Il "peso" della Tana dei Goblin?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Re: Il "peso" della Tana dei Goblin?

Messaggioda Elijah » 14 ott 2012, 20:06

Stef ha scritto:Notavo una cosa. Stanno sbucando molti giochi scritti e/o prodotti da italiani. Quest'anno in particolare i titoli "tricolore" sono davvero tanti e ad Essen ad ogni angolo sbuca qualcosa con firma italiana.

Senza contare nuove case editrici che debuttano, etc, etc.

Ecco, non vi pare che tutto questo abbia ben poco riscontro sul sito della Tana?

Sembra come se editori e autori evitino di venire qui per parlare o presentare le proprie novità.

[...]

Un autore/editore italiano non ha la voglia di andare a parlare della propria creatura su quello che - a occhio - è il sito più frequentato in Italia?

[...]

A fronte di una netta crescita del "movimento" italiano in ambito di boardgame noto un sempre maggiore distacco con La Tana dei Goblin e tutto sommato mi chiedevo come mai.


+

Quanto viene considerata La Tana dei Goblin dagli "addetti del settore"?
Come mai c'è una fuga da La Tana dei Goblin?
Come mai gli autori preferiscono andare solo altrove a parlare dei loro nuovi giochi e ignorano, di fatto, il più grande aggregatore (l'unico?) di giocatori in Italia?


La questione che poni è molto interessante e da approfondire.

Personalmente reputo che il forum non sia (e mai lo sarà) uno strumento adatto per divulgare nuovi giochi da tavolo creati da autori italiani e prodotti da case editrici italiane.

Bisognerebbe creare uno spazio apposito, differente, slegato.

Su Tric Trac (sito punto di riferimento in Francia) ad esempio è Monsieur Phal a prendersi la briga di parlare con autori ed editori, e lo fa senza criticare o parlare male, ma solo divulgando.

Poi, a parte, ci sono i forum, su cui si può discutere - volendo - quanto viene offerto dagli scambi tra Monsieur Phal e autori/editori.

Sulla Tana mi sembra che qualcosa del genere non ci sia (attualmente). Bisognerebbe magari crearlo (ma chi lo fa?).

Se attualmente autori ed editori italiani preferiscono altri lidi è perché - mi sembra - sulla Tana manca attualmente un posto apposito dove poter divulgare certe cose (il forum non è il luogo adatto, e mai lo sarà - è utopico credere il contrario).

La Tana, come dici giustamente anche tu, dovrebbe porsi il quesito se non cambiare in parte, creando nuovi appositi canali di informazione e comunicazione (al di fuori del forum), per divulgare il prodotto italiano (ma non solo).
Oppure restare semplicemente un luogo di scambio di opinioni tra giocatori (e nulla di più), senza autori, né editori.

Questa è la mia impressione.

Buona serata.
Offline Elijah
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 856
Iscritto il: 09 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Ticino
Utente Bgg: Elijah Six
Mercatino: Elijah

Re: Il "peso" della Tana dei Goblin?

Messaggioda linx » 15 ott 2012, 0:30

Elijah ha scritto:Se attualmente autori ed editori italiani preferiscono altri lidi è perché - mi sembra - sulla Tana manca attualmente un posto apposito dove poter divulgare certe cose (il forum non è il luogo adatto, e mai lo sarà - è utopico credere il contrario).

Ti sbagli.
Quel luogo esiste.
Ed è la home page!!!
Gli articoli. Sono il posto giusto e indicato dove gli editori e gli autori possono comunicare l'uscita del loro gioco e descriverci cosa ha di buono. E la redazione HA FAME di questi pezzi, te l'assicuro.

Invece le case ho l'impressione che preferiscano i forum. Oppure semplicemente rispondono alle richieste DIRETTE degli utenti di informazione.
Anche se, bisogna dire, qui gli utenti chiedono e indagano addirittura sulle intenzioni future delle case editrici per capire se è il caso di aspettarsi una versione italiana del tal gioco. Ed è molto bello il fatto che molte volte le case si sbottonano pure in ghiotte notizie (attirandosi una pletora di continue richieste di probabili date di uscita).

A Stef voglio solo confermare il fatto che per ogni minima cosa Rufio si è sempre consultato con tutti quelli che hanno voluto rispondere ai suoi topic. Il fatto che poi non fossero così tanti a farlo non è certo colpa sua. In ogni caso molte volte le proposte sono cambiate e le soluzioni scelte diverse da quelle prospettate.
Io mi ricordo che anche a me dispiacette il fatto che dall'inizio tu mettesti le mani avanti sull'essere redattore, che in quel momento voleva solo dire dialogare con altri per creare una linea editoriale come molti chiedevano (cioè partecipare appunto a quelle discussioni aperte da Rufio e non così tanto frequentate quanto avrebbero potuto). Se c'era un difetto al massimo era all'opposto. Sembrava non ci si decidesse mai perchè nessuno osava dire "ok, allora facciamo così come abbiamo detto".
Per il resto concordo con quanto ti ha risposto Alek.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6633
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda romendil » 15 ott 2012, 9:08

Stef, credo a questo punto che una risposta tu l'abbia avuta. Il forum non è il luogo adatto perché è dispersivo, l'homepage è sicuramente un posto migliore ma deve essere probabilmente strutturata in maniera più fruibile. Chi fa il "servizio della redazione" (redazione che lo ricordo è partita da pochi mesi) si sta strutturando, grazie al signor nessuno (Rufio), e vorrebbe anche far quel che dici, come ben sai. Si riuscirebbe prima e meglio con la collaborazione di più persone motivate, come potevi essere anche tu prima di rinunciare.
RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
Immagine
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7417
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,235.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda GhiriGoro » 15 ott 2012, 14:07

Tanto, come avevo immaginato, la discussione sarebbe terminata a "quanto siamo bravi noi che rispondiamo a questo post, e prima o poi gli altri smetteranno".
Non volevo rispondere e solo leggere questa discussione.... ma tant'è: non voglio entrare a parlare di moderazione ma rispondere alle tue sole domande, e solo secondo il mio punto di vista: personale, disinteressato (ex editore che un tempo diceva che era importante stare qua, ma dai fatti sono stato smentito moltissime volte), giocatore e lettore occasionale (perché non mi leggo MAI tutti i post di TUTTA la tana)

Stef ha scritto:Dunque, sebbene il discorso (interessantissimo!) sia deviato un po' dal mio spunto iniziale, vorrei comunque tornare a parlare del "peso" della TDG in relazione a editori ed autori.

Cioè: quanto viene considerata dagli "addetti del settore"?

Relativamente poco (imho).
Ha un sistema che non premia assolutamente la novità (se non esterofila -vedi dopo), in cui le novità tendono a sparire nel maremagnum di cose (vedi le 4 "classifiche" delle recensioni, dove un gioco nuovo deve sperare di stare 2 settimane in novità).
I filtri dei giochi e delle notizie sono abbastanza confusionari. Il forum è talmente generico, parla di talmente tante cose... e soprattutto è una bacheca dove (quasi) tutto è permesso (ne avete parlato fin troppo).

E per rispondere a linx, l'ho home page, per come è strutturata, viene saltata regolarmente dall'utente. L'home page della Tana non viene letta, se non da quei 7/8 utenti che ci fan caso. E sono anni che la cosa è così eh..
Come mai c'è una fuga dalla TDG?

E' già stato detto in vari punti.
Per me, per la cattiva pubblicità che viene fatta verso i lettori occasionali, soprattutto quando esistono commenti immotivati e lasciati a sé stanti, e al netto dell'immagine negativa, perché seguire la tana così come è congegnata ora è veramente faticoso rispetto a quanto uno del settore può ricavarci.
Come mai gli autori preferiscono andare solo altrove a parlare dei loro nuovi giochi e ignorano, di fatto, il più grande aggregatore (l'unico?) di giocatori in Italia?

Perché sebbene sia in linua italiana, non tratta di giochi italiani. Tra l'altro la tana (ma del resto è una tendenza di gran parte dell'Italia) è affetta da esterofilia (tutto il contrario di alcuni commenti su questa discussione che dicono che si fanno favori a giochi italiani).
Il mercato di riferimento della maggior parte degli utenti della tana è quello tedesco. Perché confrontarsi sulla tana quando conviene di più confrontarsi su BGG -letta, tra l'altro- da molti utenti della tana?
E sopratutto: alla TDG (sempre intesa come associazione/aggregazione/movimento/quellochevepare) interessa incrementare i propri rapporti con "l'altro lato della staccionata", aumentare il proprio ruolo anche di fronte a editori/autori, rappresentare ANCHE un anello di congiunzione tra chi gioca e chi i giochi li crea (con tutta la fliliera autore-editore-distributore-negoziante-inceneritore)?

Quando parli di tana, intendi gli utenti?
Per la maggior parte la risposta è no (imho)
Se invece intendi il proposito generale della tana la risposta sarebbe si, ma siccome è fatta di persone ti rimando alla risposta precedente.
Offline GhiriGoro
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 792
Iscritto il: 06 ottobre 2005
Goblons: 70.00
Località: Pisa
Mercatino: GhiriGoro

Re: Il "peso" della Tana dei Goblin?

Messaggioda Angiolillo » 15 ott 2012, 14:10

Elijah ha scritto:Se attualmente autori ed editori italiani preferiscono altri lidi è perché - mi sembra - sulla Tana manca attualmente un posto apposito dove poter divulgare certe cose (il forum non è il luogo adatto, e mai lo sarà - è utopico credere il contrario).


Il problema non è però solo quello della promozione dei giochi italiani. Il problema è a mio parere (e non solo mio, direi dal thread) quello del dialogo o meno con le realtà professionali italiane.

Sui forum di BGG, autori ed editori presenziano e si confrontano, su cose loro come su cose altrui. Per dire, l'autore Bruno Faidutti: qua parla del suo Citadel rispondendo all'osservazione "Terribile se giocato in tanti"
http://www.boardgamegeek.com/article/10198398#10198398
e qui interviene a parlare di un gioco altrui (Caribbean) per dire che è pregevole e merita più attenzione
http://www.boardgamegeek.com/article/9327457#9327457
Per dire l'editore Petersen, boss della Fantasy Flight: qua interviene a difendere il prezzo delle miniature di un suo gioco
http://www.boardgamegeek.com/article/10065915#10065915
e qui va a parlare del riconoscimento della proprietà intellettuale altrui da parte di un collega (accusandolo di plagio, a voler esser chiari)
http://www.boardgamegeek.com/article/7885129#7885129
Questo qua avviene assai meno, e se capisco sempre meno con il passar del tempo. E' una ricchezza che si va perdendo oppure no (perché non è una ricchezza, perché non si va perdendo)?
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5407
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda vittogol » 15 ott 2012, 16:47

Plaudo agli ultimi due interventi (pur non condividendo tutto).

Ho paura che il thread stia scemando sul parlarsi addosso, mentre credo invece che si debba far tesoro delle cose segnalate, migliorabili, e cercare di vedere come intervenire, per crescere.
IMHO

ciao
La luce che vedi in fondo al tunnel non è la tua salvezza, ma il mio fanalino di coda!
Offline vittogol
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1307
Iscritto il: 14 ottobre 2006
Goblons: 0.00
Località: Roma - Largo Preneste
Mercatino: vittogol

Messaggioda romendil » 15 ott 2012, 17:09

vittogol ha scritto:Plaudo agli ultimi due interventi (pur non condividendo tutto).

Ho paura che il thread stia scemando sul parlarsi addosso, mentre credo invece che si debba far tesoro delle cose segnalate, migliorabili, e cercare di vedere come intervenire, per crescere.
IMHO

ciao
Il thread sta sicuramente scemando. Fino ad un certo punto sembrava un argomento interessante. Poi spiegando meglio il senso delle domande iniziali ho capito che forse non erano così profonde. E' inevitabile, a domande banali seguono risposte banali...
Un thread di denuncia? ok. Ma non ho sentito nessuno che ha detto "mi impegno in prima persona per migliorare le cose" (sono sicuro che ci sono tanti che potrebbero dare un contributo migliore del mio, ad esempio)

Ghirigoro ha scritto:E per rispondere a linx, l'ho home page, per come è strutturata, viene saltata regolarmente dall'utente. L'home page della Tana non viene letta, se non da quei 7/8 utenti che ci fan caso. E sono anni che la cosa è così eh..
In parte è vero, ma non con quei numeri. Probabilmente volevi estremizzare il concetto, ma credo che l'interesse ad andare in homepage sia direttamente proporzionale all'interesse per gli articoli che sono messi lì. Se controlli ad esempio le letture sugli articoli delle ultime settimane trovi un numero di visite spesso superiore a 200-300. Che senza sbagliare di molto sono paragonabili agli utenti che scrivono giornalmente sui forum giochi da tavolo / di carte...
RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
Immagine
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7417
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,235.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda linx » 15 ott 2012, 17:46

Ti ringrazio della risposta da una posizione diversa da quelle intervenute finora, Ghirigoro.

Comincerei col dire che in home ci vanno in "7 o 8" perchè sono abituati al fatto che non c'è niente di interessante. E' stato così per parecchio. E quello che la redazione si sta impegnando a fare negli ultimi mesi è proprio cercare di risollevarla fornendo materiale interessante.
Se ORA viene letta da 7 o 8 persone è solo perchè, purtroppo, molti la saltano a piè pari. Credo e spero, perlomeno. Ci tocca fare link dai forum verso gli articoli, che è una cosa che mi pare veramente ridicola.

Per quanto riguarda l'organizzazione e il reperimento delle notizie siamo tutti d'accordo con te. Rufio si sta sbattendo da mesi per cercare di trovare un modo efficiente di organizzare gli articoli con gli strumenti a nostra disposizione, ma la realtà è che il motore è datato e, aspettando il nuovo in cantiere da un'eternità, a volte sembra quasi uno spreco cercare di fare magie con questo.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6633
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda tika » 15 ott 2012, 19:56

Da questo punto di vista una possibilità potrebbe essere quella di avere una homepage integrata al forum.
Non so esattamente come funzioni questo portale, ma mi sembra integrato. Tendenzialemente dovrebbe essere possibile inserire argomenti del forum come articoli in home page.

In pratica si mette il link nel sistema di gestione, e in base alle impostazioni si può fare che in homepage compaiano/non compaiano le risposte al 3d.
Questo farebbe sì che l'articolo potrebbe essere letto sia partendo dalla homepage, che dal forum (magari un singolo e specifico forum maggiormente moderato dove sarebbero disponibili solo questi "articoli").

Non so se mi sono spiegato bene!
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2265
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda Max_23 » 15 ott 2012, 20:58

Non ho letto tutto il thread (anzi, ne ho letta veramente una minima parte, purtroppo... periodo intenso con Essen e Lucca alle porte). Posizione di Asterion: siamo interessati alla diffusione del gioco da tavolo in Italia e sarebbe quanto meno anomalo non presenziare attivamente sul principale forum di giochi da tavolo in Italia. Molto semplice :)

Aggiungo che molti spunti, suggerimenti, informazioni e quant'altro provengono da numerosi utenti, uno dei quali è entrato (al momento solo parzialmente) nell'organico Asterion, quindi per noi la TdG rappresenta una notevole risorsa, non solo un luogo in cui "pubblicizzare" le uscite (quello lo facciamo in prevalenza in altri modi).

Poi chiaramente come in tutte le comunità, c'è qualcuno che forse si nasconde dietro la tastiera per scrivere delle emerite fesserie, ma navigo sulle communities fin dai tempi di it.hobby.giochi (e vari sotto domini) nel 1996, quindi più o meno so come comportarmi. (Ovvero, con molta pazienza). (...ma non sempre :D ).

Max
Massimo Bianchini
Asterion Press s.r.l.
www.asterionpress.com
Offline Max_23
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1450
Iscritto il: 13 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Correggio (RE)
Mercatino: Max_23

Messaggioda Elijah » 15 ott 2012, 21:24

Grazie per gli imput (Linx, Angiolillo, ecc.). Vedo di chiarire il mio pensiero.

Perché non reputo il forum uno spazio adatto per autori ed editori?

Gestire centinaia di utenti anonimi che si scambiano idee tra di loro è molto difficile. Credere che ci possa essere un dialogo sempre cordiale, positivo, aperto, gentile e costruttivo è utopico.
Ci sono e ci saranno sempre utenti difficili da gestire, che causano problemi, casino e malumore.
Un altro problema poi è la potenziale durata eterna di qualsiasi discussione. Quanti autori ed editori hanno effettivamente la voglia, l'energia e la facoltà di stare a discutere e ribattere a ripetute domande, in un vortice senza fine?

Ho già visto chiudere altri forum con centinaia di utenti all'attivo, proprio a causa della difficoltà di gestire così tanta gente tutta assieme (i forum di riflessioni.it e scienzeantiche.it, ma basta anche solo vedere le sezioni chiuse all'interno del forum della Tana - dopo un primo momento di entusiasmo - per capire di cosa sto parlando).

L'avere attualmente un forum sulla Tana nel quale i giocatori (e solo loro) si possono "scannare" tra di loro, lo trovo positivo. Ma trovo poco realistico credere che autori ed editori si possano aggregare alle discussioni senza fare una brutta fine.
(In tal senso sono proprio curioso di vedere quanto a lungo durerà ad esempio la presenza di autori ed editori sul forum di BoardGameGeek).

Trovo che sia molto più realistico, sensato, soddisfacente e utile per tutti, creare e permettere agli autori ed editori di esprimersi al di fuori del forum, tramite articoli, interviste, magari anche video di presentazione, evitando così il confronto diretto con un centinaio di utenti anonimi, con cui non si sa mai come andrà a finire, se bene o male.
Il dialogo ci sarebbe, ma sarebbe gestito da persone di punta della Tana (tramite interviste), e non lasciato al caso e all'incognita forum.

In tal senso è positivo - come fa presente Linx - che si stia rivitalizzando la Home Page. La direzione intrapresa mi sembra quella giusta.

Io personalmente creerei proprio una sezione apposita accanto a "Recensioni", "Download", "Forum", ecc., dal titolo magari "Dialogo diretto con autori ed editori".

Chi dovrebbe andare a cercare il dialogo in un primo momento sarebbe secondo me la redazione stessa della Tana, chiedendo ad autori ed editori di presentare e parlare dei loro nuovi giochi usciti, facendo delle domande, delle interviste, magari addirittura dei video.

Poi col tempo saranno gli autori ed editori stessi a farsi vivi, se la sezione incomincia ad avere un riscontro positivo e un certo successo.

La domanda è: Lo si vuole fare? C'è chi è disposto a farlo?

Questo è in breve il mio parere.

Buona serata. ;)
Offline Elijah
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 856
Iscritto il: 09 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Ticino
Utente Bgg: Elijah Six
Mercatino: Elijah

Messaggioda Angiolillo » 16 ott 2012, 2:45

Ciao.

Elijah ha scritto:(In tal senso sono proprio curioso di vedere quanto a lungo durerà ad esempio la presenza di autori ed editori sul forum di BoardGameGeek).


Per i due esempi presi sopra: Faidutti è iscritto a BGG dal 2002, Petersen da inizio 2004.

Elijah ha scritto:Chi dovrebbe andare a cercare il dialogo in un primo momento sarebbe secondo me la redazione stessa della Tana, chiedendo ad autori ed editori di presentare e parlare dei loro nuovi giochi usciti, facendo delle domande, delle interviste, magari addirittura dei video.


Ovviamente sempre a disposizione.
"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)
Offline Angiolillo
Goblin
Goblin

Avatar utente
Top Author 1 Star
Game Inventor
 
Messaggi: 5407
Iscritto il: 11 giugno 2004
Goblons: 2,470.00
Località: Roma
Mercatino: Angiolillo

Messaggioda AleK » 16 ott 2012, 3:44

Scusate se sono noioso... -__-

Ci sono diversi utenti della Tana, alcuni anche molto attivi, che han preferito aprirsi il loro blog o sito di informazioni e approfondimenti ludici.
Con anticipazioni, interviste, prove su strada ecc...
Volendo avrebbero potuto collaborare con la Tana ed ora avremmo la home page che tanti editori, autori e commercianti vorrebbero.
Se non l'hanno fatto ci sarà un motivo?

E' che lo scopo principale della tana è sempre stato quello di aggregazione virtuale dei giocatori, dove si scambiano opinioni, si scherza, si flamma, si critica, si elogia e si chiedono consigli...

E questo lo ha sempre svolto in forma magnifica, ma dico... vi sembra poco?
E' davvero necessario che svolga anche il ruolo di gioconomicon??

Chiedo eh, giusto perché vi vedo molto presi con questa cosa... :lol:
Link utili relativi ai GdR? Cliccate QUA

A Noi Vivi
Offline AleK
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3941
Iscritto il: 01 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Un po' qua un po' là...
Utente Bgg: scagliacatena
Facebook: torri.ale
Mercatino: AleK
10 anni con i Goblins

Messaggioda Lobo » 16 ott 2012, 9:17

Non condivido.

Quegli utenti sono stati anche contattati per ampliare la nostra capacita di dare informazioni.

Abbiamo costituito una redazione e dato organicità

Al più presto partirà il nuovo sito (come promesso e in perfetto scheduling).

Il vero motivo è che quelle persone piace fregiarsi del titolo di "opinionista" del sito X o Y e non credono nelle realtà aggreganti o nei progetti condivisi che, come tali, necessitano anche sdi sapersi adattare.

Alla fine della fier la logica del giardinetto prevale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3727
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

Messaggioda Khronos » 16 ott 2012, 9:50

....state trasformando un topic in una faida interna......pessimo spettacolo per chi vi legge........esistono i telefoni per certi chiarimenti......... ;)
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti