Kickstarter e simili

Forum dedicato ai giochi liberi in rete che spesso non hanno uno spazio proprio e finiscono per avere poco risalto o vengono considerati off-topic. Ricordate di citare il nome del gioco nel titolo dei post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per le altre regole in questo forum.

Moderatore: Hadaran

Kickstarter e simili

Messaggioda Olaf78 » 9 mar 2013, 9:31

Volevo sapere se qualche d'uno di voi sapeva come funzionava Kickstarter. Ho sentito dire, ma non so se è vero, che noi "europei" non possiamo partecipare. Se si ci sono dei costi extra?
Conoscete altri siti che hanno lo stesso fine? Qualche d'uno li ha mai provati?
"Invecchia solo chi smette di giocare"
Offline Olaf78
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Goblons: 460.00
Località: Fiorenzuola d'Arda
Utente Bgg: Olaf78
Board Game Arena: Olaf78
Facebook: alex pattori
Mercatino: Olaf78

Messaggioda Cyrano » 9 mar 2013, 9:42

Beh ma cosa intendi per kikstarter?

So che ci sono molti siti che consentono operazioni simili ma, non essendoci nulla di illegale puoi pure autogestirle, anche sul blog/sito della tua ditta.

Ovviamente se hai partita IVA e se operi nella legalità a prescindere.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Olaf78 » 9 mar 2013, 9:46

Intendo questo http://www.kickstarter.com/

Volevo appunto sapere come funziona. Non voglio fare nulla di illegale, ma volevo capire SE un privato come me può partecipare proponendo un gioco o se bisogna per forza avere, appunto, una partita IVA.

Inoltre ero curioso di sapere se c'erano altri siti simili, magari in europa e capire appunto se anche in essi c'erano delle regole particolari per poter partecipare come produttori di giochi.
"Invecchia solo chi smette di giocare"
Offline Olaf78
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Goblons: 460.00
Località: Fiorenzuola d'Arda
Utente Bgg: Olaf78
Board Game Arena: Olaf78
Facebook: alex pattori
Mercatino: Olaf78

Messaggioda iNvernomuto » 9 mar 2013, 10:19

Simile c'e pure questo http://www.indiegogo.com/ ma non conosco i termini di utilizzo di queste piattaforme, ho solo supportato :lol:
Offline iNvernomuto
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 737
Iscritto il: 24 settembre 2009
Goblons: 70.00
Località: Firenze
Utente Bgg: celsius
Twitter: _iNvernomuto_
Mercatino: iNvernomuto

Messaggioda Olaf78 » 9 mar 2013, 10:23

iNvernomuto ha scritto:Simile c'e pure questo http://www.indiegogo.com/ ma non conosco i termini di utilizzo di queste piattaforme, ho solo supportato :lol:


Ne avevo sentito parlare di questo, ma non mi ricordavo proprio come si chiamasse. Questo dovrebbe essere "europeo".

Grazie
"Invecchia solo chi smette di giocare"
Offline Olaf78
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Goblons: 460.00
Località: Fiorenzuola d'Arda
Utente Bgg: Olaf78
Board Game Arena: Olaf78
Facebook: alex pattori
Mercatino: Olaf78

Messaggioda Cyrano » 9 mar 2013, 10:48

Ma nessuno di questi mi pare accessibile da privati... Sbaglio?

D'altra parte un kikstarter prevede una buona produzione a guadagno minimo e quindi di per sé è inacessibile per questo tipo di operazioni. Il suo scopo è incoraggiare gli acquisti futuri e quindi prevede una linea di vendita avviata e forte. Che essa sia esistente o solo sperata l'aspetto legale deve essere regolarizzato prima del kikstarter.

In un certo senso (molto bonario) i ks sono proprio le risposte delle aziende alle vendite private. Praticamente è una scommessa fatta su quantità minime talmente alte che ad un privato senza partita iva (o furi dal mercato legale dell'ingrosso) risulterebbero improponibili.
Ultima modifica di Cyrano il 9 mar 2013, 10:57, modificato 1 volta in totale.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Olaf78 » 9 mar 2013, 10:52

Cyrano ha scritto:Ma nessuno di questi mi pare accessibile da privati... Sbaglio?


Bella domanda. aspettiamo qualche d'uno che ci possa dare una risposta......
"Invecchia solo chi smette di giocare"
Offline Olaf78
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Goblons: 460.00
Località: Fiorenzuola d'Arda
Utente Bgg: Olaf78
Board Game Arena: Olaf78
Facebook: alex pattori
Mercatino: Olaf78

Messaggioda Rotilio » 9 mar 2013, 12:53

Al momento ho solo supportato o acquistato da Kickstarter come privato,unico neo essendo una piattaforma pensata per il mercato Americano ha a volte costi di spedizione eccessivi per l'italia/Europa.

A volte questo cambia e vengono offerte Bundle interessanti con spedizioni gratuite vedi Dungeon Roll.

Per pubblicare un progetto occorre aver una sede o un indirizzo Americano.

Indiegogo l'ho frequento ma non lo conosco...anche perche a mio avviso deve ancora crescere...per arrivare ai livelli di kickstarter.

Ciao Olaf ci si vede a Ludica !
Offline Rotilio
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Top Reviewer
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3193
Iscritto il: 09 giugno 2011
Goblons: 3,370.00
Località: Rimini
Utente Bgg: rotilio
Board Game Arena: Rotilio
Yucata: Rotilio
Facebook: omar rotili
Mercatino: Rotilio
Sei iscritto da 1 anno. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena

Messaggioda Cyrano » 9 mar 2013, 12:58

Io ho visto quello che si deve sobbaracare uno scultore per stampare delle miniature a prezzi kikstarter e lí c'è da aver paura. Si parla di qualche migliaio di pezzi.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda nand » 9 mar 2013, 13:13

Per Kickstarter, può partecipare anche un privato, però bisogna avere 18 anni e indirizzo, patente, conto bancario, carta di credito e servizio sanitario tutti statunitensi (di recente hanno aperto anche a cittadini britannici).

Per Indiegogo, non vedo limitazioni, quando chiede il destinatario della campagna, c'è la scelta tra persone e aziende (oltre a istituti no-profit o organizzazioni religiose).

Per quanto riguarda i costi, leggo che puoi creare due tipi di campagne:

- la Fixed Funding funziona come Kickstarter: se non raggiungi il goal, tutti vengono rimborsati, se raggiungi il goal, loro prendono un 4%.

- mentre nella Flexible Funding, se raggiungi il goal loro prendono sempre un 4%, ma se non raggiungi il goal ricevi comunque i soldi raccolti, ma si prendono un 9%.

In ogni caso c'è un 3% aggiuntivo per le spese di transazione con le carte di credito, e un 25$ fisso per le campagne non USA.

Per fare un confronto, Kickstarter prende il 5% su tutti i progetti che raggiungono il goal, nulla se non lo raggiungono; e in ogni caso, i finanziatori pagano solo se il progetto va a buon fine (invece in Indiegogo il pagamento va fatto nel momento in cui appoggi una campagna, e poi eventualmente sarà rimborsato).

Ci sono anche altri siti di crowdfunding, tipo Eppela (http://www.eppela.com), che ha condizioni simili a Kickstarter (5% di tariffa solo sui progetti riusciti) e aperta a tutti (basta avere 18 anni e un account Paypal).
Offline nand
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5049
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 80.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and
Mercatino: nand

Messaggioda Blodoks » 11 mar 2013, 0:59

Segnalo anche questo sito tedesco https://www.spiele-offensive.de/cfss.php?cmd=faq
Offline Blodoks
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 20 giugno 2009
Goblons: 200.00
Località: Romagna - RA
Utente Bgg: Blodoks
Mercatino: Blodoks

Messaggioda Cyrano » 11 mar 2013, 9:44

nand ha scritto:Per Kickstarter, può partecipare anche un privato, però bisogna avere 18 anni e indirizzo, patente, conto bancario, carta di credito e servizio sanitario tutti statunitensi (di recente hanno aperto anche a cittadini britannici).

Per Indiegogo, non vedo limitazioni, quando chiede il destinatario della campagna, c'è la scelta tra persone e aziende (oltre a istituti no-profit o organizzazioni religiose).

Per quanto riguarda i costi, leggo che puoi creare due tipi di campagne:

- la Fixed Funding funziona come Kickstarter: se non raggiungi il goal, tutti vengono rimborsati, se raggiungi il goal, loro prendono un 4%.

- mentre nella Flexible Funding, se raggiungi il goal loro prendono sempre un 4%, ma se non raggiungi il goal ricevi comunque i soldi raccolti, ma si prendono un 9%.

In ogni caso c'è un 3% aggiuntivo per le spese di transazione con le carte di credito, e un 25$ fisso per le campagne non USA.

Per fare un confronto, Kickstarter prende il 5% su tutti i progetti che raggiungono il goal, nulla se non lo raggiungono; e in ogni caso, i finanziatori pagano solo se il progetto va a buon fine (invece in Indiegogo il pagamento va fatto nel momento in cui appoggi una campagna, e poi eventualmente sarà rimborsato).

Ci sono anche altri siti di crowdfunding, tipo Eppela (http://www.eppela.com), che ha condizioni simili a Kickstarter (5% di tariffa solo sui progetti riusciti) e aperta a tutti (basta avere 18 anni e un account Paypal).


Grazie :)
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Olaf78 » 11 mar 2013, 21:43

Grazie a tutti quelli che hanno risposto.

Qualch'uno di voi ha mai provato a far partire un progetto su quelli europei? se si si è trovato bene?
"Invecchia solo chi smette di giocare"
Offline Olaf78
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Goblons: 460.00
Località: Fiorenzuola d'Arda
Utente Bgg: Olaf78
Board Game Arena: Olaf78
Facebook: alex pattori
Mercatino: Olaf78

Messaggioda Cyrano » 11 mar 2013, 23:28

Ferma mi sa che non hai capito (o non ho capito io).

Le varie scelte tra persone ed aziende stanno a differenziare liberi professionisti o ditte.

Un privato non può vendere a questi livelli senza pagarci le tasse in UE. :-?

Che poi in siti non controllino è un'altro paio di brache ma se non hai la partita iva operi nell'illegalità.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5749
Iscritto il: 26 agosto 2007
Goblons: 10.00
Località: Cavalese (TN)
Mercatino: Cyrano

Messaggioda Olaf78 » 11 mar 2013, 23:35

Invece a me sembra di capire che anche i privati possano operare. Difatti su Kickstarter (quello che ho frequentato di più) ho visto annunci sia di case editrici ma anche di privati.
"Invecchia solo chi smette di giocare"
Offline Olaf78
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 1218
Iscritto il: 08 dicembre 2011
Goblons: 460.00
Località: Fiorenzuola d'Arda
Utente Bgg: Olaf78
Board Game Arena: Olaf78
Facebook: alex pattori
Mercatino: Olaf78

Prossimo

Torna a [GV] L'angolo del gioco fai da te

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti