[STRATEGIA] Gloomhaven

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

[STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 28 apr 2017, 12:54

Anche perché giocando ed affrontando le varie situazioni focalizzi meglio i concetti espressi.

Io poi sono un Rules nazi e mi piace scandagliare ste cose :D
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda wolframius » 28 apr 2017, 14:46

Mik ha scritto:Anche perché giocando ed affrontando le varie situazioni focalizzi meglio i concetti espressi.

Io poi sono un nazi Rulez e mi piace scandagliare ste cose :D


Meglio rules nazi, che se no uno pensa male :asd:
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 28 apr 2017, 15:42

:asd: vero
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda linx » 28 apr 2017, 18:40

Mik ha scritto:P.p.s: come fate a non rileggere le regole?! E' un gioco stra pieno di sfaccettature.
Io mi sbatto continuamente regole, FAQ e varie precisazioni di Isaac e scopro sempre roba nuova.

Vado a casa di Roberto, chiedo se ha qualche gioco da studiare, prendo regole, porto a casa (se il gioco è piccolo tutto, altrimenti come in questo casa solo le regole, studio, quando ci rivediamo spiego e giochiamo. Ovviamente non le riporto via da rileggere! :-P
Soprattutto se il gioco fila liscio. Quando vengono dubbi si controlla e punto. L'importante è divertirsi. E in un gioco dove mi è permesso anche settare la difficoltà, che vuoi che sia una piccola facilitazione!
Se una cosa di un gioco mi da fastidio vado a verificare sul regolamento, ma se fila tutto liscio proprio non ne vedo il motivo, dal momento che il gioco assolve il suo scopo :)
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6636
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 28 apr 2017, 19:04

Ah bhè... ognuno gioca ovviamente come si diverte e al gioco che vuole :approva:

Io ho proprio la fissa di giocare un gioco come pensato dall'autore :sisi:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 28 apr 2017, 19:09

@Peppe74: in base al vostro modo di giocare, avete per caso delle aperture o comunque delle successioni di mosse più o meno standard (tipo le combo dei videogiochi)?
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda martinale18 » 28 apr 2017, 19:58

Mik ha scritto:@Peppe74: in base al vostro modo di giocare, avete per caso delle aperture o comunque delle successioni di mosse più o meno standard (tipo le combo dei videogiochi)?

A me ad esempio interesserebbe sapere come vi disponete allo start.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Una volta che si è trovato se stessi, bisogna essere in grado, di tanto in tanto, di perdersi... e poi di ritrovarsi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3266
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Mercatino: martinale18
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda linx » 29 apr 2017, 9:08

Che razza di domanda è per un gioco a scenari dove ciò che ti trovi davanti all'apertura è (meno male) diverso?
Se c'è un gruppone, considerato che all'inizio i nemici sono tanti e bisogna sfoltire, si va di bombardoni pesanti col thinkerer e la maga, anche a costo di scartare subito una carta, ma più di questo...
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6636
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda martinale18 » 29 apr 2017, 9:56

linx ha scritto:Che razza di domanda è per un gioco a scenari dove ciò che ti trovi davanti all'apertura è (meno male) diverso?
Se c'è un gruppone, considerato che all'inizio i nemici sono tanti e bisogna sfoltire, si va di bombardoni pesanti col thinkerer e la maga, anche a costo di scartare subito una carta, ma più di questo...

Prego?
Rispondevi a me?

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Una volta che si è trovato se stessi, bisogna essere in grado, di tanto in tanto, di perdersi... e poi di ritrovarsi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3266
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Mercatino: martinale18
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

[STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 29 apr 2017, 9:59

Non so se ti riferisci a me o martinale...


Spiego comunque meglio la mia domanda per sicurezza...

La mia domanda a Peppe nasce dal fatto che lui dice di riuscire sempre ad ottimizzare gli elementi, e secondo me questo prevede anche una sorta di mosse un po' più codificate/strategiche.

E la parte iniziale/apertura credo sia uno dei momenti migliori per dare il via al motore. (O pre apertura nuova stanza).
Altrimenti si rischia di lasciare un turno di danno importante ai nemici per preparasi l'elemento (che solitamente si trova in carte meno distruttive, quelle distruttive lo consumano).
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda linx » 29 apr 2017, 11:14

Ho messo in relazione le tue "aperture" con le posizioni di partenza di Martinale perché collegate dall'improbabilità di una risposta utile, visto che (fortunatamente) i concatenamenti di azioni (e i piazzamenti di partenza) dipendono dallo schieramento dei nemici e dalla loro natura. Non pensavo di essere stato così ardito :)
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6636
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

[STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 29 apr 2017, 12:06

Vero che dipendono dal piazzamento, ma bene o male non è così vario da non essere coperto da alcune soluzioni.
Mica sempre la stessa, ma una concatenazione di mosse successive in base all'occasione.

Questo sempre in ottica di massimizzazione elementi.
Io gioco più tattico e quindi non lo faccio.

Ma ripeto, era una curiosità che mi era venuta leggendo che Peppe riesce sempre con una pianificazione strategica ad usare le carte sfruttando gli elementi.

Secondo me, coscientemente (cosa che ritengo più probabile) o inconsciamente, per farlo si tende ad usare alcune combo (altrimenti la vedo difficile). Anche perché le carte quelle sono :grin:

E, come ho accennato sopra, per sfruttare la generazione elementi che solitamente usa carte meno performanti in attacco, credo convenga farlo in momenti in cui non si "regalano" attacchi.

I momenti più sicuri, sono generalmente gli inizi stanza in cui i nemici sono distanti.
Questo ovviamente in ottica massimizzazione elementi e loro uso.
Giocando più tattico il "problema" non si presenta... ma si ottimizza meno la generazione/uso elementi.

Ripeto, curiosità pura :grin:

Una curiosità nata da un osservazione.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda martinale18 » 29 apr 2017, 12:39

Se si parla di strategia parliamo di strategia utile o meno ogni domanda è plausibile.
E le risposte non sono obbligate.
Un'altra curiosità ad esempio, guardate mai le carte abilità dei nemici la prima volta che li incontrate?
Perché anche dalla loro conoscenza o meno può essere applicata una strategia.
Io almeno la prima volta non lo faccio per non perdermi il gusto della sorpresa.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Una volta che si è trovato se stessi, bisogna essere in grado, di tanto in tanto, di perdersi... e poi di ritrovarsi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3266
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Mercatino: martinale18
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda Mik » 29 apr 2017, 13:10

No mai. Le scopro giocando.
Come anche cerco di non memorizzare i nemici e la loro posizione in stanze non rivelate (e sicuramente non lo dico agli altri giocatori).
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18864
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [STRATEGIA] Gloomhaven

Messaggioda martinale18 » 29 apr 2017, 18:50

Mik ha scritto:No mai. Le scopro giocando.
Come anche cerco di non memorizzare i nemici e la loro posizione in stanze non rivelate (e sicuramente non lo dico agli altri giocatori).

Io nemmeno metto i nemici presenti nelle altre stanze, solo quando apro le porte.
Lascio un po' di incognita, gioco da solo quindi scherzo, ma almeno non mi faccio dei calcoli oltre la stanza che sto affrontando.

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Una volta che si è trovato se stessi, bisogna essere in grado, di tanto in tanto, di perdersi... e poi di ritrovarsi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche
Offline martinale18
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3266
Iscritto il: 07 ottobre 2009
Goblons: 0.00
Località: PESCARA
Mercatino: martinale18
Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti