Goblini!Consigliatemi un fantasy!!!!

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Messaggioda CorvoRosso » 14 lug 2012, 14:43

mi permetto di fare un po di pubblicità al progettino che sto seguendo a favore degli esordienti, rigorosamente italiani:
www.scrittorindipendenti.com
troverete tanti bellissimi fantasy, spesso in ebook gratuiti.
dategli un occasione!
Offline CorvoRosso
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 06 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: http://andrea-zanotti.blogspot.it/
Mercatino: CorvoRosso

Messaggioda melkios » 14 lug 2012, 18:36

GhiriGoro ha scritto:Nessun l'ha citata, ma la trilogia dell'assassino di Robin Hobb non vi è piaciuta? a me molto. :) non eccessivamente Hard Fantasy, ci sono vari aspetti di magia interessante. :)
Qualcuno ha letto Mistborn?


Concordo, la trilogia dell'assassino a lungo introvabile è stata ripubblicata un anno fa ed è molto bella. La saga di Martin è una delle piùbelle saghe che ho letto.
La leggenda di Otori, carino ma l'ambientazione orientale non mi ha 'acchiappato'...
Ho letto i primi libri di shannara ma mi è sembrato un po' semplicistico.
La troisi non mi è piaciuta x niente. Decisamente una scrittrice x adolescenti.
Recentemente mi è piaciuto molto il pprimo libro della trologia delle cronache dell'assasino del re di Patrick Rothfuss. Ho comprato il secondo ma devo ancor ainiziarlo ,il terxo deve ancora essere scritto...
Ho letto Gli inganni di Locke Lamora citato da qualcuno. Ambientazione molto ben riprodotta, ma non mi ha esaltato.
Altre due saghe che non mi sono dispiaciute sono quelle di Jacqueline Carey: la trilogia di Kushiel e la trilogia di Imriel. Decisamente meglio la prima, ma godibile anche la seconda. Queste sono due saghe fantasy ma decisamente non da ragazzini visto che contengono molti riferimenti sessuali...
Anche di Gemmel è un buon autore ma non fra i preferiti.
Anche la saga dei nani di Markus Heitz è godibile.
Mi hanno invece deluso molto i libri di Sapkowski da cui è tratto il videogioco The Witcher. In realtà non sono romanzi ma una serie di racconti abbastanza slegati.
Anch'io adocchiavo i libri di Mistborn, e la tetralogia dei guardiani di Luk'janenko ma aspettavo, al momento sto facendo un giretto verso i libri di fantascienza...

Dopo questa forse troppo lunga carrellata i migliori secondo me sono:
- Martin
- Rothfuss
- Hobb
- Carey
Offline melkios
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 19 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Ferrara
Mercatino: melkios

Messaggioda GhiriGoro » 18 lug 2012, 16:35

melkios ha scritto:Ho letto i primi libri di shannara ma mi è sembrato un po' semplicistico.
La troisi non mi è piaciuta x niente. Decisamente una scrittrice x adolescenti.

Gli eredi, come ho scritto sopra, li ho preferiti :)
la trama è meno semplicistica e un po' più complessa.

Recentemente mi è piaciuto molto il pprimo libro della trologia delle cronache dell'assasino del re di Patrick Rothfuss. Ho comprato il secondo ma devo ancor ainiziarlo ,il terxo deve ancora essere scritto...


ho letto il nome del vento, non mi ha entusiasmato troppo...

Anch'io adocchiavo i libri di Mistborn, e la tetralogia dei guardiani di Luk'janenko ma aspettavo, al momento sto facendo un giretto verso i libri di fantascienza...


io principalmente ho un po' di arretrati, tra cui qualche libro storico (che se volete vi consiglio: Massimiliano Colombo - La legione degli immortali e il vessillo di porpora), giallo (ho scoperto Malvaldi e Asimov -> i vedovi neri) e i noir/horror di Martin.
Offline GhiriGoro
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 792
Iscritto il: 06 ottobre 2005
Goblons: 70.00
Località: Pisa
Mercatino: GhiriGoro

Messaggioda Agzaroth » 18 lug 2012, 16:52

confermo che Robin Hobb è davvero una gemma del fantasy.
La trilogia dell'assassino è eccezionale e lo stesso la sua prosecuzione: la trilogia dell'uomo ambrato. (la saga completa è quindi di 6 libri)

Molto bella anche la saga (5 libri) dei mercanti di Borgomago, ambientata nelle stesso mondo di quella del.assassino.

Ho appena finito la trilogia del figlio soldato, ottima pure lei e devo iniziare la saga delle giungle della pioggia che sono 4 libri ma x ora in italiano hanno tradotto solo i primi 3.

Ora col cellulare è troppo lungo ma stasera magari vi ragguaglio sullo stile particolare di questa scrittrice che ho scoperto quasi x caso.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25590
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,660.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Messaggioda Agzaroth » 18 lug 2012, 21:11

quello della Hobb è un fantasy particolare, in cui molte delle saghe sono narrate in prima persona (cosa insolita per un fantasy)

inoltre i protagonisti sono sempre "inadeguati" (direi che è l'aggettivo migliore), costretti a confrontarsi con le proprie debolezze e fallimenti, molto vicini ad ognuno di noi.

per questo l'identificazione è sempre molto forte e il coinvolgimento del lettore totale.

la magia è sempre presente, ma mai banale, esige cosantemente un prezzo, molto alto, da chi la pratica, prendendo spesso più di quello che dà.

personalmente Robin Hobb è nel mio olimpo di scrittori fantasy assieme a Tolkien e a Martin.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25590
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,660.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Messaggioda Max_23 » 18 lug 2012, 21:23

Simone ha scritto:Amici pelleverde un'ultima cosa
Nessuno di voi ha ancora letto La Profezia Oscura (si rifà all'ambientazione vincitrice del Lucca 2005 nephandum per D&D tutta italiana) edito da Asterion
ecco il link
http://www.dragonisland.it/html/modules ... ws&sid=373


Ciao Simone, leggo solo ora questo post... anche perché nel 2009 non ero nemmeno iscritto al forum! :grin:

La Profezia Oscura in realtà è pubblicata dal Gruppo Armando Curcio Editore, mentre Asterion figura solo come "collaborazione" sui generis, in quanto detentrice dei diritti su Nephandum. Il romanzo, più che averlo letto, l'ho proprio scritto!!! :lol:

Non è nulla di che, risente molto delle tempistiche interdentali che mi concessero per scriverlo (4 mesi, in cui mi rinchiusi in un eremo... si fa per dire, ero al mare... ma assicuro che scrivere un romanzo in 4 mesi non è facile :D ). In generale ha avuto recensioni medie... qualcuno l'ha stroncato ma a molta gente è piaciuto, quindi in generale è andata anche bene, calcolando che era la prima volta che scrivevo un romanzo, e in quelle "condizioni". Si trova ancora, soprattutto nelle Feltrinelli, ma bisogna cercare bene (ma onestamente c'è di MOLTO MEGLIO in giro, ma mi faceva piacere raccontare l'aneddoto).

Edit: eccolo qui, su Amazon c'è. http://www.amazon.it/Nephandum-La-profe ... -1-catcorr

Saluti,

Max
Massimo Bianchini
Asterion Press s.r.l.
www.asterionpress.com
Offline Max_23
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1450
Iscritto il: 13 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Correggio (RE)
Mercatino: Max_23

Messaggioda Simone » 19 lug 2012, 9:27

Max_23 ha scritto:
Simone ha scritto:Amici pelleverde un'ultima cosa
Nessuno di voi ha ancora letto La Profezia Oscura (si rifà all'ambientazione vincitrice del Lucca 2005 nephandum per D&D tutta italiana) edito da Asterion
ecco il link
http://www.dragonisland.it/html/modules ... ws&sid=373


Ciao Simone, leggo solo ora questo post... anche perché nel 2009 non ero nemmeno iscritto al forum! :grin:

La Profezia Oscura in realtà è pubblicata dal Gruppo Armando Curcio Editore, mentre Asterion figura solo come "collaborazione" sui generis, in quanto detentrice dei diritti su Nephandum. Il romanzo, più che averlo letto, l'ho proprio scritto!!! :lol:

Non è nulla di che, risente molto delle tempistiche interdentali che mi concessero per scriverlo (4 mesi, in cui mi rinchiusi in un eremo... si fa per dire, ero al mare... ma assicuro che scrivere un romanzo in 4 mesi non è facile :D ). In generale ha avuto recensioni medie... qualcuno l'ha stroncato ma a molta gente è piaciuto, quindi in generale è andata anche bene, calcolando che era la prima volta che scrivevo un romanzo, e in quelle "condizioni". Si trova ancora, soprattutto nelle Feltrinelli, ma bisogna cercare bene (ma onestamente c'è di MOLTO MEGLIO in giro, ma mi faceva piacere raccontare l'aneddoto).

Edit: eccolo qui, su Amazon c'è. http://www.amazon.it/Nephandum-La-profe ... -1-catcorr

Saluti,

Max


Lo comprai all'uscita Max ^_^
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda semuoiomuoio » 4 ago 2012, 15:52

Fantasy italiano che pesca nel folklore nostrano:

Riccardo Coltri - La Corsa Selvatica

(http://eshop.xii-online.com/store/produ ... s_id=1127/)
Offline semuoiomuoio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: semuoiomuoio

Messaggioda gixx » 18 ago 2012, 11:50

Normanno ha scritto:Ma vi prego no! Troisi no! E' quasi peggio di Paolini!

Comunque di fantasy bella (meglio pure del sopravvalutato Martin) ce n'è tanta: Jordan, Modesitt, Feist, l'intramontabile ed insuperabile Gemmell, per menzionare solo quattro Maestri i cui cicli vale la pena leggere.

A parte Gemmell, gli altri sono tutti un po' piattini (a parte Modesitt, che onestamente non conosco). E dire che Martin è sopravvalutato è alquanto discutibile. Parlando solo del primo romanzo (A Game of Thrones) in un libro di 700 pagine mi ha delineato in modo sopraffino la psicologia di almeno una decina di personaggi, laddove Jordan, che tu reputi migliore, in un libro di altrettante pagine (il primo dei suoi millemila romanzi) non è riuscito a delineare altrettanto bene nemmeno la psicologia del protagonista. :roll:

Per quanto riguarda i miei personali consigli:

David Gemmell

Robin Hobb

I primi due romanzi di Dune (non è fantasy, ma quasi... ;) )

Robert Ervin Howard (Conan sarà un cazzaro ignorante, ma è sempre Conan... 8) )

Terry Pratchett (fantasy umoristico, ma per apprezzarlo appieno te ne consiglio la lettura in inglese)
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4327
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

Messaggioda Ventogrigio » 28 ago 2012, 10:08

So che non ti attira molto perché già mostrasti delle perplessità quando apristi il sondaggio su Stephen King, ma la saga della Torre Nera secondo me merita, ho finito di leggerla proprio qualche mese fa. Come fantasy è abbastanza fuori dagli schemi; la magia è presente, ci sono viaggi dimensionali, poteri ESP e altri elementi di fantascienza.

In alcuni tratti potrebbe apparire noioso, almeno così è stato per qualche mio conoscente, per quanto riguarda me sono talmente ammaliato dallo stile di scrittura di King che credo non mi annoierei nemmeno se scrivesse un intero capitolo semplicemente descrivendo un piatto di pasta e fagioli.
Offline Ventogrigio
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1129
Iscritto il: 11 novembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Bellizzi (SA)
Mercatino: Ventogrigio

Messaggioda Simone » 28 ago 2012, 10:22

Lo terrò sicuramente in considerazione ^_^
A questo punto mi hai incuriosito

Conan non e' un cazzaro ignorante :-) Per Crom!

I suoi racconti sono meravigliosi ed ancora attuali, capaci di immergerti nell'ambientazione sword & sorcery appieno!
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda tika » 28 ago 2012, 10:36

E' stato citato solo di sfuggita, ma io vorrei SOTTOLINEARE e RIBADIRE di leggere Feist, a cominciare dal favoloso:
Il signore della magia.

Non inganni il titolo che sembra ispirato al signore degli anelli, perché per il resto è un testo decisamente originale, secondo me ingiustamente passato troppo in sordina in Italia (tutt'ora per me rimane l'unico libro fantasy che mi sono goduto quanto ISDA).

Non vorrei entrare troppo nella diatriba Martin, però la mia opinione è opposta a quella postata in questo 3d da qualcuno, e cioè che migliori con il tempo.
Personalmente, mi sembra il contrario, non tanto per il suo stile di narrazione, quanto per la trama in sé, che diventa sempre più complessa, completamente inverosimile (se un sistema pseudo-feudale, al quale lui si ispira, fosse stato basato su quel livello di fedeltà - cioè nulla - presente nei suoi libri, sarebbe durato 5 anni. anzi, non si sarebbe proprio formato, non scherziamo), ma soprattutto decisamente casuale (se un personaggio-narratore non è presente negli ultimi 20 capitoli state sicuri che creperà, evidentemente la storia ha portato l'autore da altre parti e quindi meglio tagliare la testa al toro altrimenti diventa un casino re-inserirlo nel punto a cui si è arrivati).

Cmq ribadisco: il signore della magia! E scusate gli incisi :D
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2275
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Precedente

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti