Il "peso" della Tana dei Goblin?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Messaggioda Lobo » 16 ott 2012, 10:40

??? ma di che parli?

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3723
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

Messaggioda Khronos » 16 ott 2012, 10:50

parlo di contrasti personali di alcuni di voi, vedi Rufio/Stef ad esempio....devo proprio evidenziarli?.............Stef che fa le pulci a Peppe, e così via.....dai Lobo....basta leggere.....
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Messaggioda Stef » 16 ott 2012, 11:01

romendil ha scritto:Stef, credo a questo punto che una risposta tu l'abbia avuta. Il forum non è il luogo adatto perché è dispersivo, l'homepage è sicuramente un posto migliore ma deve essere probabilmente strutturata in maniera più fruibile. Chi fa il "servizio della redazione" (redazione che lo ricordo è partita da pochi mesi) si sta strutturando, grazie al signor nessuno (Rufio), e vorrebbe anche far quel che dici, come ben sai. Si riuscirebbe prima e meglio con la collaborazione di più persone motivate, come potevi essere anche tu prima di rinunciare.


Romendil, non ho avuto "una risposta".

Ho avuto una discussione, che è ben diverso ed è tutto sommato quello che cercavo.

E mi pare che tuttavia sia ancora in pieno svolgimento, considerati successivi interventi.

Lo specifico perché una cosa che ho notato negli ultimi mesi sul forum è la tendenza "moderatoria" di correre al lucchetto.

Tipo "Oddio! ODDIO! La discussione è quasi conclusa! Che la teniamo aperta a fare! Pigio il tastone e la chiudo!"

Immagine

Che, tutto sommato, è qualcosa che non ho mai compreso pienamente: cosa se ne fa, il forum, di una sfilza di topic lucchettati?
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 7958
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda linx » 16 ott 2012, 11:07

Elijah ha scritto:La domanda è: Lo si vuole fare? C'è chi è disposto a farlo?


Sono DUE domande ;-)
La cosa non è stata mai interamente valutata in redazione (a mia memoria) perchè richiede un certo livello di vicinanza con le case editrici o un pò di sbattimento per ottenerlo.
Quindi la risposta è che attualmente nessuno ha il tempo o la voglia di farlo.
Ti stai proponendo?
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6297
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Stef » 16 ott 2012, 11:10

Rufio ha scritto:State? Ma perchè alimentare questo clima di fazioni contrapposte? Se ti va, concedimi un po' beneficio del dubbio, potrebbe anche essere che sono in buona fede e che su di me ti sei sbagliato. Ti dico la mia sulla faccenda di peppe, la mia eh.


Nessuno alimenta un "clima" di fazioni contrapposte: spiego solo che secondo me, come è ovvio che avvenga tra esseri umani, gli utenti più "vicini" ad altri tendono a dipingere eventi passati in modo leggermente differente.

Non me ne voglia Beppe, ma quello è stato l'esempio più lampante degli ultimi tempi di una specie di "accanimento", o comunque di risentimento da parte di un moderatore della TDG nei confronti di un editore.

E' come se io su IGN andassi nelle discussioni a sconsigliare l'acquisto di videogame di questo o quel produttore in modo più o meno sistematico facendo trasparire qualcosa di pregresso o personale: il giorno dopo probabilmente sarei cacciato.


Stef ha scritto:La cosa che hai scritto qui sopra è semplicemente e genuinamente falsa, Rufio.


Ricordo che non volevi stare in redazione già di tuo, avevo detto a fenomeno di rimuoverti, ma non l'aveva fatto. Alla prima fraintendibile cosa detta in modo sbagliato hai colto la palla al balzo, o almeno così l'ho avvertita.


Non si tratta di "cogliere la palla al balzo".

Si tratta di constatare come il concetto di "libertà di espressione" in quel particolare caso è stato un tantino offuscato da quello di "redazione". Il che, nella mia ottica, significava proprio partire col piede più sbagliato del mondo.

Che poi da allora le cose siano cambiate, che si sia discusso sulla "linea editoriale" etc, etc, etc questo non posso saperlo, essendo uscito del tutto dalle discussioni relative.

Per quanto mi riguarda lo stesso processo di assemblaggio di una redazione andando a invitare singoli elementi invece di cercare in modo più aperto chi sia disponibile secondo me è errato, ma qui si parla semplicemente di metodologia e sposteremmo ulteriormente il focus della discussione.
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 7958
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda Stef » 16 ott 2012, 11:15

AleK ha scritto:Dal mio punto di vista la domanda è: perché dovrebbe farlo?
In ogni caso, il ruolo che svolge oggi la tana, qualcun'altro lo dovrebbe svolgere.
Prima c'era IHG, poi con la morte dei newsgroup il ruolo di "aggragazione" lo ha svolto la tana.
Poi, se gli admin hanno altre ambizioni, amen, non ne faccio una tragedia. :lol:


Però qui sorge un'altra domanda: perché una cosa dovrebbe escludere l'altra?

Nel senso: perché il forum dovrebbe "fagocitare" le velleità di espansione del ruolo della TDG?

Per quel che vedo, molti percepiscono questo sito come "il forum con quella pagina iniziale attaccata davanti", quando invece sono due facce della stessa medaglia.

Perché se ne sono andati (alcuni) da IHG e altri no?
Perché se ne sono andati da GDRItalia e altri no?
Quanto veniva considerato IHG o GDRItalia?


Chiedo scusa, però in effetti il panorama ludico italiano si è un tantino evoluto ed espanso dai tempi dello "splendore" di IHG. :)


Non è la tana il problema.
Se ne sono andati per via dei flame, e tutti quelli che se ne andavano consideravano quei luoghi "ininfluenti".


Bingo.

Però... se alcuni utenti o redattori/moderatori fanno dei flame con autori/editori e questi ultimi vanno via, chi ci perde di più?


A parte che così si genererebbe un piccolissimo conflitto d'interessi con le recensioni... ma a parte questo, perché dovrebbe farlo?


Beh, già oggi abbiamo casi di recensioni che vengono accettate pur essendo scritte da utenti MOLTO vicini a chi produce il gioco. Se poi la motivazione per accettarle è "beh, ma se lui è un collaboratore con l'editore significa che il gioco gli piace!" allora secondo me siamo fuori strada col concetto di trasparenza.

E qui che dovrebbe innescarsi tutto un altro discorso circa la gestione delle recensioni, magari con l'eliminazione della recensione principale in favore di opinioni multiple, etc, etc.

Ma forse qui si va davvero "OT".
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 7958
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda Stef » 16 ott 2012, 11:18

Khronos ha scritto:....state trasformando un topic in una faida interna......pessimo spettacolo per chi vi legge........esistono i telefoni per certi chiarimenti......... ;)


Dai, la "faida interna" è rappresentata da 4 messaggi su nove pagine di thread. Di spunti ce ne stanno parecchi. :)
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 7958
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda romendil » 16 ott 2012, 11:22

Io credo che ognuno fa le sue scelte: ad esempio Max come editore ha puntato sul filo diretto con la Tana malgrado un inizio un po' burrascoso, altri l'hanno chiuso, alcuni pubblicizzano le offerte in homepage, altri spesso a ragione non credono che il mercato italiano sia il primo mercato in cui puntare per i propri giochi, altri aprono propri siti per parlare di giochi, ecc. Tutte scelte giuste, condivisibili.
La Tana però non ha mai mostrato chiusura in questo.

Stef ha scritto:non ho avuto "una risposta".
Ho avuto una discussione

Nessuna voglia di chiuderla. Però questa "discussione" in certi punti fa un po' "Amici di Maria de Filippi".
E io quei casi spengo la tv
RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
Immagine
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7178
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,235.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda Stef » 16 ott 2012, 11:25

Max_23 ha scritto:Non ho letto tutto il thread (anzi, ne ho letta veramente una minima parte, purtroppo... periodo intenso con Essen e Lucca alle porte). Posizione di Asterion: siamo interessati alla diffusione del gioco da tavolo in Italia e sarebbe quanto meno anomalo non presenziare attivamente sul principale forum di giochi da tavolo in Italia. Molto semplice :)


Un EDITORE!

Scherzi a parte, Asterion in questo contesto è un'entità aliena da analizzare.

Si integra nel forum, parla delle proprie uscite, cerca consigli, arriva anche a fare domande sulla propria linea editoriale cercando feedback con gli utenti (vedi la storia dell'espansione di 7 Wonders, "In italiano o no?"). Di fatto, Asterion "riconosce" alla TDG un ruolo, che è quello (riporto) di " principale forum di giochi da tavolo in Italia".

Quindi domando qui ad Asterion (ampliando agli altri editori che operano anche qui sul forum, come uPlay): cosa ottiene un editore partecipando attivamente alla TDG?


Aggiungo che molti spunti, suggerimenti, informazioni e quant'altro provengono da numerosi utenti, uno dei quali è entrato (al momento solo parzialmente) nell'organico Asterion, quindi per noi la TdG rappresenta una notevole risorsa, non solo un luogo in cui "pubblicizzare" le uscite (quello lo facciamo in prevalenza in altri modi).


Anche qui il concetto di "notevole risorsa" è interessantissimo, perché lo contrapponi alla necessità di pubblicizzare i giochi.
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 7958
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda Peppe74 » 16 ott 2012, 11:37

Stef ha scritto:
Non me ne voglia Beppe, ma quello è stato l'esempio più lampante degli ultimi tempi di una specie di "accanimento", o comunque di risentimento da parte di un moderatore della TDG nei confronti di un editore.


Caro Stef, ho scelto di non partecipare a questa discussione per non scatenare un altro flame, ma i tuoi continui richiami sembrano proprio un invito.
Se dobbiamo mettere un'altra discussione personale allora ha ragione Khronos: serve assai poco e ci facciamo una bella figura (ti faccio notare che ti sei messo a parlare con Rufio di una questione interna alla redazione anche precedente al mio ingresso, quindi non vi capisco neanche io, figurati gli altri).

Se "il caso Red Glove" ti sta tanto a cuore riprenderlo per questa discussione dovresti avere l'onestà di esaminare anche altre cose, ma sinceramente non penso che tu abbia nè la voglia, nè l'interesse.
Se la modalità di porsi da parte di una comunità verso un operatore del settore deve essere discussa (e regolamentata) deve essere discussa e regolamentata anche la modalità di porsi di un operatore verso la comunità (e verso i suoi colleghi).
Sul caso Frost ci sarebbe tanto da dire, visto che posso riportarti casi di "aggressioni" verbali ad utenti, illazioni verso suoi concorrenti, aggressioni a tutta la comunità. E purtroppo deve mettere anche io il dito nella piaga della moderazione: nessuno di questi ha avuto un intervento di moderazione (a parte il mio), portando il tutto a livelli di esasperazione insopportabili.

Da parte mia la questione tra me e Frost è una bega tra due utenti, se tu vuoi continuare a vederla come un boicotaggio fa pure.

Per il resto della discussione non ho partecipato, ma ho letto tutto e spero che ci sia un serio "esame" interno tra la redazione (anche perchè a livello di comunicazione non ci siamo proprio).
Come spero ci sia nel gruppo di moderazione.
Offline Peppe74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5797
Iscritto il: 16 febbraio 2006
Goblons: 1,370.00
Località: Vimercate (ma sono di Napoli)
Utente Bgg: Peppe74
Mercatino: Peppe74
Agricola fan Puerto Rico Fan Through the ages Fan Sono un Goblin Membro della giuria Goblin Magnifico Alta Tensione Fan Io gioco col rosso Brass fan Food Chain Magnate fan Napoli fan Splotten Spellen fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Stef » 16 ott 2012, 11:51

Peppe74 ha scritto:
Stef ha scritto:
Non me ne voglia Beppe, ma quello è stato l'esempio più lampante degli ultimi tempi di una specie di "accanimento", o comunque di risentimento da parte di un moderatore della TDG nei confronti di un editore.


Caro Stef, ho scelto di non partecipare a questa discussione per non scatenare un altro flame, ma i tuoi continui richiami sembrano proprio un invito.


Ma lungi da me la voglia di scatenare un "flame". Ho preso l'esempio del tuo comportamento semplicemente perché era il più palese, punto.

Si può giudicare un utente/moderatore/redattore per alcuni interventi circoscritti ad un dato evento? No, specie quando l'utente in questione è uno dei motori del "backend" del sito e non sarebbe ne sensato ne giusto (e mi spiace, sinceramente, che la discussione si sia spostata anche su questo discorso).

Al tempo stesso è un esempio necessario secondo me per parlare della rottura tra TDG e certi editori.

Sono il primo a pensare che Federico di Red Glove sia una persona con una testa un po' calda che spesso e volentieri avvolge i suoi concetti in una bella glassa di indisponenza (si può scrivere?) e ogni tanto ho anche risposto contro certe prese di posizione e atteggiamenti.

Questo senza però togliere che aggredire anche il suo lavoro, di fatto cercando di danneggiarlo è tutto fuorché qualcosa che mi piace vedere, tutto qui.

Se dobbiamo mettere un'altra discussione personale allora ha ragione Khronos: serve assai poco e ci facciamo una bella figura (ti faccio notare che ti sei messo a parlare con Rufio di una questione interna alla redazione anche precedente al mio ingresso, quindi non vi capisco neanche io, figurati gli altri).


Ok, ma è questo il punto: l'intervento citato avvenne in una discussione pubblica e così come oggi pochi capiscono, allo stesso modo allora molti fecero spallucce e si chiesero cosa fosse quella fantomatica "redazione" e via dicendo.

Se "il caso Red Glove" ti sta tanto a cuore riprenderlo per questa discussione dovresti avere l'onestà di esaminare anche altre cose, ma sinceramente non penso che tu abbia nè la voglia, nè l'interesse.


Ecco, sinceramente questa mi sfugge. 8-O

Se la modalità di porsi da parte di una comunità verso un operatore del settore deve essere discussa (e regolamentata) deve essere discussa e regolamentata anche la modalità di porsi di un operatore verso la comunità (e verso i suoi colleghi).
Sul caso Frost ci sarebbe tanto da dire, visto che posso riportarti casi di "aggressioni" verbali ad utenti, illazioni verso suoi concorrenti, aggressioni a tutta la comunità. E purtroppo deve mettere anche io il dito nella piaga della moderazione: nessuno di questi ha avuto un intervento di moderazione (a parte il mio), portando il tutto a livelli di esasperazione insopportabili.


E qui torniamo in un discorso interessante, secondo me. Perché comunque l'interazione è duale, TDG verso editori ed editori verso TDG: se una delle due entità "stride" qualcosa non va e questo va gestito anche a livello di moderazione. Fermo restando che a un certo punto entrano in gioco i caratteri delle persone e via dicendo.

La grande colpa dell'"Affaire Red Glove" è quella di essere eclatante nei termini di una community tutto sommato tranquilla (tranne quando si parla di GDR, eh!).

Perché così facendo diventa l'esempio da additare e va a coprire le assenze degli altri editori che di partecipare sul sito della TDG non ci pensano neppure.

Si, perché Red Glove ha comunque continuato con costanza a partecipare al forum (devono avere un qualche tipo di allarme che segnala quando viene citato qualcosa che li riguarda, perché se in fondo ad un topic che parla di TV scrivo "Fuori di Rotella" arriva l'utente Red Glove Edizioni a parlarne... ;) ), in modo più "istituzionale" e meno personale.

Al contrario, altri non si vedono proprio anche quando si parla direttamente dei loro prodotti.

Grandi o piccoli che siano, evidentemente non riconoscono a questa community e al sito che la contiene (o vice-versa, date voi le "priorità"...) la stessa utilità che Max di Asterion citava poco più sopra.
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 7958
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda Lobo » 16 ott 2012, 11:57

Non ci sono beghe o altro.

La TdG non è un hp attaccata ad un forum, ma caso mai un hp attaccata a un db di recensioni e un forum di strippati che le case considerano schegge impazzite che nuocionoal mercato.

Detto ciò sono disponibilissimo a fare da fioo diretto con le case per pubblicare ma ci vuole tempo e io non ne ho più nenache per fare quello che dovrei.
Le persone che danno una mano, applauso, sono poche e spesso a parte casi rari spariscono dopo poco.
Quindi da fatto contiamo su poche "colonne" che si fanno un gran mazzo (grazie Peppe).
Poi ci sono tanti cristi che come direbbe Tex, danno aria ai denti.

Farei molte più cose se ci fossero persone dispodte a dare una concreta mano e a farlo per una comunità.
Qui nessuno ci guadagna nulla! (lo dico perché c'è ancora chi ha dubbi).

Le case sono disponibili ma pigre (ovvero mandano comunicati in email ma non postano da sole).

Se tu caro Stef vuoi farti carico di colui che parla con le case italiane per i loro comunicati, progetti e altrio e poi cura una rubrica... Benvenuto!
Se conosci qualcuno che lo vuole fare... fuori il nome.

Se nessuna di queste due opzioni... grazie lo stesso, lo so cosa servirebbe alla Tana ma non lo posso fare iin questa fase.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3723
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

Messaggioda GhiriGoro » 16 ott 2012, 12:08

Stef ha scritto:Per quel che vedo, molti percepiscono questo sito come "il forum con quella pagina iniziale attaccata davanti", quando invece sono due facce della stessa medaglia.


Mi piace la definzione, che a me era rimasta nella tastiera. E' esattamente quello che intendevo.
Nasce la seconda domanda: ha senso per un forum di discussione, per una comunità, avere una linea editoriale?

Restano non risposte tutte le altre questioni e problematiche che scrivevo qualche post fa.
Offline GhiriGoro
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 792
Iscritto il: 06 ottobre 2005
Goblons: 70.00
Località: Pisa
Mercatino: GhiriGoro

Messaggioda Stef » 16 ott 2012, 12:10

Lobo ha scritto:La TdG non è un hp attaccata ad un forum, ma caso mai un hp attaccata a un db di recensioni e un forum di strippati che le case considerano schegge impazzite che nuocionoal mercato.


Stai estremizzando. :grin:

Detto ciò sono disponibilissimo a fare da fioo diretto con le case per pubblicare ma ci vuole tempo e io non ne ho più nenache per fare quello che dovrei.


Aspetta però.

Perché parli di "fare da filo diretto"?

Nel senso: la TDG è qualcosa (sito/forum) che ha una grande concentrazione di utenti/giocatori.

Questo è unico nel panorama italiano (smentitemi, eh! In caso stia dimenticando un sito dedicato ai BG con una base di utenti maggiore segnalatemelo perché potrei prendere una cantonata) e come tale secondo me ha una valenza importante per la diffusione del gioco.

Premesso questo, la domanda che mi sono posto e che ha dato vita a questa articolata discussione è: come mai molti editori mantengono le distanze dalla TDG, che potrebbe essere una risorsa importante (e, ripeto, unica) per confrontarsi, promuoversi o in qualche modo "riscontrarsi"?

Che magari il processo di "riavvicinamento" possa passare per l'opera di qualche volenteroso che vada a riallacciare i fili è un altro discorso e va pure fatto, ma comunque il mio discorso verteva sul dato di fatto piuttosto che su una proposta fattiva di intervento che parte DALLA Tana verso gli editori.


Farei molte più cose se ci fossero persone dispodte a dare una concreta mano e a farlo per una comunità.
Qui nessuno ci guadagna nulla! (lo dico perché c'è ancora chi ha dubbi).


Si, ma infatti nessuno mette in discussione il discorso del "no profit", ci mancherebbe.

Le case sono disponibili ma pigre (ovvero mandano comunicati in email ma non postano da sole).


Ecco, qui si potrebbe aprire un altro capitolo circa le figure professionali impiegate dagli editori italiani. Fermo restando che anche le entità che includono dei curatori di comunicazione stipendiati NON vengono a inviare comunicati sulla TDG, per dire.

Se tu caro Stef vuoi farti carico di colui che parla con le case italiane per i loro comunicati, progetti e altrio e poi cura una rubrica... Benvenuto!
Se conosci qualcuno che lo vuole fare... fuori il nome.

Se nessuna di queste due opzioni... grazie lo stesso, lo so cosa servirebbe alla Tana ma non lo posso fare iin questa fase.


Come sai, quando posso sto in prima linea. Per contro non ho alcun modo di prendermi un incarico che NON potrei seguire: ho fatto delle scelte precise che sotto molti aspetti includono anche un concetto di "conflitto di interessi".

Però in effetti la tua idea di una figura che rappresenta l'interfaccia tra TDG ed editori è quantomeno interessante. Perseguibile?
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 7958
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda tika » 16 ott 2012, 12:18

Questo: però sbattetevi a dare una mano, non vorrei si trasformasse in: "se tu non dai una mano è meglio che stai zitto".
Un po' posso capirlo, ma non esageriamo.

Poi se è quello che intendete ditelo chiaro e tondo.
Io preferisco non dare mai nulla per scontato, ma tant'è
Online tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2217
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti