[REPORT] Here I Stand (GMT) su VASSAL - in progress...

Forum dedicato ai giochi da tavolo, di ruolo e di carte online e "play by e-mail" (pbem), ed ai siti dedicati al gioco da tavolo, di carte e di ruolo online e pbem. **NO VIDEOGAMES** solo giochi da tavolo, di carte e di ruolo in versione online e/o pbem.

Moderatori: lorunks, Agzaroth, romendil, rporrini, buoneacque, odk

[REPORT] Here I Stand (GMT) su VASSAL - in progress...

Messaggioda Rabdomante » 28 feb 2010, 1:47

Ciao a tutti,
avevo promesso il report. Eccolo.

Rammento che l'iniziativa è nata qui.

Seguiteci se vi va... e scoprirete anche voi quant'è profonda la tana del bianconiglio. ;)

I partecipanti:
Ottomani = aringarosa
Inghilterra = zephyr86
Papato = Aiyvann
Protestanti = Rabdomante
Asburgo = FreeDom
Francia = Pey


Andiamo a incominciare. Dal setup.


Here I Stand - SCENARIO DEL 1517
Lo scenario del 1517 è la versione più lunga del gioco, comprende i primi 39 anni della Riforma. Durata 9 turni: dall’1 (1517) al 9 (1555).

Piazzamento:

Ottomano
Istanbul - Suleiman, Ibrahim Pasha, 7 regolari, 1 cavalleria, 1 squadrone navale, SCM
Edirne - 1 regolare, SCM
Salonika - 1 regolare, 1 squadrone navale, SCM
Athens - 1 regolare, 1 squadrone navale, SCM
SCM sulla scheda della potenza: 7
VP per Pirateria: 0

Asburgo
Valladolid - Charles V, Duke of Alva, 4 regolari, SCM
Seville - 1 regolare, 1 squadrone navale, SCM
Barcelona - 1 regolare, 1 squadrone navale, SCM
Navarre - 1 regolare, SCM
Tunis - 1 regolare, SCM
Naples - 2 regolari, 1 squadrone navale, SCM
Besançon - 1 regolare
Brussels - 1 regolare
Vienna - Ferdinand, 4 regolari, SCM
Antwerp - 3 regolari, SCM
SCM sulla scheda della Potenza: 6
Tutti gli spazi nazionali Protestanti: HCM (uno in ciascuno dei 21 spazi nazionali Protestanti)
Casella Attraversamento dell’Atlantico: I segnalini asburgici di Conquista in corso e di Esplorazione in Corso.

Inghilterra
London - Henry VIII, Charles Brandon, 3 regolari, 1 squadrone navale, SCM
Portsmouth - 1 squadrone navale
Calais - 2 regolari, SCM
York - 1 regolare, SCM
Bristol - 1 regolare, SCM
SCM sulla scheda della Potenza: 5
Stato Matrimoniale di Enrico: Catherine of Aragon. Ponete le sei pedine di moglie nella casella appropriata (Caterina di
Aragona è posta nella stessa casella di Anne Boleyn).

Francia
Paris - Francis I, Montmorency, 4 regolari, SCM
Rouen - 1 regolare, 1 squadrone navale, SCM
Bordeaux - 2 regolari, SCM
Lyon - 1 regolare, SCM
Marseille - 1 regolare, 1 squadrone navale, SCM
Turin - HCM
Milan - 2 regolari, SCM
SCM sulla scheda della Potenza: 5
VP per Chateaux: 0 VP

Papato
Roma - 1 regolare, 1 squadrone navale, SCM
Ravenna - 1 regolare, SCM
SCM sulla scheda della Potenza: 5
Teologi papali: Eck, Campeggio, Aleander, Tetzel, Cajetan
Scomunicati: No
Costruzione di San Pietro: 0 CP, 0 VP

Protestante
Tabella degli Elettorati: 2 regolari (Wittenberg, Augsburg), 1 regolare (Cologne, Trier, Mainz, Brandenburg)
Teologi tedeschi: Luther, Melanchthon, Bucer, Carlstadt
Tutte le traduzioni: non iniziate

Venezia
Venezia - 2 regolari, 3 squadrone navales
Corfu - 1 regolare
Candia - 1 regolare

Genova
Genova - Andrea Doria, 2 regolari, 1 squadrone navale

Ungheria
Belgrade - 1 regolare
Buda - 5 regolari
Prague - 1 regolare

Scozia
Edinburgh - 3 regolari, 1 squadrone navale

Indipendenti
Rhodes - Cavalieri di San Giovanni (1 regolare)
Metz - 1 regolare
Firenze - 1 regolare

Carte in gioco
Tutte le carte nel mazzo possono divenire disponibili nel corso di questo scenario. 37 carte hanno un numero di turno nella parte in alto a destra; queste non sono aggiunte al mazzo sino al turno 3 o in seguito. Le carte che non si usano all’inizio vanno dalla 14 alla 23 e dalla 38 alla 64.

Tabella dello Stato Diplomatico
- Gli Asburgo e la Francia sono in guerra:
- La Francia ed il Papato sono in guerra;
- Gli Ottomani e l’Ungheria-Boemia sono in guerra.

Conta iniziale dei VP
Ottomano: 8
Francia: 12
Asburgo: 9
Papato: 19
Inghilterra: 9
Protestante: 0

Spazi Protestanti: 0
Spazi Nazionali inglesi: 0


Ecco come si presenta la mappa di gioco al Turno 1 (la versione più definita è qui).
Immagine

::: TURNO 1 :::

1. FASE DELLE 95 TESI DI LUTERO (solo Turno 1)
Il Protestante gioca e risolve la carta evento obbligatorio Le 95 Tesi di Lutero.
La prima fase del Turno 1 è sempre il gioco della carta evento obbligatorio Le 95 Tesi di Lutero, da parte del Protestante. Questa carta inizia ogni partita in possesso del Protestante.

Gli effetti di questo evento sono:
- Si pone Lutero nello spazio di Wittenberg;
- Wittenberg diviene sotto influenza religiosa Protestante e si aggiungono 2 regolari Protestanti dalla scheda degli Elettorati;
- Il Protestante effettua 5 tentativi di Riforma nella zona linguistica tedesca. I tentativi di Riforma sono risolti come indicato in 18.3. Il Protestante tira un dado in più per ogni tentativo.
Questa carta evento obbligatorio viene poi rimossa dal mazzo. E' anche l’unica carta evento obbligatorio che non dà al giocatore 2 CP dopo che l’evento è stato risolto.


Il Protestante effettua 5 tentativi di riforma, e riesce a covertire... 5 spazi! Nell'ordine Brandenburg, Magdeburg, Leipzig, Erfurt, Stettin.
Sollecitato a rilasciare una dichiarazione sull'argomento, il Papa sceglie di non rispondere, e si ritira in preghiera.
:grin:

2. FASE DI PESCA DELLE CARTE
Si aggiungono i Teologi, Riformatori e Governanti/Comandanti (8.2);
Si aggiungono le nuove carte al mazzo (6.2);
Si tira per le ricchezze del Nuovo Mondo (20.4);
Si mescola il mazzo e si distribuiscono le carte (6.2).


I giocatori decidono di pescare dal mazzo comune, in ordine di impulso.
Ottengono:
Ottomano (carta Nazionale + 3 carte);
Asburgo (carta Nazionale + 5 carte);
Inghilterra (carta Nazionale + 2 carte + 1 carta, bonus di Enrico VIII);
Francia (carta Nazionale + 3 carte + 1 carta, bonus di Francesco I);
Papato (2 carte Nazionali + 3 carte);
Protestante (carta Nazionale Here I Stand + 4 carte).


3. FASE DIPLOMATICA (limitata nel Turno 1)
L'inglese negozia con il francese o l'Asburgo (a sua scelta);
L'inglese negozia con l'altro giocatore (escluso nella prima fase);
L'inglese annuncia eventuali accordi con l'Asburgo. Se quest'ultimo conferma l'accordo (9.1), questo ha effetto immediatamente;
L'inglese annuncia eventuali accordi con il francese. Se quest'ultimo conferma l'accordo (9.1), questo ha effetto immediatamente;
Si salta il resto della FASE DIPLOMATICA nel primo Turno.

Nota del regolamento:
ACCORDI VINCOLANTI - ogni potenza, nell'ordine di impulso, dichiara eventuali accordi raggiunti che ALTERANO LO STATO DEL GIOCO. Si possono fare dichiarazioni su singoli aspetti o come gruppo di accordi che devono essere ratificati assieme. Tutte le potenze coinvolte in un accordo che viene dopo nell'ordine di impulso devono confermare l'intero contenuto di questa dichiarazione, quando arriva il proprio turno di dichiarazione. Se NON CONFERMANO l'intero accordo, non vale per nessun suo contenuto. Se l'accordo è confermato da tutte le parti, i giocatori alterano immediatamente lo stato del gioco variando lo stato di guerra, spostando gli squadroni navali prestati, restituendo comandanti di armata, cambiando il controllo politico degli spazi, pescando le carte a caso, scambiandosi i mercenari.

ACCORDI NON VINCOLANTI - L'unica parte di un accordo che è vincolante tra le parti è la parte che CAMBIA LO STATO CORRENTE DEL GIOCO. Dal momento che accordi riguardanti azioni diplomatiche in Turni futuri, la promessa del gioco di una carta, o il movimento coordinato di truppe non possono essere attuati subito, non cambiano lo stato corrente del gioco e sono esempi di parte non vincolante di un accordo. Gli accordi non vincolanti possono essere presi in qualsiasi momento ma non sono mai annunciati e non vi sono mai ripercussioni entro i meccanismi del gioco, se non li si rispetta.


Per la cronaca, possiamo svelare che gli Asburgo e l'Inghilterra stringono un accordo di NON belligeranza. Questo accordo è NON vincolante in quanto non cambia lo status della partita, infatti le due potenze non erano in guerra. Asburgo concorda la cessione di 1 carta a favore dell'Inghilterra, in cambio dell'impegno di NON belligeranza.
L'inghilterra (forse) conclude un altro accordo con la Francia. Ma il vostro cronista, di questo non è certo (difatti si tratta di un accordo segreto).


4. FASE DELLA DIETA DI WORMS (solo Turno 1)
L'Asburgo, Papato e Protestante giocano 1 carta ciascuno e risolvono la Dieta di Worms (18.1).

Procedura della Dieta di Worms
1: Il Protestante, Asburgo e Papato scelgono segretamente una carta dalla loro mano a rappresentare il livello di coinvolgimento in questa procedura.
Ognuna di queste potenze deve giocare una carta. La carta non può essere un evento Obbligatorio. Una potenza può scegliere la propria carta nazionale.
Le carte con valore CP più elevato rappresentano livelli maggiori di coinvolgimento;
2: Tutte le carte scelte, sono rivelate simultaneamente;
3: Il protestante aggiunge 4 al valore CP della sua carta. Questo totale rappresenta il numero di dado che tira. Ogni risultato di 5 o 6 dà un colpo.
4: Il papato tira un numero di dadi pari al valore CP della sua carta. L’Asburgo fa lo stesso. Ogni tiro di 5 o 6 dà un colpo. Le due potenze sommano i loro colpi nel totale del Cattolico;
5: Se il numero di colpi Protestanti eccede quello del Cattolico, il Protestante varia quel numero di spazi ad influenza Protestante, ma tutti nella zona linguistica tedesca.
Gli spazi convertiti devono essere adiacenti ad un altro spazio Protestante; gli spazi che sono appena stati convertiti in questa fase possono essere usati come spazi adiacenti Protestanti;
6: Se il numero di colpi cattolici eccede il numero di quelli Protestanti, il Papato varia quel numero di spazi ad influenza Cattolica. Tutti gli spazi girati devono essere nella zona
linguistica tedesca, e devono essere adiacenti ad un altro spazio cattolico. Gli spazi che sono appena stati convertiti in questa fase possono essere usati come spazi adiacenti Cattolici;
7: Se il numero di colpi Protestanti e Cattolici sono uguali, la Dieta è inconcludente, non si effettua alcuna azione.


Le potenze scoprono le carte:
Il Protestante impiega nella Dieta, la carta Nazionale Here I Stand valore CP 5;
Asburgo gioca la carta Erasmo valore CP 3;
Il Papato gioca la carta Fuggers valore CP 3.

Il Protestante tira 9 dadi (5,6,4,2,4,3,4,6,6).
Gli avversari tirano 6 dadi (3,3,5,5,4,4).

Il Protestante (con 2 colpi all'attivo) decide di convertire Nuremberg e Brunswick. Anche in questo caso, il Papa si chiude in un composto silenzio.
:grin:

5. FASE DI SCHIERAMENTO PRIMAVERILE
Le potenze possono muovere una formazione di unità di terra dalla capitale ad uno spazio controllato (10.).

I giocatori decidono di muovere in ordine di impulso:
Ottomano - si muove in massa dalla capitale ISTANBUL verso Nezh. A Belgrado giunge notizia dell'avvicinamento di un grosso esercito Ottomano proveniente da sud (Suleiman, Ibrahim, 8 regolari);
Asburgo - gioca la carta Preparazioni Primaverili e ammassa un grosso esercito a Vienna. Da Valladolid, via mare con sbarco a Trieste (Charle V, Ferdinand, 10 regolari). Scopriremo poi che la mossa è invalida e da rettificare;
Inghilterra - anziché approdare nel continente, a sorpresa muove truppe a nord, sistemandosi a Berwick (Brandon, 4 regolari, 2 squadroni navali). Gli scozzesi impallidiscono;
Francia - muove da Paris a St. Dizier (Francis I, Montmorency, 4 regolari);
Papato - se ho ben capito dall'analisi del log, passa (ma attendo conferma);
Protestante - sposta 2 regolari da Wittenberg a Leipzig. Da rettificare.


6. FASE DI AZIONE
Le potenze eseguono impulsi (gioco di 1 carta) nell'ordine che segue, sino a quando tutte passano consecutivamente (sommario delle azioni e costo in punti a p.47).
Nell'ordine: Ottomano, Asburgo, Inghilterra, Francia, Papato, Protestante.


Ottomano - gioca la carta da 1 CP Rivolta alla Gabella. E assedia Belgrado. Gli Ungheresi, parecchio risentiti, si ritirano nella fortezza. In tutta Europa suona l'allarme, e gli Asburgo decidono di intervenire;
Asburgo - gioca la carta Nazionale Sacro Romano Imperatore e con 5 CP rinforza tutti i confini;
Inghilterra - gioca la carta nazionale Le Sei Mogli di Enrico VIII
...giocatela in qualsiasi Turno per dichiarare guerra alla Francia, Asburgo o Scozia nella Fase di Azione e poi effettuare 5 CP. Se la dichiarazione è contro la Scozia, la Francia può intervenire senza giocare una carta. in questo caso, l'Inghilterra e la Francia sono in guerra e la Scozia viene attivata come alleato francese.

Si attiva quindi un'altra potenza minore (Ungheria-Boemia e Scozia).
I benefici a lungo termine dell’attivazione sono i seguenti (22.3):
- Le unità militari ed i comandanti navali di questa potenza minore sono trattati come unità e comandanti navali della potenza maggiore. Ora muovono, combattono, si ritirano ed evitano la battaglia come le altre unità di quella potenza maggiore (l’unica differenza è che le unità delle potenze minori non hanno impulsi o carte propri);
- Le unità militari della potenza minore hanno una ulteriore caratteristica nel corso della Fase Invernale. Queste unità possono tornare anche in una chiave nazionale di quella potenza minore come se fosse una capitale aggiuntiva. Le unità della potenza maggiore loro alleata non hanno questa opzione;
- La potenza maggiore controllante può usare l’azione di Reclutamento di Regolari per costruire un regolare di questa potenza minore in uno o più degli spazi nazionali della potenza minore;
- Se la potenza minore è Genova, Venezia o la Scozia, la potenza maggiore controllante può usare un’azione di Costruzione di Squadrone Navale per
costruire uno squadrone navale di questa potenza minore in uno dei porti nazionali minori.

Nota del regolamento sull'assalto:
Una potenza assediante può spendere 1 CP per l’azione di Assalto / Guerra Straniera nel tentativo di ottenere il controllo dello spazio, ma non nello stesso
impulso nel quale lo spazio è stato inizialmente posto sotto assedio da parte di quella potenza (15.1). Uno spazio può essere soggetto ad un solo assalto in un singolo impulso (sebbene una potenza possa provare più assalti in spazi diversi nello stesso impulso). Gli Assalti sono condotti da una singola formazione di unità e comandanti di armata nello stesso spazio della fortificazione.

I requisiti per un’azione di assalto sono i seguenti:
- La potenza attiva deve aver posto lo spazio sotto assedio in un impulso precedente. Gli spazi fortificati che sono vuoti devono anch’essi essere posti sotto assedio in un impulso prima che possano essere assaltati in un impulso seguente (eccezione: la carta Roxelana consente all’Ottomano di assaltare uno spazio fortificato nello stesso impulso nel quale si inizia l’assedio);
- La potenza assaltante ha una LOC allo spazio;
- La potenza sotto assedio non ha uno squadrone navale in una zone di mare adiacente;
- Se la potenza sotto assedio ha squadroni navali nello spazio fortificato, vi deve essere un numero superiore di squadroni della potenza assaltante in una zona di mare adiacente. I corsari si ignorano per questi ultimi due punti (blocco navale), si considerano solo gli squadroni navali.


L'inghilterra, prima di assediare Edinburgh, dovrà quindi sostenere una battaglia navale. Intanto entra in guerra anche con la Francia, che interviene in appoggio agli scozzesi. L'Inghilterra impiega Brandon, 6 regolari e 2 squadroni navali;
Francia - tanto per gradire, muove da St. Dizier e va ad assediare Brussels con Francis I, Montmorency e 4 regolari. Giocando la carta da 1 CP Giulia Gonzaga;
Papato - gioca la carta Apertura Diplomatica per 5 CP, compra 3 mercenari e con questi e 1 regolare, va a prendere Siena;
Protestante - tenta di cavalcare il trend positivo del Turno e gioca la carta Guerra con la Persia per 4 CP. Si impegna nella traduzione del Nuovo Testamento in lingua Tedesca, approfittando del bonus di Lutero. E avanza di 5 spazi nella traduzione della sacra scrittura. Amen.


Ed ecco come si presenta la mappa alla fine del Turno 1 (la versione più definita è qui).

Immagine

Ci sarebbe molto da dire, ma un incidente tecnico mi ha azzerato il log della partita. Invito pertanto i Regnanti coinvolti, a commentare questo grande turno.


A presto.
Ultima modifica di Rabdomante il 12 mar 2010, 13:21, modificato 3 volte in totale.
Offline Rabdomante
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Vimodrone City (MI)
Mercatino: Rabdomante

Messaggioda renard » 1 mar 2010, 13:29

Bel log. Comunque, vi ho trovato un altro errore. Il protestante non può muovere armate fino alla formazione della Lega di Smalcalda (che avviene almeno al turno 2).
l'importante è vincere!

Partite recenti:

Immagine
Offline renard
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4256
Iscritto il: 05 dicembre 2003
Goblons: 20.00
Località: Palermo
Mercatino: renard

Messaggioda Rabdomante » 1 mar 2010, 14:25

renard ha scritto:Bel log. Comunque, vi ho trovato un altro errore. Il protestante non può muovere armate fino alla formazione della Lega di Smalcalda (che avviene almeno al turno 2).


Grazie renard,
e hai ragione. 8-O

Prima dell’evento Obbligatorio Lega di Smalcalda, il Protestante ha le seguenti limitazioni:
- non può costruire alcuna unità militare;
- non può spostare alcuna unità militare;
Anche le altre potenze hanno le seguenti limitazioni:
- Non possono dichiarare guerra al Protestante;
- le loro unità non possono muovere o ritirarsi in un elettorato.
In questo periodo, la conversione di qualsiasi elettorato ad influenza religiosa Protestante consente al Protestante di aggiungere regolari Protestanti a quello spazio. Rimuovete i regolari dalla casella degli Elettorati e poneteli nello spazio appropriato della mappa.


A questo punto le mie correzioni, se ho ben capito, sono:
a. rimettere a posto i 2 regolari a Wittenberg;
b. aggiungere 1 regolare a Brandenburg convertita;
c. variare il controllo religioso e politico a Wittenberg e Brandenburg.

Domanda. La FASE INVERNALE prevede che:
1. i comandanti e le unità tornino negli spazi fortificati;
2. siano risolti gli eventi obbligatori specifici che non sono stati giocati;
3. l'aggiunta di 1 regolare ad ogni capitale controllata.

L'aggiunta di 1 regolare vale anche per il Protestante?

Saluti.
Offline Rabdomante
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Vimodrone City (MI)
Mercatino: Rabdomante

Messaggioda aringarosa » 1 mar 2010, 16:11

No. Non hai capitale.

:lol: renard?... se continui così ti becchi una convocazione!!!!

ciao e buon gioco. ;)
Offline aringarosa
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1792
Iscritto il: 13 settembre 2005
Goblons: 400.00
Località: Noicattaro (BA)
Mercatino: aringarosa

Messaggioda Rabdomante » 1 mar 2010, 17:30

aringarosa ha scritto:No. Non hai capitale.

:lol: renard?... se continui così ti becchi una convocazione!!!!

ciao e buon gioco. ;)



Il crudele Ottomano! :twisted:

Bada bene aringarosa, anche se non possiedo una capitale fisica, posso pur sempre vantare una capitale morale! :grin:

Concordo a riguardo di renard!


Saluti.
Offline Rabdomante
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Vimodrone City (MI)
Mercatino: Rabdomante

Messaggioda aringarosa » 1 mar 2010, 18:45

per quanto ci riguarda, sotto il cielo occidentale non c'è moralità di alcun genere...

dunque nisba armate, manco morali!! :twisted:
Offline aringarosa
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1792
Iscritto il: 13 settembre 2005
Goblons: 400.00
Località: Noicattaro (BA)
Mercatino: aringarosa

Messaggioda renard » 2 mar 2010, 15:40

Sinceramente ero tentato di partecipare, ma non potendo prevedere bene l'impegno, ho desistito. Comunque io ho fatto solamente una partita dal vivo che siamo riuscito a portare avanti solamente fino all'inizio del terzo turno, ma l'ho provato un po' in solitario ed ho letto diverse volte il regolamento (l'ho spiegato io a tutti gli altri partecipanti, impresa titanica!).
l'importante è vincere!

Partite recenti:

Immagine
Offline renard
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4256
Iscritto il: 05 dicembre 2003
Goblons: 20.00
Località: Palermo
Mercatino: renard

Messaggioda Rabdomante » 9 mar 2010, 11:04

Ciao a tutti,
purtroppo l'incidente tecnico di settimana scorsa (il reset della stanza), mi ha azzerato il log della partita. Quindi non ho la possibilità di dettagliare le singole mosse e i risultati. :cry:

A breve dovrei riuscire a postare la schermata di fine turno. Poi ognuno può aggiungere le proprie informazioni ed eventuali commenti.

Scusate il ritardo, ma sono in apnea... :-?


Penitenziagite!
Offline Rabdomante
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Vimodrone City (MI)
Mercatino: Rabdomante

Messaggioda aringarosa » 9 mar 2010, 21:59

a quanto pare, il povero rabdomante... ha paura dell'Inquisizione medievale... e penitenziàgisce... :lol: (il nome della rosa riporta)..

.. io sono rimasto impressionato dalla imperturbabilità degli asburgo,
precisissimo nelle delucidazioni.. e immune ala catasfrofe che si è abbattuta nella (mica tanto santa) Germania.. ma egli trama...
( 8-O e forse anche trema)...

... grande anche il maresciallo Pey... non si è fatto intimidire e ha rinsaldalto Parigi non senza aver indotto il penetratore di vergini dell'Isola a stare attento anche alla sua (di verginità)...

Suleim il Feroce... :roll: consiglia caldamente d circondarsi di eunuchi... di sti tempi, non è mai abbastanza coprirsi le spalle...

.. :twisted: a presto...
Offline aringarosa
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1792
Iscritto il: 13 settembre 2005
Goblons: 400.00
Località: Noicattaro (BA)
Mercatino: aringarosa

Messaggioda Rabdomante » 12 mar 2010, 13:23

Ciao a tutti,
mappa di gioco a fine Turno 1 aggiunta. A voi.

Saluti.
Offline Rabdomante
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19 maggio 2009
Goblons: 0.00
Località: Vimodrone City (MI)
Mercatino: Rabdomante


Torna a [GV] Giochi Online

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti