Gli scudi vichinghi

Un forum interamente dedicato ai quiz ed agli indovinelli. Create un post nuovo per ogni quiz, e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per le altre norme all'interno di questo forum.

Moderatori: IGiullari, sava73, renard

Gli scudi vichinghi

Messaggioda Balder » 2 lug 2004, 15:46

N.B.: se non vi va di leggere il preambolo 'fantastorico', saltate direttamente fino alla freccia :arrow: ...
;)
Gli storici affermano che sono ignoti i motivi per cui, verso la metà del X secolo, il re norvegese Eirik Asciainsanguinata, figlio di Harald Bellachioma, cedette tanto facilmente al fratello Hakon il Buono quando questi lo cacciò, peraltro senza far ricorso alla forza, e divenne re della Norvegia al suo posto.
Ebbene, quello che segue è un resoconto della vicenda che fa luce su tutto.
Hakon, appena arrivato dall'Inghilterra, si presentò alla dimora di Eirik con un notevole seguito di uomini armati e gli disse: «Fratello, sappi che sono giunto con numerose navi, e su ognuna c'è una moltitudine di uomini pronti a combattere per me: parenti ed amici norvegesi, alleati inglesi, mercenari... ci sono perfino alcuni berserkir. Capirai bene che, se mai dovessimo arrivare ad uno scontro, ne uscirei vincitore! Ma, poichè tu sei mio fratello, e poichè ho fama di aver buon cuore, ti propongo un patto: tu mi sottoporrai un enigma, difficile quanto vuoi, entro una settimana; dopodichè, se io entro due giorni lo risolverò, te ne andrai spontaneamente e mi lascerai il trono, senza che ci siano spargimenti di sangue; altrimenti, sarò io ad andarmene, e non tornerò in Inghilterra prima di esserci scambiati giuramenti di pace e di alleanza!»
Non sappiamo se Hakon Haraldsson abbia fatto questo patto col fratello per evitare effettivamente spargimenti di sangue, o per umiliarlo di fronte ai norvegesi. Comunque, Eirik Asciainsanguinata accettò, e pochi giorni dopo convocò il fratello per proporgli l'enigma.
:arrow: «Orbene, Hakon» disse il re, indicando tre scudi posti al centro della sala, «davanti a te vedi questi tre scudi. Certamente conoscerai i due incisori di rune la cui fama corre per tutto il Nord: l'islandese Egill figlio di Grim il Calvo e il norvegese Eyvind il Plagiario. È risaputo che le rune incise dal primo affermano sempre il vero, mentre quelle incise dal secondo dicono sempre il falso. Ognuno di questi tre scudi è stato fabbricato ed intagliato da uno di loro due... ma uno solo è stato imbevuto del sangue di Fafnir. Leggi le incisioni che stanno sugli scudi, fratello, e dimmi quale scudo è quello che è stato reso indistruttibile dal potente sangue dell'antico drago!»
Ora, dovete sapere che il drago Fafnir era stato ucciso qualche secolo prima, ma il suo sangue fu conservato in botti magiche che, di generazione in generazione, vennero lasciate in eredità, vendute, scambiate, incantate, rubate, finchè non finirono tra i possedimenti di re Eirik. Dopo tanto tempo, il sangue non aveva perso i suoi poteri straordinari, però era divenuto incolore, insapore ed inodore. Quindi non c'era nessun indizio materiale sugli scudi che potesse aiutare Hakon.
In compenso, c'erano le incisioni runiche.
Sullo scudo rosso era scritto:
Se il sangue di Fafnir è nello scudo azzurro, allora lo scudo azzurro è stato fatto da Egill.
Sullo scudo azzurro le rune dicevano:
Se il sangue di Fafnir è in questo scudo, allora lo scudo rosso è stato fatto da Eyvind.
Infine, queste erano le rune sullo scudo giallo:
Lo scudo che realmente contiene il sangue di Fafnir è stato fatto da Eyvind.
Com'era prevedibile, Hakon riuscì a capire in quale scudo stesse il sangue del drago, e la Norvegia ebbe un nuovo re.
E voi, sapete dire quale fu la sua risposta, e coma fece a dedurla?
Ultima modifica di Balder il 2 lug 2004, 20:39, modificato 1 volta in totale.
"'Cause WHAT YOU SEE YOU MIGHT NOT GET
And we can bet so don't you get souped yet
You're scheming on a thing that's a mirage
I'm trying to tell you now it's sabotage"

Beastie Boys (evidentemente riferendosi agli editor WYSIWYG)
Offline Balder
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 13 maggio 2004
Goblons: 10.00
Località: Roma
Mercatino: Balder

Messaggioda Xarxus » 2 lug 2004, 17:23

Ragiono mentre scrivo, spero di essere chiaro.

Cosa sappiamo:
Eyvind :arrow: bugiardo
Egill :arrow: sincero

Notando la scritta sullo scudo Giallo possiamo dire che sicuramente questo non ha il sangue. Se lo scudo dosse stato fatto da Egill, allora nello stesso lui avrebbe dichiarato il falso, il che non può essere. Se invece fosse fatto da Eyvind, allora questi avrebbe detto il vero, ed anche questo non è possibile.

Quindi il sangue non è sicuramente in quello giallo.

Vediamo cosa succederebbe ora supponendo che il sangue si trovi in quello Rosso.
  1. Se il Giallo fosse fatto fa Egill, avremmo che il Rosso sarebbe stato fatto da Eyvind. Le affermazioni presenti sugli scudi Rosso e Azzurro, visto che partono da ipotesi non verificate, diventano inutili.
  2. Se il Giallo fosse fatto fa Eyvind, avremmo che il Rosso sarebbe stato fatto da Egill. Anche in questo caso le affermazioni del Rosso e dell'Azzurro sarebbero inutili.
Vediamo cosa succederebbe ora supponendo che il sangue si trovi in quello Azzurro.
  1. Se il Giallo fosse fatto fa Egill, avremmo che l'Azzurro sarebbe stato fatto da Eyvind. L'affermazione sullo scudo Azzurro sarebbe quindi "giustamente" falsa. Anche l'affermazione del Rosso, quindi, sarebbe falsa, ovvero Eyvind.
  2. Se il giallo fosse fatto da Eyvind, l'Azzurro sarebbe fatto da Egill. In questo caso l'affermazione di questo (Azzurro) divverrebbe "giustamente" vera. Anche il Rosso sarebbe fatto da Egill.
L'inutilità delle affermazioni del Rosso e dell'Azzurro, le caso si supponga il sangue in quello Rosso, mi fa pensare che il sangue sia nell'Azzurro, unica eventualità in cui tutte le affermazioni diventano sicuramente vere.
Sono Goblin Questi Romani
Offline Xarxus
Goblin Affoga-Dønnøle
Goblin Affoga-Dønnøle

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3859
Iscritto il: 29 luglio 2003
Goblons: 410.00
Località: Roma - Big Tree
Mercatino: Xarxus

Messaggioda Balder » 2 lug 2004, 20:45

ERRORE ENORME!!! :oops: :oops: :oops:
Avevo scritto...
Balder ha scritto:Sullo scudo azzurro le rune dicevano:
Se il sangue di Fafnir è in questo scudo, allora lo scudo giallo è stato fatto da Eyvind.

...Invece la versione esatta è:
Sullo scudo azzurro le rune dicevano:
Se il sangue di Fafnir è in questo scudo, allora lo scudo :!: ROSSO :!: è stato fatto da Eyvind.

Non abbiatemene!...

P.S.: cmq ora ho modificato il mio primo post, quindi potete fare riferimento direttamente a quello.

Scusa Xarxus!
"'Cause WHAT YOU SEE YOU MIGHT NOT GET
And we can bet so don't you get souped yet
You're scheming on a thing that's a mirage
I'm trying to tell you now it's sabotage"

Beastie Boys (evidentemente riferendosi agli editor WYSIWYG)
Offline Balder
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 13 maggio 2004
Goblons: 10.00
Località: Roma
Mercatino: Balder

Messaggioda Xarxus » 3 lug 2004, 14:38

#@°%&§ç£!!!! :hammer:
bstrd :lol:


Dunque vediamo.

:idea: L'affermazione dello scudo Giallo (non essendo variata :twisted: )
ci dice che sicuramente il sangue del drago non può essere nello stesso.
Infatti se il sangue fosse in quello Giallo e questo fosse stato fatto da
Egill, all'ora l'affermazione riportata sarebbe vera, ma la stessa
affermazione dice che non è stato lui a farlo, il che è in contraddizione.
Se fosse stato fatto da Eyvind l'affermazione dovrebbe essere falsa, ma
in realtà vediamo che essa corrisponde alla verità.
:arrow: Il sangue, quindi, non è nel Giallo.

:idea: Facciamo quindi una ipotesi: il sangue è in quello Azzurro e il Giallo
è stato fatto da Egill.

In questo caso l'affermazione dello scudo Giallo sarebbe vera. Questa ci
dice che lo scudo Azzurro è stato fatto dal Eyvind. La scritta sullo scudo
Azzurro, quindi, sarebbe falsa. Il che ci porta a dire che lo scudo Rosso
è fatto da Egill e che la sua frase dice il vero, ma questa frase contraddice
quanto detto dallo scudo Giallo.
:arrow: Questa eventualità quindi non è possibile.

:idea: Modifichiamo l'ipotesi: il sangue è in quello Azzurro e il Giallo
è stato fatto da Eyvind.

In questo caso l'affermazione dello scudo Giallo sarebbe falsa. Questa ci
dice che lo scudo Azzurro è stato fatto dal Egill. La scritta sullo scudo
Azzurro, quindi, sarebbe vera. Il che ci porta a dire che lo scudo Rosso
è fatto da Eyvinde che la sua frase dice il falso, ma questa frase, in quanto
falsa, ci dice che lo scudo Giallo è opera di Eyvind, il che non è possibile.
:arrow: Questa eventualità quindi non è possibile.

Non resta che una possibilità, quindi: il sangue è nello scudo Rosso.

:idea: Supponiamo, quindi, per verifica, che il sangue sia nel Rosso e che il
Giallo sia opera di Egill.

In questo caso lo scudo Rosso sarebbe opera di Eyvind. La frase del Rosso,
quindi è falsa. Il fatto è che questa frase presuppone che il sangue sia in
quello Azzurro, il che non è, per supposizione. La sua affermazione quindi è
inutile, come anche quella dello scudo Azzurro.
:arrow: Non vi sono contraddizioni, l'ipotesi è possibile.

:idea: Analogamente a quanto fatto prima, modifichiamo l'ipotesi: il sangue è
nel Rosso e il Giallo è stato fatto da Eyvind.

Anche in questa eventualità le affermazioni sullo scudo Rosso e sullo
scudo Azzurro avrebbero come presupposto la presenza sel sangue in
quello Azzurro. Tali affermazioni, quindi, diventano inutili.
:arrow: Non vi sono contraddizioni, l'ipotesi è possibile.

Conclusione: il sangue è sicuramente
nel Rosso, ma non sappiamo chi l'ha
fatto (e nemmno ci importa saperlo :lol:).


...sempre che il testo non vari ancora... :stupid:
Sono Goblin Questi Romani
Offline Xarxus
Goblin Affoga-Dønnøle
Goblin Affoga-Dønnøle

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3859
Iscritto il: 29 luglio 2003
Goblons: 410.00
Località: Roma - Big Tree
Mercatino: Xarxus

Messaggioda Balder » 4 lug 2004, 20:10

Tutto il ragionamento sembra filare, fino a questo punto:
Xarxus ha scritto:Il che ci porta a dire che lo scudo Rosso
è fatto da Eyvinde che la sua frase dice il falso, ma questa frase, in quanto
falsa, ci dice che lo scudo Giallo è opera di Eyvind, il che non è possibile.

Perchè mai il fatto che lo scudo rosso dice il falso implicherebbe che quello giallo è stato fatto da Eyvind?
E, anche fosse, perchè questo sarebbe impossibile (anzi, è proprio l'ipotesi da cui parti)?
:idea: ...Forse volevi dire azzurro al posto di giallo?
"'Cause WHAT YOU SEE YOU MIGHT NOT GET
And we can bet so don't you get souped yet
You're scheming on a thing that's a mirage
I'm trying to tell you now it's sabotage"

Beastie Boys (evidentemente riferendosi agli editor WYSIWYG)
Offline Balder
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 13 maggio 2004
Goblons: 10.00
Località: Roma
Mercatino: Balder

Messaggioda Xarxus » 5 lug 2004, 11:44

Sì, azzurro... anche io sbaglio a digitare...
vabbè, ti perdono! ;)
Sono Goblin Questi Romani
Offline Xarxus
Goblin Affoga-Dønnøle
Goblin Affoga-Dønnøle

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3859
Iscritto il: 29 luglio 2003
Goblons: 410.00
Località: Roma - Big Tree
Mercatino: Xarxus

Messaggioda Balder » 5 lug 2004, 12:19

:evil: ...Allora, hai visto come è facile sbagliarsi coi colori?!? :stupid: :stupid:
:lol: :lol: :lol:
Cmq la risposta è giusta e la dimostrazione pure, quindi spranga tutto!

OT: perchè non dai una mandata anche al topic carrolliano?
"'Cause WHAT YOU SEE YOU MIGHT NOT GET
And we can bet so don't you get souped yet
You're scheming on a thing that's a mirage
I'm trying to tell you now it's sabotage"

Beastie Boys (evidentemente riferendosi agli editor WYSIWYG)
Offline Balder
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 13 maggio 2004
Goblons: 10.00
Località: Roma
Mercatino: Balder


Torna a Quiz ed Indovinelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti