il Gioco di Ruolo (o Narrazione) e la sua evoluzione...

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, pacobillo, Rage, Sephion

il Gioco di Ruolo (o Narrazione) e la sua evoluzione...

Messaggioda lesya » 21 set 2005, 17:46

... com'è cambiato il panorma moderno dai tempi di Tunnel e Troll...

ma al di là della discussione, che continuiamo negli altri topic... c'è qualcuno che sta argomentando che sarà a Lucca quest'anno (e a modena tra pochissimo) che avrebbe voglia di costruire un dibattito, una conferenza, dire la sua e costruire anche magari un testo, su:
cosa è successo, sta succedendo, succederà,
cosa abbiamo avuto, abbiamo, avremo
cosa è stato, è e sarà

il gioco di ruolo/narrazione?
Offline lesya
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda Galdor » 21 set 2005, 18:03

Mah, vado a memoria quindi correggetemi se erro, ma mi pare che il gioco di narrazione (almeno cronologicamente) venga successivamente al gioco di ruolo e ne rappresenti una sua evoluzione (dico tutto questo solo perchè Lesya li ha invece accorpati, come se fossero un'unica realtà)...
D&D e AD&D, Rolemaster, Runequest, ecc.. erano definiti (proprio da sottotitolo di copertina) "Role Playing Games".
Solo successivamente -con Ars Magica prima e Vampiri&Co poi- si cominciò a vedere scritto (con tutte le conseguenze del caso) "Storytelling Game"! :grin:
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)

Messaggioda lesya » 21 set 2005, 18:08

li ho accorpati perché secondo me questa distinzione è fittizia, cmq nn mi interessa discutere qui di questo, e lo riterrò personalmente OT (e visto che il topic lo comincio io dico io cosa è OT :P )
voglio sapere solo chi è interessato a "lavorarci"
Offline lesya
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda Galdor » 21 set 2005, 18:15

lesya ha scritto:li ho accorpati perché secondo me questa distinzione è fittizia, cmq nn mi interessa discutere qui di questo, e lo riterrò personalmente OT (e visto che il topic lo comincio io dico io cosa è OT :P )

Per carità, mi arrendo! :lol:
lesya ha scritto:voglio sapere solo chi è interessato a "lavorarci"

Io, io, guarda me, qui, qui! :jump2:
Ma di cosa vorresti parlare? Qualcosa come "Prospettive future non dimenticando il passato"?
Offline Galdor
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 4864
Iscritto il: 15 dicembre 2003
Goblons: 1,600.00
Località: Isengard (Pisa)

Messaggioda lesya » 21 set 2005, 18:21

1) mo vado a casa tanto oggi non ho combinato nulla in ufficio

2) una discussione, dibattito, seminario... un PARLA PARLA generale

scopo della discussione: la creazione di un documento che parli dei Giochi di Ruolo

scopo del documento: NESSUNO, è solo perché amo raccogliere le idee della gente e metterle per iscritto

materiale DEL documento: qui la cosa è complicata, diciamo che è TUTTO. dalla differenza tra il Ruolo e la Narrazione alle possibili evoluzioni del GdR e del GdN a un occhio su come si è arrivati dai primi giochi a quelli odierni. CMQ un PARLA PARLA senza nessun fine preciso, perchè tanto se ne metto uno si andrebbe sicuramente OT quindi diciamo che si improvvisa ma ci deve essere

a) voglia di fare
b) voglia di parlare
c) voglia di scrivere
d) voglia di ASCOLTARE
e) PAZIENZA, TANTA PAZIENZA
Offline lesya
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Milano

Re: il Gioco di Ruolo (o Narrazione) e la sua evoluzione...

Messaggioda Domon » 21 set 2005, 18:41

lesya ha scritto:... com'è cambiato il panorma moderno dai tempi di Tunnel e Troll...

ma al di là della discussione, che continuiamo negli altri topic... c'è qualcuno che sta argomentando che sarà a Lucca quest'anno (e a modena tra pochissimo) che avrebbe voglia di costruire un dibattito, una conferenza, dire la sua e costruire anche magari un testo, su:
cosa è successo, sta succedendo, succederà,
cosa abbiamo avuto, abbiamo, avremo
cosa è stato, è e sarà il gioco di ruolo/narrazione?


bellissima idea, io parteciperei...


Mah, vado a memoria quindi correggetemi se erro, ma mi pare che il gioco di narrazione (almeno cronologicamente) venga successivamente al gioco di ruolo e ne rappresenti una sua evoluzione (dico tutto questo solo perchè Lesya li ha invece accorpati, come se fossero un'unica realtà)...


in verità è solo il modo in cui quegli Atteggioni (tm) della White Wolf definiscono i giochi di ruolo fatti da loro ;D
la definizione Role playing game tra l'altro è successiva a dnd, nasce dalle riviste specializzate in riferimento al nuovo genere di giochi nato sulla sci di dnd, e solo successivamente viene applicato a dnd.

l'unico gioco DAVVERO di narrazione potrebbe essere ars magica, con il suo concentrarsi sulla troupe e sui vari ruoli, giocati anche coralmente (come i grog)

materiale DEL documento: qui la cosa è complicata, diciamo che è TUTTO. dalla differenza tra il Ruolo e la Narrazione alle possibili evoluzioni del GdR e del GdN a un occhio su come si è arrivati dai primi giochi a quelli odierni. CMQ un PARLA PARLA senza nessun fine preciso, perchè tanto se ne metto uno si andrebbe sicuramente OT quindi diciamo che si improvvisa ma ci deve essere


mi piace, ma è meglio definire un punto di partenza e una direzione di movimento, altrimenti sarà un caos...
Niccolò
Offline Domon
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4310
Iscritto il: 12 maggio 2005
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda noctua_cojuntas » 21 set 2005, 18:44

Qualcusa di cui parlare a Lucca tra di noi o un evento organizzato?
Nel caso hai provato a sentire cosa dicono

Gr2
Gruppo Imago
Flying Circus

Sull'argomento?
Offline noctua_cojuntas
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 250
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 480.00
Località: Roma
Twitter: @noctuacojuntas

Messaggioda lesya » 22 set 2005, 11:59

Quelli di Imago li conosco
così come pure il Flying

certe discussioni posso partire solo se prima trovavo qualcuno che fosse entsiasto di partenza e non con la pappa pronta.

ora che vedo risposte posso attivarmi sugli altri gruppi.

più tardi cercherò di stilare delle possibili linee guida
Offline lesya
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda Curte » 28 set 2005, 18:52

Se noi piccoli Serpentarium Games (Sine Requie :oops: ) possiamo esservi utili saremo ben lieti di farlo (saremo incasinatissimi per Lucca ma siamo pronti a fare ciò che è umanamente possibile) :grin:

Aloa

Curte
Offline Curte
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Game Inventor
 
Messaggi: 1630
Iscritto il: 25 marzo 2005
Goblons: 210.00
Località: Livorno

Messaggioda lesya » 29 set 2005, 11:52

sto parlando con Vietina per avere lo spazio
Offline lesya
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Milano

Messaggioda Domon » 29 set 2005, 19:52

lesya ha scritto:Quelli di Imago li conosco
così come pure il Flying

certe discussioni posso partire solo se prima trovavo qualcuno che fosse entsiasto di partenza e non con la pappa pronta.

ora che vedo risposte posso attivarmi sugli altri gruppi.


se vuoi, io sono iscritto alla ML di imago...
Niccolò
Offline Domon
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4310
Iscritto il: 12 maggio 2005
Goblons: 0.00
Località: Milano



  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti