Grafica bimbominkiese: un bene o un male?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Messaggioda Simone » 4 feb 2010, 13:47

che tristezza..............se è come dice sol è veramente triste.....
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11423
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda aledrugo1977 » 4 feb 2010, 14:44

Sol_Invictus ha scritto:Noi siamo gli scarti del mercato, una delle fettine piccole, inutile pensarla diversamente :roll:


esagerato ;)

Basta vedere la foto delle CON nel mondo per rivalutare questo tipo di affermazione notando la fauna media.

Gli operatori di settore non sono mica suicidi.
Ci vogliono bene anche solo per il fatto che, vista la nostra età media, non abbiamo bisogno del pacco dei soldi dei genitori.

Povero Runewars: invoco il legittimo impedimento o una legge ad hoc qualunque per tutelare il gioco in questione da ogni processo pregiudiziale. :)
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Mercatino: aledrugo1977
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Sol_Invictus » 4 feb 2010, 20:01

Dai su, mo alle Con grosse (tipo, per l'Italia, Lucca) ci sono solo fini intenditori ludici e non si vede mai un bimbominkia? Non raccontiamoci le barzellette valà.. 8)

Sì che anche gli adulti comprano giochi, ma non c'è paragone. Se non altro perchè, di tempo, ne hanno molto meno. Dai 12 ai 25 anni (stando larghi) mi sembra il target decisamente più proficuo.
S'i' fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i' fosse vento, lo tempestarei;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i' fosse Dio, mandereil' en profondo;
Offline Sol_Invictus
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1706
Iscritto il: 16 novembre 2006
Goblons: 30.00
Località: Londra / Ravenna
Mercatino: Sol_Invictus

Messaggioda Iup » 4 feb 2010, 22:47

Il motivo principale della grafica penso sia dovuto all'esigenza di creare un universo coerente. Quindi forse il peccato originale sta in Runebound a cui poi è seguito Descent e poi Runewars.

Non so se è una questione di target o di pigrizia o cattivi illustratori. Forse davvero il fantasy oggi è rivolto soprattutto a un pubblico cresciuto con i manga (non li disprezzo ma è oggettivamente pieno di aberrazioni, iperbole) e i videogame per cui noi vecchietti siamo tagliati fuori.
Certo è che il fantasy adulto di Metal Hurlant, Corben, Frazetta e compagnia cantanti se lo sognano oggi. Eppure di illustratori bravi ce ne sono. 8)

Sulla grafica spartana di molti giochi tedeschi invece io trovo che spesso, avendo minori ambizioni, sono molto più accettabili (tra l'altro l'ambientazione in un gioco ted. è poco legata al gioco e quindi non deve essere evocativa). Trovo per esempio che la serie di C&C Ancient sia molto buona e coerente anche se più semplice. Preferisco il gioco della GMT a Battlelore. :oops:

Chi nega l'importanza delle illustrazioni, della grafica e della componentistica secondo me inganna un po' se stesso perché sennò mi deve spiegare perché spende tanti soldi per un gioco quando gli basterebbe il regolamento e poi usare bottoni e segnalini di carta fatti a mano per giocare. :lol:
Offline Iup
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 531
Iscritto il: 27 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Pavia (PV)
Mercatino: Iup

Messaggioda kukri » 12 feb 2010, 13:20

Per me da vecchio amante del fumetto (quello vero), la veste grafica è un buon 50% di un gioco.
Il più bel gioco del mondo mal disegnato perde tutto il suo valore ed il piacere di essere giocato.
Un manga con una bella storia rimane un manga, per le belle storie e basta hanno inventato i libri.
"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"
Offline kukri
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: 30 novembre 2009
Goblons: 40.00
Località: Forlì
Utente Bgg: kukriit
Mercatino: kukri

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Lagoon e 1 ospite