Il grande libro della follia

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran, Mik

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda Paino75 » 6 giu 2016, 3:02

Ci sono nuove esperienze di gioco con questo Grande Libro della Follia? Il titolo mi incuriosisce ma volevo prima capire meglio il meccanismo di gioco e avere qualche parere in più. Grazie.
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3001
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda Poldeold » 6 giu 2016, 10:02

Ho giusto visto un video su un sito francese che ne spiega bene le regole. A me è sembrato molto interessante. Una sfida collaborativa abbastanza avvincente. La meccanica del deck building applicata ad un cooperativo la trovo un'idea molto interessante.
Purtroppo però non ho avuto modo di provarlo quindi non so come giri.

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2158
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 180.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda MatBat » 6 giu 2016, 17:01

Io e Phalanx l'avevamo provato velocemente a Essen l'anno scorso e ci aveva intrigato.

Phalanx ha comprato da poco la versione italiana e ci abbiamo giocato in 5 questo sabato.
Per me è promosso, anche perché il ritmo del gioco è molto incalzante e, anche in 5, non ho percepito lungaggini o tempi morti.
Anzi, abbiamo fatto i primi due turni tranquilli ma alla o scatto di difficoltà abbiamo incominciato a sudare.
L'importante credo sia mantenere una certa segretezza sulle carte in mano senza dire esattamente cosa si ha.
altrimenti tempo diventi troppo facile o a rischio alpha-player.

apprezzo molto anche la variabilità potenziale delle partite: su una struttura fissa ci possono essere diversi mostri, incantesimi disponibili, personaggi di partenza.
Offline MatBat
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 12 luglio 2012
Goblons: 20.00
Località: Milano
Mercatino: MatBat

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda Paino75 » 6 giu 2016, 17:39

Secondo voi può funzionare bene e resta valido anche giocato in due giocatori?
Offline Paino75
Grande Saggio
Grande Saggio

 
Messaggi: 3001
Iscritto il: 28 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Crema (CR)
Utente Bgg: Paino75
Mercatino: Paino75

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda MatBat » 6 giu 2016, 18:11

Direi di sì, ma guarderei qualche commento, tipo su BGG.

Se non ricordo male, il numero di giocatori influenza solo quanto è grosso il mazzo follia (con due giocatori, mi sembra 20 carte) e i tre livelli di difficoltà sono indipendenti dal numero di giocatori.

Ci sono sempre 5 turni per sconfiggere ogni mostro, quindi a occhio con 2 giocatori:

- c'e comunque il tempo di pezzate le maledizioni
- Probabilmente si passa almeno una volta il primo mazzo di 12 carte il primo turno, quindi le carte follia iniziano sommarsi prima.
- Però si è più veloci nel fare più turni per giocatore e quindi ottimizzare il mazzo.

Forse l'unica difficoltà è che in due è più difficile specializzarsi in un elemento o tipologia di incantesimi.
Offline MatBat
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 12 luglio 2012
Goblons: 20.00
Località: Milano
Mercatino: MatBat

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda vincyus » 6 giu 2016, 21:19

Un deckbuilding cooperativo? Avete fatto partire la scimmia
Offline vincyus
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1675
Iscritto il: 26 maggio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: vincyus

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda MatBat » 7 giu 2016, 9:53

vincyus ha scritto:Un deckbuilding cooperativo? Avete fatto partire la scimmia


Conta che la parte di deckbuilding è limitata (nel senso di varietà). Il tuo mazzo è fatto di mana di quattro colori diversi e l'idea è di infarcirlo di carte più forti (il mana è diviso in carte da 1, 2, 3 punti) e al tempo stesso togliere le carte più piccole o le maledizioni che ti intasano il mazzo.
Ogni giocatore parte con gli stessi quattro incantesimi di base e può comprare fino a 5 incantesimi (per prenderne di più devi eliminare uno dei vecchi incantesimi).
Offline MatBat
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 626
Iscritto il: 12 luglio 2012
Goblons: 20.00
Località: Milano
Mercatino: MatBat

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda cris784 » 5 lug 2016, 17:29

Sapete dove trovare le carte promo per caso? Grazie

Inviato dal mio HTC One mini utilizzando Tapatalk
Offline cris784
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 81
Iscritto il: 01 ottobre 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: cris784

Re: Il grande libro della follia

Messaggioda gen0 » 6 lug 2016, 9:07

Paino75 ha scritto:Secondo voi può funzionare bene e resta valido anche giocato in due giocatori?


Ho giocato il titolo diverse volte in 2 e in 6

Resta comunque validissimo in tutti i casi, anche se aumenta la difficoltà in 2
Immagine
Offline gen0
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2431
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 50.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite