L'anima dei giochi

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Messaggioda Shooock » 19 set 2012, 21:59

Penso che l'importante non sia "drogarsi" sull'avere...
Nel senso che si compra a volontà, si tengono giochi che si gioca una partita e poi stop... un gioco va gustato, va approfondito perchè in questo modo diverte... ho notato sia nella ludoteca personale che in questo forum, che la gente compra per comprare... per il gusto di avere "tutto" ma di gustarsi "niente".... Poi ogni gioco è amato da persone diverse, la mia sintonia l'ho trovata con questi giochi: Agricola, RuneWars, Earth Reborn, Furia di Dracula.... sono tutti generi diversi però se devo fare una partita ho voglia di farla con questi... e non sento la voglia di comprare altri giochi anche perchè io vado per generi, questi per me sono il top del loro genere e non comprerò altri... adesso aspetto per esempio Mice & Mystic e spero mi piacerà... ma prima di quando esce in Italiano non comprerò altro... e amerò quelli che tengo...
Offline Shooock
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2371
Iscritto il: 28 novembre 2011
Goblons: 90.00
Mercatino: Shooock

Messaggioda randallmcmurphy » 20 set 2012, 1:34

kadaj ha scritto:
E' una passione che ho, che coltivo da tempo, che come un collezionista amo espandere e procurarmi pezzi rari ritrovandoli magari dopo mesi o anni.

Il collezionista di francobolli cosa se ne fa di una collezione di francobolli? Niente... La guarda e rimane felice del tempo speso a cercare quel raro francobollo...


Oggi, mentre aprivo un pacco con due ultimi arrivi mi hanno proprio fatto questa domanda: ma cosa te ne fai di tutti questi giochi?

Ho risposto proprio con l'esempio dei francobolli :grin:

Collezionare penso sia bello...l'oggetto del nostro collezionare inoltre SI USA anche..quindi io veleggio verso i 500, e ancora devo aprire le ultime due scatole ma...già penso a cosa prenderò la prossima volta! :grin:

Avendo provato un migliaio di giochi, è raro trovare qualcosa di veramente sorprendente e innovativo, Il mio gusto quindi è capire meglio e prima degli altri come vincere ad un gioco, essere incuriosito da un nuovo meccanismo (che utilizza quasi sempre cose già viste, e magari non nella maniera migliore, ma per me in qualche modo..è nuovo!), assaporare la meraviglia della scoperta nel vedere "cosa succede"....

Nei giochi che ho fatto molto, come Puerto Rico, ormai so già cosa succede e alla fine si riduce tutto al "fare meglio degli altri una cosa che sappiamo già"...ad un gioco nuovo invece ci sono molte sensazioni in più...

So che alcuni preferiscono impratichirsi perchè dicono "che altrimenti non si coglie appieno la bellezza e bla bla"...ma essendo appunto un divertimento, non voglio dovermi pure allenare! Già non avevo voglia nello sport e nella musica..figuriamoci per i giochi:-P

Cosa volete che vi dica...io preferisco i soldi vinti a quelli guadagnati, un 6 in pagella senza studiare ad un 9 studiando, e una vittoria alla prima partita con l'incoscienza e l'emozione della scoperta, piuttosto che vincere un torneo dopo aver sgobbato come un ragioniere! :-P

Il portafoglio ovviamente non ringrazia...ma se uno deve avere una passione...sempre meglio che spenderli in francobolli! :grin:
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2901
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,700.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
Mercatino: randallmcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda Raistlin » 20 set 2012, 2:40

Personalmente ritengo che l'atto del collezionare sia un problema mentale (che io per primo ho).
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6018
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda illupi » 20 set 2012, 8:53

randallmcmurphy ha scritto:Cosa volete che vi dica...io preferisco i soldi vinti a quelli guadagnati, un 6 in pagella senza studiare ad un 9 studiando, e una vittoria alla prima partita con l'incoscienza e l'emozione della scoperta, piuttosto che vincere un torneo dopo aver sgobbato come un ragioniere! :-P

Il portafoglio ovviamente non ringrazia...ma se uno deve avere una passione...sempre meglio che spenderli in francobolli! :grin:


Allora tu sei già contento così, e sei cosciente di quel che vuoi, continua pure secondo i tuoi desideri ;) E' diverso invece per chi sente che il suo approccio non è più come vorrebbe che fosse e non sa come "tornare com'era prima"...era a quelli che dicevo "provate a gustarveli di più" se l'obiettivo non è il collezionismo o un desiderio come il tuo.

Stai cercando un gioco ma non hai un nome preciso? Cercalo sul motore di ricerca di BoardGameGeek https://boardgamegeek.com/advsearch/boardgame La mia collezione https://www.uplay.it/co-illupi

Offline illupi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 20 agosto 2009
Goblons: 20.00
Località: Livorno (LI), Casalecchio di Reno
Mercatino: illupi

Messaggioda landi » 20 set 2012, 9:16

Secondo me dobbiamo metterci in testa tre cose:

1) Ormai escono TROPPI giochi, e prendere/provare tutto è impossibile

2) Non possiamo pretendere o illuderci che ogni anno possa uscire un capolavoro che rivoluziona la storia dei giochi come Caylus, Puerto Rico, Agricola o Catan. Se da anni i primi 10 posti della classifica di BGG sono occupati bene o male sempre dagli stessi giochi, ci sarà un motivo, no?

3) Prima di acquistare qualcosa, leggersi sempre le recensioni del puzzillo :grin:
Offline landi
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 722
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Parigi
Mercatino: landi

Messaggioda romendil » 20 set 2012, 9:17

D'accordo con le vostre considerazioni, ne aggiungo di diverse.

Io non sono un collezionista. Di giochi ne ho meno di un centinaio e chi passa per casa mia si stupisce di quanti giochi ho... ;) Tendo di natura a rivendere ciò che non gioco più, ma ora faccio i conti anche con mio figlio che mi invita a giocare (e tante volte) anche giochi che fosse per me non avrei più giocato. E giocandoli li trovo molto divertenti, e sicuramente anche perché li gioco con lui. E adesso i giochi che ho mi sembrano pochi e non mi faccio più domande sul perché li ho comprati perché so che li uso. :grin: E ora punto al massimo su un gioco all'anno, ma deve essere ben ambientato e molto diverso da quelli che ho. E continuo a rivendere qualcosa, con un'occhiata al portafogli, cercando di mantenere solo giochi molto diversi tra loro per genere, durata, numero di giocatori.
Quello che non riuscirò mai a capire è: c'è la "moda" dei worker placement (o dei deckbuilding games), me ne compro 5, o 10. Che senso ha?
RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
Immagine
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7179
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,235.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Messaggioda illupi » 20 set 2012, 9:51

romendil ha scritto: cercando di mantenere solo giochi molto diversi tra loro per genere, durata, numero di giocatori.
Quello che non riuscirò mai a capire è: c'è la "moda" dei worker placement (o dei deckbuilding games), me ne compro 5, o 10. Che senso ha?


Beh, "diversi" è un parametro soggettivo che invece si tende a credere sia oggettivo. Dal mio punto di vista, per esempio, potrei dirti che secondo me avere tutti giochi molto differenti è un problema, io e il mio gruppo finiremmo per giocare sempre allo stesso/agli stessi perchè alcuni non piacciono a tutti o non siamo mai nel numero giusto o nello spirito giusto per giocarci. Dipende dai gusti tuoi e di quelli con cui giochi.

Per il mio gruppo è diverso giocare a un Arkham Horror o a Space Alert, eppur son "simili" secondo la grossolana definizione di "cooperativi", o ancor più specifico "cooperativi puri". C'è chi sulla base di questa definizione già si disinteressa, perchè gli basta per pensare che non gli piacerà. Altri come me si interessano e vanno a guardare più in profondità cosa c'è di diverso tra i due. Qualcosa c'è sempre, altrimenti, se davvero sono copie, diventa una riedizione o un remake.

Oppure LCG come il signore degli anelli e warhammer, sono entrambi fantasy, entrambi lcg, ma uno cooperativo e uno competitivo, ad alcuni questa differenza diviene molto rilevante, altri diranno "ma è sempre un lcg". Ma a chi piacciono e se ne interessa più di avere semplicemente "un qualunque LCG" le differenze sono lampanti. Hai mai chiesto effettivamente a chi compra più giochi che ritieni "simili" perchè lo fa? Troverai che c'è davvero chi lo fa per istinto compulsivo, e chi invece ritiene quei giochi "differenti".

Stai cercando un gioco ma non hai un nome preciso? Cercalo sul motore di ricerca di BoardGameGeek https://boardgamegeek.com/advsearch/boardgame La mia collezione https://www.uplay.it/co-illupi

Offline illupi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 20 agosto 2009
Goblons: 20.00
Località: Livorno (LI), Casalecchio di Reno
Mercatino: illupi

Messaggioda fepss » 20 set 2012, 10:03

mi intrometto quotando kadaj, anche io mi sento più collezionista, mi piace vedere la mia parete piena di giochi, anche se è vero che qualcuno l'ho giocato poco, ma alla fine io mi sono detto una cosa: in famiglia siamo 4, e se una sera decido di uscire, una pizza o un cinema, più o meno si spende dai 30 ai 50 euro, la cifra che si spende per un gioco da tavolo normale, quindi mi autogiustifico dicendo che anche se ci ho giocato 2-3 volte perchè non ci ha preso pienamente, alla fine ne è valsa la pena, ho un bell'oggetto in casa che mi piace guardare, che mi ha entusiasmato quando l'ho comprato e quando ne ho sfogliato il regolamento, e al quale forse un giorno rigiocherò.Ovviamente sottolineo che non compro una quantità di giochi pazzesca, 1 al mese circa, però ho la fortuna che essendo 4 con gusti diversi e scegliendone uno per uno alla volta, ci ritroviamo alla fine a giocarli più o meno tutti.
e secondo me la differenza sta proprio lì, nel collezionismo, io mai(almeno per ora...) rivenderei uno dei miei giochi.
certo, si passa la fase dell'acquisto compulsivo, e quella è pericolosa, ma non ci sono ricette per guarirla, credo solo che ad un certo punto si aprono gli occhi e si capisce che bisogna cambiare l'approccio con la questione, insomma si cresce(non anagraficamente, io ho 40 anni e l'ho superata da poco....)
Offline fepss
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 498
Iscritto il: 15 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: roma
Mercatino: fepss

Messaggioda kadaj » 20 set 2012, 11:08

Riprendendo romendil io invece pongo il punto sul fatto che a me, oltre ad amare il collezionismo di giochi, mi annoio a provare molte volte i differenti giochi.

La mia ragazza per esempio, molto più esigente a livello ludico, mi propone spesso giochi ai quali abbiamo già giocato, dei quali conosce le regole e nei quali si riesce ad applicare in maniera "competitiva". Da parte mia, invece, alla terza o quarta partita ho la sensazione di già visto, di meccaniche già provate, di carte già lette. E sento il bisogno di studiare nuove regole, provare nuove meccaniche o vedere una grafica differente...

Da qui uno dei motivi dell'acquisto continuo... ;)
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 25861
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Messaggioda sava73 » 20 set 2012, 11:45

bella 'sta discussione :-o

ora dico la mia sul collezionismo di GdT.
Non concordo con chi manco li apre. Ma dico scherziamo??

Il momento piu' bello è proprio quello della scoperta e della partita!!!

Diversi anni fa usci' un film semi-commedia romantica, con un attore poco noto, in cui faceva l'intenditore di vini ( perdonate ma non ricordo il titolo ). Bhè lui si infatua per una "sua collega" e ad un certo punto discutono su quando sia l'occasione migliore per stappare quella data bottiglia ...abbinandola alla giusta atmosgera/occasione e al giusto cibo, addirittura il tipo sosteneva che forse non valeva mai l'occasione di aprirla perchè "troppo importante" per sprecarla li', o li'. Bhè la sua fiamma con leggerezza unica gli risponde: "E' il momento in cui la apri che conta, non dove sei, potresti essere anche al McDonald, è quel momento in cui la apri e la assapori che rende il giusto merito al vino" ( o qualcosa di molto simile ).

Ecco io la vedo così. Colleziono EMOZIONI?


Kadaj, un po' ti capisco. Da "ragazzetto" facevo così coi videgiochi, non facevo a tempo a prenderne uno che già ne cercavo altri. Solo che spesso lascialo li' qualcosa che di sicuro mi avrebbe potuto regalare di piu' ( ovviamente in mezzo a tanta robaccia èh! ). Alla fine oggi cosa mi ricordo di quegli anni? Another World, Monkey Island, Prince of Persya, Final fantasy VII ... tutti quei giochi che ho portato fino in fondo, quelli in cui mi sono "gustato ogni momento che li ho giocati". Non pensi di stare perdendo "qualcosa" ?? Mio consiglio carico di affetto: compra pure tutto quello che vuoi - pure io non saprei resistere lo sai :lol: - ma prenditi pure il giusto tempo per gustarti cio' che merita ;)
sava73 (goblin Cylon) ultimamente ha giocato a:
Immagine
Offline sava73
Goblin Cylon
Goblin Cylon

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Administrator
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 22294
Iscritto il: 08 agosto 2011
Goblons: 9,623,321,929.00
Località: Roma
Utente Bgg: sava 73
Mercatino: sava73
Sei nella chat dei Goblins Sono un Cylon Ho partecipato alla Play di Modena Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Mi piace la pallavolo Tifo Lazio Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Birra fan Breaking Bad fan Food Chain Magnate fan Frush fan Amo la Nutella!!!! Splotten Spellen fan The Walking Dead fan Io faccio il Venerdi GdT! Battlestar Galactica fan Pizza fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan Ventennale Goblin Chiuso un carrello se ne apre un altro. I love American Io gioco Classico

Messaggioda Izraphael » 20 set 2012, 11:55

Spostato :)

Mod
Marco Valtriani
Lead Designer
Red Glove Edizioni & Distribuzioni
Offline Izraphael
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Reviewer
Game Inventor
 
Messaggi: 3981
Iscritto il: 05 marzo 2007
Goblons: 1,040.00
Località: Pisa
Mercatino: Izraphael

Messaggioda illupi » 20 set 2012, 11:59

sava73 ha scritto:bella 'sta discussione :-o

ora dico la mia sul collezionismo di GdT.
Non concordo con chi manco li apre. Ma dico scherziamo??

Il momento piu' bello è proprio quello della scoperta e della partita!!!

C'è chi lo fa :-) e contento lui/lei :lol: (altri compran sempre 2 copie, una da tenere intatta e una da giocare). Io non sopporto di giocare solo una-due volte a un gioco, ma non ho niente da ridire a chi invece lo fa (finchè, si capisce, non è nel mio gruppo e mi obbliga a cambiar gioco allora sì che "ridico" ;) )

Stai cercando un gioco ma non hai un nome preciso? Cercalo sul motore di ricerca di BoardGameGeek https://boardgamegeek.com/advsearch/boardgame La mia collezione https://www.uplay.it/co-illupi

Offline illupi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1795
Iscritto il: 20 agosto 2009
Goblons: 20.00
Località: Livorno (LI), Casalecchio di Reno
Mercatino: illupi

Messaggioda kadaj » 20 set 2012, 12:19

sava73 ha scritto: Non pensi di stare perdendo "qualcosa" ?? Mio consiglio carico di affetto: compra pure tutto quello che vuoi - pure io non saprei resistere lo sai :lol: - ma prenditi pure il giusto tempo per gustarti cio' che merita ;)


Intendiamoci che io mi catalogo come collezionista per il semplice fatto che compro più di quello che posso giocare...

Ma i giochi li apro tutti, li imbusto tutti e me li spupazzo tutti, dal primo all'ultimo... Non ce n'è uno sul quale potrei dire: "L'ho comprato così, per averlo".

Li ho tutti comprati così, per giocarli e per averli... ;)
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 25861
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Messaggioda Blodoks » 20 set 2012, 15:21

Beh, da ragazzino, i francobolli mi hanno insegnato che non è indispensabile collezionare tutto ma che ci si può dedicare a soggetti, periodi storici e molto altro. Così ho fatto per i giochi da tavolo e oggi posso dire che è la mia "collezione" che mi frena moltissimo nel fare acquisti.

Fan dei giochi Avalon Hill, con i titoli a disposizione tra gli anni '80 e '90, tappa dopo tappa, cercai il modo di rigiocare la Storia:
Civilization, Republic of Rome, Britannia, Kingmaker, ecc. prendendomi la libertà di concludere l'avventura della storia umana con Merchant of Venus :-)

Stragiocati per anni in tornei fra amici e parenti, i vecchi titoli AH sono stati riacquisti sicuri grazie alle edizioni oggi in commercio.
Iscrivermi alla Tana probabilmente nascondeva la voglia di vedere cosa c'era di nuovo, ma trovarmi davanti 6-700 nuovi titoli all'anno, autori osannati e fiere mondiali, mi ha spiazzato. L'anima dei giochi della mia collezione, però, oltre ad allungare il percorso storico con nuove tappe, mi ha concesso un sottogruppo di giochi a tema economico/finanziario ;)
Offline Blodoks
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 280
Iscritto il: 20 giugno 2009
Goblons: 200.00
Località: Romagna - RA
Utente Bgg: Blodoks
Mercatino: Blodoks

Messaggioda randallmcmurphy » 20 set 2012, 16:43

kadaj ha scritto:Riprendendo romendil io invece pongo il punto sul fatto che a me, oltre ad amare il collezionismo di giochi, mi annoio a provare molte volte i differenti giochi.

La mia ragazza per esempio, molto più esigente a livello ludico, mi propone spesso giochi ai quali abbiamo già giocato, dei quali conosce le regole e nei quali si riesce ad applicare in maniera "competitiva". Da parte mia, invece, alla terza o quarta partita ho la sensazione di già visto, di meccaniche già provate, di carte già lette. E sento il bisogno di studiare nuove regole, provare nuove meccaniche o vedere una grafica differente...

Da qui uno dei motivi dell'acquisto continuo... ;)


Molto simile a quello che ho scritto io...quando facciamo una partita..a un gioco NUOVO? :grin:
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2901
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,700.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
Mercatino: randallmcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite