Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda Paino75 » 8 mag 2016, 15:16

Volevo chiedervi informazioni riguardo la dipendenza della lingua del gioco Hostage Negotiator.
Non conoscendo l'inglese e sapendo la presenza di carte con testo pensavo che la dipendenza della lingua di questo gioco fosse elevata. Invece vedo con sorpresa su BGG che non è così, dicono che c'è del testo facilmente comprensibile e memorizzabile. Volevo avere conferma da chi di voi lo ha giocato. Cosa ne pensate? Grazie.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda TeOoh » 8 mag 2016, 16:53

le carte azione hanno tutte simboli ben distinguibili (e pochi).
Però gli eventi e le richieste dei rapitori hanno del testo che va capito per soddisfarli. Non molto, ma serve comprendere cosa ti chiede, perchè i simboli lì non ti aiutano.

Diciamo che puoi fare quasi a meno dell'inglese, ma il tutto perde di molto immersività se non leggi i flavour text in fondo alle carte.
Trovi le mie entusiasmanti e mirabolanti Recensioni Minute su YouTube!
Offline TeOoh
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 16 aprile 2012
Goblons: 100.00
Località: Galliate (NO)
Utente Bgg: TeOoh
Yucata: TeOoh!
Mercatino: TeOoh
Recensioni Minute  Fan Sono un Sava follower Podcast Maker Telegram Fan

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda Paino75 » 8 mag 2016, 22:32

TeOoh ha scritto:le carte azione hanno tutte simboli ben distinguibili (e pochi).
Però gli eventi e le richieste dei rapitori hanno del testo che va capito per soddisfarli. Non molto, ma serve comprendere cosa ti chiede, perchè i simboli lì non ti aiutano.

Diciamo che puoi fare quasi a meno dell'inglese, ma il tutto perde di molto immersività se non leggi i flavour text in fondo alle carte.


Grazie :approva:
Il gioco mi ha subito interessato proprio dopo aver visto il tuo video soprattutto per l'originalità del tema trattato.
Ovviamente se non si è in grado di capire i dialoghi il gioco perde molto in fatto di immersione nella storia, per questo ti chiedo......i testi sulle carte utilizzano un inglese base e semplice oppure articolato e complesso?
Sono testi lunghi? Un inglese proprio base base può bastare secondo te?
Grazie.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda stez » 8 mag 2016, 22:59

durante il kickstarter con un gruppo di amici traduttori ci eravamo proposti di localizzare in italiano il gioco, ma l'autore non ci ha più contattati..peccato!
Offline stez
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 873
Iscritto il: 22 febbraio 2008
Goblons: 0.00
Località: Cuggiono
Mercatino: stez

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda Paino75 » 9 mag 2016, 3:10

stez ha scritto:durante il kickstarter con un gruppo di amici traduttori ci eravamo proposti di localizzare in italiano il gioco, ma l'autore non ci ha più contattati..peccato!


Un vero peccato! :piange:
Anche perché sono già uscite ben 4 moduli di espansione e quindi presumo significhi che il gioco ha riscosso un notevole successo.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda TeOoh » 9 mag 2016, 9:04

Paino75 ha scritto:Un vero peccato! :piange:
Anche perché sono già uscite ben 4 moduli di espansione e quindi presumo significhi che il gioco ha riscosso un notevole successo.


di certo non con me :rotfl: :rotfl: :rotfl:

cmq l'inglese non è complesso, si tratta semplicemente di frasi tipo "senti, parliamo solo io e te, c'è qualcosa che vorresti avere?" oppure "concedi una pistola per liberare un ostaggio, da questo momento la pericolosità aumenta di +1 ogni turno".
Trovi le mie entusiasmanti e mirabolanti Recensioni Minute su YouTube!
Offline TeOoh
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 16 aprile 2012
Goblons: 100.00
Località: Galliate (NO)
Utente Bgg: TeOoh
Yucata: TeOoh!
Mercatino: TeOoh
Recensioni Minute  Fan Sono un Sava follower Podcast Maker Telegram Fan

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda Paino75 » 9 mag 2016, 14:36

TeOoh ha scritto:
Paino75 ha scritto:Un vero peccato! :piange:
Anche perché sono già uscite ben 4 moduli di espansione e quindi presumo significhi che il gioco ha riscosso un notevole successo.


di certo non con me :rotfl: :rotfl: :rotfl:

cmq l'inglese non è complesso, si tratta semplicemente di frasi tipo "senti, parliamo solo io e te, c'è qualcosa che vorresti avere?" oppure "concedi una pistola per liberare un ostaggio, da questo momento la pericolosità aumenta di +1 ogni turno".


Nel video ho sentito che quello che non ti ha convinto è la componente aleatoria dei lanci di dadi. Ma quindi secondo te la parte diciamo strategica viene compromessa completamente da un lancio di dadi sfortunato? Il numero di dadi da lanciare non dipende forse dal comportamento utilizzato dal negoziatore? Oltre a questo qualcos'altro non ti ha convinto?
A me più che altro attira molto il tema trattato che mi sembra alquanto originale e forse unico nel panorama dei giochi da tavolo e di carte.......o mi sbaglio?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda TeOoh » 10 mag 2016, 11:57

sul tema ti confermo che è originale e molto ben reso.
sulla parte strategica, ti confermo invece che, se i dadi girano male, non c'è alcuna scelta che tu possa fare per poter comunque portare a casa un risultato (seppur risicato).
ci sono 2 facce successo, 1 faccia che ti chiede di scartare 2 carte per 1 successo (e 2 carte sono tantissime, a volte non le hai nemmeno) e le altre 3 sono fallimento.

Nelle prime fasi del gioco lanci 2/3 dadi e devi ottenere almeno 1 successo per fare qualcosina, o 2 per percepire un qualche miglioramento nella situazione. A fine turno infatti "succedono cose" e spesso c'è un evento negativo.
Per la meccanica di gioco, se il tizio si incavola, tu lancerai meno dadi, rendendo ancora più difficile recuperare. Per quello alcune partite le "ho perse" al secondo turno.
Poi, ripeto, Daniele l'ho visto lanciare ad ogni pool di dadi almeno 1 successo, prendendo quindi più dadi, carte più forti, ecc fino a salvare 6 ostaggi su 7...

Quello che mi turba è che: un conto è la difficoltà di un negoziatore nel non sapere come potrebbe reagire quello dall'altra parte del telefono, un altro conto invece è proprio trovarsi a parlare con uno schizofrenico, che di punto in bianco si mette a sparare alla gente.
Trovi le mie entusiasmanti e mirabolanti Recensioni Minute su YouTube!
Offline TeOoh
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 16 aprile 2012
Goblons: 100.00
Località: Galliate (NO)
Utente Bgg: TeOoh
Yucata: TeOoh!
Mercatino: TeOoh
Recensioni Minute  Fan Sono un Sava follower Podcast Maker Telegram Fan

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda Paino75 » 10 mag 2016, 22:57

TeOoh ha scritto:sul tema ti confermo che è originale e molto ben reso.
sulla parte strategica, ti confermo invece che, se i dadi girano male, non c'è alcuna scelta che tu possa fare per poter comunque portare a casa un risultato (seppur risicato).
ci sono 2 facce successo, 1 faccia che ti chiede di scartare 2 carte per 1 successo (e 2 carte sono tantissime, a volte non le hai nemmeno) e le altre 3 sono fallimento.

Nelle prime fasi del gioco lanci 2/3 dadi e devi ottenere almeno 1 successo per fare qualcosina, o 2 per percepire un qualche miglioramento nella situazione. A fine turno infatti "succedono cose" e spesso c'è un evento negativo.
Per la meccanica di gioco, se il tizio si incavola, tu lancerai meno dadi, rendendo ancora più difficile recuperare. Per quello alcune partite le "ho perse" al secondo turno.
Poi, ripeto, Daniele l'ho visto lanciare ad ogni pool di dadi almeno 1 successo, prendendo quindi più dadi, carte più forti, ecc fino a salvare 6 ostaggi su 7...

Quello che mi turba è che: un conto è la difficoltà di un negoziatore nel non sapere come potrebbe reagire quello dall'altra parte del telefono, un altro conto invece è proprio trovarsi a parlare con uno schizofrenico, che di punto in bianco si mette a sparare alla gente.


Innanzitutto grazie per le informazioni.
Per il tema trattato e per il prezzo che non sembra elevato il gioco mi tenta parecchio. L'unico freno che mi resta è dettato soltanto dalla dipendenza della lingua. Io purtroppo conosco solo qualche parolina di inglese, la mia conoscenza è di livello scolastico e quindi parliamo di circa vent'anni fa!
Ho visto che le alcune carte si possono seguire e leggere tranquillamente solo con l'utilizzo di simboli ma ho paura di perdermi tutta la parte narrativa e quindi la parte che coinvolge e immedesima maggiormente nella storia e nel tema trattato. Poi ho notato che invece alcune carte hanno solo del testo ma non mi sembra tanto e quindi forse con un po' di buona volontà e traduttore alla mano per le prime partite potrei farcela.
Tu cosa dici?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda Paino75 » 12 mag 2016, 1:31

Qualcun'altro vuole aggiungere la sua esperienza con questo solitario? Come reputate la dipendenza dalla lingua?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda pippo » 12 mag 2016, 9:24

se vuoi lo ho in vendita. mp.
per me e' giocabile. ma per te l inglese e' come il cinese? se conosci gia una o due parole e' piu facile, ma sono pochi i termini
Offline pippo
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 178
Iscritto il: 01 luglio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: pippo

Re: Hostage Negotiator - info su dipendenza lingua

Messaggioda Paino75 » 12 mag 2016, 9:45

pippo ha scritto:se vuoi lo ho in vendita. mp.
per me e' giocabile. ma per te l inglese e' come il cinese? se conosci gia una o due parole e' piu facile, ma sono pochi i termini


Diciamo che lo conosco poco poco, livello scolastico ma di vent'anni fa! :D
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3163
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75


Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: acidshampoo e 1 ospite