[SLOW DOWN] HQ 25° Anniversario: diritti, licenze e legalità

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran, Mik

Messaggioda nand » 27 nov 2013, 16:52

aledrugo1977 ha scritto:Io sapevo che aveva fatto anche Heroscape...a proposito di super successi pop.

In effetti è citato come autore di alcune espansioni (e anche coautore di Axis & Allies Pacific): se è ancora dipendente Hasbro, sarà difficile che possa lavorare per GZ.
Offline nand
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4865
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 80.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and
Mercatino: nand

Messaggioda Simone » 27 nov 2013, 16:54

aledrugo1977 ha scritto:Io sapevo che aveva fatto anche Heroscape...a proposito di super successi pop.


Eccome! Ne ha un treno di Heroscape all'attivo :grin:

Angiolillo ha scritto:Se sta facendo un'operazione che pur garantendole impunità è in contrasto con gli interessi economici e/o morali della Hasbro o di Baker, è ovvio che non possono farlo.



Io non capisco perchè impaludarci nelle feci degli angeli (o qualcosa del genere...)

Hanno inizato in pompa magna, hanno esperienza in miniature, hanno un titolo cazzuto, si fa il kickstarter con i rischi che comporta. Fine.

Senza andare da Itagliano a rompere los ballos agli Spagnoli :-? Che diamine!

Da compratori non possiamo nemmeno regalarci un pò di entusiasmo?

Seguiamo i loro passi, pe "pledgiare" abbiamo tempo, ora osserviamo senza improvvisarci Azzeccagarbugli o come dicono a Roma rompicojoni (cit. Sava73)
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11423
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Messaggioda yon » 27 nov 2013, 16:59

Era quello che volevo dire io. Nel senso, non voglio annettere per forza menefreghismo alla GZ, forse qualche dichiarazione è stata un po' affrettata. Magari Baker avrebbe già potuto dire qualcosa invece resta in silenzio anche lui.
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2677
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Messaggioda InS4n3 » 27 nov 2013, 17:02

Angiolillo ha scritto:Non vorrei innescare inutili polemiche. Volevo solo aiuto a fare chiarezza sull'operazione. Chiarezza che aiuta tra l'altro a capire i motivi per cui magari questo gioco potrete farvelo spedire direttamente dalla Spagna, ma non trovarlo nel vostro negozio italiano preferito. Sul perché l'ambientazione non coincide e se chi lo sta sviluppando ha voluto o dovuto obtorto collo cambiarne delle parti. E così via.

yon ha scritto:Se per "etico" si intendeva che i giocatori stanno saccheggiando una proprietà intellettuale della Hasbro-GW... ben venga il saccheggio, considerando le ragioni esposte da Beld.


Stanno anche saccheggiando il lavoro di un autore, se è per quello.
Che in una situazione normale sarebbe tra l'altro prezioso coinvolgere, sia come consulente nella revisione delle meccaniche (chi più esperto e indicato di lui?), sia come ottimo testimonial per il gioco.

Ma più in generale se anche il gioco fosse ancora supportato dalla casa produttrice, e non abbandonato da 20 anni, non ci sarebbe nulla di non etico se comunità di giocatori si fanno i loro forum e taroccano (vogliamo dire sviluppano?) il gioco per conto proprio.


Il problema non è che lo sviluppino o meno, cosa che secondo me ci può stare benissimo, ma che ne facciano uno sfruttamento commerciale.

yon ha scritto:
Angiolillo ha scritto:Correggetemi se sbaglio ma non è stata comprata alcuna licenza.

Dalle F.A.Q. del KS:
"Is this an official product?
Yes, we have the rights over the HeroQuest brand in Spain according to the strict European regulations."
O mentono in modo sfacciato, o hanno i diritti per la Spagna.


L'ho letto, appunto. Tutto quello che dicono è che hanno i diritti sul marchio, e per di più limitatamente alla Spagna. A quanto se ne deduce non lo hanno comprato da nessuno: hanno semplicemente registrato il marchio commerciale al momento inutilizzato e sono riusciti a farlo per la sola Spagna.
Questo non implica che abbiano comprato una licenza sul gioco. Ti dirò, al contrario mi pare una conferma che non lo hanno fatto: personalmente credo che se avessero acquistato una licenza lo direbbero nelle FAQ, non si limiterebbero a dire che possono utilizzare il nome del vecchio gioco all'interno del loro stato.

Dopodiché, evidentemente hanno fatto i loro controlli e questo è legale. Dal mio punto di vista, posso dire che quando ho ritrovato gli stampi inutilizzati dei soldatini Atlantic e ho convinto un'azienda a rimetterli in produzione, cosa avvenuta con successo assai superiore alle aspettative, la prima cosa che ci è venuto spontaneo fare è stato chiedere il permesso al vecchio titolare dell'azienda, fallita da anni, di ridistribuirli e di riutilizzare il suo marchio. Che avremmo potuto registrare e usare anche senza il suo permesso, da un punto di vista legale, dato che era inutilizzato da tempo. Però ci è parso giusto e sono contento di averlo fatto.

Il concetto di abandonware è interessante, però l'abandonware è pur sempre di proprietà intellettuale dei titolari dei diritti, anche se non lo supportano. Alcune società cercano i titolari dei diritti per acquisirli prima di ricominciare la vendita del software. Altri mettono a disposizione questo software illegalmente, come dice.

Sui fallimenti, la caducità è di questo mondo. Nulla dura in eterno, ci sono imprese che falliscono dopo secoli e altre dopo decenni, anni, mesi. Non ho mai detto che la professionalità non possa venire dalla passione. Anzi, nel nostro settore un gran numero di professionisti sono nati in priomo luogo come appassionati. Dico solo che spesso c'è improvvisazione e questa è dannosa quanto la malafede.
Per restare allo specifico della riuscita o meno dei progetti di giochi da tavolo lanciati su Kickstarter, mi riferivo a casi come questo qua sotto: iniziativa morta prima di nascere per autoammessa incompetenza di chi ha lanciato il progetto, dopo aver raccolto 122.874 dollari - tre volte e mezzo l'obiettivo prefissato.
http://www.geekosystem.com/kickstarter- ... e-failure/
Non sarà il caso di Heroquest 25°, ma mi sembrava una risposta calzante rispetto a quanto affermato nel post cui rispondevo.

Comunque, viva Heroquest e vediamo come andrà a finire. Sarà una deformazione professionale, saranno aspetti che interessano solo a me: comunque se qualcuno è interessato quanto me mio trova anche in messaggio privato.


Primo, non hanno, come hai fatto tu con gli stampi originali della Atlantic, riproposto l'Heroquest originale dovendo chiedere i permessi.
Hanno acquisito i diritti per il nome Heroquest (normalissimo nome in tutto il mondo) in Spagna.
Quindi possono vendere qualsiasi cosa con il nome Heroquest solo in Spagna, incluso un gioco da tavolo (di cui ammettono di aver leggermente ritoccato le meccaniche originali, quindi di fatto non è l'Heroquest originale neanche nel regolamento - che di base le regole di Heroquest della MB sono la base di qualsiasi meccanica presente nei gdt fantasy usciti dal 1991 ad oggi - e non credo che tutti abbiano pagato i diritti alla MB).
Però tramite negozi "spagnoli" online possono venderlo in tutto il mondo. Ma non possono farlo vendere alla catena Giocofollia qui in Italia (per dire).

Quando mai si son visti diritti su parole comuni (che la GW si sia arrogato il diritto di utilizzo sulle parole Space e Marine, Eldar o Ork lascia senza parole)

Quindi basi il tuo discorso su due situazioni differenti.

Infatti la GZ nel "loro" Heroquest mettono miniature loro e non le vecchie, mobili loro e non i vecchi, segnalini loro e non i vecchi ....
Le uniche cose che non possono mettere sono i Fimir, di proprietà di un ex dipendente Hasbro (se ho letto bene) e il luogo dove si svolge il tutto, di proprietà della GW.

Se, per ipotesi, io dovessi acquisire i diritti per la parola "Heroquest" in Italia, potrei contattare la GZ e fare da tramite per vendere il gioco in Italia direttamente nei negozi.
Considera che in USA il nome "Heroquest" l'ha comprato un tizio e poi l'ha ceduto ad un a società che l'ha usato per un suo GDR.

Quindi, nel mondo troviamo
1 - Heroquest gioco da tavolo della MB/Hasbro
2 - Heroquest gioco di ruolo della Moon Design Publications/Issaries, Inc.
3 - Heroquest gioco da tavolo della Gamezone Miniatures

Tutti e tre perfettamente legali.
Offline InS4n3
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 07 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: InS4n3

Messaggioda dobermann » 27 nov 2013, 17:11

Ragazzi tutto ok, ci sono sul fatto che un nome possa essere usato, ma questi hanno detto esplicitamente che hanno fatto la versione del popolare gioco per il 25 anniversario, ma se non bastasse (avete visto il video di presentazione?) hanno usato la pubblictà televisiva che fece il giro del mondo. Insomma io non credo che si siano arrischiati di questa maniera. Io posso fare un gioco che si ispira, che è tratto da che ripercorre le atmofere di, ma non posso poi prendere il video in questione e giocarmelo su kickstarter. Insomma questi ragazzi hanno qualcosa in mano, almeno il benestare di GW, non credete?

---------------------------

Il nostro gioco: http://www.goblins.net/modules.php?name ... 352#862352

Il nostro sito: http://www.escapestudios.net/
Offline dobermann
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 03 dicembre 2010
Goblons: 20.00
Località: Napoli
Facebook: antonio.ferrara.9216
Mercatino: dobermann

Messaggioda Jones » 27 nov 2013, 17:39

InS4n3 ha scritto:Se, per ipotesi, io dovessi acquisire i diritti per la parola "Heroquest" in Italia, potrei contattare la GZ e fare da tramite per vendere il gioco in Italia direttamente nei negozi.


Prima che qualcuno ti prenda in parola sarà bene specificare che in Italia la parola "HeroQuest" è un marchio registrato a nome di "HASBRO INTERNATIONAL, INC. | USA(US) ", registrazione del 1992 ancora valida. ;)
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,658.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda Angiolillo » 27 nov 2013, 17:46

InS4n3 ha scritto:Primo, non hanno, come hai fatto tu con gli stampi originali della Atlantic, riproposto l'Heroquest originale dovendo chiedere i permessi.


Solo un punto vorrei che fosse chiaro: non abbiamo dovuto chiedere permessi. Abbiamo voluto chiedere permessi.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5395
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Agzaroth » 27 nov 2013, 18:19

Hasbro Inc owns the main rights worldwide but in Spain they let the licence to Gamezone Miniaturas.

They just have to avoid the use of the illustrations, texts and one mini (the fimir) because some royalties could be claimed by the creators (not Games Workshop, note the difference).

As the trademark is registered in other countries (roleplaying game Glorantha/HeroQuest in the USA or by Hasbro directly) the only place to buy the gameboard (later) will be in Spain via their own shop.

But they plan to extended this in 2015 2016 by making a better deal with Hasbro.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23600
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,960.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Messaggioda Angiolillo » 27 nov 2013, 18:32

Se è così, tanto meglio per tutti. E non vedo problemi per un coinvolgimento di Baker, sempre che lui voglia.
Ma la fonte di queste informazioni è in qualche modo ufficiale?
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5395
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda Morg » 27 nov 2013, 18:34

Effettivamente mi sorge qualche perplessità...non tanto dal punto di vista della legalità ma del metodo...
Ok, possono usare il nome...è come se io detenessi il trademark del nome 'heroquest' e pubblicassi un gioco, magari un piazzamento lavoratori!!! sotto questo nome. Nessuno potrebbe dirmi niente e nessuno avrebbe nemmeno un granchè da dire credo.

I dubbi sul 'metodo' nascono perchè non stanno solo usando il nome, ma stanno proprio producendo une EDIZIONE ANNIVERSARIO dello stesso gioco!

Legale? Può anche essere ci mancherebbe (andrebbero verificate comunque TUTTE le eventuali complicanze del caso, non è solo il nome ad essere usato).

Corretto? Beh, è di questo che credo stia parlando l'autore del thread...più una questione di etica (o semplicemente di 'educazione' se volete) che di legalità...

IMHO, anche per me se venisse fuori che avessero chiesto (anche solo per correttezza appunto) ai vecchi produttori, ci vedrei solo un fattore positivo in più...in caso contrario...amen, daje col kickstarter dei ribelli alla facciazza del padrone!!! (o almeno questo è il messaggio che sembra passare...)
In Ludo Veritas

OFFERTE PER PLAY!
Offline Morg
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 6163
Iscritto il: 09 novembre 2012
Goblons: 410.00
Località: Pavia/Magenta
Mercatino: Morg
Sono stato alla Gobcon 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016!

Messaggioda Jones » 27 nov 2013, 18:40

Agzaroth ha scritto:Hasbro Inc owns the main rights worldwide but in Spain they let the licence to Gamezone Miniaturas.
[...]
But they plan to extended this in 2015 2016 by making a better deal with Hasbro.


Come avevo già detto: GZ spera di fare il botto e farsi notare da Hasbro per poi agganciarsi a loro per la distribuzione in più paesi.

Aggiungo: non escluderei nemmeno che Hasbro abbia volentieri lasciato loro la palla per farli provare e vedere che succede! Se viene fuori uno schifo/casino la Hasbro non è minimamente intaccata ed è tutta colpa di GZ, mentre se la cosa ha successo possono sempre agganciarsi per la distribuzione mondiale. ;)
Io fossi in loro lo farei eccome: zero rischi/sbattimenti, tutto da guadagnarci!!
... in fondo fecero una cosa simile col primo HQ: il rischio maggiore di costi di produzione delle miniature fu lasciato a terzi (Citadels Miniatures poi GW)
Ultima modifica di Jones il 27 nov 2013, 18:41, modificato 1 volta in totale.
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,658.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda InS4n3 » 27 nov 2013, 18:40

Angiolillo ha scritto:
InS4n3 ha scritto:Primo, non hanno, come hai fatto tu con gli stampi originali della Atlantic, riproposto l'Heroquest originale dovendo chiedere i permessi.


Solo un punto vorrei che fosse chiaro: non abbiamo dovuto chiedere permessi. Abbiamo voluto chiedere permessi.


Quindi se non li chiedevate non cambiava nulla.

Avete solo voluto far vedere che siete educati.
Offline InS4n3
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 07 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: InS4n3

Messaggioda Angiolillo » 27 nov 2013, 18:46

Esatto. O per essere più precisi non cambiava nulla sul piano legale, cambiava solo sul piano umano. E forse cambiava tutto sul piano pratico, perché probabilmente lasciavamo stare e accantonavamo il progetto.

Non abbiamo "voluto far vedere" che siamo educati o altro. Non lo abbiamo sbandierato in giro. Semplicemente, all'epoca ci è parso corretto portare rispetto al signor Compagnoni, fondatore della Atlantic chiedendogli la sua non necessaria autorizzazione. A lui peraltro dobbiamo tante ore felici passate a giocare con i suoi prodotti tanti anni fa.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5395
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,460.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda InS4n3 » 27 nov 2013, 19:03

Jones ha scritto:
Agzaroth ha scritto:Hasbro Inc owns the main rights worldwide but in Spain they let the licence to Gamezone Miniaturas.
[...]
But they plan to extended this in 2015 2016 by making a better deal with Hasbro.


Come avevo già detto: GZ spera di fare il botto e farsi notare da Hasbro per poi agganciarsi a loro per la distribuzione in più paesi.

Aggiungo: non escluderei nemmeno che Hasbro abbia volentieri lasciato loro la palla per farli provare e vedere che succede! Se viene fuori uno schifo/casino la Hasbro non è minimamente intaccata ed è tutta colpa di GZ, mentre se la cosa ha successo possono sempre agganciarsi per la distribuzione mondiale. ;)
Io fossi in loro lo farei eccome: zero rischi/sbattimenti, tutto da guadagnarci!!
... in fondo fecero una cosa simile col primo HQ: il rischio maggiore di costi di produzione delle miniature fu lasciato a terzi (Citadels Miniatures poi GW)


Invece è più verosimile che la Hasbro non abbia nessuna intenzione di far ripartire HQ a livello mondiale, considerando che, avendo acquisito la WOTC, ha in mano DnD boardgame.
Si darebbe la zappa sui piedi da sola ...

La MB non aveva esperienza per le miniature a differenza della Citadel che già produceva in esclusiva per la GW.
Quindi in casa MB hanno, giustamente, deciso per un gdt fantasy, hanno creato il tutto demandando la produzione delle miniature alla GW che inoltre prestava loro il mondo di gioco.

È stato un Do ut Des, che ha accontentato entrambe visto che le ultime tre espansioni di HQ furono opera unica della GW, e vendettero decine di miniature che i giocatori "adulti" compravano tramite il mensile White Dwarf (altri soldi entranti in cassa GW)
Offline InS4n3
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 07 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: InS4n3

Messaggioda Agzaroth » 27 nov 2013, 19:04

Angiolillo ha scritto:Esatto. O per essere più precisi non cambiava nulla sul piano legale, cambiava solo sul piano umano. E forse cambiava tutto sul piano pratico, perché probabilmente lasciavamo stare e accantonavamo il progetto.

Non abbiamo "voluto far vedere" che siamo educati o altro. Non lo abbiamo sbandierato in giro. Semplicemente, all'epoca ci è parso corretto portare rispetto al signor Compagnoni, fondatore della Atlantic chiedendogli la sua non necessaria autorizzazione. A lui peraltro dobbiamo tante ore felici passate a giocare con i suoi prodotti tanti anni fa.

Angiolino, capisco il tuo punto di vista. Ma qui la situazione è diversa. Sono anni che l'utenza chiede un nuovo HQ. E Hasbro & co. se ne sbattono. Ora questi ci mettono la faccia e si accollano il rischio e noi andiamo pure sul loro forum a dar loro dei maleducati e cavillare da avvocatini della Hasbro? E dai...
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23600
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,960.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti