Il nonsenso di Donnie Darko

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Messaggioda fairy » 7 mar 2005, 12:29

ok,lo guarderò poi vi faccio sapere! :approve:
Offline fairy
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 29 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: nella terra di mezzo tra bergamo e milano
Mercatino: fairy

Messaggioda Galandil » 20 mag 2005, 19:37

Provate ad andare oltre al semplice discorso "razionale", scoprirete in questo film un mondo di poesia...
Elbereth Gilthoniel!

Galandil il Bardo

Gaming is a serious matter!
Offline Galandil
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2880
Iscritto il: 17 marzo 2004
Goblons: 100.00
Località: Castiglion Fiorentino (AR)
Mercatino: Galandil

Messaggioda Magilla » 7 giu 2005, 11:56

Ciao, DD non è un film a se stante. E' una nuova forma di intrattenimento che prevede:
- una prima visione del film
- lo studio degli argomenti trattati con l'aiuto del sito ufficiale
- una seconda visone chiarificatrice del film

Nel sito ufficiale ad esempio si può leggere l'intero libriccino che la vecchia dà a Donnie. E' veramente impossibile quale sia la vera trama senza l'aiuto dato dal sito. Ci sono troppe, troppe sfumature che non sono comprensibili.
Ciao
Magilla
Offline Magilla
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 457
Iscritto il: 01 dicembre 2003
Goblons: 70.00
Località: Ancona
Mercatino: Magilla

Messaggioda drnapo » 7 giu 2005, 17:33

Dici Magi'?

a me sembra un film nel suo genere piuttosto lineare.....non ci ho trovato grossi spunti di riflessione nè cose incomprensibili......semplicemente appena finito non mi ha lasciato dentro nulla.....e tanto meno la voglia di rivederlo......

forse l'unico dubbio che avevo era quello del libricino della vecchia di cui tanto si parla ma di cui non si sa nulla.....pero' non e' che mi ha incuriosito piu' di tanto.

Ripeto, ritorno al futuro almeno fa ridere....
Offline drnapo
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 25 agosto 2003
Goblons: 0.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: drnapo

Messaggioda Falcon » 7 giu 2005, 20:59

A me è piaciuto, soprattutto per lo svarione temporale che propone. Sicuramente ho perso qualche cosa (l'ho visto una volta sola ;) ), però quando è finito mi ha lasciato soddisfatto... e credo sia questo l'importante. 8)

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 5488
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,384.00
Località: Senigallia (An)
Mercatino: Falcon
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ventennale Goblin

Messaggioda Magilla » 7 giu 2005, 21:01

drnapo ha scritto:Dici Magi'?

Si si, l'ho letto su non so quale forum. Anche io all'inizio ero rimasto a dir poco sconcertato, ma se lo vedi nella maniera che ti ho detto, acquista un senso.
Ciao
Magilla
Offline Magilla
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 457
Iscritto il: 01 dicembre 2003
Goblons: 70.00
Località: Ancona
Mercatino: Magilla

Messaggioda Necros » 7 giu 2005, 22:08

Io l'ho visto di recente e mi è piaciuto, proprio il genere di film cervellotici che piacciono a me!

Poi la colonna sonora è spettacolare!
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00
Mercatino: Necros

Messaggioda drnapo » 8 giu 2005, 3:06

La colonna sonora e' micidiale, bellissima......

pero' continuo a non capire cosa ci sia di cervellotico, forse sara' che i "ritorni al futuro" mi hanno abituato ai paradossi spaziotemporali e questo film non mi e' sembrato altro che una copia maldestramente riuscita dei 3 capolavori del passato.....
Offline drnapo
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 25 agosto 2003
Goblons: 0.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: drnapo

Messaggioda Falcon » 8 giu 2005, 20:57

I tre (indiscussi) capolovari del passato erano di stampo più comico. Donnie Darko invece vuole essere più macchinoso a livello mentale, forse un pò più filosofico. Ad ogni modo a parte il viaggio nel tempo, non trovo altre cose per poter fare un paragone tra i suddetti film.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 5488
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,384.00
Località: Senigallia (An)
Mercatino: Falcon
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ventennale Goblin

Messaggioda drnapo » 8 giu 2005, 22:32

diciamo che il paragone sta proprio nel paradosso temporale, ma mentre in ritorno al futuro era uno spunto per gags a go-go, in DD mi sembra che sia fine a se stesso.....
Offline drnapo
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 25 agosto 2003
Goblons: 0.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: drnapo

Messaggioda boemos » 20 lug 2005, 21:42

Strano e alla lunga rivela un'incoerenza in alcuni punti. Però parlandone con un amico siamo giunti ad una conclusione: è innanzitutto piuttosto originale e comunque ben costruito, la regia è eccellente e soprattutto è un film che ha il pregio di dividere. O ti piace o ti fa schifo, non penso lasci comunque indifferenti. E a chi è piaciuto, come a me, lascia la voglia di rivederlo.
"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"
Fabrizio De Andrè
Offline boemos
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 luglio 2005
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: boemos

Messaggioda Gwaihir » 22 ago 2005, 11:32

Ho visto il film e secondo me...è una cagata pazzesca! :lol:

Andiamo, io adoro i paradossi temporali, ma l'unico film coerente è stato Ritorno al futuro (non vedo l'ora di vedere Butterfly Effect)

Questo è un film senza senso, il regista si è preso un allucinogeno.
Anche volendo dargli un senso (e cioe che lui approfitta del portale temporale con la macchina per tornare indietro nel tempo e morire) non mi lascia assolutamente niente. Noioso e per nulla coinvolgente.
E poi che senso hanno la vecchia e il libro? Se li inserisci in un film devi dargli un senso!
Non è che un film deve essere bello ed originale solo perché è strano.

Fine polemica.
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma
Mercatino: Gwaihir

Messaggioda eddie » 22 ago 2005, 17:54

Gwaihir ha scritto:Andiamo, io adoro i paradossi temporali, ma l'unico film coerente è stato Ritorno al futuro (non vedo l'ora di vedere Butterfly Effect)
.

anche ritorno al futuro ha le sue belle incoerenze comunque.....
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)
Mercatino: eddie

Messaggioda Gwaihir » 23 ago 2005, 11:05

tipo?
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma
Mercatino: Gwaihir

Messaggioda eddie » 23 ago 2005, 22:22

per esempio,quando nel primo ritorno al futuro la relazione fra la madre e padre di martin sembra non andare in porto, vediamo quet'ultimo iniziare a scomparire davanti alla platea.....se la relazione non fosse continuata allora martin sarbbe dovuto scomparire appena sceso dalla delorian, e non dopo.
Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità
Offline eddie
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: 08 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: roma(caput mundi)
Mercatino: eddie

PrecedenteProssimo

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite