[IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda traico7 » 17 gen 2018, 16:56

Cavoli... Mod mi è passato davanti per poco...
Ovviamente in mezzo è decine di persone entusiaste ci vogliono anche i detrattori no????
Non metto in dubbio nessuna delle cose dette dagli altri, è stretto.. Interattivo.. Cattivo.. Anzi, bastardo... Longevo non lo so perché ci ho giocato solo 1 volta...
C'è solo 1 piccolo problema a mio avviso.. Mi ha annoiato da morire.. Vado a memoria, la partita non era durata tanto.. Nella media di tanti altri giochi, ma a metà ne avevo già abbastanza..
Poi c'è da dire che lo abbiamo giocato in 3 che magari non è la sua configurazione ottimale.. Ma a me è proprio la meccanica che annoiava... Non tanto il fatto che ci fosse più spazio che in 5...
Di recente ho giocato a....

Immagine
Offline traico7
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6765
Iscritto il: 07 maggio 2013
Goblons: 6,010.00
Località: Modena
Utente Bgg: traico7
Board Game Arena: traico7
Yucata: traico7
Mercatino: traico7
Puerto Rico Fan Recensioni Minute  Fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Sono un Goblin Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Hai fatto l'upload di 10 file Le Havre Fan Lords of Waterdeep fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Birra fan Io odio Traico! :D Playstation fan Battlestar Galactica fan Io amo Feld Pizza fan Michelangelo fan Hai scritto 5 recensioni Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Io uso il mercatino della Tana dei Goblin Boba fan Pandemic Legacy Fan Podcast Fan Telegram Fan Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017 Concordia Fan I love German Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Ho comprato la spilla alla Play 2018

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda odlos » 17 gen 2018, 17:22

Poldeold ha scritto:Gioco magnifico! Lo giocai solo un paio di volte ma mi piacque da morire (lo feci acquistare ad un amico a Essen per pochi euro).

Credo che anche @odlos lo apprezzi molto. Lui lo conosce meglio mi pare. Lo evoco.


:approva:

Sì, sì, gran gioco anche per me, di solito lo propongo in 3/4, in 5 inizia a sentirsi un po' di mancanza di controllo, in meno no, infatti è un titolo che nel mio gruppo ha conquistato anche chi generalmente non apprezza l'interazione e predilige i solitari, forse proprio perché non mancano le possibilità di pianificazione a medio/lungo termine (a mio parere è un gioco con un ottimo rapporto tra strategia e tattica).
L'espansioni sono consigliate ma non necessarie, io preferisco aggiungerne una delle 2 nel gioco a 3, così da togliere un po' di pressione nello sviluppo delle actiones (numero di azioni), ma anche col base il divertimento è assicurato, tranne per @traico7, s'intende :-P .
Immagine

Immagine
Offline odlos
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda imola » 18 gen 2018, 11:58

Capolavoro assoluto. Tra i primi 3 della mia collezione. Uno dei pochi giochi che non mi stancano mai. Lo spiego sempre con entusiasmo, e quando lo faccio mi sembra di regalare un gioiello, anche a neofiti. GIO-CO-NE.
Offline imola
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 639
Iscritto il: 11 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: mestre
Mercatino: imola

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda Signor_Darcy » 18 gen 2018, 12:25

Maledetti. Mi era passata, per questo gioco.
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2763
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Caylus Fan Carcassonne Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Ovetto Kinder fan Podcast Maker El Grande Fan Glenn More Fan Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda Khenneth » 18 gen 2018, 17:51

IGiullari ha scritto:È un capolavoro imperituro, stretto e cattivo. Tante strade percorribili, tanta interazione.
Unica cosa: non va assolutamente per partite a 2.

mistake89 ha scritto:Scala benissimo da 3 a 5, in 2 invece non lo giocherei mai, nemmeno con Britannia.

Quoto tutto
Purtroppo, avendolo giocato solo in due con e senza Britannia, anche il difetto sulla scalabilità
Ma se puoi giocarlo almeno in tre, non te lo far scappare
Offline Khenneth
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1222
Iscritto il: 22 aprile 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: Khenneth

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda miguelx74 » 15 feb 2018, 22:44

giocato solo una partita.

mi è sembrato un gioco in cui la missione di un giocatore è castrare il giocatore successivo, perchè appena uno non lo fa, il giocatore "libero" scappa in avanti.. Una volta che il giocatore libero scappa in avanti diventa difficile fermarlo.
Quindi per circa mezza partita non ho un mio gioco da portare avanti ma devo solo trovare il modo per fare più "male" possibile al prossimo giocatore di turno senza possibilità di sgarrare pena essere "odiato" al tavolo ..

Mi è sembrato un gioco adatto per giocatori dello stesso livello, altrimenti se sono di turno dopo un giocatore che non sa giocare ho un gran vantaggio..

qualcuno condivide le mie impressioni?
Offline miguelx74
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 206
Iscritto il: 08 gennaio 2015
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: miguelx74

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda acidshampoo » 16 feb 2018, 4:34

miguelx74 ha scritto:giocato solo una partita.

mi è sembrato un gioco in cui la missione di un giocatore è castrare il giocatore successivo, perchè appena uno non lo fa, il giocatore "libero" scappa in avanti.. Una volta che il giocatore libero scappa in avanti diventa difficile fermarlo.
Quindi per circa mezza partita non ho un mio gioco da portare avanti ma devo solo trovare il modo per fare più "male" possibile al prossimo giocatore di turno senza possibilità di sgarrare pena essere "odiato" al tavolo ..

Mi è sembrato un gioco adatto per giocatori dello stesso livello, altrimenti se sono di turno dopo un giocatore che non sa giocare ho un gran vantaggio..

qualcuno condivide le mie impressioni?


Sinceramente no. E' al limite un'impressione da una partita. Ma io ti consiglio di approfondirlo e vedrai che non ha affatto questi automatismi, ma è anzi un titolo dai ragionamenti ben più complessi di quanto può apparire ad un primo sguardo, ragionamenti che implicano un sacco di cose anche meta-gioco. Conta la lettura del pensiero del singolo ma ancora più quella del pensiero di gruppo. E' un gioco di opportunismo, di temporanee alleanze se non addirittura di silente negoziazione. E lo ripeto: non si vince tanto per calcolo quanto per sesto senso, istinto e psicologia. E uno dice: ah ma è The Resinstance! No, quello è il bello: è un german duro e puro, da fondamentalisti del genere. Ma dove lo ritrovo un gioco così?! :clap:
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3399
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda Massi1971 » 16 feb 2018, 11:44

acidshampoo ha scritto:
miguelx74 ha scritto:giocato solo una partita.

mi è sembrato un gioco in cui la missione di un giocatore è castrare il giocatore successivo, perchè appena uno non lo fa, il giocatore "libero" scappa in avanti.. Una volta che il giocatore libero scappa in avanti diventa difficile fermarlo.
Quindi per circa mezza partita non ho un mio gioco da portare avanti ma devo solo trovare il modo per fare più "male" possibile al prossimo giocatore di turno senza possibilità di sgarrare pena essere "odiato" al tavolo ..

Mi è sembrato un gioco adatto per giocatori dello stesso livello, altrimenti se sono di turno dopo un giocatore che non sa giocare ho un gran vantaggio..

qualcuno condivide le mie impressioni?


Sinceramente no. E' al limite un'impressione da una partita. Ma io ti consiglio di approfondirlo e vedrai che non ha affatto questi automatismi, ma è anzi un titolo dai ragionamenti ben più complessi di quanto può apparire ad un primo sguardo, ragionamenti che implicano un sacco di cose anche meta-gioco. Conta la lettura del pensiero del singolo ma ancora più quella del pensiero di gruppo. E' un gioco di opportunismo, di temporanee alleanze se non addirittura di silente negoziazione. E lo ripeto: non si vince tanto per calcolo quanto per sesto senso, istinto e psicologia. E uno dice: ah ma è The Resinstance! No, quello è il bello: è un german duro e puro, da fondamentalisti del genere. Ma dove lo ritrovo un gioco così?! :clap:


Quoto in toto, tuttavia devo anche dire che tra i tanti a cui l'ho proposto non è sempre piaciuto a tutti, cosa del tutto normale ovviamente, ma in questo caso più evidente. E' anche vero che credo sia uno di quei giochi che si scopre e si apprezza sempre di più partita dopo partita!
Immagine
Offline Massi1971
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1224
Iscritto il: 28 settembre 2009
Goblons: 140.00
Località: Latina (LT)
Utente Bgg: Maxibon
Board Game Arena: maxibon
Yucata: maxibon
Facebook: max.izzo
Mercatino: Massi1971
Through the ages Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono stato alla Gobcon 2015 Race for the galaxy fan Sono stato alla Gobcon 2018 Ho comprato la spilla alla Play 2018

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda miguelx74 » 16 feb 2018, 12:02

ok.... darò altre possibilità al titolo! :approva:
Offline miguelx74
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 206
Iscritto il: 08 gennaio 2015
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: miguelx74

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda odlos » 16 feb 2018, 12:05

miguelx74 ha scritto:giocato solo una partita.

mi è sembrato un gioco in cui la missione di un giocatore è castrare il giocatore successivo, perchè appena uno non lo fa, il giocatore "libero" scappa in avanti.. Una volta che il giocatore libero scappa in avanti diventa difficile fermarlo.
Quindi per circa mezza partita non ho un mio gioco da portare avanti ma devo solo trovare il modo per fare più "male" possibile al prossimo giocatore di turno senza possibilità di sgarrare pena essere "odiato" al tavolo ..

Mi è sembrato un gioco adatto per giocatori dello stesso livello, altrimenti se sono di turno dopo un giocatore che non sa giocare ho un gran vantaggio..

qualcuno condivide le mie impressioni?


Beh, essendo un gioco di una certa profondità, è normale che con l'esperienza si acquisiscano vantaggi, però devo dire che ho visto buona partite e anche delle vittorie da parte d'esordienti, il gioco è così vasto nelle strategie che anche chi è esperto può fare errori di valutazione (alcune strategie a lungo termine vengono castrate se la partita dura poco).
Sul fatto che devi disturbare le azioni del giocatore dopo di te, sì, in parte è vero, sei il principale responsabile nell'arginare le sue mosse, però è buona cosa mettere in primo piano quello che interessa al tuo gioco, in alcuni frangenti è preferibile concedere qualcosa. Tra l'altro ci sono strategie che presuppongono più di altre la partita di disturbo, se non sei avanzato nel Liber Sophia risulta meno pagante mettersi sempre in mezzo alle rotte dei tuoi avversari.
Immagine

Immagine
Offline odlos
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda Dr Houserules » 16 feb 2018, 12:33

Giocato in 2 ...ho vinto vergognosamente devastando il mio avversario che dopo i primi 5/6 turni ha iniziato a guardarmi giocare impotente, perché impostando da subito una certa strategia ho progressivamente aumentato il gap di punteggio (ho iniziato a sbloccare nuove azioni e un maggior numero di cubi dalla riserva, poi i favori ecc.).

A prescindere dal fatto che in 2 non mi sembra riproponibile, mi chiedo e vi chiedo: è una mia impressione oppure il gioco si presenta un po' monostrategico?

Vale a dire: se rigiocassi un'altra partita, a prescindere dal numero dei giocatori, tenderei a riproporre la stessa strategia già sperimentata. Certo, aumentando il numero degli avversari mi risulterà più difficile attuarla e sicuramente dovrò adattarmi tatticamente in base alle loro azioni, ma credo che la tendenza a compiere determinate azioni in successione sia abbastanza scontata.

Mi sbaglio? :hmm:
Le regole sono fatte per essere ... modificate!
Offline Dr Houserules
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 26 settembre 2015
Goblons: 20.00
Località: Napoli / Milano
Board Game Arena: Fadiesis
Mercatino: Dr Houserules

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda odlos » 16 feb 2018, 12:39

Dr Houserules ha scritto:Giocato in 2 ...ho vinto vergognosamente devastando il mio avversario che dopo i primi 5/6 turni ha iniziato a guardarmi giocare impotente, perché impostando da subito una certa strategia ho progressivamente aumentato il gap di punteggio (ho iniziato a sbloccare nuove azioni e un maggior numero di cubi dalla riserva, poi i favori ecc.).

A prescindere dal fatto che in 2 non mi sembra riproponibile, mi chiedo e vi chiedo: è una mia impressione oppure il gioco si presenta un po' monostrategico?

Vale a dire: se rigiocassi un'altra partita, a prescindere dal numero dei giocatori, tenderei a riproporre la stessa strategia già sperimentata. Certo, aumentando il numero degli avversari mi risulterà più difficile attuarla e sicuramente dovrò adattarmi tatticamente in base alle loro azioni, ma credo che la tendenza a compiere determinate azioni in successione sia abbastanza scontata.

Mi sbaglio? :hmm:


Sì, ti stai sbagliando. :grin:
Sviluppare le azioni è buona cosa, però mi è capitato più volte di vincere avendone meno a disposizione. Se studi un po' il gioco capirai che le strade da percorrere sono veramente tante.
Immagine

Immagine
Offline odlos
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3750
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda Dr Houserules » 16 feb 2018, 12:51

odlos ha scritto:
Dr Houserules ha scritto:è una mia impressione oppure il gioco si presenta un po' monostrategico?
Mi sbaglio? :hmm:


Sì, ti stai sbagliando. :grin:
Sviluppare le azioni è buona cosa, però mi è capitato più volte di vincere avendone meno a disposizione. Se studi un po' il gioco capirai che le strade da percorrere sono veramente tante.

Ottima notizia :D il gioco infatti mi piace molto e speravo tanto di non doverlo dare via...
Le regole sono fatte per essere ... modificate!
Offline Dr Houserules
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 26 settembre 2015
Goblons: 20.00
Località: Napoli / Milano
Board Game Arena: Fadiesis
Mercatino: Dr Houserules

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda Poldeold » 17 feb 2018, 20:05

Dr Houserules ha scritto:
odlos ha scritto:
Dr Houserules ha scritto:è una mia impressione oppure il gioco si presenta un po' monostrategico?
Mi sbaglio? :hmm:


Sì, ti stai sbagliando. :grin:
Sviluppare le azioni è buona cosa, però mi è capitato più volte di vincere avendone meno a disposizione. Se studi un po' il gioco capirai che le strade da percorrere sono veramente tante.

Ottima notizia :D il gioco infatti mi piace molto e speravo tanto di non doverlo dare via...


Ma se proprio proprio devi darlo via... c'è qui una ludoteca che lo ospiterebbe subito :grin:

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2890
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] Hansa Teutonica

Messaggioda eriadan » 19 feb 2018, 0:26

Aggiungo anche io i miei due cent.
Ho sentito molti giocatori di primo pelo accusare che questo gioco fosse vincolato ad una monostrategia, imprescindibile buttarsi su Gottinga, la città che aumenta gli slot delle azioni, se non lo fai sei fuori. Il che è vero e anche no. La cosa che trovo interessante di HT è il suo essere una sandbox e prendere la forma che gli danno i giocatori. Tale titolo ha, essenzialmente, due poli attraverso cui si snoda la partita: giocare per massimizzare i punti a chiusura puntando su strategie di collegamento, aumento delle azioni e aumento dei valori delle "chiavi" oppure giocare a chiudere velocemente o totalizzando 20 punti vittoria, o portando a termine i gettoni taverna, le condizioni che attivano la chiusura.
La finezza di design è questo effetto "sasso, carta, forbice". Se molti giocatori puntano sul "pomparsi di azioni" vale la pena piazzare un emporio a Gottinga o a una delle città limitrofe in modo che, per ogni giocatore che cerca di sbloccarsi azioni per il lategame, tu ti avvicini a chiudere in rush dove non si ha il tempo di farle maturare.
La contrattazione di gioco che emerge diventa quindi capire quanto l'azione che vuoi fare rischia di avvantaggiare gli altri giocatori che tenteranno di parassitarne gli effetti opposti.
Questo meccanismo ha però degli aspetti negativi, nelle prime partite molto facilmente non viene percepito. Il gioco non ti dice cosa devi fare e ne segue che tavoli con player molto poco aggressivi tra loro (o neofiti) non facciano attivare questo meccanismo di pesi e contrappesi che, secondo me, ha dato lustro a questo titolo.
Si potrebbe discutere quindi di un problema di design dove lo spazio delle fasi del titolo è talmente ampio al punto in cui tra le tante possibili partite che vi si possono giocare all'interno non vi sia niente che impedisca di farle scivolare in sottoinsiemi "noiose". HT potrebbe assomigliare a quell'amico un po' taciturno che esce nel gruppo e che quando ci scambi due parole su un argomento generico ha opinioni blande e noiose ma, poi, quella sera in cui si esce in 3 o 4 e ti capita di entrare nel campo in cui è appassionato ti spalanca una vertigine di conoscenza e profondità.
Offline eriadan
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Illustrator
Game Illustrator
 
Messaggi: 1146
Iscritto il: 16 luglio 2008
Goblons: 100.00
Località: Trento
Utente Bgg: eriadan
Facebook: eriadan
Mercatino: eriadan

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti