[STRATEGIA] Gloomhaven

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda linx » 26 apr 2017, 11:31

Noi stiamo giocando in 3 o 4 a seconda della seduta (tanto niente lo vieta) e dei partecipanti.
Abbiamo sempre vinto gli scenari, ma talvolta inaspettatamente all'ultima possibilità di giocare carte (gioco due turni, rest per recuperare gli stivali, altro turno, altro rest e così via fino all'uscita). Giochiamo con maga, thinkerer e il tipaccio a cui piace distruggere gli ostacoli. Talvolta anche l'altro grezzone (non mi ricordo qual'è il brute e quale il Craigh). E vitali sono le mie carte per recuperare una lost e le pozioni di tempra che ci fanno guadagnare un turno in più.
E i tesori e i soldi li piglio praticamente solo io perché ho il coraggio o la pazzia di buttarmi avanti con un minimo di avvedutezza quando serve a farlo.
Gli altri giocatori mi insultano come se pensassi solo ai soldi mentre loro picchiano, ma:
- il movimento è una cosa e l'attacco è un'altro, e io a distanza sparo anche mentre corro verso l'oro;
- se loro venissero a prendere la loro parte probabilmente finirebbero esausti prima di arrivare alla fine dello scenario;
- su 4 bauli che ho preso dall'inizio del gioco ho trovato: due mappe casuali, un progetto e... 3 danni con avvelenamento: mi dite voi di cosa mi sarei arricchito? Di frustrazione forse! Mi sto quasi rompendo di faticare per niente!

Questa cosa di generare le energie alla fine del turno (del giocatore spero!) mi pare inutilmente castrante: già ora le volte che qualcuno usa un'energia prodotta si misurano in 1/15 delle energie prodotte, forse ottimisticamente.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6636
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 26 apr 2017, 11:52

Puoi migliorare di molto la cosa con i perk prendendo carte che generano elementi.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda crotalo » 26 apr 2017, 12:09

noi adesso riusciamo a far girare abbastanza gli elementi. E' un po' difficile all'inizio ma le cose girano bene.

per i tesori ne prendiamo un po' tutti e la soddisfazione è quella di vedere il gioco che cambia. Per le monete di solito sono la maga e la ladra che fanno bottino.

La cosa degli elementi io la trovo bella come ogni cosa strategica del gioco che all'inizio ti strozza ma che dopo ti aiuta a fare cambo interessanti
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3081
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda suaimondi » 26 apr 2017, 12:21

Da noi la scoundrel è quella che prende la maggior parte dei soldi. Per fortuna quando c'è da pagare per far fronte ad eventi avversi è sempre lei che scuce la pecunia.
Siamo arrivati a 11 di reputazione, sbloccando così la classe col sole, io ho mandato in pensione il brute sbloccando un'altra classe (i 4 triangoli) che ne formano uno più grande) e mi sono preso la classe del sole, per ora l'ho usata solo 2 volte e stasera proviamo la terza.
Quindi per ora la nostra conformazione tipo è scoundrel, spellweaver e sole.
Immagine
Offline suaimondi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1845
Iscritto il: 08 ottobre 2012
Goblons: 20.00
Località: Taibon Agordino (BL)
Utente Bgg: suaimondi
Board Game Arena: suaimondi
Mercatino: suaimondi

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda crotalo » 26 apr 2017, 12:27

ti sta piacendo la nuova classe? (se vuoi dare dettagli metti uno spoiler)
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3081
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 26 apr 2017, 12:30

Occhio, che sono impressioni, quindi usate topic appropriato :approva:

Questo è quello per la Steategia
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda crotalo » 26 apr 2017, 12:45

dipende da cosa scrive nella risposta alla mia domanda :-P
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3081
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda martinale18 » 26 apr 2017, 14:01

Visto che siamo in tema di strategia datemi qualche dritta per la Slellweaver.
La più difficile da gestire, cura si, ma fa pochi danni.
Ero convinto nella sua scelta, ma è la più povera tra i tre che gestisco....quasi un peso da portarsi dietro.
Il Crag ha la sua ragione di esistere, per non parlare della Scoundrel, personaggio Top, il più ricco e scaltro del gruppo.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Una volta che si è trovato se stessi, bisogna essere in grado, di tanto in tanto, di perdersi... e poi di ritrovarsi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3266
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Mercatino: martinale18
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda pete100 » 26 apr 2017, 14:39

Mik ha scritto:Intanto un ricontrollo delle regole e FAQ. Io continuo a scoprire dettagli nuovi :D


Questione degli extra. Molti sono legati all'uso degli elementi e non è che se ne generino così tanti.
Ricordate che non potete usare un elemento appena generato, in quanto tecnicamente si genera a fine turno.

Il guaritore da buff solitamente solo finché gli si è adiacente, non basta iniziare il turno adiacente.

Mi fa strano che non abbiate mai avuto difficoltà nel finirli e siate sempre riuscito a raccogliere tutto, non tanto a livello punti vita, ma a livello tempo/esaurimento carte. (Ad esempio ricordate che gli stivali aggiungono movimento ad azioni movimento, non danno movimento se non si usa la carta con azione equivalente). Ricordate anche il limite del numero oggetti vari in base al livello (es: una sola pozione per pg fino al terzo).

Vero che il guaritore da una bella mano in tal senso e avete tutti personaggi che hanno una mano ampia di carte, quindi di potrebbe anche stare... però un occhio lo ridarei. Ci sono molte cose che possono sfuggire :grin:

Se avete fatto tutto giusto... alzate livello come consigliato. Magari come per il solo, ossia alzare solo livello mostri e trappole e mantenere normale quello tesori/etc.


Si, tutto giusto. Per tutti i tesori Peppe intende tutti i forzieri, non tutti i loot, di soldi ne abbiamo lasciati indietro a bizzeffe.
Io uso la Scroundrel, e vi assicuro che termino ogni scenario ad un passo dall'exaust per carenza carte, anzi uno scenario l'ho terminato proprio esausto un paio di tirni prima.

Gli ultimi due scenari abbiamo rischiato di giocare senza thinkerer, e in quel caso non credo le cose sarebbero andate così lisce, quantomeno io sarei stato di sicuro esausto. Quindi si, anche secondo me il party conta molto.
Vendo con RIBASSI, The Foreign King Kickstarter 10€
Offline pete100
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 7910
Iscritto il: 13 dicembre 2010
Goblons: 60.00
Località: milano
Mercatino: pete100

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda pete100 » 26 apr 2017, 14:45

suaimondi ha scritto:La scoundrel .....
A suo favore c'è anche il mazzo modificatori: ora al quinto livello lo ha assottiliato tantissimo (ha 14 carte) e non ha più nessuna carta negativa e soltanto 3 carte zero... Un killer!


Anch'io vorrei iniziare ad assottigliare il mazzo, ma sono più indietro, devo svolgere il passaggio al terzo livello, ma ho un dubbio: non ti esce molto spesso il miss-all? Anche acquistando gli occhialetti, non è detto che le chance vengano mitigate di molto.
Vendo con RIBASSI, The Foreign King Kickstarter 10€
Offline pete100
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 7910
Iscritto il: 13 dicembre 2010
Goblons: 60.00
Località: milano
Mercatino: pete100

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 26 apr 2017, 14:58

martinale18 ha scritto:Visto che siamo in tema di strategia datemi qualche dritta per la Slellweaver.
La più difficile da gestire, cura si, ma fa pochi danni.
Ero convinto nella sua scelta, ma è la più povera tra i tre che gestisco....quasi un peso da portarsi dietro.
Il Crag ha la sua ragione di esistere, per non parlare della Scoundrel, personaggio Top, il più ricco e scaltro del gruppo.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk


Io la maga non la uso per curare.
La usava una del mio gruppo, e non si trova. Usandola in solo come voglio io, invece la trovo favolosa.

Non fa tanti danni quanto la ladra, ma ha molti multi target e ranged.
Il danno medio che fa non è male (quasi sempre attack 2 e 3 di base).
Anche il summon, piazzato al punto giusto, è un altro attacco ranged a turno guadagnato non male. (E' l'unico summon che tengo dietro invece che davanti... anche perché altrimenti muore subito).

Ecco.. sicuramente è un personaggio il cui posizionamento è fondamentale.
Deve sfruttare il multi target e allo stesso tempo evitare di essere ferita.

Io come oggetto le ho preso mantello e pozione.
Il primo mi serve appunto per posizionarla in posti critici (cuore dell'azione) e tenerla allo stesso tempo al riparo per due turni.
(Ricordarsi che invisibilità finisce alla fine del turno successivo... quindi carta iniziativa bassa quando lo si attiva e altissima se possibile il turno dopo... due turni di intoccabilità).

La pozione ovviamente per recuperare due carte che male non fa, visto quante poche ne ha.

Ah... altra cosa... la carta che fa riprendere le Lost, è una delle ultime che gioco. Intendo proprio che solitamente la gioco dopo alcuni long rest e pozione esaurita. In questo modo ultimamente mi dura più della roccia come carte in mano....
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda martinale18 » 26 apr 2017, 15:03

Mik ha scritto:
martinale18 ha scritto:Visto che siamo in tema di strategia datemi qualche dritta per la Slellweaver.
La più difficile da gestire, cura si, ma fa pochi danni.
Ero convinto nella sua scelta, ma è la più povera tra i tre che gestisco....quasi un peso da portarsi dietro.
Il Crag ha la sua ragione di esistere, per non parlare della Scoundrel, personaggio Top, il più ricco e scaltro del gruppo.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk


Io la maga non la uso per curare.
La usava una del mio gruppo, e non si trova. Usandola in solo come voglio io, invece la trovo favolosa.

Non fa tanti danni quanto la ladra, ma ha molti multi target e ranged.
Il danno medio che fa non è male (quasi sempre attack 2 e 3 di base).
Anche il summon, piazzato al punto giusto, è un altro attacco ranged a turno guadagnato non male. (E' l'unico summon che tengo dietro invece che davanti... anche perché altrimenti muore subito).

Ecco.. sicuramente è un personaggio il cui posizionamento è fondamentale.
Deve sfruttare il multi target e allo stesso tempo evitare di essere ferita.

Io come oggetto le ho preso mantello e pozione.
Il primo mi serve appunto per posizionarla in posti critici (cuore dell'azione) e tenerla allo stesso tempo al riparo per due turni.
(Ricordarsi che invisibilità finisce alla fine del turno successivo... quindi carta iniziativa bassa quando lo si attiva e altissima se possibile il turno dopo... due turni di intoccabilità).

La pozione ovviamente per recuperare due carte che male non fa, visto quante poche ne ha.

Ah... altra cosa... la carta che fa riprendere le Lost, è una delle ultime che gioco. Intendo proprio che solitamente la gioco dopo alcuni long rest e pozione esaurita. In questo modo ultimamente mi dura più della roccia come carte in mano....

Non male.
Però se non ricordo male il mantello invisibilità è da comprare ad ogni scenario.
E non sempre ha tutte quella ricchezza.
Il recupero del lost cards anche io lo uso negli ultimi turni.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Una volta che si è trovato se stessi, bisogna essere in grado, di tanto in tanto, di perdersi... e poi di ritrovarsi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3266
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Mercatino: martinale18
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

[STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 26 apr 2017, 15:04

Nonono.

E' usabile una volta a scenario, ma nessun oggetto si perde.

A fine scenario torna utilizzabile.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda suaimondi » 26 apr 2017, 15:06

pete100 ha scritto:
suaimondi ha scritto:La scoundrel .....
A suo favore c'è anche il mazzo modificatori: ora al quinto livello lo ha assottiliato tantissimo (ha 14 carte) e non ha più nessuna carta negativa e soltanto 3 carte zero... Un killer!


Anch'io vorrei iniziare ad assottigliare il mazzo, ma sono più indietro, devo svolgere il passaggio al terzo livello, ma ho un dubbio: non ti esce molto spesso il miss-all? Anche acquistando gli occhialetti, non è detto che le chance vengano mitigate di molto.

Può succedere, ma essendo che la scoundrel è sempre piena di soldi, è sempre e perennemente benedetta (al santuario hanno un suo mezzobusto, da quanto ha speso fin'ora).
Attaccare con gli occhialetti e fare un x2 e un null no ha prezzo :asd:
A più tardi sulle opinioni/strategie per il personaggio sole.
Immagine
Offline suaimondi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1845
Iscritto il: 08 ottobre 2012
Goblons: 20.00
Località: Taibon Agordino (BL)
Utente Bgg: suaimondi
Board Game Arena: suaimondi
Mercatino: suaimondi

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 26 apr 2017, 15:07

Mi raccomando lo spoiler per i pg sbloccati :approva:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti