[IMPRESSIONI] Il punto su Talisman

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda steam » 13 lug 2016, 23:24

Hai spiegato perfettamente, grazie mille per i chiarimenti.

In ogni caso non fa decisamente per me, ma vedo che un minimo è gestibile.

P. S. Quali sarebbero le espansioni migliori? Nel cell le ho tutte ma non so quale usare :/
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 40.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda Wandergood » 13 lug 2016, 23:35

Quella del Mietitore, sempre (ma usa l'opzione del mietitore sulla plancia, solo quando avrai acquisito la calma Zen per gestire la sua presenza in gioco: è micidiale). Buona anche la Luna di Sangue, ma non credo sia ancora disponibile per la versione digitale. Ottima Le Lande di Fuoco: gli Ifrit, devastano tutto, e mettono una strizza, che solo i giocatori più flemmatici possono reggere: di fatto questa espansione distrugge i luoghi base del tabellone come il tempio, la città, il villaggio... inoltre spostano questi luoghi da una regione all'altra. Buona, ma difficilissima, quelle de I Draghi: sono di una potenza devastante e in poco tempo possono piegare qualsiasi giocatore (tranne l'invincibile e sgravosissimo Assassino) Sconsiglio il Dungeon e la Città, perché allungano i tempi di gioco. Buona Le Lande Montuose, perché regalano oggetti interessanti e nemici non troppo ostici: insomma, i personaggi qui crescono in fretta. Non ho provato il Bosco e sto aspettando l'ultima del quale non ricordo il titolo. Abissi Profondi (o qualcosa del genere) aggiunge tre finali alternativi trascurabili. Apro e chiudo una breve parentesi sui finali alternativi: alcuni sono bellissimi, altri una mezza chiavica. A mio avviso non c'è una via di mezzo. Pessimo il finale collaborativo della Luna di Sangue.
Offline Wandergood
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 28 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Wandergood

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda Galandil » 14 lug 2016, 1:30

Sarà un caso che, 25 anni fa, quando la parola german l'unica cosa che evocava era l'immagine di teutonici turisti in calzino e birkenstock, tutta la gente con cui giocavo da tavolo, appena provava per la prima volta Talisman, a fine partita esclamava "ma che è stammerda, la prossima volta se non giochiamo a X ti carico di mazzate".

X = Advanced Civilization, Republic of Rome, 1830, Merchants of Venus, Age of Renaissance, Magic Realm, Roborally, Viceroys, Junta, Cosmic Encounters, pure trashate totali tipo The Great Dalmuti. Tutto, tranne che quell'aborto. Ma pure Dungeonquest era meglio. :rotfl:
Elbereth Gilthoniel!

Galandil il Bardo

Gaming is a serious matter!
Offline Galandil
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2880
Iscritto il: 17 marzo 2004
Goblons: 100.00
Località: Castiglion Fiorentino (AR)
Mercatino: Galandil

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda Wandergood » 14 lug 2016, 1:45

Sono titoli imparagonabili, dai. Certo se metti quei giochi contro Talisman, questo perde in partenza, ma si possono giocare sempre e solo classici? Quando leggo certe affermazioni, mi pare di sentire quelli che dicono: "la letteratura è solo Hugo, Shakespeare, i grandi russi!" Bene, dico io, meno male che posso far scorreggiare il cervello con Martin e il suo Trono di Pippe! Talisman è la stessa cosa. Un polpettone moderno, un po' indigesto in mezzo a un mare di pallosissimi capolavori.
Offline Wandergood
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 28 novembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Wandergood

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda Galandil » 14 lug 2016, 2:10

Wandergood ha scritto:Sono titoli imparagonabili, dai. Certo se metti quei giochi contro Talisman, questo perde in partenza, ma si possono giocare sempre e solo classici? Quando leggo certe affermazioni, mi pare di sentire quelli che dicono: "la letteratura è solo Hugo, Shakespeare, i grandi russi!" Bene, dico io, meno male che posso far scorreggiare il cervello con Martin e il suo Trono di Pippe! Talisman è la stessa cosa. Un polpettone moderno, un po' indigesto in mezzo a un mare di pallosissimi capolavori.


Se proprio vuoi giocare con le analogie, Talisman è il cinepanettone alla Boldi e De Sica. Il livello è quello.

Per il resto, io parlavo di scelte fatte 20-25 anni fa, quando RoR e Adv. Civ erano usciti da poco, e ho anche citato alcuni titoli in realtà usciti dopo il 91. Altro che "classici", erano nuovi di pacca. :rotfl:
Elbereth Gilthoniel!

Galandil il Bardo

Gaming is a serious matter!
Offline Galandil
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2880
Iscritto il: 17 marzo 2004
Goblons: 100.00
Località: Castiglion Fiorentino (AR)
Mercatino: Galandil

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda acidshampoo » 14 lug 2016, 3:09

Va beh dai, il mondo non è certo più brutto perché c'è Talisman.
Anzi, bene che ci sia e che continuino a svilupparlo per quelli come me, Normanno e altre decine di migliaia di persone che lo amano. Alla fine si riduce tutto alla proverbiale questione di gusti personali.
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda nakedape » 14 lug 2016, 6:51

Wandergood ha scritto:i giocatori bravi crescono con misura, affrontano solo i combattimenti che possono permettersi con una certa sicurezza di superare (un mago di Forza 2, all'inizio, affronterà un cinghiale, al massimo un goblin).


A parte il fatto che tutto ciò di cui parli è comunque influenzato pesantemente dal caso e che le strategie base o le scelte tattiche sono paragonabili, per profondità, a quelle per vincere a tris. Ovvero non ci vuole molto ad arrivarci e una volta arrivati sono tutti pari...ci sarebbe un po' da disquisire sul fatto che SCEGLI con chi combattere. Col piffero: scegli solo dove andare...le uniche volte dove puoi avere un briciolo di scelta è quando le carte incontro sono rimaste lì da qualche turno precedente. La stragrande maggioranza di incontri che fai sono le carte che peschi quando giungi in una location e sono obbligatori, ovvero non puoi scegliere se incontrare o meno il drago catzuto o il demone muschiato quando sei un microbo.
Capisco che ti piace questo gioco, ma smettiamola di dire falsità (come quella che vince SEMPRE il più bravo - parole tue).
E' disinformazione.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda nakedape » 14 lug 2016, 6:55

acidshampoo ha scritto:Va beh dai, il mondo non è certo più brutto perché c'è Talisman.
Anzi, bene che ci sia e che continuino a svilupparlo per quelli come me, Normanno e altre decine di migliaia di persone che lo amano. Alla fine si riduce tutto alla proverbiale questione di gusti personali.


L'ho detto anche prima. Non vendiamolo però per quello che non è.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda Tanelorn » 14 lug 2016, 7:14

Comunque, sinceramente, nel 2016 faccio veramente fatica a capire chi apprezza Talisman. Anche se cerco un gioco casinaro, da fare a cervello spento ridendo con gli amici prendendosi per il culo, c'è di meglio che il gioco dell'oca bidirezionale che dura sei ore... Piuttosto robe come "betrayal at the house on the hill" o darci giú di Perudo...
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3031
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Tanelorn

Il punto su Talisman

Messaggioda Mik » 14 lug 2016, 7:24

Io non rientro tra chi apprezza Talisman. Ma Perudo non lo si può confrontare. E' proprio un altro tipo di gioco.

Talisman offre un avventura. Poi c'è chi la sente e chi no (io no). Ma in campo American sostengo sempre che la percezione dell'avventura e dell'epicità sono totalmente soggettive.

E non puoi dire che Acidshampoo o Mod siano gli ultimi arrivati in termini di giochi da tavolo. Quindi in Talisman trovano un emozione che in altri giochi, come da quelli da te citati, non trovano
Ed è sempre bello avere giochi che riescano a provocare tali emozioni
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18006
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda Tanelorn » 14 lug 2016, 7:31

Per carità, uno si emoziona con quello che vuole, d'altronde c'è anche chi si emoziona giocando a risiko o ascoltando Justin bieber... ;)
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3031
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Tanelorn

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda spada » 14 lug 2016, 7:58

Tanelorn ha scritto:Per carità, uno si emoziona con quello che vuole, d'altronde c'è anche chi si emoziona giocando a risiko o ascoltando Justin bieber... ;)


preferisco un ora a tempo a risiko con obbiettivo torneo che 8 ore di sta noia senza precedenti di talisman :sisi: :rotfl:
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6354
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda phalanx » 14 lug 2016, 8:01

Talisman è un po' come il Risiko, io (il risiko) lo trovo noioso e troppo C-factor. l'ultima volta che mi hanno costretto a giocare mi sono annoiato per tre ore. Anche applicando un minimo di strategia, quando non fai tiri oltre il 3 e l'avversario tira solo 4+ e perdi atraccando 30 carri con tro 3, non è epico o divertente, eppure c'è gente che lo considera ancora il capolavoro dei giochi di guerra e una pietra miliare del divertimento.
Cosa posso dire? Meglio che ci siano sia il risiko (talisman) che i giochi che piacciono a me, in questo modo si possono divertire tutti :)
Offline phalanx
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 06 gennaio 2014
Goblons: 40.00
Località: lucerna
Utente Bgg: phalanx72
Mercatino: phalanx

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda phalanx » 14 lug 2016, 8:02

Talisman è un po' come il Risiko, io (il risiko) lo trovo noioso e troppo C-factor. l'ultima volta che mi hanno costretto a giocare mi sono annoiato per tre ore. Anche applicando un minimo di strategia, quando non fai tiri oltre il 3 e l'avversario tira solo 4+ e perdi atraccando 30 carri con tro 3, non è epico o divertente, eppure c'è gente che lo considera ancora il capolavoro dei giochi di guerra e una pietra miliare del divertimento.
Cosa posso dire? Meglio che ci siano sia il risiko (talisman) che i giochi che piacciono a me, in questo modo si possono divertire tutti :)
Offline phalanx
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 06 gennaio 2014
Goblons: 40.00
Località: lucerna
Utente Bgg: phalanx72
Mercatino: phalanx

Re: Il punto su Talisman

Messaggioda steam » 14 lug 2016, 8:21

Oh, ci ho rigiocato ma decisamente non fa per me.

Da quanto ho capito chi lo ama lo fa per la componente extra gioco ovvero le prese per il culo, il rallentarsi a vicenda, il fregarsi le cose ecc ecc.

Ma detto in tutta sincerità a sto punto preferisco cosmic encounter che è semplice uguale, ha la stessa componente da ""party game mascherato "" ma almeno posso decidere più o meno che combinare.

Insomma, per me è un gioco al livello del risiko & monopoly.

Ti fa credere che ci sono scelte importanti quando in realtà basta un po di sfiga per rendere il tutto frustrante.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 40.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti