Switch to full style
Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]
Rispondi al messaggio

Re: Il primo manga o fumetto

8 dic 2014, 17:20

paperoga ha scritto:<DD>


una possibilita' mi vien voglia di dargliela, che numero e' questo Mater Morbi?
....e un paio di numeri indicativi del nuovo andazzo? consigli?

Re: Il primo manga o fumetto

8 dic 2014, 19:56

Mater Morbi è il n° 280
per quanto riguarda il nuovo corso i numeri sono solo 3, 337,338,339
il n°337, Spazio Profondo, è assolutamente avulso dall'universo di DD è infatti un numero di "fantascienza" con un sacco di citazioni ad opere di questo genere, ma con anche una sottile metafora sul passato presente e futuro della serie, è un numero di rottura, una storia a sè stante che si potrebbe leggere anche senza sapere chi sia DD
il n° 338 Mai più ispettore Bloch è il numero di passaggio con una trama intrigante, anche se già vista, incentrata sull'ispettore Bloch e su quella che potrebbe essere la nuova vita dei vecchi personaggi
il n° 339 Anarchia nel Regno Unito introduce 2 nuovi personaggi, uno dei quali femminile con una forte personalità, cosa che mancava nell'universo di DD, soprattutto se il personaggio verrà ben sviluppato e avrà il suo spazio, la trama è finalmente politically incorrect anche se si perde in un finale abbastanza scontato e banale
Quindi finora niente di trascendentale, ma buone basi per il futuro, speriamo continui, personaggi interessanti, continue citazioni, a diversi campi dell'arte, cominciando dalle copertine, un ritorno, sembra, allo horror/splatter e addirittura, un "piccolo nudo d'autore", nella prima pagina del n°339
Insomma io continuavo a prendere DD quasi per abitudine, cercando quel bel numero che usciva sempre più raramente e ne rimanevo quasi sempre deluso, ancora poco e lo avrei etichettato come fumetto da bagno ormai senza speranza, adesso almeno la speranza di leggere qualcosa di buono mi è tornata............................speriamo non sia solo merito del "marketing" :grin:

Re: Il primo manga o fumetto

10 dic 2014, 1:00

paperoga, non so' che lavoro fai ma un futuro nel marketing imho ce l'hai.
DD per me era roba del passato EPPERO' ora quasi quasi una chance di recupero gliela concedo....

Re: Il primo manga o fumetto

14 giu 2015, 22:31

Sinceramente io ho smesso di seguire questo nuovo corso di Dyd, ho amato numeri di Recchioni come Mater Morbi ma dopo il 343 ho chiuso, non per il numero in questione che non è stato neanche male ma perchè questo nuovo corso mi è davvero solo sembrata un' operazione commerciale, inoltre sono deluso un po' da Recchioni in generale, ho fatto un anno di Orfani e ho smesso, ho provato questo nuovo corso di Dyd e poi ho smesso e ora preferisco comprare comics in inglese e buona notte :grin:
Ho fatto il conto che in un anno di Dyd spendevo 38.40, con lo stesso prezzo mi compro un bel capolavoro tedesco tipo Hansa Teutonica o Navegador :D

Detto questo il primo fumetto che iniziai a leggere era il mensile Paperino, il primo manga invece fu Ranma 1/2 (che ricordi, quante lacrime versate per la storia d'amore tra Ranma e Hagane) :D

Re: Il primo manga o fumetto

19 nov 2015, 3:18

Topolino ovviamente il primo ed il primo manga Ranma 1/2

Re: Il primo manga o fumetto

7 gen 2016, 13:09

Il mio primo fumetto è stato Il Corriere dei Piccoli con la mitica Pimpa e la grandissima Stefi.
Poi i soliti Topolino ecc...
Da adulto Dylan Dog scoperto per caso mi aveva preso molto bene (meglio di Mister No, Tex, Zagor e altre storie che reputavo bolse). Ad un certo punto scopro per caso Emerald Dawn e mi innamoro perdutamente del mitico Green Lantern, scoprendo tutti gli universi dei comics.

Re: Il primo manga o fumetto

8 gen 2016, 17:34

Edit

Re: Il primo manga o fumetto

11 gen 2016, 17:41

Il mio primo giornalino a fumetti fù il mitico "Giornalino" poi vennero i manga e li l'amore sbocciò grazie al mitico " Dragon Ball"!

Re: Il primo manga o fumetto

23 apr 2017, 21:21

Dragon ball it's over 9000!

Re: Il primo manga o fumetto

24 apr 2017, 1:54

Milioni di Topolino da piccolo, poi qualche Dylan Dog e Tex. In età pre-adolescenziale mi appassionai alle raccolte Scorpio che i miei genitori compravano, ma poi ho scoperto Spawn affascinato dal film (si, oggi capisco quale sia il livello dello stesso) e da lì è iniziata un'altra malattia...

Inviato con un mobilofono

Re: Il primo manga o fumetto

5 nov 2017, 20:33

Il mio primo fumetto in assoluto, Topolino a parte, fu la prima ristampa del n°1 di Martin Mystere... che poi a parte qualche numero non ho più seguito. Poi scoprii Dylan Dog che lasciai di seguire assiduamente dopo in n°100

Il primo ed unico manga in fu Video Girl AI... poi niente più (a parte qualche numero di Kappa Magazine)

Insomma cose che si perdono nell'albore dei tempi ;)

EDIT... ma perché è incollato qua su questo thread del 2005 ?! :ninja:

Re: Il primo manga o fumetto

8 gen 2018, 16:03

Topolino, ma per molti è stato così il primo non "topo", Asterix.

Manga Akira

Re: Il primo manga o fumetto

10 gen 2019, 21:45

Primo fumetto credo Paperinik, che ho comprato per moltissimo tempo e di cui sto comprando regolarmente la nuova edizione...per non leggerla.
Primo Manga: Terra Formars, tutt'ora in uscita, che però presenta combattimenti molto caotici, troppo per i miei gusti.

Fumetto più bello di sempre: per me la saga di PK. Possiedo la saga completa delle 3 stagioni ristampata qualche anno fa in brossura (Credo con il corriere). STUPENDO.
Rispondi al messaggio