Il valore dell'usato

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Il valore dell'usato

Messaggioda JackBurton » 26 nov 2013, 11:51

Ciao a tutti!

Seguo sempre con molto interesse il mercato dell'usato, perché spero sempre di approfittare di qualche interessante offerta; peccato però che sto sempre più concentrandomi su giochi offerti nuovi, perché quelli usati hanno prezzi improponibili! Ora, è forse vero che il concetto "valore usato = almeno 1/2 nuovo" non è più applicabile e che ognuno fa le sue valutazioni, ma gli sconti che vedo sono veramente esigui; non sono né un avvocato né un esperto di commercio, quindi cerco di valutare in modo ragionevole e vi espongo il mio pensiero.

Il valore di un gioco nuovo è ben conosciuto, ed è pari al minor prezzo a cui è possibile comprarlo (lasciamo stare eventuali sconti fiera, diciamo il prezzo a cui potrei trovarlo da casa in un periodo qualunque).

Normalmente la differenza tra avere un gioco nuovo e uno usato è composta da due parti, una molto soggettiva, soprattutto la sensazione di avere qualcosa di "mai toccato" da aprire e defustellare in privata estasi, e una molto pratica, ovvero avere pezzi integri e carte illibate. Diciamo che i "collezionisti" vanno pazzi soprattutto per la prima, mentre gli "smanettoni" privilegiano la seconda.
E' questa differenza che va valutata rispetto al prezzo del nuovo per capire a quanto si è disposti a scendere per comprare un gioco.

Personalmente penso che a prescindere da questa differenza (e quindi dallo stato) un gioco usato non possa costare più di 85% di uno nuovo, perché l'esigua differenza mi farebbe propendere per l'acquisto di quest'ultimo (per capirsi su 60€ sono 51€).

Inoltre credo che percentuali comprese tra 75% e 85% debbano risultare in un usato perfetto, il famoso "pari al nuovo", ovvero con pezzi integri e nessun segno sulle carte (su 60€ si parla di 45€ - 50€). Questo è possibile solo con una o due giocate, spesso solo "aperto e defustellato, mai provato".

Tutto il resto, a seconda dello stato effettivo del gioco, dovrebbe partire dal 75% in giù, arrivando ad un 50% pulito se c'è almeno qualche difetto che però non lo renda ingiocabile (tipo carte usurate, miniature leggermente toccate, ...). Sotto il 50% ci dovrebbero essere i giochi "fallati" con difetti evidenti.

Voi come ragionate? Vi trovate con i prezzi in giro?
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)
Mercatino: JackBurton

Messaggioda notfound » 26 nov 2013, 12:24

Premesso che il sottoscritto ha una cura maniacale dei giochi e compra sempre accessori tipo bustine ed altro che sono un valore aggiunto, la scontistica che applico ad un gioco "usato" (e nel mio caso parliamo di "pari al nuovo") è intorno al 20-30% del prezzo di listino, a prescindere da sconti, offerte e/o promozioni che i diversi negozi online possono proporre in un determinato momento, del resto sono un privato e non posso competere chiaramente con un commerciante che compra i giochi ad un prezzo notevolemente più basso e che magari può decidere, in un dato momento, di avere dei margini di guadagno più bassi.
Un esempio pratico: se compro un gioco a 60 Euro ed imbusto tutte le carte diciamo un 300, per una spesa extra di almeno 7,50 di bustine, e mettiamo anche che il gioco in questione è stato giocato un paio di volte (come spesso purtroppo accade) il prezzo di vendita nel mercatino è tra i 40/45 euro.
Meno di questo favorirei solo il potenziale acquirente, a quel punto preferisco tenermelo! ;)
Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Mercatino: notfound

Messaggioda JackBurton » 26 nov 2013, 12:30

Notfound, mi pare che le tue valutazioni siano molto simili alle mie, considerando che regali anche le bustine! (quindi 40/45 - 7.50)
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)
Mercatino: JackBurton

Messaggioda romendil » 26 nov 2013, 12:34

è un topic ciclico ;) p.s. sono d'accordo con te

http://www.goblins.net/modules.php?name ... highlight=
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7181
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,235.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda JackBurton » 26 nov 2013, 12:39

romendil ha scritto:è un topic ciclico ;) p.s. sono d'accordo con te

http://www.goblins.net/modules.php?name ... highlight=

Azz, Romendil, hai ragione, stavolta non ho controllato (ultimamente non ho mai visto nuovi post su quell'argomento per questo sono andato dritto).
Ditemi voi, se volete cancelliamo questo e riposto di là...
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)
Mercatino: JackBurton

Messaggioda notfound » 26 nov 2013, 12:42

dalla mia esperienza di vendita sul mercatino posso affermare inoltre che una grossa nota a sfavore, che incide poi sul prezzo finale, sono le spese di spedizione anch'esse alte e non competitive con i prezzi che fanno gli store online, dato che oscillano tra i 7 e i 9 euro, se non di più nel caso di molti giochi che raggiungono un peso ed un ingombro extra-size.
L'ideale è lo scambio a mano se ci sono le condizioni favorevoli...
Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3251
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Mercatino: notfound

Messaggioda pacobillo » 26 nov 2013, 20:09

Secondo me i prezzi proposti sono sempre giusti, e spiego il perchè:
Se hanno seguito, se si vendono, vuol dire che la quotazione è giusta....

- Prezzo troppo alto e non lo vendo, ma non voglio abbassare il prezzo? Allora vuol dire che tengo al gioco e non ho la necessità di disfarmene, giusto così.

- Prezzo troppo alto e non lo vendo, abbasso il prezzo e lo vendo. Giusto così.

- Prezzo corretto e gioco venduto subito. Giusto così.

Un mercato si autoregola....
Immagine
Offline pacobillo
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Organization
TdG Moderator
 
Messaggi: 1124
Iscritto il: 19 novembre 2007
Goblons: 180.00
Località: Pisa
Mercatino: pacobillo

Messaggioda cola » 26 nov 2013, 20:47

notfound ha scritto:dalla mia esperienza di vendita sul mercatino posso affermare inoltre che una grossa nota a sfavore, che incide poi sul prezzo finale, sono le spese di spedizione anch'esse alte e non competitive con i prezzi che fanno gli store online, dato che oscillano tra i 7 e i 9 euro, se non di più nel caso di molti giochi che raggiungono un peso ed un ingombro extra-size.
L'ideale è lo scambio a mano se ci sono le condizioni favorevoli...

Inoltre per quanto mi riguarda le spese di spedizione per un gioco nuovo non le pago perché lo posso ritirare direttamente da ready2play, quindi il prezzo dell'usato più la spedizione deve essere veramente allettante :grin:
Offline cola
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 7760
Iscritto il: 13 febbraio 2012
Goblons: 30.00
Località: Roma
Utente Bgg: colaglc
Mercatino: cola
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io faccio il Venerdi GdT! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Messaggioda JackBurton » 26 nov 2013, 23:11

pacobillo ha scritto:Secondo me i prezzi proposti sono sempre giusti, e spiego il perchè:
Se hanno seguito, se si vendono, vuol dire che la quotazione è giusta....
(...)
Un mercato si auto-regola

Il tuo ragionamento fila ma la realtà è che si vedono molti ribassi e tanti up; allora mi domando se questo non porti a ragionamenti un poco perversi del tipo:

Da acquirente: se lo compro subito lo pago il massimo, mi conviene aspettare, ma quanto? E quanto potrà scendere? Lo perderò? Mi fido di uno che ribassa sempre?
Da venditore: sparo subito alto sperando che qualcuno me lo compri affrettatamente, poi pian piano abbasso, ma quanto e dopo quanto? Se lo faccio sempre poi rischio di non vendere più...

Questo meccanismo in un mercato "familiare" come il nostro non gioverebbe né all'acquirente né al venditore.

Non è meglio proporre subito un prezzo realistico e scendere solo in casi eccezionali (=non la norma)?

E qui torniamo al mio quesito: quale può essere un valore realistico?

Il mio messaggio non è rivolto ai soli venditori, ma anche agli acquirenti, vere leve del mercato. Credo che in una situazione ipotetica in cui i compratori siano concordi sul valore di un gioco, anche i venditori ne trarrebbero beneficio (spesso un compratore è anche venditore).
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)
Mercatino: JackBurton

Re: Il valore dell'usato

Messaggioda cola » 26 nov 2013, 23:28

Premetto che sono pulciaro :grin:
JackBurton ha scritto:Personalmente penso che a prescindere da questa differenza (e quindi dallo stato) un gioco usato non possa costare più di 85% di uno nuovo, perché l'esigua differenza mi farebbe propendere per l'acquisto di quest'ultimo (per capirsi su 60€ sono 51€).

Per me no, dall'esempio che porti preferisco comprarlo nuovo per nove euro di differenza :grin:
JackBurton ha scritto:Inoltre credo che percentuali comprese tra 75% e 85% debbano risultare in un usato perfetto, il famoso "pari al nuovo", ovvero con pezzi integri e nessun segno sulle carte (su 60€ si parla di 45€ - 50€). Questo è possibile solo con una o due giocate, spesso solo "aperto e defustellato, mai provato".

A me non interessa l integrità della scatola, ma esigo che siano presenti tutte le componenti. Diciamo che il prezzo orientativo di un usato è 50% + 5,00 euro a seconda del valore.
Offline cola
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 7760
Iscritto il: 13 febbraio 2012
Goblons: 30.00
Località: Roma
Utente Bgg: colaglc
Mercatino: cola
Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io faccio il Venerdi GdT! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Re: Il valore dell'usato

Messaggioda JackBurton » 27 nov 2013, 10:35

cola ha scritto:
JackBurton ha scritto:Personalmente penso che a prescindere da questa differenza (e quindi dallo stato) un gioco usato non possa costare più di 85% di uno nuovo, perché l'esigua differenza mi farebbe propendere per l'acquisto di quest'ultimo (per capirsi su 60€ sono 51€).

Per me no, dall'esempio che porti preferisco comprarlo nuovo per nove euro di differenza :grin:

Esatto, quest'ultimo è riferito al gioco nuovo.
cola ha scritto:A me non interessa l integrità della scatola, ma esigo che siano presenti tutte le componenti. Diciamo che il prezzo orientativo di un usato è 50% + 5,00 euro a seconda del valore.

Una curiosità: con questo criterio (che, bada bene, sposerei senza esitazioni) sei mai riuscito a comprare un gioco in buono stato?
Offline JackBurton
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 748
Iscritto il: 03 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Zelo Surrigone (MI)
Mercatino: JackBurton

Messaggioda simox » 27 nov 2013, 10:56

notfound ha scritto:dalla mia esperienza di vendita sul mercatino posso affermare inoltre che una grossa nota a sfavore, che incide poi sul prezzo finale, sono le spese di spedizione anch'esse alte e non competitive con i prezzi che fanno gli store online, dato che oscillano tra i 7 e i 9 euro, se non di più nel caso di molti giochi che raggiungono un peso ed un ingombro extra-size.
L'ideale è lo scambio a mano se ci sono le condizioni favorevoli...


Sono d'accordo. I prezzi di spedizione sono improponibile e spesso coprono il potenziale risparmio tra nuovo e usato. Senza contare il fattore "Qui e ora" che ai giochi spediti manca. :-?

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania
Mercatino: simox

Messaggioda Starmaster » 27 nov 2013, 11:12

A mio avviso il gioco usato non dovrebbe mai passare il 60% del corrispettivo gioco nuovo ( tenuto in buono stato ).
Se ho un gioco nuovo di pacca non dovrei mai superare il 70% del suo valore.

Per i giochio usati spesso il prezzo potrebbe scendere fino al 50% ed anche più.

Poi, ovvio, se me ne devo sbarazzare posso anche svendere tutto intorno al 30% del valore effettivo ma sono scelte che si fanno in base ai propri desideri.
Offline Starmaster
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 4387
Iscritto il: 13 giugno 2005
Goblons: 180.00
Località: Canegrate (Milano)
Mercatino: Starmaster

Messaggioda Rayden » 27 nov 2013, 11:59

JackBurton ha scritto:
pacobillo ha scritto:Secondo me i prezzi proposti sono sempre giusti, e spiego il perchè:
Se hanno seguito, se si vendono, vuol dire che la quotazione è giusta....
(...)
Un mercato si auto-regola

[...]
Questo meccanismo in un mercato "familiare" come il nostro non gioverebbe né all'acquirente né al venditore.

E perché dici questo? Quello di cui parli è l'usatissimo meccanismo delle aste a ribasso... perché ti sta antipatico? Perchè dici che "non gioverebbe"? (e anche questo condizionale non lo capisco: semmai giova, o non giova, visto che è in uso da sempre!)
Piuttosto, a mio parere, ha vari vantaggi, almeno in linea di principio. Primo, come per tutte le aste, quello di stabilire un prezzo equo, che sia cioè il giusto compromesso tra quanto è disposto ad abbassare il venditore e quanto è disposto ad alzare l'acquirente. Secondo, permette di tenere in conto anche la variazione di prezzo dovuta al tempo trascorso: lo voglio subito/sicuramente? Lo pago tanto. Posso aspettare/rischiare? Lo pago meno.

NB: da notare che in genere le aziende usano il meccanismo opposto: se compri subito hai lo sconto. Ma questo chiaramente è rivolto a quei prodotti che sono in vendita in svariate copie identiche, non per il mercato dell'usato e/o per quello collezionistico in cui quasi sempre si vende una singola copia, e quindi il primo ad acquistarla è anche l'unico.

Comunque, io compro dal mercatino solo in occasione di grandi eventi (Lucca, Play, GobCon, Ludica...) e solo da chi può fare scambi a mano. Evito le spedizioni come la peste.
Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara
Mercatino: Rayden

Messaggioda Aibindrye » 27 nov 2013, 12:09

Concordo con Cola al 100% (infatti io vendo giochi sempre in condizioni impeccabili, con bustine e zip-lock e prezzi, quando possibile, anche inferiori al 50%.. perchè capisco che debba "convenire" anche all'acquirente, altrimenti non sa molto senso..).

E' anche vero che un mercato tende ad autoregolarsi quindi se ancora "c'è vita" qui dentro vuol dire che affari se ne concludano.. pur con ribassi sempre più frequenti ;)
Vendo: Masmorra - Tragedy looper - Mi tierra: New era - Machi Koro (espanso) - Samara (espanso) + Kickstarter vari a prezzi stracciati
Compro: Twilight imperium 3 - Antiquity - Dune - Fields of despair - Crusader rex - After the flood
Offline Aibindrye
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
 
Messaggi: 4961
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 110.00
Località: Frankfurt/Roma/Napoli
Utente Bgg: Aibindrye
Board Game Arena: Aibindrye
Facebook: IvanoBrindisi
Mercatino: Aibindrye
Twilight Struggle fan Hai parecipato a una partita a Adv Civ online Membro della giuria Goblin Magnifico Race Formula 90 Io faccio il Venerdi GdT!

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: s83m, Skarsnik e 0 ospiti