Ieri ho giocato a...

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda AkioSix » 9 apr 2019, 15:19

Eh, ma se non fai un po' di Risiko prima, tassi ma la nazione non sale.
Offline AkioSix
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Fedellow » 10 apr 2019, 2:10

AkioSix ha scritto:Eh, ma se non fai un po' di Risiko prima, tassi ma la nazione non sale.
Ma tanto non ti interessa quella nazione, ti piace quella che prenderai dopo
Immagine
Offline Fedellow
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 4801
Iscritto il: 15 gennaio 2014
Goblons: 8,590.00
Località: Perugia
Utente Bgg: Fedow
Mercatino: Fedellow
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Recensioni Minute  Fan Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato alla Play di Modena Hai scritto 10 articoli per la Tana dei Goblin Caylus Fan Io gioco col rosso Sono un Sava follower Triade, il verde e' troppo verde... Io odio Traico! :D Sveltolampo follower Ilsa Magazine fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Boba fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin I love German Mac Gerdts Fan King of fillers I love fillers Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda larry1976 » 11 apr 2019, 0:43

Report in ritardo ma ho sempre mille cose da fare e mi diverto più a leggervi sul forum che a scrivere...

Comunque ho giocato in 4 giocatori, 2 coppie a Nome in Codice - Duetto versione cooperativa dell'omonimo gioco. Veramente divertente e piacevole... abbiamo giocato a squadre ed ognuno collaborava in segreto con il compagno/a con foglio e biro.
Semplice e geniale!

Poi partita sempre collaborativa a Professor Evil and The Citadel of Time, gioco che sembra semplice ma non lo é... un puzzle game dove conta anche la fortuna. Ognuno ha il suo personaggio che ha azioni specifiche e non è facile incastrare tutte le scelte per arrivare alla vittoria. Purtroppo é in inglese, semplice ma la dipendenza dalla lingua c'è. Ho tradotto il regolamento in italiano a breve disponibile qua in Tana, altrimenti lo trovate su BGG. È un gioco che merita peccato nessun editore italiano lo abbia localizzato.
Offline larry1976
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 601
Iscritto il: 03 agosto 2012
Goblons: 160.00
Località: (Firenze)
Mercatino: larry1976

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Claudio79 » 11 apr 2019, 16:23

larry1976 ha scritto:Comunque ho giocato in 4 giocatori, 2 coppie a Nome in Codice - Duetto versione cooperativa dell'omonimo gioco. Veramente divertente e piacevole... abbiamo giocato a squadre ed ognuno collaborava in segreto con il compagno/a con foglio e biro.

Curiosità: è una variante "ufficiale" prevista dal regolamento?
Giocati di recente...
Immagine
Offline Claudio79
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 24 febbraio 2016
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Clauz79
Mercatino: Claudio79

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda MMGrizzly » 11 apr 2019, 16:48

Non ho avuto modo di giocare molto post modena , ma qualche partita a Small star empire ci è scappata
Ottimo gioco astratto ma comunque con bellissimo colpo d'occhio.Sono molto soddisfatto dell'acquisto al Play. La scatolina piccola lo rende , per me , ancora più giocabile.(ho la versione in plastica). Non ho ancora vinto una partita.
Assurdo. Mia moglie è un fenomeno a sto gioco. Abbiamo provato la versione con le galassie separate. Mi ha stracciato.
Giocheremo sicuramente ancora molto. :approva:
Offline MMGrizzly
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 402
Iscritto il: 01 settembre 2018
Goblons: 0.00
Mercatino: MMGrizzly

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda larry1976 » 11 apr 2019, 18:13

Claudio79 ha scritto:
larry1976 ha scritto:Comunque ho giocato in 4 giocatori, 2 coppie a Nome in Codice - Duetto versione cooperativa dell'omonimo gioco. Veramente divertente e piacevole... abbiamo giocato a squadre ed ognuno collaborava in segreto con il compagno/a con foglio e biro.

Curiosità: è una variante "ufficiale" prevista dal regolamento?


Si si ... la variante multiplayer a squadre è prevista dal regolamento.
Offline larry1976
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 601
Iscritto il: 03 agosto 2012
Goblons: 160.00
Località: (Firenze)
Mercatino: larry1976

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Fedellow » 12 apr 2019, 2:56

Si gioca poco per quanto vorrei, ma si gioca. Ecco un po' di titoli giocati nelle ultime settimane:

COUNTERFEITERS: piazzamento lavoratori molto light, dall'aspetto molto accattivante che fa molto Vaporwave e dio solo lo sa quanto mi piaccia il vapore. Non lascia sensazioni particolari a fine partita, ma lo si può proporre praticamente a chiunque tanto è immediato. Nota di merito alla scatola delle dimensioni giuste, grazie Quined!

MIJNLIEFF: un bell'astratto scoperto qua in Tana e comprato direttamente dall'autore, che si fa da solo i pezzi in legno del gioco. Ogni tanto è il caso di portarlo in giro, se lo merita!

SANTORINI: è sempre un piacere, purtroppo la signora di casa lo ha schifato e devo giocarlo con l'amante (l'ormai ex collega Giuseppe). I poteri delle divinità sono fantastici, le partite vanno via che è una meraviglia. Ogni volta che lo gioco penso con languore a Torres, prima o poi gli toglierò la polvere.

13 GIORNI: ogni volta che lo apro ripenso a tutta la storia con la Cranio quando uscì, che lavoro! Mi piace la componente "bluff" che si può gestire, la rapidità delle partite ed il rimando a Twilight Struggle delle carte, ma poi ripendo proprio a Twilight Struggle e tutto perde di valore.

AZUL COSO SINTRA: insomma, il cugino di primo grado di Azul. Bellino di primo impatto, c'ho fatto solo una partita e non capisco come mai non abbiano fatto le colonnine con la punta. Mi sono rimaste in mente solo le Halls e la voglia che avevo di mangiarne una di quelle al limone.

PUZZLE MADNESS: me lo segnala il Magio, "è un Cookie Box più complicato" (invece delle fiches ci sono dei parallelepipedi con una coppia di simboli sui 4 lati lunghi), poi mi dicono che il Magio durante una partita ha picchiato uno che gli ha fregato la combinazione da sotto il naso, corro al Polo Nerd e me lo prendo. Lo trovo molto ma molto divertente, peccato si possa fare solo in 4 al massimo.

CALLISTO: astrattino potenzialmente bastardello di Knizia, nella sua edizione ultraeconomica, giocato in 2 giocatori. Bisogna mettere i propri polimini all'interno di una cornice chiusa, tutto sta nel cercare di chiudere l'avversario e metterne di più. Sarei curioso di provarlo in più giocatori per vedere dopo quante mosse si finisce a fare a botte.

PAPERBACK: partita a due col Magio, a casa del Magio (che sta a 50 km da casa mia), ad ogni partita si scopre qualcosa in più per giocare degnamente questo bel deck-building atipico. Ero così lesso quel gioco che, a fine pomeriggio, me ne sono tornato a casa con la copia del gioco di Andrea. È ancora là tra i miei giochi che piange che vuole il babbo!

LA BOCA: praticamente un classico, Simona lo adora ed ha il pregio di piacere anche a me. Mi piace molto quando la coppia di turno supera i 2 minuti di tempo e ci si sente in dovere di intervenire coralmente per riuscire a capire come diamine mettere i pezzi (qualche combinazione è particolarmente ostica). Ho visto che lo hanno ristampato da poco, dateci un'occhiata se vi mancasse!

CRISS CROSS: roll 'n' write di Knizia (a Perugia ultimamente va di moda) di cui avevo letto bene. Mi piace che sia molto rapido ed immediato, così che anche i temuti pensatori riescono difficilmente a fare danni. Continuo a non capire perché l'edizione giunta da queste parti si intitoli Détrak.

TOKYO TRAIN: a volte ritornano. Era da tantissimo che non tornavo ad urlare ASHIMOTONI e compagnia bella, è sempre un successo. Perdere la dignità non è mai stato così bello!

FANTASCATTI: ogni tanto tocca anche a lui, IL filler per eccellenza. Ho sofferto tantissimo nel vedere che la nuova edizione si chiama Fantablitz.

ELO DARKNESS: qua la questione si fa seria. Trattasi di un kickstarter di ideazione italiana arrivato poche settimane fa, una gran bella produzione. È la trasposizione in gioco da tavolo di un MOBA (dentro ci si ritrova tanto di League of Legends, per chi come me ha questo vizio), a mio avviso molto ben riuscita. 5 tipologie di eroi, 10 eroi per tipologia (ognuno con 2 diverse carte/mossa) una dozzina e passa di carte azione diverse, una marea di item da equipaggiare agli eroi... il tutto con un flusso di gioco che ti riesce a riportare proprio sul Summoner's Rift, anche come durata (massimo un'oretta)! Si gioca con un mazzo da 40 carte per giocatore, 25 di eroi ed altre di carte azione ed altre amenità: c'è da fare prima tanta costruzione dei propri mazzi, a partire dagli eroi! Il regolamento suggerisce due mazzi per partire, ma alla prova pratica uno dei due non ci ha convinti proprio. Tanta tanta voglia di rigiocarlo.

ONE DECK DUNGEON: giocato in coppia, giù con sti dadi per sconfiggere i mostrilli: ho fatto una sfilza di 1 che il mio compagno di gioco c'è rimasto male.

DECKSCAPE: DIETRO IL SIPARIO: tanto di cappello per questo 5° capitolo della fortunata saga, nonostante i limiti imposti dal format mi ha davvero stupito. Bel lavoro!

THE RESISTANCE: AVALON: dopo tutto il Secret Hitler dell'ultimo anno, è il caso di tornare alle origini ed è sempre stupendo! L'ambientazione probabilmente attira un po' meno, ma lascia tanto di più in mano ai giocatori come possibilità di gioco e bluff, dando molta più soddisfazione.

AZUL: dopo mesi e mesi di allontanamento forzato causa indigestione sono tornato a rigiocarlo, mi sono anche divertito. Resto sempre dell'idea che non si meriti il primo posto nella classifica dei filler per gamers, però. (MALEDETTIIIII MALEDETTIIII)

DICE FORGE: davvero davvero un bel titolo. Ho la fortuna di avere Mod che me lo ricorda ogni tot, mi ha anche fatto provare un modulo dell'espansione. Penso di preferirlo liscio, si rischia di farlo diventare troppo complesso a mio avviso.

TICKET TO RIDE: EUROPA: per Simona dura 10 minuti di troppo, io lo trovo un gran bell'introduttivo per chi è a digiuno di giochi da tavolo (che so, quei giochi da proporre ai suoceri che cercano di capire il perché di quella libreria piena di scatole). I trenini son sempre i trenini, che ci vogliamo fa?

TWILIGHT STRUGGLE: dovrebbero fare una classifica a parte per TS, una classifica dove è sempre primo, punto e basta. Quello che riesce a fare con poco più di 100 carte è davvero incredibile! Appena ho modo cerco di rigiocarlo, grazie ad una strategia molto aggressiva ed una discreta dose di fortuna ho fatto il mio record di sempre: chiusura ai punti alla fine del secondo turno di gioco con l'URSS. Avendo poca esperienza, ad ogni partita inizio a conoscere meglio le carte (con l'inizio guerra quasi che ci siamo, ormai) e le strategie connesse, scoprendo dettagli e comportamenti da tenere. Capolavoro senza tempo.
Immagine
Offline Fedellow
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 4801
Iscritto il: 15 gennaio 2014
Goblons: 8,590.00
Località: Perugia
Utente Bgg: Fedow
Mercatino: Fedellow
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Recensioni Minute  Fan Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato alla Play di Modena Hai scritto 10 articoli per la Tana dei Goblin Caylus Fan Io gioco col rosso Sono un Sava follower Triade, il verde e' troppo verde... Io odio Traico! :D Sveltolampo follower Ilsa Magazine fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Boba fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin I love German Mac Gerdts Fan King of fillers I love fillers Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Gaspatcho » 13 apr 2019, 13:24

Fedellow ha scritto:TWILIGHT STRUGGLE: dovrebbero fare una classifica a parte per TS, una classifica dove è sempre primo, punto e basta. Quello che riesce a fare con poco più di 100 carte è davvero incredibile! Appena ho modo cerco di rigiocarlo, grazie ad una strategia molto aggressiva ed una discreta dose di fortuna ho fatto il mio record di sempre: chiusura ai punti alla fine del secondo turno di gioco con l'URSS. Avendo poca esperienza, ad ogni partita inizio a conoscere meglio le carte (con l'inizio guerra quasi che ci siamo, ormai) e le strategie connesse, scoprendo dettagli e comportamenti da tenere. Capolavoro senza tempo.
:approva:

Che dire? E' esattamente quello che penso anche io. :clap:
Immagine
Offline Gaspatcho
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2615
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda LorenZo-M » 13 apr 2019, 17:03

Ieri ho giocato a Pulsar 2849 sono rimasto spiazzato dal gioco (ne ho parlato qua [impressioni]) probabilmente anche perché venivo da una settimana di partitelle a Burgundy che rimane un gioco saldamente piazzato nella mia personale Top5 tanto che, chissà,
ho strane voglie riguardo alla prossima versione Deluxe.
Offline LorenZo-M
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 07 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Località: Trieste - Imperia
Utente Bgg: lorenzo_m
Board Game Arena: LorenZo-M
Yucata: LorenZo-M
Mercatino: LorenZo-M

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Thegoodson » 13 apr 2019, 19:34

LorenZo-M ha scritto:..,
ho strane voglie riguardo alla prossima versione Deluxe.


a chi lo dici...
Offline Thegoodson
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1494
Iscritto il: 22 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Brescia
Mercatino: Thegoodson

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Mod_XXII » 14 apr 2019, 13:01

Great Western Trail
Uno dei miei giochi preferiti in assoluto. L'uscita random dei "lavoratori" e la disposizione degli edifici genera partite dal sapore sempre leggermente diverso. Adoro come le tre strategie (mucche, treno e edifici) vadano spinte per ottenere vantaggiosi. Il tutto, però, sempre attenti a consegnare le vacche... ché quello è il cuore del gioco. Un german a suo modo "ambientato", con un turno fluido e soprattutto - per me, almeno - appagante. Lo adoro.

A breve compro l'espansione.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9080
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Claudio79 » 14 apr 2019, 13:21

In attesa di comprare la prima scatola (abbiamo ancora un imbarazzante backlog di giochi da inaugurare :asd: ), nelle ultime settimane io e mia moglie abbiamo provato quasi tutti gli scenari print & play di Unlock! Se avete la possibilità di stampare in buona qualità e la pazienza di ritagliare le carte si tratta di ottime esperienze! Per quanto vogliano essere delle "demo" non sono per niente banali, anche se c'è da dire che...

Spoiler:
...in almeno un paio di situazioni ci siamo quasi completamente bloccati solo perché la stampa "casalinga" (pur avendo usato una laser a colori) non permetteva di distinguere dettagli veramente microscopici, ma fondamentali per il proseguimento dell'avventura! :sisi:
Giocati di recente...
Immagine
Offline Claudio79
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 24 febbraio 2016
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Clauz79
Mercatino: Claudio79

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda MMGrizzly » 14 apr 2019, 13:41

Ho finalmente provato Wingspan. Data l'impossiblità di provarlo alla Play ho avuto la fortuna di provarlo grazie alla Tana di Moretta che ne ha portata a casa una copia.
Me l'aevano descritto come un Terraforming mars con gli uccelli. Invece è un gioco semplice e veramente facile sia da capire che da spiegare. 10 min sono bastati per capire come funziona il gioco , quali sono le azioni e come funziona la plancia.
La parte più lunga sarà sicuramente conoscere tutti gli uccelli e tutti gli effetti che portano. Ce ne sono veramente tanti e tanti modi di fare combo. All'inizio il gioco è lento perchè il cibo scarseggia e in quasi due partite ho visto che gli uccelli che portano bonus cibo(foresta) sono scarsini in termini di punti ed effetti. Ma magari è solo questione di strategia. Io ho sempre calato uccelli sui tracciati fiume e pianura.
La carta obbiettivo è un ottimo modo per aiutarti a scegliere tra le miriadi di carte. E a fine partita porta comunque un buon numero di punti. In più ci sono gli obbiettivi comuni. Difficile tu possa perderti.
Una partita in due è durata neanche mezz'ora. Incredibile ma vero. Avevo già chiaro cosa fare e non ho perso tempo a leggere tutti gli effetti che mi capitavano in mano con minuziosità , ma comunque ho concatenato diversi effetti molto efficaci per portare a termine il mio obbiettivo.
Interazione quasi zero. Ci si può ostacolare solo prendendo carte dal centro e con qualche effetto che si attiva nel momento in cui l'avversario fa una determinata azione. Ma non è mai dannoso.
Bellissimi componenti. Se vi aspettate un cinghialone rimarrete delusi. Il gioco è leggero e vola in alto come i suoi protagonisti.
Sicuramente lo acquisterò appena possibile :clap:
Offline MMGrizzly
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 402
Iscritto il: 01 settembre 2018
Goblons: 0.00
Mercatino: MMGrizzly

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda arkanskar » 14 apr 2019, 17:45

Mod_XXII ha scritto:Great Western Trail
Uno dei miei giochi preferiti in assoluto. L'uscita random dei "lavoratori" e la disposizione degli edifici genera partite dal sapore sempre leggermente diverso. Adoro come le tre strategie (mucche, treno e edifici) vadano spinte per ottenere vantaggiosi. Il tutto, però, sempre attenti a consegnare le vacche... ché quello è il cuore del gioco. Un german a suo modo "ambientato", con un turno fluido e soprattutto - per me, almeno - appagante. Lo adoro.

A breve compro l'espansione.


Mi indicheresti dove? Cerco l'espansione in inglese da un po', ma sembra esaurita dappertutto.
Offline arkanskar
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 20 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Vaglio B.ta (PZ)
Mercatino: arkanskar

Re: Ieri ho giocato a...

Messaggioda Claudio79 » 14 apr 2019, 18:26

Oggi ho inaugurato Semenza, in 4: veramente divertente, la parte di contrattazione rende tutto caciarone e spassoso. :asd: Promosso!! :approva:
Giocati di recente...
Immagine
Offline Claudio79
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 24 febbraio 2016
Goblons: 0.00
Utente Bgg: Clauz79
Mercatino: Claudio79

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

  • Pubblicita`