[IMPRESSIONI] Kepler - 3042

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Kepler - 3042

Messaggioda Fenix » 30 apr 2017, 12:35

Ho fatto un paio di partite in solitaria. Alla 2° sono riuscito a completare soltanto il 1° obiettivo della missione facile ( :ehm: ). Immagino sia normale non riuscire ad accumulare neanche 1 vessillo visto che l'AI avanza in entrambi i tracciati leadership ogni turno
Offline Fenix
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 21 giugno 2015
Goblons: 0.00
Località: Calenzano (FI)
Mercatino: Fenix

Re: [IMPRESSIONI] Kepler - 3042

Messaggioda odlos » 1 mag 2017, 0:36

Fenix ha scritto:Ho fatto un paio di partite in solitaria. Alla 2° sono riuscito a completare soltanto il 1° obiettivo della missione facile ( :ehm: ). Immagino sia normale non riuscire ad accumulare neanche 1 vessillo visto che l'AI avanza in entrambi i tracciati leadership ogni turno


Non è evidente la modalità in solitario, io avevo perso di un punto il livello più facile alla prima esperienza (avevo già 2 partite all'attivo con altri giocatori).
Poi ho passato agevolmente le due campagne più facili e un paio di livelli della terza.
Comunque, sì, di vessilli ne vedi pochissimi, in qualche rara occasione è possibile strapparne qualcuno alla maledetta AI. :-P
Immagine

Immagine
Offline odlos
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3069
Iscritto il: 04 luglio 2007
Goblons: 20.00
Località: Chiasso
Mercatino: odlos
Sei iscritto da 1 anno. Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins

Re: [IMPRESSIONI] Kepler - 3042

Messaggioda iugal » 3 giu 2017, 13:11

Provato finalmente ieri in 4.
Spaesamento iniziale ma alla fine della partita gran soddisfazione.
Titolo veramente ben fatto, complimenti all'autore che sforna una grande opera prima e all'editore che crede nell'esordiente e sviluppa un prodotto ottimo.
Tra i gestionali più stretti a cui abbia mai giocato. Gli elementi che ho maggiormente apprezzato sono:
- il sistema di punteggio nel quale vengono concessi punti per vari aspetti del gioco, ma a differenza delle insalate quì ogni punto è sudato, non raggiungendo valori a tripla cifra, ma assestandosi sui 50-55 massimo. L'impressione, che ho apprezzato molto, non è quella della specializzazione spinta ma del "rosicchiare" punti a seconda di circostanze e opportunità.
- originale sistema di gestione e sfruttamento delle risorse, con la "concessione" di spostamenti e trasformazioni che evitano una troppa punitività
- l'andamento e l'evoluzione del gioco in generale. Durante la partita una programmazione a 3-4 mosse avanti, senza che però questa programmazione sia pesante o complicata. Verso gli ultimi turni della partita un climax finale dove risulta chiaro come capitalizzare quanto seminato, lasciando la voglia di migliorare la prossima partita, ottimizzando meglio quelle maledette 16 mosse.
- gli eventi a fine turno che forniscono una componente tattica interessante, oltre al loro utilizzo secondario per far recuperare chi sta indietro (come l'idea delle conoscenze condivise) aspetto di game design molto raffinato.
Offline iugal
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 26 maggio 2013
Goblons: 120.00
Località: Provincia di Treviso
Utente Bgg: iugal
Board Game Arena: iugal
Yucata: iugal
Mercatino: iugal

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: amedeoab, kikki e 2 ospiti