Horus Heresy : Betrayal at Calth

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Re: Horus Heresy : Betrayal at Calth

Messaggioda Saul_Dagenham » 13 nov 2015, 20:06

Un esagono ha lato 40mm ed è 65 mm da un lato a quello opposto, ci sta la dreddy (base diametro 50mm) da sola. Una plancia è circa 36cm*26cm (ci sono due coppie di tile di forma diversa), ed in una missione ne piazzi sul tavolo 3-4 in varie combinazioni - affiancate, opposte, incrociate, eccetera - e viene una plancia per la missione non mastodontica ma nemmeno risicata. Come metro di valutazione assolutamente approssimativo, per arrivare da un estremo all'altro del lato lungo di una tile ci vogliono 3 doppi movimenti, che non è pochissimo nell'economia delle attivazioni, dato che in un singolo turno se ne hanno 2 al massimo per ogni unità - e questo senza contare ostacoli, il fuoco nemico, truppe in mezzo al percorso, eccetera. :sisi:
La griglia ad esagoni (compresi i bordi delle singole tile) consentono una buona varietà di incroci e "agganci", davvero niente da dire. Certo, alcune sono più in tema fra loro e altre invece fanno un po' a cazzotti messe vicine ad altre, ma considerata l'ambientazione nei sotterranei in rovina di una arcologia, il mix di roba sci-fi, industriale e cavernosa si sopporta bene. :asd:

Lo stacking è dato dall'ingombro - indicato sulle carte di riferimento delle truppe - pari a 1 per un SM, 2 per un terminator e 3 per la dreddy. In un esagono che ha un limite di 3, ci possono quindi stare 3 SM, 1 SM e 1 terminator, o 1 terminator o la dreddy da sola.
Un gruppo di miniature in stacking nello stesso esagono (ovviamente della medesima fazione) fanno una unità a se stante, e questo fa perdere un bel po' il tema della squadra nel suo complesso - diventano tante microsquadre ognuna col suo segnalino di attivazione. C'è anche un bel meccanismo di split/regroup delle unità, che porta ad interessanti opzioni tattiche.
I suffer from a diagnosed medical condition: I'm allergic to bullshit.

When life gives you lemons, make lemonade for a profit. Then buy an assault rifle. Next time, life is in for a nasty surprise.
Offline Saul_Dagenham
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 12 settembre 2013
Goblons: 0.00
Località: Vorga t:1339
Mercatino: Saul_Dagenham

Re: Horus Heresy : Betrayal at Calth

Messaggioda Johan » 14 nov 2015, 3:12

Uhm..... Il dubbio di Gabbi lo avevo anche io. Però a leggere così non pare nemmeno quella coda disgustosa di A:EF...
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2458
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Horus Heresy : Betrayal at Calth

Messaggioda Saul_Dagenham » 14 nov 2015, 12:30

Precisazione: io ho acquistato la scatola per le miniature. 5 catafratti + 1 capitano in catafratta, 30 marines multicomponente con cui fare MkIV e MkV, una dreddy contemptor (tutta roba eccezionale per fare veterani e guardie d'onore)... o si passa per la resina di FW spendendo un rene, o questa scatola.
Del gioco da tavolo frega pochino.

Però, pur comprendendo l'amaro in bocca lasciato da titoli precedenti (Execution Force, ma anche Dreadfleet e perché no l'ultima riproposta di Space Hulk), sparare a zero preventivamente lo vedo fuori luogo. Non è un boardgame eccellente, se non per la componentistica in plasticame. Non è nemmeno longevo, a meno che non ci si voglia sbattere a fare roba custom.
Però non fa nemmeno orrore.

C'è un bel video sul playthrough della prima missione, per gli anglofoni merita abbastanza.
[BBvideo 560,340]https://www.youtube.com/watch?v=lMJ4QVvKaAM[/BBvideo]
I suffer from a diagnosed medical condition: I'm allergic to bullshit.

When life gives you lemons, make lemonade for a profit. Then buy an assault rifle. Next time, life is in for a nasty surprise.
Offline Saul_Dagenham
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 12 settembre 2013
Goblons: 0.00
Località: Vorga t:1339
Mercatino: Saul_Dagenham

Re: Horus Heresy : Betrayal at Calth

Messaggioda Gabbi » 15 nov 2015, 16:09

Ma secondo me il gioco è fondamentalmente una grossa scatola di modelli, con in omaggio qualche componente di cartone e un regolamento per farne un gioco a se. Ma non nasce come boardgame. Basta guardare i modelli. I modelli GW sono tutt'altro che difficili da assemblare, ma stiamo parlando dal punto di vista di un modellista abituato ai soldatini. A un boardgamer "puro" si rovesciano gli occhi a pensare di dover montare tutta quella roba prima di fare la prima partita. Si parla di giorni prima di giocare la prima partita. Settimane se uno oltre a un lavoro ha famiglia e magari non ha esperienza. Questi non sono i pezzi di Space Hulk, che nemmeno richiedevano colla. Qui ci sono 30 Space Marines divisi in 9-10 pezzi, più i Terminator e la Dreddy (che sarebbe furbo magnetizzare).
Secondo me è palese che GW ha pensato di commercializzare il gioco come boardgame per dargli un'identità sua (e forse evitare di "promettere" che arriverà il 30K in plastica), ma il suo target è il solito, non i giocatori di boardgame. Diversamente invece da Space Hulk che è stato acquistato anche da chi non gioca abitualmente con i tridimensionali GW.
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Scambio Summone Wars in Italiano con lo stesso gioco in Inglese (io cedo Italiano e chiedo Inglese).
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1446
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Horus Heresy : Betrayal at Calth

Messaggioda Saul_Dagenham » 16 nov 2015, 12:57

Fatta una partita di prova ieri sera proxando le miniature (la mia squadra di Crimson Fists al posto degli Ultramarines, ed una banda di Chaos Marines dei Red Corsairs al posto dei Word Bearers).

Il gioco gira bene, è allo stesso tempo facile e lineare - ci sono davvero pochissime regole e regolette da tenere a mente - ma è ben caratterizzato negli equipaggiamenti e nelle tattiche generate dalle carte, che sono davvero differenti per i due chapter. Forse più simile ad un Gears of War giocato con squadre in vs mode che ad un qualsiasi WH40K, anche con le formazioni ridotte di Killteam. In versione estremamente semplificata, è bene sottolinearlo. :asd:

Dando un'occhiata al manualetto mi vengono due pensieri: A) le missioni fanno davvero del loro meglio per essere differenti una dall'altra, sia per il terreno, che per gli obiettivi, che per le forze in campo e B) se riescono a promuoverlo come di deve, con nuove missioni, tiles, miniature, fazioni, eccetera, diventa la proverbiale gallina dalle uova d'oro.
Altrimenti è davvero molto castrato dalle miniature non proprio accessibili ad un novizio - come detto poco sopra - e dal fatto che le sei missioni proposte finiscono davvero in un attimo. Lasciarlo così nel dimenticatoio sarebbe un vero peccato.
I suffer from a diagnosed medical condition: I'm allergic to bullshit.

When life gives you lemons, make lemonade for a profit. Then buy an assault rifle. Next time, life is in for a nasty surprise.
Offline Saul_Dagenham
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 12 settembre 2013
Goblons: 0.00
Località: Vorga t:1339
Mercatino: Saul_Dagenham

Re: Horus Heresy : Betrayal at Calth

Messaggioda Lleyenor » 16 nov 2015, 14:52

Leggo già da un po' dell'arrivo del 30k, sarebbe?
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 6158
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Precedente

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti