[STRATEGIA] Gloomhaven

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda crotalo » 7 giu 2017, 10:22

martinale18 ha scritto:
crotalo ha scritto:noi giochiamo in 4 con la difficoltà normale e ammetto che abbiamo perso solo in due scenari su più id 10 (non ricordo il numero esatto). Credo sia volutamente una difficoltà fatta per vincere se giochi mediamente bene, infatti si può vincere anche con difficoltà +1 (mi pare che c'è anche chi usa il +2 O_O")

però la scorsa volta abbiamo perso il secondo scenario e quando la difficoltà è passata da 1 a 2 lo abbiamo sentito

se già usi la regola del +1 perché sei in solo dovresti esser tranquillo.

La regola del +1, non l'ho usata perché alcuni utenti sia qui in tana, che su bgg, la cosa era già mitigata dal dover gestire 2 o più pg in solo.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk


all'inizio credo che sia un valido ragionamento, ma adesso noto che anche noi siamo molto più efficaci. Conosciamo le regole i mostri e cosa fanno gli altri. Si sente tanto sul combattimento.
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda alessiob » 23 gen 2018, 12:58

Buongiorno ragazzi, finalmente abbiamo iniziato a giocare!!!
Volevo chiedervi una cosa: che tipo di personaggio è il TINKERER? che ha da offrire al gruppo?

Grazie
Offline alessiob
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 10 ottobre 2005
Goblons: 0.00
Località: fossombrone
Mercatino: alessiob

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda crotalo » 23 gen 2018, 13:15

io lo trovo molto divertente

aiuta il gruppo in vari modi: ha delle buone cure, da alcuni bonus, ha delle infusioni che riescono ad andare bene in combo con altri, da alcuni malus (tipo poison) ad alcuni nemici e ha anche alcuni attacchi ad area di discreto interesse soprattutto contando che avendo 12 carte può pensare di usarli anche a metà partita (poi li butta). Il summon non è interessante ma vabbè.
Ha una carta molto utile che permette di fare un recupero carte che può aumentare la vita degli altri di molto.

io mi sono divertito molto ad usarlo e alla fin fine fa il suo. nn è un damage dealer e quindi non verrà ricordato nel gruppo per aver risolto situazioni pazzesche uccidendo il boss finale ma il suo lavoro lo fa nel supportare tutti.

ora non ho con me le carte quindi non riesco a farti un'analisi di tutte, ma spero di aver chiarito un po'
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda alessiob » 23 gen 2018, 20:27

Grazie mille delle informazioni!!! Ora E più chiaro :grin:
Offline alessiob
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 10 ottobre 2005
Goblons: 0.00
Località: fossombrone
Mercatino: alessiob

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda nakedape » 25 gen 2018, 9:16

alessiob ha scritto:Buongiorno ragazzi, finalmente abbiamo iniziato a giocare!!!
Volevo chiedervi una cosa: che tipo di personaggio è il TINKERER? che ha da offrire al gruppo?
Grazie


E' un jack of all trade. Uno dei personaggi più forti. A dispetto delle dimensioni è quello che ha un sacco di punti ferita e la mano di carte più ampia (ben 12).
Oltre a curare il party è in grado di fare danno ad area e a distanza. L'unico problema è che spesso il potere consuma la carta mandandola nella pila delle lost.
Nel mio gruppo al pari del Bruto è considerato irrinunciabile.
BTW il summon di livello 4 può essere fortissimo se usi le perk per modificare in modo aggressivo il mazzo di attacco.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12697
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda vincyus » 27 gen 2018, 11:57

Abbiamo iniziato la campagna in 2. Cragheart e mindthief. Sbaglio o il mindthief è difficilotto da giocare? Ci sono personaggi più facili da utilizzare rispetto ad altri inizialmente?
Offline vincyus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2253
Iscritto il: 26 maggio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: vincyus

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda crotalo » 27 gen 2018, 12:04

vincyus ha scritto:Abbiamo iniziato la campagna in 2. Cragheart e mindthief. Sbaglio o il mindthief è difficilotto da giocare? Ci sono personaggi più facili da utilizzare rispetto ad altri inizialmente?


sono proprio i due meno ovvi da giocare: Cragheart e mindthief
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda vincyus » 27 gen 2018, 12:24

crotalo ha scritto:
vincyus ha scritto:Abbiamo iniziato la campagna in 2. Cragheart e mindthief. Sbaglio o il mindthief è difficilotto da giocare? Ci sono personaggi più facili da utilizzare rispetto ad altri inizialmente?


sono proprio i due meno ovvi da giocare: Cragheart e mindthief
I più facili? Innox Brute e spellweaver?
Offline vincyus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2253
Iscritto il: 26 maggio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: vincyus

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Gaspatcho » 27 gen 2018, 14:42

Spellweaver non direi proprio. Per immediatezza direi la Scoundrel.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine
Online Gaspatcho
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda nakedape » 28 gen 2018, 10:55

Gaspatcho ha scritto:Spellweaver non direi proprio. Per immediatezza direi la Scoundrel.
Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Assolutamente d'accordo. La Spellweaver è forte, ma ha pochissimi punti ferita, una mano di carte difficile da gestire e fa molta leva sugli elementi per potenziare le magie. Il Brute è abbastanza semplice, direi forse il più semplice.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12697
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Tanelorn » 28 gen 2018, 11:03

L'autore stesso consiglia di dare il brute al giocatore più "babbano", considerandolo il più semplice. Una alternativa potrebbe essere la scoundrel. Tinkerer e Cragheart sono i personaggi intermedi, mentre Spellweaver e Mindthief sono i meno facili da interpretare dei sei di partenza. Occhio che mentre il Brute è quelli che si pensa (il tankone), il Tinkerer si è rivelato essere molto più di un healer! La scoundrel è dps da mischia singolo target, mentre la spellweaver è dps ranged con diversi aoe.
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3062
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Tanelorn

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Daishi » 12 feb 2018, 16:06

Ciao ragazzi! io e la mia donna abbiamo fatto il secondo tentativo del primo scenario, e per la seconda volta ci siamo esauriti poco prima della fine. :consola:
Non abbiamo scelto personaggi facilissimi, io ho il tinkerer e lei la spellweaver. qualche consigli?

Nella prima partita eravamo partiti a bomba, usando gli attacchi più potenti per ammazzare anche più nemici alla volta con i danni ad area, ma alla fine eravamo esausti nell'ultima stanza.

Nella seconda partita siamo andati al risparmio, usando il meno possibile le carte più forti, o meglio, quelle che vanno direttamente eliminate dopo l'utilizzo, e facendo long rest solo quando prossimi all'esaurimento della mano, ma nulla, stesso risultato, un poco più vicini alla meta (mancavano due arceri) ma ben lontani dal forziere.

Di diminuire il livello, aggiungere un personaggio o cambiarli non se ne parla :snob:

Per voi qual'è la strategia che dovremmo adottare?? :pippotto:
Immagine
Offline Daishi
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 671
Iscritto il: 22 maggio 2017
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi)
Utente Bgg: Daishi89
Mercatino: Daishi

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda crotalo » 12 feb 2018, 16:26

Daishi ha scritto:Ciao ragazzi! io e la mia donna abbiamo fatto il secondo tentativo del primo scenario, e per la seconda volta ci siamo esauriti poco prima della fine. :consola:
Non abbiamo scelto personaggi facilissimi, io ho il tinkerer e lei la spellweaver. qualche consigli?

Nella prima partita eravamo partiti a bomba, usando gli attacchi più potenti per ammazzare anche più nemici alla volta con i danni ad area, ma alla fine eravamo esausti nell'ultima stanza.

Nella seconda partita siamo andati al risparmio, usando il meno possibile le carte più forti, o meglio, quelle che vanno direttamente eliminate dopo l'utilizzo, e facendo long rest solo quando prossimi all'esaurimento della mano, ma nulla, stesso risultato, un poco più vicini alla meta (mancavano due arceri) ma ben lontani dal forziere.

Di diminuire il livello, aggiungere un personaggio o cambiarli non se ne parla :snob:

Per voi qual'è la strategia che dovremmo adottare?? :pippotto:



Spoiler:
non so dirti una strategia perché noi lo abbiamo fatto in 4

il tinkerer secondo me deve non cercare di curare troppo altrimenti non avete potenziale d'attacco. La carta X che fa due target mi sarebbe ottima da prendere.
Quella che fa foglia anche e da pure poison

Finita la prima stanza dovreste cercare di pianificare un modo per arrivare agli arcieri in velocità
Il tinkerer se riesce a passare in mezzo ai due banditi (mi pare abbia delle buone carte move e può prendere gli stivali del movimento) può tranquillamente tirarne uno a se e fargli dei bei danni ... il pull invece è più difficile sugli arcieri che sono lontani.

Un PG sulla porta della terza stanza che diventa invisibile inoltre ti salva dalla prima ondata di attacchi ma ti permette di fare dei buoni attacchi per quasi due turni (dipende dalle iniziative che usi) e lì dovresti sprecare tutti gli attacchi migliori.

Se vi siete esauriti per togliere carte annullando il danno invece non saprei che consigliare visto che su quello con quei due PG si lavora meno bene

lo spellvewwer non lo ho mai giocato quindi non saprei dire.

Inoltre forse conviene aprire l'ultima porta il prima possibile. Ti prendi più danni ma considerando la linea di vista gli arcieri devono avvicinarsi e si prendono gli attacchi ad area
La spell weaver con gli occhiali è molto buona

in due anche l'alleato mistico potrebbe essere interessante perché attacca a range due e quindi potrebbe durare qualche turno ... sempre un summon (quindi inutile a prescindere) è
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda nakedape » 12 feb 2018, 17:09

Daishi ha scritto:Per voi qual'è la strategia che dovremmo adottare?? :pippotto:


La spellweaver è un personaggio davvero difficile. Occhio alla carta che permette di ripescare anche le LOST più unica che rara.
In effetti il vostro problema sono i nemici ranged, su cui soffrite parecchio. Fondamentale in questo caso è l'oggettistica e anche la scelta delle carte da usare prima ancora di iniziare lo scenario.
Nel vostro caso limiterei l'uso delle cure per il Tinkerer cercando di recuperare PF durante i long rest, fondamentali anche per il refresh degli oggetti. Ricordatevi che La vostra priorità deve essere l'eliminazione delle fonti di danno. Quindi è meglio fare focus su un nemico ed ucciderlo, piuttosto che disperdere i danni su più cose.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12697
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Ren » 12 feb 2018, 17:14

Daishi ha scritto:Per voi qual'è la strategia che dovremmo adottare?? :pippotto:


Diminuire livello o cambiare personaggi. :sisi: Non sono propriamente i pg più semplici da giocare, soprattutto insieme.

State tenendo la Spellweaver lontano dai nemici? Quante carte scartate per parare i danni? Se sono più di 1-2 a partita, è troppo, servono armature o scudi. La sua armatura di ghiaccio non è male ma ha solo 2 usi che si attivano in automatico e poi la carta va nei lost, a me piace attivarla in caso di emergenza e poi comunque stare lontana dai nemici per fare gli attacchi a distanza.

Spellweaver usando la carta che recupera tutte quelle perse può usare due volte a partita le carte più forti: quella con la fiamma che colpisce 3 bersagli e quella con la foglia che colpisce a range 4 e tutti i nemici nel percorso fra lei e il bersaglio. State massimizzando quelle carte?

Mantello dell'invisibilità è un must. Da giocare prima di aprire una porta per fare tappo, oppure se c'è da fare un long rest. Preferibilmente da dare alla Spellweaver perché è super fragile e ha poche carte da scartare per parare danni. Oppure il Tinkerer va avanti con Mantello + Stivali ad aprire porte e dietro la Spellweaver con Stamina Potion + Goggles prende di mira 3 nemici alla volta e fa una strage.

Sempre sempre sempre muoversi rapidamente, è rischioso perdere tempo per fare un long rest dopo aver ripulito una stanza, sono necessari un po' di short rest. Specialmente per la Spellweaver, ci saranno situazioni verso la metà della partita in cui avrà in mano solo Reviving Ether e le 2 carte più forti sono nei lost; a quel punto conviene fare short rest e perdere una qualsiasi carta random.

Lasciate stare il forziere.
Offline Ren
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 691
Iscritto il: 28 settembre 2017
Goblons: 0.00
Località: Pavia
Utente Bgg: Ren3
Board Game Arena: Ren3
Mercatino: Ren

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

  • Pubblicita`