Gobcon di maggio - Orte

Le nostre riunioni periodiche per giocare assieme e conoscersi!

Moderatore: zerro73

Messaggioda Syliael » 14 mag 2013, 11:35

Se c'è un posto magari lo prendo anzi no, farò fare a Mauro e Arianna i topolini!!!! E portate bora bora :)
Nel tempo dell'inganno universale, dire la verita' e' un atto rivoluzionario...
George Orwell
Offline Syliael
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1533
Iscritto il: 12 luglio 2008
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Syliael

Messaggioda decimalegio » 14 mag 2013, 12:48

pdp ha scritto:.....Allora, se nessuno lo porta chiaramente Avventure nella Terra di Mezzo......


...non ti preoccupare, sarà a Orte già dal venerdì (per la gioia di Mauro :lol: )

@Irene: non dimenticare Galactica, un silone si trova sempre.....magari persosi a notte fonda....

....aggiornamento Trono: con Irene siamo a 4, due mancanti....

P.S: ... per la mia esperienza (piccola) almeno la metà dei tavoli organizzati prima, poi saltano o vengono posticipati (oltre a non aver mai visto alcuno restare con le mani in mano).....
Mi chiamo Massimo Decimo Meridio, comandante dell'esercito del nord, generale delle legioni Felix, servo leale dell'unico vero imperatore Marco Aurelio...e avrò la mia vendetta, in questa vita o nell'altra!
Offline decimalegio
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 813
Iscritto il: 15 novembre 2009
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: decimalegio

Messaggioda elbrujo » 15 mag 2013, 8:48

Syliael ha scritto:Se c'è un posto magari lo prendo anzi no, farò fare a Mauro e Arianna i topolini!!!! E portate bora bora :)


ma dai ...

se vuoi giocare a specie dominanti fallo pure ;)

riguardo al dibattito sui tavoli organizzati

secondo me si corre il rischio di " tarpare " la ali alla gobcon.

Conosco gente (e parlo di persone che conosco) cha hanno " vissuto male " la gobcon" proprio perchè sono arrivati ad orte ed hanno giocato " tra loro " ......

Purtroppo si sono trovate in una situazione per la quale non si sono godute appieno la GobCon.

Capisco che la Gobcon è più che altro un evento per appassionati che lo sfruttano per giocare giochi altrimenti ingiocabili nel tram tram quotidiano, però così facendo si limita di molto la partecipazione di altre persone al di fuori dei soliti partecipanti.

Poi ognuno è libero di agire come meglio crede.

ciao

Mauro
Ultima modifica di elbrujo il 15 mag 2013, 12:36, modificato 1 volta in totale.
cerca sempre di ottenere ciò che ami, altrimenti sarai costretto ad amare ciò che ottieni.
Offline elbrujo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 656
Iscritto il: 12 agosto 2005
Goblons: 50.00
Località: Roma
Mercatino: elbrujo

Messaggioda elbrujo » 15 mag 2013, 9:00

pdp ha scritto:
Syliael ha scritto:Potrei porterei mice & mystic previo ripasso delle regole :)

Siiiiiiiiii!!!!!!!

Scusate l'euforia, un altro dei giochi assolutamente da provare (anche perché l'ho comprato :lol: ), spero si trovi l'occasione giusta quindi.

Allora, se nessuno lo porta chiaramente Avventure nella Terra di Mezzo, poi metto in valigia:

- Dungeon Lords
- Keyflower
- Myrmes
- Caos nel Vecchio mondo
- Oddville
- Troyes
- De vulgari Eloquentia
- Se interessasse a qualcuno anche un Age of Steam
- Dixit
- Raja interessa?

Mi fermo, ma se mi vengono in mente altri giochi aggiungerò.



io non so cosa porto .... visto che si incolla tutto la signora e devo vedere il suo umore quel giorno ... sull'onda dell'entusiasmo "dell'assunzione a tempo indeterminato " spero conceda qualcosa di più ........ :oops:

Se ce ne fosse modo mi piacerebbe provare Myrmes ( ordinato prima di essen ma del quale si sono perse le tracce ...... probabilmente le mie formichine si sono imbattute in una nube tossica di DDT ) e De vulgari Eloquenzia.

Porto sicuramente Bora Bora ( anche se pregherei chi lo vuole giocare di dare un'occhiata alle regole poichè a em lo hanno spiegato 2 mesi fa ma la mia memoria è mooolto labile ), Hawaii e per restare in tema Sun, Sea & Sand :lol:
cerca sempre di ottenere ciò che ami, altrimenti sarai costretto ad amare ciò che ottieni.
Offline elbrujo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 656
Iscritto il: 12 agosto 2005
Goblons: 50.00
Località: Roma
Mercatino: elbrujo

Messaggioda pdp » 15 mag 2013, 9:41

elbrujo ha scritto:
pdp ha scritto:
Syliael ha scritto:Potrei porterei mice & mystic previo ripasso delle regole :)

Siiiiiiiiii!!!!!!!

Scusate l'euforia, un altro dei giochi assolutamente da provare (anche perché l'ho comprato :lol: ), spero si trovi l'occasione giusta quindi.

Allora, se nessuno lo porta chiaramente Avventure nella Terra di Mezzo, poi metto in valigia:

- Dungeon Lords
- Keyflower
- Myrmes
- Caos nel Vecchio mondo
- Oddville
- Troyes
- De vulgari Eloquentia
- Se interessasse a qualcuno anche un Age of Steam
- Dixit
- Raja interessa?

Mi fermo, ma se mi vengono in mente altri giochi aggiungerò.



io non so cosa porto .... visto che si incolla tutto la signora e devo vedere il suo umore quel giorno ... sull'onda dell'entusiasmo "dell'assunzione a tempo indeterminato " spero conceda qualcosa di più ........ :oops:

Se ce ne fosse modo mi piacerebbe provare Myrmes ( ordinato prima di essen ma del quale si sono perse le tracce ...... probabilmente le mie formichine si sono imbattute in una nube tossica di DDT ) e De vulgari Eloquenzia.

Porto sicuramente Bora Bora ( anche se pregherei chi lo vuole giocare di dare un'occhiata alle regole poichè a em lo hanno spiegato 2 mesi fa ma la mia memoria è mooolto labile ), Hawaii e per restare in tema Sun, Sea & Sand :lol:


Per De Vulgari no problem, Myrmes allora mi ristudio le regole ;) che l'ho giocato una volta sola quando lo comprai ad Essen, è semplice anche se un'oretta e mezza di gioco la richiede tutta.

Per i tavoli sono d'accordo anche io a farli sul posto, ma se uno propone un gioco per vedere magari se portarlo (evitando di portarsi una scatola ingombrante in caso) non ci vedo nulla di male, certo che se il titolo interessa è normale che la gente si proponga, ed è normale aspettarsi che uno si studi in caso le regole prima se è lungo da spiegare, secondo me si risolve il problema di gente che può rimanaere fuori se si è in pochi, o riducendo il numero di persone se occorre al tavolo o cambiando gioco per non lasciare fuori nessuno, nel mio caso non avrei problemi a rinunciare se serve, giocherei ad altro.
In attesa di Essen...
Offline pdp
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 23 ottobre 2006
Goblons: 50.00
Località: Roma's gate
Mercatino: pdp

shaka

Messaggioda SHAKA » 15 mag 2013, 10:13

Siccome si è aperto un dibattito/polemica (grazie Emiliano avallato da Porrini), dico anche la mia se interessa a qualcuno, più che altro perchè come organizzatore ci terrei che "tutti" fossero soddisfatti dell'esperienza della gobcon anche se poi mi rendo conto che è vissuta e sfruttata diversamente da ognuno di noi.
Io, personalmente prediligo la libertà totale, non mi sono mai prenotato per nulla perchè mi organizzo al momento, spesso le intenzioni iniziali di giocare ad un gioco si sono dissolte verificando l'impossibilità di giocarci sia perchè qualcuno sarebbe rimasto fuori sia perchè un titolo non accontentava tutti. In ogni caso, ho visto sempre tutti sincerarsi che nessuno rimanesse fuori e se le persone non si mischiano e un problema dovuto principalmente alla sincronia dei tempi con cui finiscono le partite.
Stavolta mi sono prenotato a specie dominanti con Zerro, facendo un eccezione al mio tradizionale comportamento proprio per il motivo che esprime Mauro, di giocare con una persona con cui non gioco mai e con cui mi fa piacere giocare.
Se le persone si fanno 100 km e poi tornano deluse a casa perchè giocano fra loro, mi dispiace ma mi chiedo fino a che punto ciò è causa della loro poca apertura o se è causa della chiusura degli altri. Ripeto per me è un problema di sincronia di tempi. Altri non la pensano così e ce li perdiamo come dice Mauro e questo a prescindere dalla causa per cui sono persi è negativo.
In generale sono d'accordo con l'approccio di Emiliano sull'organizzazione dei tavoli, ma se qualcuno si organizza faccia pure, io farò altro con quelli che non si sono prenotati non vedo il problema. Quello con cui non sono d'accordo con Emiliano e Porrini è sul fatto dello spirito delle vecchie gobcon. Io ho partecipato per un paio d'anni a quelle di campo antico ed anche se c'era un pò più di gente mi ricordo sempre di tavoli precostituiti e gente che giocava fra loro, non vedo una gran differenza....
Offline SHAKA
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2295
Iscritto il: 09 novembre 2007
Goblons: 90.00
Mercatino: SHAKA

Re: shaka

Messaggioda Tambo » 15 mag 2013, 10:32

SHAKA ha scritto:Quello con cui non sono d'accordo con Emiliano e Porrini è sul fatto dello spirito delle vecchie gobcon. Io ho partecipato per un paio d'anni a quelle di campo antico ed anche se c'era un pò più di gente mi ricordo sempre di tavoli precostituiti e gente che giocava fra loro, non vedo una gran differenza....


Concordo pienamente. Aggiungo che se vuoi fare un certo tipo di giochi, devi assolutamente precostituire il tavolo. Dominant Species non è tra questi, ma la precostituzione aiuta molto. Comunque mi sembra che lo spirito generale delle varie Gobcon, Minigobcon e simili sia sempre stato rispettato:
1) ci si organizza tentando di accontentare tutti, senza che nessuno resti fuori;
2) alcuni tavoli si organizzano prima, perché sennò un certo tipo di giochi nemmeno si potrebbero fare.
Il punto 1) però è sempre stato dominante rispetto al punto 2), per me e per altre persone di cui ricordo i comportamenti: se qualcuno è non accontentato/resta fuori, il tavolo preorganizzato viene modificato/salta.
Offline Tambo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 805
Iscritto il: 01 maggio 2007
Goblons: 50.00
Località: Roma
Utente Bgg: MaxPow
Mercatino: Tambo

Messaggioda zerro73 » 15 mag 2013, 10:35

Quoto tutto quello che dicono Gigi e Tambo.

Le vecchie GobCon a campo antico avevano un numero molto più elevato di partecipanti (per una serie di motivi già dibattuti in passato) e quindi si prestavano al mischione. Anche io mi ci sono trovato benissimo e, anzi, è stato probabilmente il modo migliore di conoscere un gran numero di persone.
Faccio notare però che anche allora si preorganizzavano tavoli per i giochi lunghi. Ricordo distintamente un tavolo di Twilight Emp organizzato giorni prima, così come un tavolo di Dune. Mi sembra un approccio normale se si vuole fare un tipo di gioco del genere.

Adesso la GobCon è diversa. Purtroppo o per fortuna (dipende dai punti di vista) siamo quasi sempre noi. Questo ci permette di poter appunto pensare a giochi che la sera non si possono fare. Per farlo però serve una organizzazione preventiva (secondo me).

E' OVVIO poi che se vediamo che qualcuno rimane fuori e noi ci stiamo organizzando il tavolo di SD, possiamo cannare tranquillamente il gioco e fare due gruppi. Lo abbiamo sempre fatto...

Detto questo. Sabato se giochiamo a SD io sono contento. Se non ci giochiamo sono contento lo stesso, BASTA CHE GIOCAMO! L'unica cosa è che vorrei riuscire a giocare con Gigi che non mi capita da tempo ;)
Offline zerro73
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1560
Iscritto il: 10 marzo 2006
Goblons: 80.00
Località: Roma, Stoned Vineyard
Mercatino: zerro73

Re: shaka

Messaggioda elbrujo » 15 mag 2013, 10:52

SHAKA ha scritto:Siccome si è aperto un dibattito/polemica (grazie Emiliano avallato da Porrini), dico anche la mia se interessa a qualcuno, più che altro perchè come organizzatore ci terrei che "tutti" fossero soddisfatti dell'esperienza della gobcon anche se poi mi rendo conto che è vissuta e sfruttata diversamente da ognuno di noi.
Io, personalmente prediligo la libertà totale, non mi sono mai prenotato per nulla perchè mi organizzo al momento, spesso le intenzioni iniziali di giocare ad un gioco si sono dissolte verificando l'impossibilità di giocarci sia perchè qualcuno sarebbe rimasto fuori sia perchè un titolo non accontentava tutti. In ogni caso, ho visto sempre tutti sincerarsi che nessuno rimanesse fuori e se le persone non si mischiano e un problema dovuto principalmente alla sincronia dei tempi con cui finiscono le partite.
Stavolta mi sono prenotato a specie dominanti con Zerro, facendo un eccezione al mio tradizionale comportamento proprio per il motivo che esprime Mauro, di giocare con una persona con cui non gioco mai e con cui mi fa piacere giocare.
Se le persone si fanno 100 km e poi tornano deluse a casa perchè giocano fra loro, mi dispiace ma mi chiedo fino a che punto ciò è causa della loro poca apertura o se è causa della chiusura degli altri. Ripeto per me è un problema di sincronia di tempi. Altri non la pensano così e ce li perdiamo come dice Mauro e questo a prescindere dalla causa per cui sono persi è negativo.
In generale sono d'accordo con l'approccio di Emiliano sull'organizzazione dei tavoli, ma se qualcuno si organizza faccia pure, io farò altro con quelli che non si sono prenotati non vedo il problema. Quello con cui non sono d'accordo con Emiliano e Porrini è sul fatto dello spirito delle vecchie gobcon. Io ho partecipato per un paio d'anni a quelle di campo antico ed anche se c'era un pò più di gente mi ricordo sempre di tavoli precostituiti e gente che giocava fra loro, non vedo una gran differenza....


ciao Luigi

ci tengo a precisare che ciò che ho scritto non era assolutamente polemico e non voleva scatenare polemiche.
Sai quanto tengo alla GobCon ed alla sua riuscita.

Ho espresso un mio parere in merito ad un argomento che si stava trattando.

Probabilmente, perchè sono al lavoro, ho scritto in modo molto veloce e sintetico e la cosa può aver dato adito a male interpretazione.

Innazi tutto capisco chi organizza il tavolo a priori poichè " voglioso " di giocare il "gioco che adora" o vuole provare "la novità " o " il gioco appena acquistato " o solo giocare con " chi si trova bene al tavolo ".

La cosa va benissimo, ognuno è libero di fare ciò che vuole ed organizzarsi come meglio crede.

Io parlavo solo in funzione della GobCon come evento.

Probabilmente hai ragione sul fatto della poca apertura delle persone ( ma esistono persone più o meno timide ...... persone che al tavolo sono aggressivi e vincenti e che nella vita sono timide e riservate ...... persone che sono "esplose" :-o poichè si vergognavano di chiedere di andare al bagno a casa altrui ... dopo aver annientato 14 armate avversarie :lol: ). Per fortuna ( o purtroppo ) non siamo tutti uguali.

Ma proprio per questo credo che sia più facile per costoro trovarsi in una situazione in cui " tutti " ( o parti di essi ) devono decidere a cosa giocare .... che trovarsi in una situazione di tavoli organizzati.

Ma ripeto è solo una mia considerazione senza nessuna polemica.

Specifico anche che "non ci si deve aspettare " che tu, in quanto organizzatore, debba " sobbarcarti " eventuali persone libere.

Tu già metti a disposizione il tuo impegno per la riuscita dell'evento e quindi, una volta sul posto, sei come ognuno dei partecipanti ...libero di fare come vuole.

Comunque venerdi avremmo modo di parlarne a voce.

a presto e grazie

Mauro
cerca sempre di ottenere ciò che ami, altrimenti sarai costretto ad amare ciò che ottieni.
Offline elbrujo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 656
Iscritto il: 12 agosto 2005
Goblons: 50.00
Località: Roma
Mercatino: elbrujo

Messaggioda Syliael » 15 mag 2013, 10:56

Allora fatevi una bella briscola :)
Per quanto riguarda l'organizzazione preventiva dei giochi lunghi mi sembra imprescindibile, Cmq io porterò mice & mystic e servono 3 baldi topolini oltre me visto che Mauro mi darà una mazzolata solo a bora bora (ovviamente se volete che mi studi le regole necessito che mi si passi rigorosamente sotto banco le regole in italiota)
Nel tempo dell'inganno universale, dire la verita' e' un atto rivoluzionario...
George Orwell
Offline Syliael
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1533
Iscritto il: 12 luglio 2008
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Syliael

Messaggioda pdp » 15 mag 2013, 10:58

Non ho mai voluto esprimere paragoni con le due Gobcon di Orte, ma visto che l'argomento è in ballo, in quella vecchia in piedi ci sono rimasto, nell'ultima location mai, solo a testimonianza.
In attesa di Essen...
Offline pdp
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 23 ottobre 2006
Goblons: 50.00
Località: Roma's gate
Mercatino: pdp

Messaggioda Gwaihir » 15 mag 2013, 11:48

Non era mia intenzione fare un confronto tra le gobcon nè tantomeno criticare queste, dove anzi l'organizzazione è ottima e la location migliore.
Mi dispiace che il tono sia sembrato sbagliato, mi riferivo al fatto che nelle prime gobcon (dove forse c'era solo Zollone tra i presenti di oggi) era bello potersi organizzare sul momento. Magari qualcuno si organizzava pure (anche se non mi pare) ma fondamentalmente non sentivi di doverti sbrigare a trovare un tavolo, anche perché eravamo tanti.
Purtroppo ora il numero di giocatori è inferioore per diversi motivi, esterni all'organizzazione. Questo fatto ha purtroppo come conseguenza che è più pesante l'organizzazione dei tavoli, dato che sono pochi, e molti giocatori potrebbero essere scoraggiati dal fatto di leggere che sono tutti o quasi già impegnati.
Non penso sia vero che i giochi lunghi vanno organizzati prima, basta chiedere se c'è la disponibilità a giocarlo senza per forza organizzare il tavolo. E potrebbe non esere necessario, tanto se un gioco è desiderato verrà giocato comunque. Mi ricordo che portavo borsoni di giochi e ne giocavo il 10%, ma il bello era pure questo ;)
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma
Mercatino: Gwaihir

Messaggioda elbrujo » 15 mag 2013, 13:15

ragazzi sapete che per me cinese, turco, tedesco e inglese si equivalgono ... non so una parola di nessuno di loro :cry:

oltre ai già citati: Bora Bora ed Hawaii

ho questi giochi (che potrei portare) di cui sento parlare un gran bene:

se qualcuno ha voglia di provarli (e si studia le regole ;) ) li porto volentieri:

- Noblemen
- Western Town

ciao

Mauro
cerca sempre di ottenere ciò che ami, altrimenti sarai costretto ad amare ciò che ottieni.
Offline elbrujo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 656
Iscritto il: 12 agosto 2005
Goblons: 50.00
Località: Roma
Mercatino: elbrujo

shaka

Messaggioda SHAKA » 15 mag 2013, 13:27

elbrujo ha scritto:ragazzi sapete che per me cinese, turco, tedesco e inglese si equivalgono ... non so una parola di nessuno di loro :cry:

oltre ai già citati: Bora Bora ed Hawaii

ho questi giochi (che potrei portare) di cui sento parlare un gran bene:

se qualcuno ha voglia di provarli (e si studia le regole ;) ) li porto volentieri:

- Noblemen
- Western Town

ciao

Mauro


Non li conosco, comunque per me va bene hawaii
Offline SHAKA
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2295
Iscritto il: 09 novembre 2007
Goblons: 90.00
Mercatino: SHAKA

Messaggioda gabbolo » 15 mag 2013, 18:39

io di giochi recenti ho solo tzolkin e lords of waterdeep
(che manco mi e' piaciuto tanto, ma lo porto uguale)

Per chi arriva dal venerdi' dato che mi pare siamo solo 8
mi sapete dare un ora approssimativa di inizio?
dopo pranzo? le 14? le 16?

a presto Gabriele
Offline gabbolo
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 07 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: gabbolo

PrecedenteProssimo

Torna a GobCon

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti