[IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

[IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Mik » 8 set 2017, 19:51

Stef ha scritto:
Kurokage ha scritto:Perciò io non mi preoccuperei più di tanto delle recensioni negative. Giudicate voi stessi se vi piace oppure no. Proprio come fa il buon Mik! ;)


Questo non ha senso: non parliamo di videogame dove spesso puoi scaricare una "demo" e farti un'idea. Sono giochi spesso anche molto costosi e che nemmeno trovi nei negozi: le recensioni sono MOLTO importanti.


Stef, ti sei perso il presupposto: noi il gioco ormai l'abbiamo già preso. Quindi inutile buttarsi troppo su o giù con le recensioni altrui... conviene che lo proviamo con mano per farci un idea nostra... visto che ce l'abbiamo!!
Quel post era il seguito del mio che rifletta a questo aspetto per chi il gioco già ormai ce l'ha perché ha fatto il ks ;)
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18690
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Stef » 8 set 2017, 19:54

Mik ha scritto:
Stef ha scritto:
Kurokage ha scritto:Perciò io non mi preoccuperei più di tanto delle recensioni negative. Giudicate voi stessi se vi piace oppure no. Proprio come fa il buon Mik! ;)


Questo non ha senso: non parliamo di videogame dove spesso puoi scaricare una "demo" e farti un'idea. Sono giochi spesso anche molto costosi e che nemmeno trovi nei negozi: le recensioni sono MOLTO importanti.


Stef, ti sei perso il presupposto: noi il gioco ormai l'abbiamo già preso. Quindi inutile buttarsi troppo su o giù con le recensioni altrui... conviene che lo proviamo con mano per farci un idea nostra... visto che ce l'abbiamo!!
Quel post era il seguito del mio che rifletta a questo aspetto per chi il gioco già ormai ce l'ha perché ha fatto il ks ;)


Aaaah, chiaro! :)
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8313
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Skarsnik » 1 ott 2017, 22:37

Il secondo KS è partito da pochi giorni e pare procedere discretamente bene.

( L'impressione che mi ha dato è più di esser principalmente una ristampa della scatola base , anzichè una campagna che vuole introdurre novità di rilievo in termini d'espansione.)

Incuriosito , mi sono fatto una maratona su Youtube e ho guardato l'intera partita fatta da Running-Solo , oltre alla recensione del già citato MarcoWargamer.

Essendo io un giocatore che ha sempre amato moltissimo Talisman già dalla seconda edizione, e che apprezza particolarmente i giochi con una veste grafica e d'ambientazione ben curata , non riesco proprio a rimanere indifferente a questo Gloom of Kilforth. :asd:

Durante la maratona , ho avuto modo di vedere che i combattimenti tendono a essere particolarmente brutali , raramente il personaggio riesce a uscirne indenne , e specialmente nella fase iniziale/mediana della partita , un combattimento "sfortunato" o una serie di combattimenti ravvicinati fra loro , possono tranquillamente sconfiggere un personaggio.

Quindi se da una parte il meccanismo risulta potenzialmente sbilanciante per come concepito, dall'altra però si dimostra più dinamico e quindi interessante durante la fase finale della partita , quando i personaggi ormai sono colmi di bonus e abilità.
(Cosa che in Talisman non accade , poichè i nemici nella fase avanzata della partita non rappresentano più una vera minaccia e spesso possono essere sconfitti senza nemmeno doversi prendere la briga di tirare il dado).

Va anche detto che però l'alto rischio di mortalità iniziale , non comporta la vera eliminazione del personaggio giocato , ma solamente la sua sconfitta (Quindi con la perdita di qualche carta/oro , e il ritorno in gioco con una valore di ferite medio/basso.)

Ci sono poi tutta una serie di elementi che a me personalmente sono decisamente piaciuti.

- Il movimento ortogonale fra i 25 luoghi della Mappa offre molte più opzioni tattiche rispetto a Talisman. Durante tutto l'arco della partita è necessaria una valutazione piuttosto attenta di quanto vogliamo spingerci lontano per inseguire dicerie che poi potremo riscattare sotto forma di oggetti o alleati , o sconfiggere carte le cui Keyword saranno vitali per permetterci di risolvere la Quest principale.

- L'avanzare dell'Oscurità che turno dopo turno corrompe i differenti luoghi della mappa rendendoli più nocivi , e in cui rivela minacce aggiuntive.

- Il fatto che non esista un singolo Mazzo di carte avventura , ma diversi (credo 4) mazzi , ognuno strettamente collegato a una tipologia di luoghi della mappa ( pianure , montagne , Paludi ecc..)

-Il meccanismo per cui dopo aver sconfitto un nemico possiamo decidere di prenderci un determinato numero di monete o in sostituzione cercare del Loot pescando un segnalino da una sacca apposita.
Unito al fatto che poi avremo la ben più importante scelta di scegliere se trasformare quella carta in "diceria" (al fine di poterla scartare al momento opportuno per completare le nostre Quest) oppure scartarla immediatamente per ottenere la ricompensa indicata (possono essere tesori , alleati , magie).

-Il fatto che durante la partita che possano presentarsi numerose quest aggiuntive che se non risolte , alla fine della stessa aumenteranno la difficoltà nello scontro finale con l'antico demone di turno.

-la possibilità di spendere punti azione per "nascondersi" prima di pescare carte avventura , per ottenere un vantaggio in termini di combattimento , o in alternativa la possibilità di cercare di evadere la minaccia prima di doverla necessariamente affrontare.

Questo solo per dare un idea di come pur non presentando nessuna meccanica particolarmente originale o di spessore , il gioco però mi pare metta in campo tutta una serie di elementi volti a renderla un esperienza di gioco molto ben "ambientata" in termini di svolgimento.


Ma sinceramente , anche dopo questa breve analisi , rimango molto combattuto. :consola:

Perchè se da una parte credo che Gloom of Kilforth possa aver le potenzialità per rivelarsi un eccellente titolo in termini di gioco in solitario , non mi ha trasmesso la stessa sensazione per quel che riguarda la canonica modalità di gioco in più giocatori.

La sensazione è che diversi di quelli che possono essere punti di forza , in più giocatori diventino quasi un difetto , spesso a discapito della scorrevolezza , o peggio dell'eccessiva durata della partita.
Da questo punto di vista , un sistema di gioco come quello di Talisman , seppur ben datato, potrebbe tranquillamente uscirne vincitore , poichè la sua immediatezza del turno di gioco , l'approccio piuttosto immediato , e l'alta interazione che può scaturire (specie per mezzo delle magie) , lo rendono secondo me insuperato.

Però non dispodendo del titolo in questione , e avendone avuto solamente un impressione indiretta , sarei curioso di sapere dai possessori di GOK , quali impressioni hanno avuto , gira bene come cooperativo ?, e nel caso in cui si scelga la modalità di gioco non cooperativa (la più simile a Talisman) come vi siete trovati ?

Mi scuso per il Wall of Text :bla: :asd:
Offline Skarsnik
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 950
Iscritto il: 09 febbraio 2009
Goblons: 40.00
Mercatino: Skarsnik

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Aries6 » 2 ott 2017, 11:51

Skarsnik ha scritto:Però non dispodendo del titolo in questione , e avendone avuto solamente un impressione indiretta , sarei curioso di sapere dai possessori di GOK , quali impressioni hanno avuto , gira bene come cooperativo ?, e nel caso in cui si scelga la modalità di gioco non cooperativa (la più simile a Talisman) come vi siete trovati ?

A me il gioco è piaciuto molto, ma ha tre grossi difetti:

- esiste solo in inglese. Io mi destreggio bene e non ho problemi, del resto l'ho ordinato e giocato più volte, ma se al tavolo ci sono dei "nemici" della lingua d'Albione :asd: imho si perde tantissimo, perché GoK è un gioco con tanto flavor e che basa molto del suo fascino sull'ambientazione.

- in più di due giocatori dura tantissimo. Non interminabile quanto Talisman :bua: ma si superano, spesso e volentieri, 4 ore di gioco. Troppo.

- ok, l'artwork è eccezionale, ma gli altri componenti sono davvero "tristi". E non mi stupisce affatto questo KS 1.5 con materiali aggiornati, che va a sistemare quello che proprio non andava nella versione precedente (vedi il sacchetto per hobbit nani, o gli standee dei personaggi relativi alla classe e non alla razza).

Per rispondere alle tue domande: sì, il cooperativo gira bene. Aiutare gli altri giocatori è vitale e i bonus durante i combattimenti e i test hanno un'effettiva utilità.
La modalità competitiva l'abbiamo affrontata una sola volta e non ci è piaciuta molto, ma solo perché a noi piace giocare sempre e comunque cooperando (giochiamo così anche Runebound 3a Ed. :bua: ).
Secondo me, il meglio di sé lo da in solitario :sisi: Al massimo in due giocatori, non di più.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."
Offline Aries6
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Skarsnik » 2 ott 2017, 19:35

@Aries6
Grazie mille per la tua risposta :approva:

Seppur in questo periodo ci siano diversi titoli che catturino la mia attenzione , penso proprio che comunque darò a GOK una chance. :snob:

Anche perchè mi manca un titolo che all'occorrenza possa fungere anche da buon solitario , e da questo punto di vista GOK mi ha fatto davvero una bellissima impressione. :pippotto:

In questi giorni valuterò se mi convenga di più acquistarne uno usato per giocarci subito... :arcade:
O se scegliere un pledge-bundle aspettando però svariati mesi prima del suo arrivo :uhm:
Offline Skarsnik
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 950
Iscritto il: 09 febbraio 2009
Goblons: 40.00
Mercatino: Skarsnik

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Simon77 » 2 ott 2017, 21:13

Grazie per i commenti che mi aiutano nella scelta :approva: anche io sono molto tentato, mi preoccupa solo il "4" ore di durata. Ma anche in solo dura così tanto?

Inviato dal mio A10T utilizzando Tapatalk
Offline Simon77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 792
Iscritto il: 17 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: Simon77

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Aries6 » 3 ott 2017, 16:11

Skarsnik ha scritto:@Aries6
Grazie mille per la tua risposta :approva:

Prego :approva:
Seppur in questo periodo ci siano diversi titoli che catturino la mia attenzione , penso proprio che comunque darò a GOK una chance. :snob:

Anche perchè mi manca un titolo che all'occorrenza possa fungere anche da buon solitario , e da questo punto di vista GOK mi ha fatto davvero una bellissima impressione. :pippotto:

Sì, in solo viaggia davvero una meraviglia :sisi: Poi, eh, è molto bello anche in coop: noi di solito ci giochiamo in tre e, assimilate le regole, ormai viaggiamo sulle 3 ore, 3 ore e mezzo, o 45/50 minuti a giocatore. Però, ed è un grossissimo PERÒ, noi ormai giochiamo con una piccola house rule: invece di affrontare un Ancient per giocatore (nel nostro caso sarebbero 3), ne affrontiamo uno solo. Accorcia di molto la partita e, secondo noi, è anche più tematico :sisi:
In questi giorni valuterò se mi convenga di più acquistarne uno usato per giocarci subito... :arcade:
O se scegliere un pledge-bundle aspettando però svariati mesi prima del suo arrivo :uhm:

Brutta scelta :bua: Io sono un verginello dei KS, all'attivo ne ho solo 4, di cui uno solo arrivato. Ammetto in tutta sincerità che l'attesa è davvero estenuante :malato:
Simon77 ha scritto:Grazie per i commenti che mi aiutano nella scelta :approva: anche io sono molto tentato, mi preoccupa solo il "4" ore di durata. Ma anche in solo dura così tanto?

Inviato dal mio A10T utilizzando Tapatalk

No, no, tranquillo. In solitaria si sta sotto l'ora senza problemi.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."
Offline Aries6
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda LudicoPedro » 14 ott 2017, 12:13

Domanda, nel primo KS esistevano contenuti esclusivi? :fly:
Immagine
Offline LudicoPedro
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 11 ottobre 2016
Goblons: 10.00
Località: FC
Mercatino: LudicoPedro

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Cristiano » 14 ott 2017, 15:49

In questi giorni valuterò se mi convenga di più acquistarne uno usato per giocarci subito... :arcade:
O se scegliere un pledge-bundle aspettando però svariati mesi prima del suo arrivo :uhm:

Io ero combattuto come te...
Ne ho acquistato uno usato su ebay l'altro giorno e dovrebbe arrivarmi prima della fine del kickstarter.
così sono eventualmente in tempo a fare il pledge della espansione... :sisi:
In ogni caso ho visto su BGG che gira bene in solitario, che è il motivo per cui l'ho preso. :sisi:

Cristiano

Offline Cristiano
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 05 gennaio 2017
Goblons: 80.00
Località: Casalecchio di Reno - BO
Mercatino: Cristiano

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Aries6 » 14 ott 2017, 16:09

LudicoPedro ha scritto:Domanda, nel primo KS esistevano contenuti esclusivi? :fly:

Mmm, sì e no. Se non vado errato, il gioco non è mai uscito ufficialmente in retail, quindi le copie che si trovavano in giro erano tutte figlie del KS, quindi comprensive degli stretch goals sbloccati.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."
Offline Aries6
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda LudicoPedro » 14 ott 2017, 16:45

Grazie :approva:
Immagine
Offline LudicoPedro
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1268
Iscritto il: 11 ottobre 2016
Goblons: 10.00
Località: FC
Mercatino: LudicoPedro

Re: [IMPRESSIONI] Gloom of Kilforth

Messaggioda Thegoodson » 22 ott 2017, 11:25

comunque boh, c’è un mercato che richiede a gran voce American di durate sostenibili, “Talisman o Runebound che non durino più di 90-120 minuti perché mi piacciono ma non ho mai tempo di giocarci”, e continuano a uscire sti pachidermi!... poi ci si chiede perché la gente si converta a german e euro, argomentando di chissa quali meccaniche innovative... (scusate lo sfogo!)
Offline Thegoodson
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 22 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Brescia
Mercatino: Thegoodson

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Hammerheart82 e 2 ospiti