Guide Strategiche: lette o snobbate?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda computerman » 28 apr 2016, 10:59

Sveltolampo ha scritto:io sono del partito "mai lette e non mi interessano" ... semplicemente perchè preferisco giocare per divertirmi e giocando per divertirmi trovo le mie strategie (che probabilmente non sono le migliori perchè qualcosa me la perdo sempre :muro: )

non sento la necessità interiore di "copiare" una strategia migliore...mi si ammoscia il divertimento tutto qua :sisi: e poi mi sembra di fare un compito in classe...

complimenti comunque a chi le scrive e sviscera ogni aspetto del gioco :snob:

Però nei compiti in classe copiavi ammettilo? Ma soprattutto passavi?

Inviato dal mio LG G2 utilizzando tapatalk
Offline computerman
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1810
Iscritto il: 14 gennaio 2015
Goblons: 150.00
Mercatino: computerman
Telegram Fan

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda Sveltolampo » 28 apr 2016, 11:08

no, diciamo che in classe preferivo confrontarmi :asd:
Online Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 11818
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda Mik » 28 apr 2016, 11:13

Ah, un altra occasione in cui le leggo è nel caso di giochi che non mi sono piaciuti prima di bocciarli definitivamente, giusto per vedere se magari non l'ho capito o se proprio non fa per me.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17820
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda kadaj » 28 apr 2016, 11:15

Mik ha scritto:Ah, un altra occasione in cui le leggo è nel caso di giochi che non mi sono piaciuti prima di bocciarli definitivamente, giusto per vedere se magari non l'ho capito o se proprio non fa per me.


Questo forse è un buon utilizzo che valuterei anch'io...
! ATTENZIONE !
Il mercatino di Kadaj è attualmente chiuso. A breve verrà messa in vendita la maggior parte della sua collezione (più di 400 giochi) con sconti che oscilleranno tra il 30% e il 50% del prezzo di listino. Stay tuned
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26243
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda riccardo favalli » 28 apr 2016, 11:31

Secondo me però qualcuno fa un errore di fondo, leggere una guida strategica non significa copiare le scelte e le strategie di un giocatore, ma permette di avere una veduta piu' ampia, permettendo di unire le proprie conoscenze e impressioni con quelle di un altro.
Faccio un esempio stupido io ho una mossa di apertura ben precisa ad Axis & allies Global, condivisa da alcuni ma non da tutti, alcune guide strategiche impostano mosse differenti, le leggo e cerco di capire se è possibile, unendo la mia esperienza a quella di colui che l'ha scritta, migliorare le mie mosse. Mai ho preso come oro colato ciò che ho letto o visto su una guida strategica.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Illuminato
Illuminato

 
Messaggi: 1815
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda Gaspatcho » 28 apr 2016, 11:48

Imho l'errore di fondo è credere che leggendo una guida strategica si possa vincere ogni partita. Se questo fosse vero, significherebbe che il gioco è rotto o monostrategico. La guida di solito ti illustra delle vie possibili da intraprendere ed a ne piace vedere diversi sviluppi da quelli che io avevo immaginato con la mia esperienza. È un po' come il manuale delle aperture degli scacchi. Di certo se lo leggi ti migliori, ma non basta per diventare un grande maestro.
Immagine
Offline Gaspatcho
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda Mik » 28 apr 2016, 12:33

Non si sta dicendo che leggere una guida permetta di vincere in automatico.

Ma ti "spoilera" delle mosse valide.

A molti di noi piace arrivarci da soli (o subirle sulla nostra pelle) quelle mosse.

Il discorso di Riccardo invece ricade nel contesto "conosco già molto bene il gioco e voglio approfondire".
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17820
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda Sveltolampo » 28 apr 2016, 12:47

allora non sono mai arrivato ad approfondire un gioco tanto da aver bisogno della guida :sisi:
Online Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 11818
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda kanaglia » 28 apr 2016, 12:57

Arrivo a leggere della teoria su un titolo dopo decine di match giocati, ad oggi ho letto diverse guide di Puerto Rico e qualcosa su Caylus e Innovation, nelle prime 25/30 partite ad un titolo non solo se ne puó fare a meno ma essere illuminati dall'esterno senza capire da soli certi errori e relative correzioni toglie IMHO parte del divertimento, anche se una guida ben scritta da spunti e non ricette ma quegli spunti accellerano un processo che io ritengo godibile quindi da gustarsi piú che cercare di skipparlo.
Offline kanaglia
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: Isola d'Elba / Malta
Mercatino: kanaglia

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda kenparker » 28 apr 2016, 13:20

Le leggo poco, sicuramente non le prendo in mano, forse non le capirei, se non conosco almeno un po' il gioco.
La mia è più pigrizia e scarso tempo che altro.
Penso che se mi iscrivessi ad un torneo o se facessi gli Italian Master le leggerei. Solitamente le trovo molto ben fatte, anche se io le trovo solitamente noiose (problema personale), preferisco cazzeggiare sil forum quando ho qualche minuto. Prima del torneo di TTA online volevo studiarmi qualche cosa ma alla fine ho desistito (e si vede)
ho recentemente giocato a Immagine 
Offline kenparker
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3979
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 36.00
Località: Cabiate COMO
Utente Bgg: ottobre31
Yucata: kenparker
Facebook: alessandro dipace
Mercatino: kenparker
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Vincitore del Randallo d'oro Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Mi piace l'orienteering

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda nakedape » 28 apr 2016, 14:28

riccardo favalli ha scritto:Secondo me però qualcuno fa un errore di fondo, leggere una guida strategica non significa copiare le scelte e le strategie di un giocatore, ma permette di avere una veduta piu' ampia, permettendo di unire le proprie conoscenze e impressioni con quelle di un altro.


Per la mia personale esperienza le guide le trovo completamente inutili se non ho fatto almeno una partita al suddetto gioco.
Per il resto le leggo se:
a) Come dice Ken Parker devo partecipare ad un torneo e allora mi tocca. Non per altro ma mi toccherà confrontarmi con persone che comunque le avranno lette e allora giocoforza mi tocca mettermi in pari.
b) Il gioco ha completamente esaurito quello che aveva da dirmi, le partite si ripetono monotone e non c'è altro da aggiungere (capitato davvero raramente o con giochi sfigati)
c) Qualcuno nel mio gruppo di gioco ha scoperto una strategia ammazza-partita e allora vai di guida.

Insomma, mai per piacere.
Opinione personale: un gioco bello non ha alcun bisogno di una guida per essere apprezzato.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12568
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda riccardo favalli » 28 apr 2016, 14:41

nakedape ha scritto:Opinione personale: un gioco bello non ha alcun bisogno di una guida per essere apprezzato.


Credo che nessuno abbia il minimo dubbio su questo e ci tengo a precisare che parlando di alcuni giochi, neanche si capisce una guida strategica se non si hanno miriade di partite sulle spalle.
Se tu hai fatto una partita ad axis & allies capiresti subito il significato di count, punch e skew? Capiresti come funziona lo strafing? Non penso, io ancora non l'ho ben capita dopo dozzine di partire, quindi la guida strategica in realtà è un modo per crescere mischiando opinioni con altre persone, è come mettersi a tavolino e dire "hey tu come avresti giocato?".
Forse in giochi semplici può darti il vantaggio, ma è come copiare il mazzo del campione del mondo di magic, saresti in grado di giocarlo? No perchè dietro ad un mazzo (o strategia) c'è un concetto, una tattica, una logica e se prendi il mazzo (o strategia o guida) cosi come appare a parole non ci capirai molto.
Quindi leggere una guida strategica (io parlo di giochi un pò corposi) in realtà è accettare il bagaglio informativo di un altra persona, unirlo al proprio e riguardare le TUE strategie con conoscenze e orizzonti nuovi. Non significa assolutamente prendere la strategia e copiarla perchè ripeto un novizio neanche la capirebbe.
Quindi una guida strategica serve a dare interesse al gioco non a smontarlo, proprio perchè ti dà accesso a nuovi punti di vista.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Illuminato
Illuminato

 
Messaggi: 1815
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda nakedape » 28 apr 2016, 15:14

riccardo favalli ha scritto:
nakedape ha scritto:Opinione personale: un gioco bello non ha alcun bisogno di una guida per essere apprezzato.


Credo che nessuno abbia il minimo dubbio su questo e ci tengo a precisare che parlando di alcuni giochi, neanche si capisce una guida strategica se non si hanno miriade di partite sulle spalle.
Se tu hai fatto una partita ad axis & allies capiresti subito il significato di count, punch e skew? Capiresti come funziona lo strafing? Non penso, io ancora non l'ho ben capita dopo dozzine di partire, quindi la guida strategica in realtà è un modo per crescere mischiando opinioni con altre persone, è come mettersi a tavolino e dire "hey tu come avresti giocato?".
Forse in giochi semplici può darti il vantaggio, ma è come copiare il mazzo del campione del mondo di magic, saresti in grado di giocarlo? No perchè dietro ad un mazzo (o strategia) c'è un concetto, una tattica, una logica e se prendi il mazzo (o strategia o guida) cosi come appare a parole non ci capirai molto.
Quindi leggere una guida strategica (io parlo di giochi un pò corposi) in realtà è accettare il bagaglio informativo di un altra persona, unirlo al proprio e riguardare le TUE strategie con conoscenze e orizzonti nuovi. Non significa assolutamente prendere la strategia e copiarla perchè ripeto un novizio neanche la capirebbe.
Quindi una guida strategica serve a dare interesse al gioco non a smontarlo, proprio perchè ti dà accesso a nuovi punti di vista.

Opinione chiara e rispettabilissima, però io gioco per divertirmi non per conoscere il gioco. L'esplorazione è a carico mio ed è parte del gusto di farlo. Sono due mondi diversi. C'è chi legge i manuali su come grindare a Fallout 4 e chi non si sogna nemmeno di farlo. Chi fa il puzzle aiutandosi con la scatola e chi no. Non è che chi lo fa senza aiuto lo faccia per arroganza. So bene che la mia comprensione sarà minore, ma ne perderei in gusto. Dopotutto il mio fine non è l'apprendimento ma il divertimento...

Ci tengo a precisare che ho molti amici che invece godono nel leggersi le guide e li capisco, ma non è la mia cup of tea. Qui parliamo di gusti non di elementi oggettivi.

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12568
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda Mik » 28 apr 2016, 15:14

@nakedape: io non le leggo manco per un torneo. La mia guida strategica diventerà semplicemente il torneo stesso (ed è per questo che a me piacevano molto).
E se un amico ha trovato un ammazza strategia, cerco di contrastarla senza suggerimenti. Nella speranza sempre che l'amico l'abbia trovata di sua testa e non "copiata".
Non perchè ci sia nulla di male, ma per un discorso di crescita e percorso insieme. Lo vedrei come un bruciare le tappe, ed in un contesto "casalingo" non ne vedo la necessità.

@riccardo: il tuo discorso continua, secondo me, ad essere giustissimo (o meglio, lo condivido, non essendoci un giusto o sbagliato) ma parte da un ottica di un gioco che già si conosce molto molto bene. In quel caso la guida strategica, come dici, può aggiungere interesse alla stregua di confrontarsi con altri bravi giocatori.
Se vedi la media delle partite giocate in tana ad un gioco, spesso non si raggiunge tale stato.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 17820
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Guide Strategiche: lette o snobbate?

Messaggioda Capricornus » 28 apr 2016, 15:34

Io ho letto quelle di 7 wonders e di terra mystica.Per me sono molto utili e ben fatte
Offline Capricornus
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 02 maggio 2013
Goblons: 30.00
Località: Bari lecce
Mercatino: Capricornus

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti