Kansas Pacific: pareri

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Kansas Pacific: pareri

Messaggioda acidshampoo » 20 gen 2016, 14:03

Troppo bello!
Devo segnalare questo nuovo gioco della Queen Games per la serie Iron Horse, perché l'ho trovato veramente bellissimo. E' la riedizione di un vecchio gioco della Winsome. Avevo già apprezzato i giochi ferroviari della casa tedesca, ma questo è un passo oltre tanto Chicago Express che German Railways (Locomotive Werks fa specie a sé). La cosa spettacolare è che, come in Imperial, non esistono turni individuali. Puoi giocare e vincere senza che tocchi mai a te ma partecipando a tutte le aste. I turni sono infatti quelli delle sei compagnia ferroviarie e solo i presidenti delle stesse vengono interpellati. E hanno un sacco di decisioni interessanti da prendere. Se mettere all'asta un'azione della compagnia, per rinforzare le casse della stessa, poter contare sull'alleanza di altri giocatori ma diluendo così i dividendi di fine turno e soprattutto rischiando di perdere il titolo di Presidente. Poi possono, ovviamente, decidere come e quanto estendere la ferrovia (ed è la parte più classica del gioco). Quindi, una volta superata una certa zona, decidere se e come pagare 20 monete (di tasca propria o dalle casse della compagnia?) per avere altri dieci trenini con cui estendere la linea, magari cercando di raggiungere il pacifico prima che uno dei quattri trigger di fine gioco si attivi e quindi è sempre una decisione delicatissima da prendere. E, una volta raggiunto il pacifico, poter decidere per il Gone West, ovvero: ritirare ogni azione della propria compagnia, non poterla più estere ma aumentare di 20 il dividendo per gli azionisti che ormai sono dentro. E, come se non bastasse, per non far dormire sonni tranquilli al Presidente della compagnia più prolifica, alla fine di ogni round un'azione della compagnia con il dividendo più alto viene messa all'asta in automatico. Sono appassionato di giochi di aste e difficilmente ne ho viste di così tese. Nella sua semplicità Kansas Pacific è veramente bellissimo e ve lo straconsiglio.
Offline acidshampoo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2715
Iscritto il: 13 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Arezzo
Utente Bgg: acidshampoo
Mercatino: acidshampoo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti