[CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Chilavert » 9 ago 2017, 12:04

vainini ha scritto:Dovrei aver capito: puoi mettere in gioco una sola carta limitata per round. Poi in un round successivo puoi schierare un'altra limitata, che sia la stessa o diversa. Spero sia così


Si, è così, limite di una sola anche durante la preparazione.

vainini ha scritto:Per il limite di 5 personaggi... non so cosa dirti, non so dove lo abbiamo letto o in quale video lo abbiamo ascoltato, o probabilmente lo abbiamo sognato, ma abbiamo giocato le nostre 5-6 patite sempre così: arrivati a 5 personaggi schierati, non potevi schierare altri


Yugi-Oh forse?

vainini ha scritto:Però il gioco é bellissimo. Ad essere conosciuto lo é, ma mi chiedi perché non abbia ancora più successo di quanto ne abbia. Ad esempio Magic é sicuramente più diffuso, ma da quel poco che ho capito non penso sia più bello di questo


Questione di gusti, ci saranno decine di persone che diranno che Magic è una specie di divinità scesa in terra ed altri, tipo me, che diranno che ha delle meccaniche "vecchie" o comunque dannatamente commerciali. E' questione di gusti.
Per certo, Il Trono è più profondo durante le fasi delle sfide, per via delle 3 differenti tipologie presenti e dei diversi modi che hai di ottenere i 15 punti potere necessari per vincere.

vainini ha scritto:In realtà di competitivi 1vs1 cos'altro c'è oltre di realmente bello oltre ad Android netrunnr? Perché il Signore degli anelli e il recente Arkham horror
sono collaborativi, vero?


Arkham Horror è un fottuto capolavoro ed è, a mio parere, il miglior gioco di carte collaborativo sul mercato... è anche questo un LCG, quindi bisogna mettere in conto la spesa.
Ci sono però diversi altri titoli 1v1 competitivi molto presenti sul mercato: Yugi-Oh, Force of Will, Pokemon TCG sono solo esempi di un universo molto molto vasto.
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Cianopanza » 9 ago 2017, 14:17

Chilavert ha scritto:Questione di gusti, ci saranno decine di persone che diranno che Magic è una specie di divinità scesa in terra ed altri, tipo me, che diranno che ha delle meccaniche "vecchie" o comunque dannatamente commerciali. E' questione di gusti.
Per certo, Il Trono è più profondo durante le fasi delle sfide, per via delle 3 differenti tipologie presenti e dei diversi modi che hai di ottenere i 15 punti potere necessari per vincere.


Ma si puo' anche dire che il Trono prende la meccanica piu' datata di Magic e la reitera tre volte.
Sono almeno 20 anni che i mazzi di magic sono combo oppure controllo, di "combattimenti" (aggro) ce ne sono pochini.
E ancora meno le sfide tra creaturine fino a portare a zero l'avversario. Senza polemica, giusto per dire.
Non è comunque il gioco piu' bello del mondo, ha subito molti rimaneggiamenti del regolamento a commercializzarlo
rispetto al gioco che era verso la fine degli anni '90.
Offline Cianopanza
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1214
Iscritto il: 11 gennaio 2010
Goblons: 50.00
Località: Trieste
Mercatino: Cianopanza

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Chilavert » 9 ago 2017, 14:31

Cianopanza ha scritto:Ma si puo' anche dire che il Trono prende la meccanica piu' datata di Magic e la reitera tre volte.


No, in quanto le differenze sono piuttosto drastiche:

- Un solo valore (Forza) contro i 2 di Magic (Attacco/Difesa)
- 3 tipi diversi di sfida che si, si svolgono nella stessa maniera, ma che hanno esiti differenti e, soprattutto, i personaggi/creature possono partecipare (in attacco o difesa) solo a determinati tipologie di sfide... un personaggio come La Montagna, che ha 10 di Forza ma una sola icona (militare) è assolutamente inutile nelle sfide d'Intrigo e Potere.
- Non c'è creatura A contro creatura B, ma somma della forza delle creature di A contro la forza delle creature di B... grossa differenza.
- L'ordine di turno è strutturato in maniera diversa: scegliere con chi attaccare e con chi difendere ha una valenza molto superiore visto che qua i difensori si "tappano".
- Vincere di 1 o vincere di 100, solitamente e salvo carte specifiche che comunque sono semplicemente per una differenza di 5+, non cambia nulla... se hai una creatura con Travolgere a Magic e vinci di 100, solitamente hai vinto la partita.

Direi che le cose in comune sono pochine. EPIC è molto più simile a Magic da questo punto di vista.

Cianopanza ha scritto:Sono almeno 20 anni che i mazzi di magic sono combo oppure controllo, di "combattimenti" (aggro) ce ne sono pochini.


Il Trono è enormemente più giovane, ma ha un meta davvero molto vario: si può vincere con tutte le fazioni e con tutti i vari stili di gioco.

Cianopanza ha scritto:E ancora meno le sfide tra creaturine fino a portare a zero l'avversario. Senza polemica, giusto per dire.


Quella è l'altra differenza per cui citavo Magic: nel Trono si vince accumulando punti, non distruggendo l'avversario. Non sembra una grossa differenza, ma è abnorme a livello di meccaniche.
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Cianopanza » 9 ago 2017, 14:45

Chilavert ha scritto:No, in quanto le differenze sono piuttosto drastiche:


Era per dire che MTG nonostante le idee pionieristiche e vetuste da cui è nato, non è da almeno vent'anni un gioco di sfide tra creature.
Offline Cianopanza
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1214
Iscritto il: 11 gennaio 2010
Goblons: 50.00
Località: Trieste
Mercatino: Cianopanza

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Chilavert » 9 ago 2017, 14:48

Cianopanza ha scritto:Era per dire che MTG nonostante le idee pionieristiche e vetuste da cui è nato, non è da almeno vent'anni un gioco di sfide tra creature.


Ah... ho mal compreso... :rotfl:
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda vainini » 11 ago 2017, 20:03

Bene
Questo gioco ci ha presi alla grande.
È devo dar ragione a chi diceva che l'acquisto di 3 set base è un passaggio ineluttabile.
Ad oggi abbiamo un set base + espansione Stark + espansione Corvi + mazzo del campione del mondo che è un mazzo misto Lannister-Stark. E proprio quest'ultimo è il problema. È davvero fortissimo. Ha carte assurde, difficilissime da contrastare.
Mio figlio vorrebbe provare a batterlo costruendo mazzi misti, partendo da uno Stark-targarian, perché è affascinato dai draghi.
E per provare a fare mazzi misti competitivi servono 3 set base.
È inevitabile.

Inutile dire che sono quindi in cerca di altri 2 set base, ma usati non li trovo.

Cmq avrei bisogno di un altro paio di chiarimenti.

Per creare mazzi misti bisogna inserire nel mazzo una delle carte strategia che si trovano nel set base?

Queste carte ti impongono di introdurre almeno 12 carte di questa fazione "alleata". Ma puoi inserire nel mazzo solo carte non fedeli, cioè solo quelle che non hanno il banner bianco sotto allo stemma?

Nel mazzo dei Corvi c'è una carta, non ricordo quale, che dice di pescare una carta personaggio tra le prime dieci del mazzo e metterla in mano. Significa che la devo tenere in mano, non che quindi posso schierarla direttamente. Perché non ne capisco il grande vantaggio, dal momento che devo cmq pagare per poterla schierare.
Offline vainini
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 109
Iscritto il: 10 settembre 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: vainini

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Chilavert » 11 ago 2017, 21:21

vainini ha scritto:Per creare mazzi misti bisogna inserire nel mazzo una delle carte strategia che si trovano nel set base?


Si, le strategie (o agende, troverai anche questo termine nelle discussioni, è la definizione Inglese) miste sono attualmente 9: 8 per le varie casate più una particolarissima chiamata "Alleanza" (presente nel primo chapter dell'ultimo ciclo, se non erro) che permette di unire 3 casate invece delle "canoniche" 2.

vainini ha scritto:Queste carte ti impongono di introdurre almeno 12 carte di questa fazione "alleata". Ma puoi inserire nel mazzo solo carte non fedeli, cioè solo quelle che non hanno il banner bianco sotto allo stemma?


Esatto.
Se per esempio scegli il Vessillo del Drago, non puoi mettere la Ciglioparrucca (Daenerys Targaryen) o "un uomo che parlava con i rutti" (Khal Drogo) ma puoi inserire per esempio Ser Vo della Gleba (Jorah Mormont).

vainini ha scritto:Nel mazzo dei Corvi c'è una carta, non ricordo quale, che dice di pescare una carta personaggio tra le prime dieci del mazzo e metterla in mano. Significa che la devo tenere in mano, non che quindi posso schierarla direttamente. Perché non ne capisco il grande vantaggio, dal momento che devo cmq pagare per poterla schierare.


Beh, è un piccolo "tutore" (termine che deriva da Magic, ovvero una carta che ti fa cercare qualcosa di specifico nel mazzo), importante se hai bisogno di particolari personaggi per sinergie o combo.
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda vainini » 11 ago 2017, 21:40

Grazie Chila, sempre preciso e puntuale.
Ho appena chiarito a mio figlio che non potrà schierare la biondina
ma a quanto pare i draghi non sono fedeli e possono essere inseriti in deck misti
Offline vainini
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 109
Iscritto il: 10 settembre 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: vainini

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Chilavert » 11 ago 2017, 21:42

vainini ha scritto:Ho appena chiarito a mio figlio che non potrà schierare la biondina
ma a quanto pare i draghi non sono fedeli e possono essere inseriti in deck misti


Con un'utilità pari a zero, aggiungerei, in quanto anche il Dracarys è fedele... :rotfl:
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda vainini » 11 ago 2017, 22:49

Cmq mi chiedevo se esiste qualche sito risorsa, anche in inglese, che elenca i "migliori" mazzi possibili per ogni casata o i migliori mazzi misti
insomma sullo stile del mazzo del campione del mondo
Offline vainini
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 109
Iscritto il: 10 settembre 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: vainini

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Chilavert » 11 ago 2017, 23:56

vainini ha scritto:Cmq mi chiedevo se esiste qualche sito risorsa, anche in inglese, che elenca i "migliori" mazzi possibili per ogni casata o i migliori mazzi misti
insomma sullo stile del mazzo del campione del mondo


Thrones DB

Le carte qui sono in Inglese, ma c'è tutto quello che chiedi, compresi i mazzi vincitori dei vari tornei.
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda vainini » 12 ago 2017, 9:13

Chilavert ha scritto:
vainini ha scritto:Cmq mi chiedevo se esiste qualche sito risorsa, anche in inglese, che elenca i "migliori" mazzi possibili per ogni casata o i migliori mazzi misti
insomma sullo stile del mazzo del campione del mondo


Thrones DB

Le carte qui sono in Inglese, ma c'è tutto quello che chiedi, compresi i mazzi vincitori dei vari tornei.


Ottimo

Ma ho visto che alcuni usano anche le carte delle espansioni piccole.
Avevo letto che potessero essere usate per un periodo limitato e solo in alcuni tornei
Se così fosse, quei mazzi non sarebbero riproponibli
È così?

Incollo da Wikipedia:
Espansioni grandi, chiamate Deluxe, pubblicate ogni 6 mesi: ne sono previste 8, ognuna dedicata a una casata differente; contengono 52 carte in triplice copia, delle quali 25 per la casata alla quale è dedicata l'espansione, 2 per ogni altra casata e 13 neutrali; come il set base, anche queste carte saranno sempre valide nelle partite sanzionate.
Al momento sono disponibili:
Lupi del Nord (casata Stark), rilasciata a maggio 2016
Leoni di Castel Granito (casata Lannister), rilasciata a novembre 2016
Corvi della Barriera (fazione dei Guardiani della Notte), rilasciata ad aprile 2017

Espansioni piccole chiamate Chapter Packs a pubblicazione mensile: ogni gruppo di 6 Chapter Pack ha un tema comune e ogni singolo Chapter Pack contiene 20 carte in triplice copia (2 per ogni casata e 4 neutrali); queste carte dopo due anni dalla loro uscita in commercio non saranno più valide in ogni torneo, ma solo in quelli appositamente predisposti per consentire l'uso di carte fuori dal formato vigente.
Offline vainini
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 109
Iscritto il: 10 settembre 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: vainini

Re: [CONSIGLI] Il trono di spade lcg: cosa dopo il set base?

Messaggioda Chilavert » 12 ago 2017, 10:12

vainini ha scritto:Ma ho visto che alcuni usano anche le carte delle espansioni piccole.
Avevo letto che potessero essere usate per un periodo limitato e solo in alcuni tornei
Se così fosse, quei mazzi non sarebbero riproponibli
È così?


Allora, per ora sono solo ipotesi... per evitare di avere sul mercato millemilamilioni di carte, come avviene per Magic, le carte vengono divise in cicli... cicli da 6 espansioni "piccole" che seguono, attualmente, i libri.
Ora, nella vecchia edizione erano validi solo gli ultimi 6 cicli in commercio... 6... attualmente siamo alla fine del terzo (18 espansioni).
Quindi non solo tutti i mazzi che vedi sono regolari, ma saranno utilizzabili per minimo minimo un altro paio di anni, e il resto.
Poi comunque si parla di un formato "da torneo", le carte rimangono regolari ed avranno sicuramente un loro formato a parte... poi, ripeto, sono supposizioni, non c'è nulla d'ufficiale, ci sta anche che rimangano tutte regolari dalla prima all'ultima.
Per certo, al 200%, saranno sempre regolari le carte del core set e delle varie deluxe che tu hai acquistato.

vainini ha scritto:Espansioni piccole chiamate Chapter Packs a pubblicazione mensile: ogni gruppo di 6 Chapter Pack ha un tema comune e ogni singolo Chapter Pack contiene 20 carte in triplice copia (2 per ogni casata e 4 neutrali); queste carte dopo due anni dalla loro uscita in commercio non saranno più valide in ogni torneo, ma solo in quelli appositamente predisposti per consentire l'uso di carte fuori dal formato vigente.


Quest'ultima informazione è sbagliata.
La validità di un chapter non vale sulla sua data d'uscita, ma sul ciclo di cui fa parte... e, allo stato attuale, non è stato annunciato alcun ciclo non valido... la precedente edizione ne aveva 6 validi contemporaneamente, qui siamo alla fine del terzo: a te i conti. :sisi:
Immagine
Offline Chilavert
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 50.00
Località: Valdarno - Toscana - Italia
Utente Bgg: Chilavert 82 IT
Mercatino: Chilavert

Precedente

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti