Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda UltordaFlorentia » 12 apr 2015, 22:21

Ciao, mi è capitato di acquistare in fiera alla Play allo stand di un negozio fisico un gioco che si è poi rivelato mancante di una fustella e pertanto ingiocabile alché vi chiedo: è normale che il negozio contattato scarichi il barile sul produttore chiedendomi di contattare questi ultimi (tra l'altro si tratta di una ditta spagnola) e dicendo che loro non ci possono fare niente?
Grazie in anticipo a chi saprà dlucidarmi sul da farsi.
Offline UltordaFlorentia
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 01 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: Firenze/Scandicci
Utente Bgg: Ultor da Florentia
Facebook: Emanuele Ultor False
Mercatino: UltordaFlorentia

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda Zeussino » 13 apr 2015, 12:27

Penso proprio di sì.
Il negoziante non ha colpa.
Posso portare uno o più di questi: dimmi quale preferisci.

Immagine
Offline Zeussino
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 458
Iscritto il: 25 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano
Utente Bgg: zeussino
Mercatino: Zeussino

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda donhaldo » 13 apr 2015, 12:31

Zeussino ha scritto:Penso proprio di sì.
Il negoziante non ha colpa.


Se il gioco era sigillato ovviamente non ne ha colpa e probabilmente non ha neppure torto a rimandare al produttore per un difetto sui componenti.
Però, se è un buon negoziante, cercherà, nel limite delle sue possibilità, di aiutare il cliente.
Immagine
Offline donhaldo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 24 marzo 2014
Goblons: 100.00
Località: Modena
Utente Bgg: donhaldo
Mercatino: donhaldo

Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda Mik » 13 apr 2015, 12:40

Da quel che sapevo io, la legge a tutela del consumatore dice che è il negoziante che deve farsene carico. In particolare se il difetto riscontrato è poco dopo l'acquisto deve procedere al rimborso o sostituzione (poi si rivarrà lui con l'editore).
Poi comunque dovrebbe prendersi carico della cosa come intermediario.
Magari può anche dirti di scrivere direttamente alla casa perché sa che risolvono velocemente queste cose, ma non lavarsene le mani.

Almeno questo è quello che ricordavo io.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18870
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda donhaldo » 13 apr 2015, 12:42

Mik ha scritto:Da quel che sapevo io, la legge a tutela del consumatore dice che è il negoziante che deve farsene carico.
In particolare se il difetto riscontrato è poco dopo l'acquisto deve procedere al rimborso o sostituzione (poi si rivarrà lui con l'editore).
Poi comunque dovrebbe prendersi carico della cosa come intermediario.
Magari può anche dirti di scrivere direttamente alla casa perché sa che risolvono velocemente queste cose, ma non lavarsene le mani.


E hai sempre l'opzione del diritto di recesso (entro i tempi consentiti)
Immagine
Offline donhaldo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 24 marzo 2014
Goblons: 100.00
Località: Modena
Utente Bgg: donhaldo
Mercatino: donhaldo

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda traico7 » 13 apr 2015, 12:43

Mik ha scritto:Da quel che sapevo io, la legge a tutela del consumatore dice che è il negoziante che deve farsene carico. In particolare se il difetto riscontrato è poco dopo l'acquisto deve procedere al rimborso o sostituzione (poi si rivarrà lui con l'editore).
Poi comunque dovrebbe prendersi carico della cosa come intermediario.
Magari può anche dirti di scrivere direttamente alla casa perché sa che risolvono velocemente queste cose, ma non lavarsene le mani.

Almeno questo è quello che ricordavo io.

Credo anch'io che debba essere così.. Se compro in coop una lavatrice della bosh che non funziona, mica mi rivolgo alla bosh.. Vado in coop e ci pensano loro.. Se poi un negoziante vuole proporre di evitare di fare da intermediario x velocizzare i tempi, questa è un' altra cosa..
L'importante è vincere o partecipare??? Nessuna delle due... L'importante è giocare con le regole giuste...
Offline traico7
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5804
Iscritto il: 07 maggio 2013
Goblons: 5,690.00
Località: Modena
Utente Bgg: traico7
Board Game Arena: traico7
Yucata: traico7
Mercatino: traico7
Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 1 anno. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Hai fatto l'upload di 10 file Le Havre Fan Lords of Waterdeep fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Birra fan Io odio Traico! :D Playstation fan Battlestar Galactica fan Io amo Feld Pizza fan Michelangelo fan Hai scritto 5 recensioni Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Io uso il mercatino della Tana dei Goblin Boba fan Pandemic Legacy Fan Podcast Fan Telegram Fan Harry Potter Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017 Concordia Fan I love German

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda donhaldo » 13 apr 2015, 12:51

Mik ha scritto:Magari può anche dirti di scrivere direttamente alla casa perché sa che risolvono velocemente queste cose, ma non lavarsene le mani.


traico7 ha scritto:Se poi un negoziante vuole proporre di evitare di fare da intermediario x velocizzare i tempi, questa è un' altra cosa..


Infatti, se il suo "rimando" alla casa editrice è per velocizzare i tempi della sostituzione non se ne sta lavando le mani, ma sta supportando in modo utile il cliente.
Immagine
Offline donhaldo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 24 marzo 2014
Goblons: 100.00
Località: Modena
Utente Bgg: donhaldo
Mercatino: donhaldo

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda cola » 13 apr 2015, 13:42

UltordaFlorentia ha scritto:Ciao, mi è capitato di acquistare in fiera alla Play allo stand di un negozio fisico un gioco che si è poi rivelato mancante di una fustella e pertanto ingiocabile alché vi chiedo: è normale che il negozio contattato scarichi il barile sul produttore chiedendomi di contattare questi ultimi (tra l'altro si tratta di una ditta spagnola) e dicendo che loro non ci possono fare niente?
Grazie in anticipo a chi saprà dlucidarmi sul da farsi.

Entro sette giorni dalla data dello scontrino dovrebbe essere a carico del negoziante.
Offline cola
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8053
Iscritto il: 13 febbraio 2012
Goblons: 50.00
Località: Roma
Utente Bgg: colaglc
Mercatino: cola
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io faccio il Venerdi GdT! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda eleanti » 13 apr 2015, 13:50

Il negoziante in questa situazione deve:

1. consegnarti una nuova scatola del gioco (ammesso che ce l'abbia disponibile), sperando che questa non sia nuovamente fallata :snob:
2. pensarci lui con la casa editrice a far cambiare la scatola difettosa.

Il diritto di recesso per gli acquisti in negozi fisici non credo sia valido però puoi far valere la garanzia sul difetto di conformità (Codice Consumo e Codice Civile)
In questo caso dovrebbero sostituirti il gioco o darti i pezzi mancanti oppure, nel caso in cui le prime due ipotesi non siano possibili, ridirti il prezzo o ancora rescindere il contratto di acquisto.
Il tutto a costo 0 per te.

Se il venditore si è rifiutato hai due scelte:

1. Ti sbatti e vedi se il produttore ti risolve il problema
2. mandi una lettera RR al venditore, lo informi ufficialmente del difetto e lo intimi ad adempiere ai suoi obblighi.

Nessun venditore, se non per correttezza nei confronti di un cliente e per professionalità, ti negherà i diritti se corre il rischio di essere chiamato in giudizio (sia per i costi di gestione del giudizio che per i possibili risvolti negativi sull'attività per essersi rifiutato di fornire l'assistenza che gli spetta per legge).

Magari ricontattalo e, se non ti fornisce assistenza, dai un colpo di telefono ad un'associazione di consumatori per capire il modo migliore di procedere (molto fanno consulenza telefonica/via email gratuita)
Il vero vincitore di un gioco non è chi arriva primo, ma chi si diverte di più (cit.)
Offline eleanti
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1287
Iscritto il: 16 gennaio 2015
Goblons: 110.00
Località: Milano
Utente Bgg: eleanti
Mercatino: eleanti
Sono stato alla Gobcon 2016 Splotten Spellen fan

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda Jehuty » 13 apr 2015, 15:30

Mik ha scritto:Da quel che sapevo io, la legge a tutela del consumatore dice che è il negoziante che deve farsene carico. In particolare se il difetto riscontrato è poco dopo l'acquisto deve procedere al rimborso o sostituzione (poi si rivarrà lui con l'editore).
Poi comunque dovrebbe prendersi carico della cosa come intermediario.
Magari può anche dirti di scrivere direttamente alla casa perché sa che risolvono velocemente queste cose, ma non lavarsene le mani.

Almeno questo è quello che ricordavo io.


^
this

Sennò dagli soldi falsi, e poi mandalo alla zecca, che non è un problema tuo :facepalm:
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8285
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Messaggioda duccio » 13 apr 2015, 16:51

un'unica esperienza personale con scatole fallate, tra l'altro recente: Orleans, la fustella dei personaggi completamente disallineata, gioco ingiocabile, il negoziante online xxxxxxxxx (mi pare di aver capito che ultimamente non si possono fare nomi) si è prontamente attivato e in tre-giorni-tre dalla Germania mi è arrivata la fustella nuova a casa. Quindi: non so se il negoziante deve o non deve, ma se vuole, può.
[FI] Vendo: Zanzibar (indip), Samara con 2 esp. (indip), Pochi Acri di neve (ita), Antike Duellum (eng trad ita), Agricola: tutte le creature (ita)
Offline duccio
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 21 agosto 2010
Goblons: 0.00
Località: Firenze
Mercatino: duccio

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda UltordaFlorentia » 13 apr 2015, 17:36

Ancora grazie per le risposte (siete fantastici come sempre goblinacci! :asd: ), intanto io ho contattato la casa produttrice per cercar di tagliare la testa al toro ma non escludo di contattare un'associazione di consumatori nel caso la cosa non si avviasse verso una risoluzione rapida...vi terrò aggiornati ;)
Offline UltordaFlorentia
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1511
Iscritto il: 01 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: Firenze/Scandicci
Utente Bgg: Ultor da Florentia
Facebook: Emanuele Ultor False
Mercatino: UltordaFlorentia

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda plombiers » 13 apr 2015, 19:56

Il negoziante credo che ti abbia semplicemente consigliato la strada più veloce.
Mettere subito in strada avvocati e simili sarebbe la solita maniera all'americana.
Se la casa editrice, senza intermediari, ti risolve il problema in tempi brevi meglio.

Poi dipende anche dal gioco, se ne avevano al volo un altra copia sarebbe stato giusto sostituire la tua copia.
Allo stasso tempo, se fosse un gioco non più disponibile a livello di distribuzione diventa difficile.
Il negoziante in questi casi è disarmato, da una parte la legge che lo obbliga a risolvere a sue spese problematiche non causate da sua negligenza o professionalità,
dall'altra il cliente che giustamente non se la può prendere in quel posto per una negligenza di fabbrica.

Il consiglio di rivolgersi direttamente alla casa editrice è forse il più equilibrato.
Io personalmente non chiedo nemmeno al negoziante ma mi rivolgo direttamente all'editore originario.
Se questo non mi risolve il problema vado a cascata sull'editore italiano e solo alla fine mi rivolgo al negoziante.

Non perchè non spetti a lui in teoria, ma perchè i troppi passaggi rallentano le cose, andiamo direttamente alla fonte, da chi lo produce e ci mette 5 secondi a mandarti la giusta fustella in sostituzione.
Immagine
Offline plombiers
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1671
Iscritto il: 08 novembre 2009
Goblons: 0.00
Località: Pietrasanta LU
Utente Bgg: plombiers
Board Game Arena: plombiers
Facebook: Mirco Veschi
Twitter: plombiers21
Mercatino: plombiers
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda Nesti » 13 apr 2015, 20:41

E sinceramente visti i tempi proverbialmente lenti della giustizia italiana (e i suoi costi altrettanto risaputamente alti), ci penserei davvero tante volte prima di iniziare una causa per una cosa del genere.. non intendo che rinuncerei al mio diritto eh, ma che tenterei tutte le soluzioni alternative disponibili prima di quella legale. :sisi:
Comunque in bocca al lupo per la risoluzione della cosa!

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

Offline Nesti
Veterano
Veterano

 
Messaggi: 680
Iscritto il: 30 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma, Italia
Utente Bgg: Nesti
Mercatino: Nesti

Re: Gioco fallato: il negoziante può scaricare il barile?

Messaggioda theclapofonehand » 14 apr 2015, 10:37

Mi sorprende vedere che spesso sembra normale quello che normale non è ...

I giochi da tavolo non sono una categoria merceologica a parte esente da quelle che sono le normali regole di vendita, se un gioco è venduto "fallato, incompleto o buggato" il negoziante deve farsene carico. :sisi:

eleanti ha scritto:Il negoziante in questa situazione deve:

1. consegnarti una nuova scatola del gioco (ammesso che ce l'abbia disponibile), sperando che questa non sia nuovamente fallata :snob:
2. pensarci lui con la casa editrice a far cambiare la scatola difettosa.

Il diritto di recesso per gli acquisti in negozi fisici non credo sia valido però puoi far valere la garanzia sul difetto di conformità (Codice Consumo e Codice Civile)
In questo caso dovrebbero sostituirti il gioco o darti i pezzi mancanti oppure, nel caso in cui le prime due ipotesi non siano possibili, ridirti il prezzo o ancora rescindere il contratto di acquisto.
Il tutto a costo 0 per te.
Immagine
Offline theclapofonehand
Goblin
Goblin

Avatar utente
Game Inventor
 
Messaggi: 5083
Iscritto il: 16 dicembre 2003
Goblons: 140.00
Località: Augusta Taurinorum
Utente Bgg: theclapofonehand
Mercatino: theclapofonehand
10 anni con i Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono un Sava follower

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite