Ieri ho giocato a... wargames!

Per gli appassionati di esagoni ma non solo!

Moderatori: stec74, manstein, Umb67

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda salvatore90 » 4 set 2017, 2:06

Oggi pomeriggio con il mio gruppo di gioco ho giocato a star-wars Destiny, bellissimo, più ci gioco è più mi convince come gioco, voi ci giocate?
Salvatore La Greca
Offline salvatore90
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 361
Iscritto il: 24 maggio 2016
Goblons: 0.00
Località: Rionero In Vulture
Mercatino: salvatore90

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda jackal » 4 set 2017, 13:46

A brevissimo sarò molto impegnato con... una nuova piccola peste! ... :D ...
Gli impegni familiari sommati a quelli di lavoro hanno influenzato nel tempo la mie scelte... dalle sedute di World in Flames in 7 persone (anni e anni fa) alle partite a C&C Ancients :) :)

Offline jackal
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 24 aprile 2005
Goblons: 15.00
Località: ROMA - Kings of Rome Circus
Utente Bgg: collezionista
Mercatino: jackal
Twilight Struggle fan

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 9 set 2017, 21:49

Ed eccoci arrivati all’ultimo report del ciclo di venti partite a Commands & Colors Ancients. Le ultime quattro si sono svolte sui campi di Gergovia, espansione 3, Cesare contro Vercingetorige
Immagine
Le prime due partite vedono me guidare i Galli, Nadia i Romani.
Studiamo il campo di battaglia...
Immagine
Le bandiere (otto) si vincono non solo eliminando le unità nemiche ma anche conquistando gli accampamenti davanti alle mura di Gergovia e gli spalti della città. Il problema è che città ed accampamenti sono sulle colline, che non possono essere scalate dai boschi ai lati ma vanno conquistate con un attacco frontale
Immagine
Occhio poi a Vercingetorige, appostato sulla sinistra e pronto ad entrare sul campo di battaglia giocando una carta leadership per venire in aiuto ai barbari schierati dietro la boscaglia al comando di Critignatus.
Immagine
E difatti questa è la tattica che userò nelle prime due partite, dove l’avanzata dei Galli sulla sinistra dei Romani e l’imboscata di Vercingetorige porteranno a due schiaccianti vittorie contro la povera Nadia:
8 a 3
Immagine
Immagine
e 8 a 2, in quest’ultima Cesare e Sextius, oramai senza truppe, si sono salvati per miracolo
Immagine
Immagine
Alla terza partita, i ruoli s’invertono, Cesare ed i Romani sono sotto la mia guida, Nadia prende i Galli con Vercingetorige. Con la cavalleria, tento di schiacciare quella di Nadia sul bordo, ma il blitz va male e le due cavallerie medie con il comandante volano verso i campi elisi...
Intanto sulla mia sinistra il copione si ripete: Nadia avanza con le sue truppe, gioca la carta Leadership, fa entrare Vercingetorige. Preparato a tale evenienza, non avanzo ma sposto verso quel settore le mie forze. Le battaglie sono vivaci e pur con perdite, respingo i Galli.
Immagine
Ora la situazione è 7 bandiere a testa, ad entrambi ne manca solo una per la conclusione, che a sorpresa viene dalla mia destra. Nadia gioca un attacco sul fianco con i suoi guerrieri, che attaccano una fanteria media facendola ritirare e poi sull’impeto, investono sul fianco l’altra fanteria centrando un colpo da 4 dadi su 4. :Straeyes:
Immagine
8 a 7 per lei, brava amore!
Immagine
Infine l’ultima partita, nella quale ho voluto puntare a sfondare sulla collina indicata nell’immagine sottostante...
Immagine
... partita bellissima, che ha avuto uno svolgimento molto cinematografico ed ho voluto così narrare in “Ieri ho giocato a...” a questo link https://www.goblins.net/phpBB3/post1514931.html#p1514931
Per concludere? Peccato riporre il gioco sullo scaffale! :triste:
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda aringarosa » 10 set 2017, 10:44

Naftalino ha scritto:Ok, dopo vari approfondimenti (leggi giudizi della moglie) temo che .......C&CA finirebbe a prendere polvere sullo scaffale :triste:


:rotfl:
Offline aringarosa
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: 13 settembre 2005
Goblons: 400.00
Località: Noicattaro (BA)
Mercatino: aringarosa

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 10 set 2017, 21:49

aringarosa ha scritto:
Naftalino ha scritto:Ok, dopo vari approfondimenti (leggi giudizi della moglie) temo che .......C&CA finirebbe a prendere polvere sullo scaffale :triste:

:rotfl:

:rotfl: :rotfl: :rotfl: Ah ah ah! Non mi ricordavo di averlo detto... :asd:
Non ho ben giudicato i gusti di mia moglie... meno male che mi sono sbagliato e che ho seguito i tuoi consigli, Aringarosa!
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda aringarosa » 10 set 2017, 23:17

Vino vendibili suspensa hedera nihil opus!

È il gioco ad essere avvincente. Nient'altro.

;)
Offline aringarosa
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: 13 settembre 2005
Goblons: 400.00
Località: Noicattaro (BA)
Mercatino: aringarosa

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 10 set 2017, 23:53

aringarosa ha scritto:Vino vendibili suspensa hedera nihil opus!

Et vinum bonum laetificat cor hominis ;)
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 14 nov 2017, 23:39

Ieri con Nadia abbiamo intavolato Paths of Glory! Prevista l'intera campagna se eventi di forza maggiore non ci costringeranno a sgombrare il tavolo...
Immagine
Immagine
Agosto 1914, Nadia guida le potenze alleate (attacco obbligatorio i russi), io gioco come CP con primo attacco obbligatorio gli austriaci
Primo carta giocata e primo evento "I cannoni d'agosto" che mi permettono di incunearmi fino a Bruxelles.
Seguono vari scontri sia nei Balcani (dove i miei AH cercano di eliminare dal tabellone i Serbi senza successo) sia nel nord della Russia dove sono costretto a rintanarmi a Konigsberg (lasciando colpevolmente scoperta Tannenberg) sia sul fronte occidentale, dove un tentativo di buttare a mare la BEF in forza ridotta non riesce.
Alla fine del turno la situazione è la seguente:
Immagine Situazione generale a fine agosto 1914
Immagine Punteggio, leggero vantaggio per AP (Nadia)
Immagine Situazione sul fronte occidentale
Immagine Situazione sul fronte orientale
Immagine Situazione nei balcani
Stasera si prosegue, stay tuned!
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda aringarosa » 15 nov 2017, 0:02

:sbav:
Offline aringarosa
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1890
Iscritto il: 13 settembre 2005
Goblons: 400.00
Località: Noicattaro (BA)
Mercatino: aringarosa

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda arkady72 » 15 nov 2017, 16:57

Naftalino ha scritto:Ieri con Nadia abbiamo intavolato Paths of Glory!


Hai tutta la mia stima e invidia allo stesso tempo :rotfl:
Offline arkady72
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1993
Iscritto il: 03 aprile 2012
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: arkady72
Board Game Arena: arkady72
Yucata: arkady72
Mercatino: arkady72

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 15 nov 2017, 23:33

Ciao a tutti! Il secondo giorno di guerra inizia nel settembre 1914.
Nadia (AP) gioca per prima la carta trinceramento, poi la carta Blocco raggiungendo i 4 punti di coinvolgimento nella guerra: nel prossimo turno potrà aggiungere il deck Limited War. Io invece non ho carte per lo stato di guerra e dovrò rinviare ancora... Schermaglie nei Balcani attorno a Belgrado dove i Serbi cercano di alleggerire la propria posizione, ma senza risultati a parte il generale logoramento.
Ecco la situazione alla fine del secondo turno:
Immagine
Immagine
Immagine
I counters BLOCCO li ho creati io insieme ad altri, compresi quelli per indicare se un territorio è AP o CP visto che quelli in dotazione sono insufficienti.
Terzo turno (autunno 1914), Nadia all’attacco in Francia e Russia sfruttando le CC! Dopo aver lasciato Parigi nei round precedenti, le armate in Cambrai e Sedan attaccano rispettivamente le armate GE trincerate in Bruxelles e Liegi.
Immagine
Immagine
Il primo attacco è facilmente rintuzzato con forti perdite francesi, il secondo ha successo obbligando i tedeschi a retrocedere ad Aachen lasciando scoperta l’armata in Bruxelles! Panico per rischio OOS, ma Nadia decide di non avanzare temendo una mia contromossa (in realtà non ha ancora afferrato bene la questione dell’out of supply come si vedrà nel turno successivo).
Immagine
L’attacco russo da Ivangorod a Tarnow non ha successo. Nel frattempo, avevo portato la 9° armata GE giocata come rinforzo da Breslau a Tannenberg e da qui in combinazione con l’armata (tornata full) in Konigsberg attacchiamo le forze russe (1 armata e 2 corpi) in Instenberg.
Immagine
Grazie alla CC Intercettazioni radio (notare che le carte sono tutte italianizzate grazie alle grandi risorse della tana), l’attacco sul fianco è un automatico successo ed il grande divario di forze mi permette una vittoria nettissima.
Immagine
Immagine
Nel frattempo grazie all’evento Falkenhayn raggiungo anch’io i 4 punti di coinvolgimento nella guerra e la Turchia entra in guerra!
Sul fronte Balcani, scaccio i serbi da Belgrado e poi ne conquisto la fortezza. Ora i serbi hanno solo un’armata ridotta in Nis.
Immagine
Situazione a fine turno 3.
Immagine
Il quarto turno (inverno 1915) vede l’ingresso della Romania in guerra accanto agli alleati. In Francia mi ritiro da Bruxelles in Liegi dove arriva anche la 1° armata (di nuovo in forze) da Aachen. Nadia grazie a rinforzi britannici da Londra, sposta la BEF e la 3° armata BR in Bruxelles, e poi sferra un attacco francese vittorioso da Sedan verso Coblenza costringendomi al ritiro su Francoforte.
Sul fronte russo le armate dello Zar occupano Lemberg (un punto vittoria) dopo un combattimento facilmente vittorioso contro un corpo AH che avevo spostato lì, io porto un’armata tedesca di rinforzo a Stanislaw per fronteggiare eventuali incursioni della 3° e 8° armata russa.
Immagine
Nei Balcani, Nadia – che ha assimilato il concetto che vanno tappati i buchi nel fronte - dimostra invece di non avere ancora chiaro il concetto di OOS lanciando un corpo rumeno in un folle raid verso Budapest. Gioco facile per gli austro-ungarici metterlo OOS con conseguente eliminazione a fine turno,
Immagine
e intanto hanno definitivamente eliminato i Serbi dal tabellone. Resta da ripulire i Balcani per fare pressione sui rumeni da ovest.
Situazione a fine turno 4
Immagine
con Nadia in vantaggio di due punti
Immagine
e perdite per ora modeste da entrambi i lati, per CP solo austro-ungarici
Immagine
Immagine
Sul fronte occidentale
Immagine
c’è quella bella armata FR a Coblenza che si potrebbe isolare attaccando l’armata FR ridotta in Sedan e poi distruggere perché OOS... sarà un’esca del nemico?
Anche stasera si gioca, stay tuned!
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Claudio77 » 16 nov 2017, 0:59

@Naftalino complimenti per la dedizione e l'impegno di italianizzare il tutto, creare nuovi counters ecc. per giocarci meglio.
Mi stavo sentendo un po' in colpa per non averti più risposto (ho visto ora che avevi lasciato altre domande, scusa ma sono in un periodo un po' convulso) ma mi pare che il gioco fili ben liscio, ormai sei un vero wargamer... buon divertimento! Attenti alla Russia, attenti ai supply!!! :approva:
Offline Claudio77
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1463
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 16 nov 2017, 21:26

Claudio77 ha scritto:@Naftalino complimenti per la dedizione e l'impegno di italianizzare il tutto, creare nuovi counters ecc. per giocarci meglio

Ciao Claudio, grazie mille!
Oltre ad italianizzare tutte le carte (comprese quelle della players' guide), ho stampato due player aid presi da bgg, e sul retro ho messo la tabella con lo schema dei rinforzi che si rendono disponibili per periodo per ciascun paese:
Immagine
Nadia ama il francese ma non l'inglese, così stamattina ho creato dei player aid in italiano, li stamperò su cartoncino e li farò plastificare
Immagine
Per i counters, ne ho stampati un po' per le trincee e per tutti forti presenti sul tabellone, 4 counters AP e 4 CP double face per le perdite (loss) numerati da 0 a 7, poi una marea di counters per marcare il territorio, nonché due double face per ricordare uno l'evento Rathenau e Forze Aeree Indipendenti e l'altro le restrizioni per la mancata entrata in guerra di Italia e Romania. Ho poi creato anche 6 tuckboxes per le carte
Immagine
Immagine
nonché 5 counters a testa per il segnalino MOVE/ATTACK. Infine, nella player'a guide, sono proposte ulteriori 14 carte da aggiungere al gioco (oltre alle 20 già presenti). Poiché un utente di bgg le ha create in inglese, io le ho italianizzate e ne ho stampate 10 (solo quelle consigliate) che però non sto utilizzando.
Immagine
Infine il tutto è stato riposto in comode portaminuterie
Immagine
Claudio77 ha scritto:Mi stavo sentendo un po' in colpa per non averti più risposto (ho visto ora che avevi lasciato altre domande, scusa ma sono in un periodo un po' convulso) ma mi pare che il gioco fili ben liscio

Ma che colpa! Anzi devo ringraziarti per la pazienza che hai dimostrato nel rispondere alle mie domande! Comunque il regolamento non mi è sembrato così difficile come alcuni sostengono, stiamo giocando sicuramente non bene tatticamente e/o strategicamente (ma è la seconda partita, la prima di prova è finita in pareggio - punti 10 - al 20° turno) ma le regole base mi sembrano abbastanza assimilate, comunque mi oriento velocemente sul regolamento
Claudio77 ha scritto:ormai sei un vero wargamer... buon divertimento!

:grin: Grazie Claudio, ci stiamo proprio divertendo e queste belle ore che trascorriamo sul tabellone dell'Europa lo dobbiamo a te che ci hai fatto scoprire il gioco con la tua bellissima recensione pubblicata su bgg e per l'incoraggiamento che ci hai dato! :approva:
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 16 nov 2017, 23:46

Ciao a tutti! Il terzo giorno di guerra inizia nella primavera 1915.
Com’era prevedibile dal post precedente, Naftalino CP punta come prima mossa ad eliminare l’armata FR a Coblenza: prima attacca ed elimina l’armata FR ridotta in Sedan, poi attacca ed elimina dal gioco quella a Coblenza (in realtà abbiamo sbagliato: l’armata sconfitta e ridotta poteva ritirarsi ad Aachen, quindi non andava eliminata subito, ma a conti fatti essendo OOS avrebbe resistito per poco essendo difficile per i francesi arrivare a salvarla entro il round successivo dove l'avrei attaccata da Liegi con due armate GE full).
Immagine
Immagine
Per evitare brutte sorprese, il round successivo mi ritiro da Sedan a Liegi
Immagine
Sul fronte orientale, Nadia ha spostato armate russe di rinforzo dai centri di rifornimento alle zone operative: a Tannenberg, la mia contromossa di concentrare tre armate tedesche fa desistere i russi dal tentare l’attacco, mentre a Lemberg la pressione russa comincia a logorare le mie forze.
Immagine
CP fa entrare in guerra i Bulgari,
Immagine
anticipando di una incollatura AP che voleva far entrare gli Italiani! Nadia ingolosita userà poi la carte per i punti rimpiazzo, quindi per un po’ l’Italia non costituirà un problema...
Intanto l’armata AH che ha occupato i Balcani, viene spostata verso Targu per minacciare il fianco ovest dei Rumeni.
Situazione alla fine del turno 5
Immagine
Nel turno 6 (estate 1915) Nadia continua la sua azione attorno a Lemberg, distruggendo l’armata tedesca ed occupando varie località.
Situazione alla fine del turno 6, nel Reserve BOX AH ha pochi corpi.
Immagine
Immagine
Immagine
Autunno 1915 (turno 7), con una manovra a tenaglia i Bulgari occupano Bucarest mentre un’armata AH da Targu distrugge il corpo rumeno a Carte de Arges.
Immagine
Sul fronte occidentale l’armata GE in Mulhouse con due corpi tenta di annientare i due corpi FR in Belfort. Obiettivo: aprire la strada ai due corpi GE per manovrare alle spalle dei francesi. Il combattimento ha successo, anche il forte è distrutto ma un corpo GE è eliminato. La reazione di Nadia è immediata: fa affluire le armate di riserva da Parigi a Digione per tappare il buco, successivamente l’attacco combinato con le armate in Verdun si rivela logorante per entrambi, mi devo ritirare su Mulhouse ma i FR non hanno la forza di avanzare.
Intanto, sul fronte orientale, a nord le armate germaniche stanziate a Tanneberg, liberate dalla pressione dei russi che si sono ritirati spontaneamente, occupano Lodz ed assediano Varsavia, poi l’attaccano distruggendo il forte ed infine attaccano l’armata ridotta russa in Ivangorod sgomberandola.
Gli azzardi si pagano. Nadia si vendica riportando i russi in forze contro l’armata GE lasciata a Tannenberg: eliminata, sostituita da un corpo ridotto e ritirato in Danzica. Nel sud, i russi continuano nella lenta ma meticolosa opera di pulizia attorno a Lemberg. Vittime le armate AH oramai ridotte ai minimi termini...
Immagine
Situazione alla fine del turno 7, ho usato 2 punti rimpiazzo AH esclusivamente per portare 4 corpi ridotti nel Reserve Box. Inoltre ho conquistato due VP russi così il segnalino Current CP Russian VP si è finalmente mosso...
Immagine
Nadia sempre in vantaggio
Immagine
Stallo in occidente
Immagine
Balcani e fronte russo in fermento
Immagine
Immagine
Mmmmhhhh, potrei tentare un colpo contro i Britannici in Bruxelles visto che non sono trincerati, oppure concentrare due armate e un corpo in Sedan e provare a rompere la linea a Chateau Thierry per lasciare manovrare il corpo alle spalle della futura linea Maginot.
Ma la situazione CP in Russia è preoccupante ed allettante insieme, da una parte abbiamo i Russi vicini a Danzica e le armate AH tutte ridotte e in ritirata su Budapest, dall’altra anche i Russi si sono esposti con retrovie presidiate da armate debolissime.
Dove colpire?
Anche stasera si gioca, stay tuned!
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Ieri ho giocato a... wargames!

Messaggioda Naftalino » 17 nov 2017, 23:19

Ciao a tutti! Il quarto giorno di guerra inizia nell’inverno 1916, ottavo turno.
Visto il dilemma del post precedente, Naftalino CP gioca come prima carta un rinforzo GE da piazzare a Breslau per aggredire i russi. Ma... tadahhhhhh!!!! Le ultime parole famose nel post precedente: “per un po’ l’Italia non costituirà un problema...”, invece Nadia ha rimischiato il mazzo e come prima carta gioca l’entrata in guerra dell’Italia!
Immagine
Si apre un nuovo fronte... per fortuna Nadia non approfitterà dell’assenza delle forze AH aggredendo subito i forti di confine, lasciandomi il tempo di spostare l’armata GE da Breslau (a saperlo la piazzavo ad Essen) e forze AH da Budapest.
Immagine
Nel frattempo, cerco di portare avanti il piano in Occidente dando una spallata alle armate BR in Bruxelles
Immagine
Situazione alla fine del turno 8
Immagine
Turno 9, primavera 1916, inizio giocando l’evento Rathenau per un punto rimpiazzo in più per i tedeschi.
Immagine
Spostamento in occidente di forze britanniche e francesi ed attacco in massa di quest’ultime (18 di forza) contro Metz: ma fortezza e trincea reggono il colpo con 7 perdite a testa! Scusate la foto sfocata
Immagine
Intanto sul fronte orientale, a sud di Lemberg, due armate russe aggirano da sud Bucarest in mano mia e mettono i due corpi BU presenti OOS. Rispondo spostando due corpi bulgari, uno in Bucarest e uno in Caracal ripristinando le linee di rifornimento. I russi reagiscono attaccando Bucarest, i corpi sopravvissuti si ritirano: la linea di comunicazione è salva, ma Bucarest è persa e con essa un PV...
Nel frattempo, rinforzo la presenza GE in Danzica visto che i russi si erano di nuovo avvicinati in forze e sposto due armate GE in Tarnow per future operazioni.
Immagine
Situazione alla fine del turno 9
Immagine
Nadia ha incrementato i punti, ed ha almeno altri tre punti sicuri per l’evento Blocco
Immagine
Situazione sui vari fronti: occidentale, italiano, balcani e russo. Non succede nulla (per fortuna) sulla mappa NE.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Anche stasera si gioca, stay tuned!
Immagine
Offline Naftalino
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3838
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

PrecedenteProssimo

Torna a [WG] Wargames

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite