il libro che detesto è...

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Dera, Eithereven

Messaggioda tukmat » 18 nov 2005, 20:15

Dissento: Fontamara è un libro interessante e istruttivo.

Io l'ho letto non per motivi scolastici a conferma che le imposizioni inquinano anche le cose di valore
Offline tukmat
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 871
Iscritto il: 02 marzo 2005
Goblons: 60.00
Località: Lucca

Re: il libro che detesto è...

Messaggioda eddie » 18 nov 2005, 22:38

Raistlin ha scritto:
Amaryllis ha scritto:Occhio, Raistlin, potrei uccidere per un'affermazione simile... :evil: :evil: :evil:



Uhm, non vorrei essere stato frainteso... intendevo dire che mi piacciono le donne che usano il cervello per cose che non siano il pettegolezzo o le mode :)

mmmmhhh....è una ricerca disperata....! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :lol: :lol: :lol:





lo so...ora mi ucciderete....ma la tentazione è stata irresistibile :lol:
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)

Messaggioda stellatea » 19 nov 2005, 0:01

tukmat ha scritto:Io l'ho letto non per motivi scolastici a conferma che le imposizioni inquinano anche le cose di valore

Tukman hai centrato in pieno la questione! :approve:

Asliaur ha scritto:io lo ho letto alla scuola tedesca

Che significa? :?:
Offline stellatea
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 15 novembre 2005
Goblons: 0.00
Località: abruzzo

Messaggioda Amaryllis » 19 nov 2005, 0:41

Significa che la nostra spia elfica ha studiato in una scuola tedesca per diventarlo!!! ;)
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)

Messaggioda Asliaur » 19 nov 2005, 12:52

Dunque due rapide risposte, per me l'imposizione da sola non rovina un buon libro, mi imposero anche il Gattopardo e lo trovo ottimo. I prodotti di serie Z restano tali anche se letti per libera scelta, l'unica differenza è che per libera scelta uno può evitare di iniziare la lettura del prodotto di serie Z e privilegiargli un prodotto di serie A.

La seconda è per Amaryllis, temo proprio di si, per l'Africa l'antiamarillica è obbligatoria in molti Paesi ed per quasi tutti gli altri è consigliata. Certo che sarebbe il colmo, vaccinarsi contro se stessi ! :)

Grazie e saluti,

Asliaur dell'Onda d'Argento
Offline Asliaur
Elven Spy...
Elven Spy...

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 luglio 2003
Goblons: 20.00
Località: Roma (Italy)

Messaggioda Amaryllis » 19 nov 2005, 15:59

Una piccola aggiunta a quanto detto da Asliaur, con cui comunque concordo in pieno. Per "imposizione" spesso si leggono opere che spontaneamente non si comincerebbero neppure, o comunque che non si avrebbe modo di comprendere ed apprezzare al pieno per mancanza di strumenti adeguati. Per rifarmi a quanto detto prima, io lessi i poemi omerici in prima media; li rilessi in prima liceo, poi al primo, secondo, terzo, quarto anno di università. Ovviamente la lettura e la comprensione dell'opera è stata sempre ad un livello - variabile - commisurato all'età ed alla base culturale, ma il comun denominatore resta il fatto che di Achille ed Odisseo saprei un decimo di quel che so se ne avessi affrontato la lettura da sola, anche se in egual numero di volte. Aggiungo che credo, per quanto mi riguarda, di poter estendere il discorso a tutta la poesia: la prosa è (esclusi casi particolari, come l'Ulisse o la Recherche) di più immediata comprensione, mentre la poesia con più difficoltà può essere la lettura ideale, ad esempio, prima di andare a letto.
Ma de gustibus... :grin:
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)

Re: il libro che detesto è...

Messaggioda Leia » 21 nov 2005, 14:28

eddie ha scritto:
Raistlin ha scritto:Uhm, non vorrei essere stato frainteso... intendevo dire che mi piacciono le donne che usano il cervello per cose che non siano il pettegolezzo o le mode :)

mmmmhhh....è una ricerca disperata....! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :lol: :lol: :lol:
lo so...ora mi ucciderete....ma la tentazione è stata irresistibile :lol:


No carissimo non ti uccideremo, basta solo dimostrare che e' falso :P
Io non sono certo una che passa il tempo a spettegolare e fare shopping, ad esempio... :)
May the Force be with you!
Offline Leia
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 24 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Roma (ma sono di Venezia)

Re: il libro che detesto è...

Messaggioda eddie » 21 nov 2005, 18:59

Leia ha scritto:
eddie ha scritto:
Raistlin ha scritto:Uhm, non vorrei essere stato frainteso... intendevo dire che mi piacciono le donne che usano il cervello per cose che non siano il pettegolezzo o le mode :)

mmmmhhh....è una ricerca disperata....! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :lol: :lol: :lol:
lo so...ora mi ucciderete....ma la tentazione è stata irresistibile :lol:


No carissimo non ti uccideremo, basta solo dimostrare che e' falso :P
Io non sono certo una che passa il tempo a spettegolare e fare shopping, ad esempio... :)


ma certo che è come dici tu...le donne non sono assolutamente come ho scritto nel post precedente...era solo una battuta...... :grin:
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)

Precedente


  • Pubblicita`

Torna a Tempo Libero



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti