vakchiria Northstar, Fenris Northstar.

Notare come la Valchiria Reaper sia decisamente meglio di quella Northstar, segaligna e pende un po' da una parte. In caso, è disponibile anche in metallo (con lancia al posto della spada).

...e so che Normanno disapproverà ( :asd: ), ma la Viking girl Reaper è davvero figa: https://www.reapermini.com/OnlineStore/ ... down/02939
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda GIANMARIA » 15 apr 2015, 23:22

Io volevo fare 2 esercitini: Norse e Celtic.
Le foto mi saranno utili.
Offline GIANMARIA
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 31 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Padova
Utente Bgg: GIANMARIA
Facebook: gianmaria.girotto
Twitter: @GIANMARIA1977
Mercatino: GIANMARIA

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Aby24 » 16 apr 2015, 9:25

Com'è il gioco rispetto agli altri regolamenti ganesha?
Offline Aby24
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 13 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Aby24

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Gabbi » 16 apr 2015, 10:20

Il sistema alla base è il solito, ma questo è forse il gioco con più differenze rispetto agli altri.
Le miniature sono divise in tre categorie: mortali, leggende, divinità, in ordine crescente di "valore". I mortali non agiscono da soli, ma in formazione, che può essere aperta o chiusa. Quando una miniatura viene "uccisa" da una di valore inferiore (una leggenda uccisa da mortali, o un dio ucciso da mortali o leggende) può fare un tiro per scampare alla morte (viene messa a terra, mi pare). Questo farebbe pensare che i mortali siano la carne da cannone, che uno compra solo perché costretto (ci sono regole sulla composizione dell'esercito), invece anche i mortali sono molto utili perché possono pregare e dare bonus agli dei o addirittura riportarli in vita quando uccisi (un dio in realtà non muore, viene solo bandito, pregandolo lo si richiama).

Io sono stato uno dei primi fan di Andrea, conosciuto a Lucca mentre lavoravo allo stand Nexus, trovo il suo regolamento molto semplice e veloce ma tutt'altro che stupido. Il sistema di attivazione da solo è geniale e lo separa dalla concorrenza. Però con gli anni ho visto con sempre più disappunto come il regolamento base venisse riciclato in innumerevoli istanze, di poco diverse l'una dall'altra. Parlo dopo averlo solo letto, ma questo è forse una delle più particolari di quelle istanze.
Inoltre il tema mi piace molto, non è il solito fantasy che prende più o meno direttamente da Tolkien, ma dalla cultura popolare di tutto il mondo. Nel libro ci sono quattro culture: Norse, Celti, Greci ed Egizi. Altre tre sono liberamente scaricabili: Arabi, Giapponesi, Incas.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Johan » 17 apr 2015, 15:58

Gabbi ha scritto:Per quanto mi riguarda, a breve dovrei riuscire a provare Dark Age, quello ispirato ai disegni di Brom. Miniature in generale molto belle (a parte alcune fra le più vecchie, davvero tremende ^^) e il regolamento sembra valido. E' molto "vanilla": breve e semplice, non necessariamente un male. Pare anche che il gioco sia molto brutale (mi dicono che il sottotitolo "everything dies" sia meritatissimo), e parecchio incentrato sul corpo a corpo, aspetti che promettono bene (non sono mai stato un giocatore Eldar ^^). Vi saprò dire appena sarò riuscito a provarlo...


Questo ce l'ho e l'ho provato, quindi mi permetto di dire la mia. O meglio, posseggo il manuale delle regole (Core Rules 2013) e scaricato le regole di diverse fazioni, poi ho proxato le miniature con quelle che ho per giocare e testare le regole.
Il gioco è valido. Ha alcuni punti di contatto con l'altro mio gioco del momento, Warzone Resurrection (d20, attivazione alternata delle miniature, punti azione ecc) ma come filosofia di gioco è piuttosto distante in realtà: Dark Age punta tutto su un sistema di gioco semplice (ma non banale, e le regole/abilità speciali non mancano) dove il corpo a corpo la fa da padrone e le armi, specie quelle (rare) a distanza sono continuamente soggette a malfunzionamento.
Il sistema è effettivamente brutale, i pezzi fanno presto a tirare le cuoia. Questo lo rende interessante perchè bisogna sfruttare le coperture ed è essenziale caricare e non essere caricati.
L'ispirazione alle opere di Brom poi è la ciliegina sulla torta. Le miniature sono belle (e le presentano anche molto bene, perfettamente dipinte, a differenza di quello che fa ora GW) e non fanno altro che attirare occhio e interesse.
L'ambientazione è un po' eclettica, un minestrone che butta dentro di tutto, tecnologia, fantasy, horror, religione... piacevole ma nulla di indimenticabile.
Bel sistema insomma. Peccato che CMON lavori soprattutto per il mercato americano e la diffusione in Europa sia minima. Anche perché stanno cominciando a buttar fuori novità con una certa regolarità.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Gabbi » 17 apr 2015, 21:40

Provato oggi Dark Age. Ho fatto una partitina con una manciata di pezzi, Dragyri vs Dragyri (quelli ho ^^) Ice Caste vs Air Caste e devo dire che le prime impressioni rispecchiano quanto dici. Anche a me è subito venuto in mente WarZone (non ho ancora provato Resurrection, ma anche le prime edizioni erano così), e ho sempre preferito l'attivazione alternata rispetto al più classico i-go-u-go. Unico aspetto che oggi mi ha un po' lasciato interdetto è stato l'apparente peso della fortuna, ma non c'è da stupirsi visti i pochi punti in campo (eravamo sotto i 200, il manuale consiglia minimo 500). Con così poche miniature in campo è difficilissimo ammortizzare la perdita anche solo di una, e anche una sola "sculata" pesa tantissimo. Lo voglio riprovare al più presto con più miniature. Certo che comunque con 2 o 3 ferite a miniatura e i punti azione che permettono di effettuare più attacchi, il combattimento per forza che è brutale! Quanto all'ambientazione... belli i presupposti iniziali (il pianeta inospitale usato dalle corporazioni per i propri loschi scopi e successivamente abbandonato a se stesso) ma il risultato finale mi lascia piuttosto indifferente.

Oggi ho anche provato Arena Rex, grazie al kit demo rilasciato durante il kickstarter.
Si gioca anche questo ad attivazione alternata, c'è un sistema di fatica che impedisce di agire sempre con lo stesso gladiatore e che inevitabilmente porta a dover saltare occasionalmente un turno quando tutti i propri gladiatori hanno un segnalino fatica o esausto. Si nota una bella idea per la gestione dei danni: ogni gladiatore ha un "albero" o percorso contrassegnato di caselle indicanti danni e/o effetti speciali. Questo percorso presenta spesso alcune biforcazioni. Quando si attacca si scorre lungo il percorso applicando danni ed effetti in funzione al numero di successi ottenuti.
Anche qui prima impressione molto positiva: davvero un bel regolamento, semplice e molto tattico. Bisogna giocare anticipando le mosse dell'avversario, considerando bene quali pezzi saranno liberi di muoversi nelle prossime attivazioni (avversaria e propria successiva). Poi i dadi ci sono e il culo può farsi sentire, ma non è eccessivo. Se doveste provarlo consiglio di non lesinare sugli elementi scenici dentro l'arena, senza tralasciare quelli in grado di danneggiare o uccidere i gladiatori :)
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Aby24 » 20 apr 2015, 9:57

In questo periodo sto valutando Malifaux!
Qualcuno l'ha provato?
Offline Aby24
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 13 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: Aby24

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Johan » 20 apr 2015, 10:29

Gabbi ha scritto:Provato oggi Dark Age. Ho fatto una partitina con una manciata di pezzi, Dragyri vs Dragyri (quelli ho ^^) Ice Caste vs Air Caste e devo dire che le prime impressioni rispecchiano quanto dici. Anche a me è subito venuto in mente WarZone (non ho ancora provato Resurrection, ma anche le prime edizioni erano così), e ho sempre preferito l'attivazione alternata rispetto al più classico i-go-u-go. Unico aspetto che oggi mi ha un po' lasciato interdetto è stato l'apparente peso della fortuna, ma non c'è da stupirsi visti i pochi punti in campo (eravamo sotto i 200, il manuale consiglia minimo 500). Con così poche miniature in campo è difficilissimo ammortizzare la perdita anche solo di una, e anche una sola "sculata" pesa tantissimo. Lo voglio riprovare al più presto con più miniature. Certo che comunque con 2 o 3 ferite a miniatura e i punti azione che permettono di effettuare più attacchi, il combattimento per forza che è brutale! Quanto all'ambientazione... belli i presupposti iniziali (il pianeta inospitale usato dalle corporazioni per i propri loschi scopi e successivamente abbandonato a se stesso) ma il risultato finale mi lascia piuttosto indifferente.


Siamo d'accordo: 200 punti sono veramente troppo pochi, gli stessi starter set partono con circa 300 punti (e sono troppo pochi anche quelli ma sono un buon investimento, specie per certe fazioni). La mia fazione preferita, i Dargyri - casta del fuoco, con i 300 punti dello starter schierano tre modelli, tosti certamente, ma sfruttando anche l'effetto azione combinata corri il rischio di muove tutte le tue tre miniature e aspettare che l'avversario ti massacri. Secondo me il punteggio ideale sono i 750 punti.
L'ambientazione è un semplice, ottimo pretesto per lasciar lavorare la sfrenata fantasia di Brom e soci e buttare nel calderone tutto quello che viene loro in mente. Che facciano pure, anche l'ultima uscita, gli Outcast, sebbene siano meno eclettici e fuori dagli schemi rispetto ad altre fazioni, sono comunque ancora una volta molto ben fatti ed interessanti (almeno a livello estetico).
Spero di mettere assieme presto 800 punti di due fazioni (oltre ai già citati Dargyri pensavo a Skarrd): non eccessivamente impegnativo il numero delle miniature da dipingere e pure il campo da gioco (48"x48" con scenici almeno al 25% - contro il 45/50% di Warzone Resurrection per dire) non richiede un numero esorbitante di pezzi.
Peccato sia difficile recuperare tutti i pezzi senza passare dall'America (i templates in plastica, oltre ad essere cari come la morte, si trovano a fatica pure su Wayland Games).

Per Malifaux non l'ho mai provato. Ne ho sentito parlare bene ma ambientazione e stile delle miniature mi tengono lontano da questo sistema.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Gabbi » 27 apr 2015, 10:04

Aby24 ha scritto:In questo periodo sto valutando Malifaux!
Qualcuno l'ha provato?

Malifaux lo provai nella precedente versione, sto dando un'occhiata in sto periodo alle regole "M2E" (la seconda edizione) e a memoria non noto grosse differenze. Ho letto in giro che in generale hanno pulito il regolamento e tolto tutte quelle abilità speciali carine come idea ma poco applicabili in gioco. In sostanza, sebra che abbiano fatto un lavoro simile a quanto fatto da Privateer Press nel passaggio di Warmachine e Hordes alla versione MkII.
Per il resto, non so quanto tu ne sappia del gioco, quindi cosa ti interessa sapere.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Gabbi » 27 apr 2015, 11:12

Johan ha scritto:Siamo d'accordo: 200 punti sono veramente troppo pochi, gli stessi starter set partono con circa 300 punti (e sono troppo pochi anche quelli ma sono un buon investimento, specie per certe fazioni). La mia fazione preferita, i Dargyri - casta del fuoco, con i 300 punti dello starter schierano tre modelli, tosti certamente, ma sfruttando anche l'effetto azione combinata corri il rischio di muove tutte le tue tre miniature e aspettare che l'avversario ti massacri. Secondo me il punteggio ideale sono i 750 punti.

Riprovato a 500pti, Ice Caste contro Forsaken. 8 pezzi a testa (gli schiavi aiutano parecchio a compensare l'alto costo generale dei Trueborn :-) ). Decisamente meglio.

L'ambientazione è un semplice, ottimo pretesto per lasciar lavorare la sfrenata fantasia di Brom e soci e buttare nel calderone tutto quello che viene loro in mente.

Be' si, a questo scopo è più che funzionale :)

Spero di mettere assieme presto 800 punti di due fazioni (oltre ai già citati Dargyri pensavo a Skarrd): non eccessivamente impegnativo il numero delle miniature da dipingere e pure il campo da gioco (48"x48" con scenici almeno al 25% - contro il 45/50% di Warzone Resurrection per dire) non richiede un numero esorbitante di pezzi.
Peccato sia difficile recuperare tutti i pezzi senza passare dall'America (i templates in plastica, oltre ad essere cari come la morte, si trovano a fatica pure su Wayland Games).

Io il grosso l'ho comprato in svendita da un reseller inglese. Ma ho preso quel che c'era (Dragyri Ice e Air, Forsaken, Skarrd generici). Tutta roba molto vecchia (pure sculpt ormai fuori produzione). Però ai prezzi che faceva, meritava comunque. Un po' di altre cose le ho proxate (per Forsaken e Outcast la scatoletta da 5 cultisti del caos GW è un'ottima risorsa: 8 euro per 2 truppini con pistola e arma da c/c e 3 truppini con fucile. sono un po' più bassi dei modelli DA, ma se lavori un po' sulla basetta, riesci a compensare). Ora ho tranquillamente 500+ punti dei primi tre, gli Skarrd li dovrò per forza integrare (soprattutto perché vorrei giocare Cult of Metamorphosis). Ma il tutto cmq mi è venuto a costare meno di un esercito di Warmachine. Da lì poi, con quello che già ho di Skarrd e Forsaken, potrei pure provare a schierare i Followers of the Heretic, eventualmente aggiungendo un paio di blister dedicati.
Per i template, io ho stampato e plastificato quelli scaricabili dal sito. Per una frazione del costo, funzionano quanto quelli in perspex, e di pizze ne ho pure fatto due set, che alcuni effetti necessitano che vengano lasciate sul tavolo.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Johan » 27 apr 2015, 11:46

Mi ha dato delle buone dritte, anche per i template.

Il reseller inglese è...? Trolltrader per caso (che non ha più nulla a quanto vedo, nel caso...)? Volevo lo starter Dragyri Fire Caste ma non lo trovo in Europa...
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Gabbi » 28 apr 2015, 12:46

I Dragyri Fire Caste sono una delle ultime fazioni introdotte, dubito li troverai in offerta, per ora.
L'unica opzione in Europa al momento penso sia Wayland che però li ha ordinabili. O provi a piazzare un ordine e speri non ci mettano troppo a riassortire, o non saprei...
Io son nella tua stessa situazione per i Prevailers. Mi piacerebbe prenderli, ma anche loro son recenti e li trovo solo a prezzo pieno, e Wayland ha la maggior parte di codici ordinabili.

Cmq per ora sn contento di quel che ho raccimolato. Se il gioco mi piace ci sarà tempo per pensare ad espandersi :)
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Giochi di un dio minore...

Messaggioda Johan » 28 apr 2015, 16:12

Non li cerco necessariamente in offerta, mi basterebbe trovare lo starter. Wayland infatti li ha ordinabili, che significa che non saprai veramente mai quanto possano arrivare.
Viste le possibilità nulle di giocarlo con continuità (quanti siamo, in 4 in Italia ad essere interessati?) vorrei comprare almeno le miniature che mi piacciono e farmi due warband da tirare fuori quando se ne presenta l'occasione... :clap:
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

PrecedenteProssimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti