L'ottavo capolavoro di Tarantino

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda kenparker » 5 gen 2016, 19:56

Va be' non potevo elencarli tutti... è a memoria Butch Cassidy ero certo di averlo inserito.

Dei tuoi non conosco Missouri, dovrò rimediare

inviato con tptlk
ho recentemente giocato a Immagine 
Offline kenparker
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3982
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 36.00
Località: Cabiate COMO
Utente Bgg: ottobre31
Yucata: kenparker
Facebook: alessandro dipace
Mercatino: kenparker
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Vincitore del Randallo d'oro Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Mi piace l'orienteering

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda kenparker » 5 gen 2016, 20:03

Mod_XXII ha scritto:
Tra l'altro non è proprio vero che è "solo" un'ambientazione... perché non vedrai mai due personaggi nell'antico west parlare di droga, divorzio, problemi sul lavoro, diritti umani... insomma sono anche le tematiche ad annoiarmi in genere.


Il mio fumetto preferito è ambientato nel West e ti garantisco che parla anche di droga/alcool, divorzi, problemi sul lavoro, diritti umani...
Secondo me anche i film potrebbero tranquillamente farlo e lo fanno, Gli spietati affronta il tema dei diritti umani a modo suo così come Il piccolo grande uomo, Balla coi lupi. Cioè dipende dallo sceneggiatore più che dal genere.

Poi per carità, non voglio convincere nessuno...

Ps. Il mio fumetto preferito è Ken Parker


inviato con tptlk
ho recentemente giocato a Immagine 
Offline kenparker
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3982
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 36.00
Località: Cabiate COMO
Utente Bgg: ottobre31
Yucata: kenparker
Facebook: alessandro dipace
Mercatino: kenparker
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Vincitore del Randallo d'oro Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Mi piace l'orienteering

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda Khronos » 5 gen 2016, 20:04

[BBvideo 560,340]https://www.youtube.com/watch?v=vLv6wY2R3CA[/BBvideo]
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda Khronos » 5 gen 2016, 20:07

kenparker ha scritto: Il mio fumetto preferito è Ken Parker


.... non s'era capito :grin: :grin: :grin:
"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico
Offline Khronos
Bannato
Bannato

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Messaggi: 3553
Iscritto il: 16 agosto 2010
Goblons: 39,400.00
Utente Bgg: khronosTdG
Mercatino: Khronos
Agricola fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Sgananzium Fan Sei iscritto da 5 anni. Sono un cattivo The Castles of Burgundy Fan Smallworld Fan Hai fatto l'upload di piu di 100 file. Alta Tensione Fan Carcassonne Fan Alhambra Fan Io gioco col nero Ferrari fan Napoli fan Amo la Nutella!!!! Playstation fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda Mod_XXII » 5 gen 2016, 20:15

Ma si hai ragione. Ho letto anche io KP ed è in effetti molto moderno. Però come ambientazione è proprio quella che digerisco peggio.
Immagine Immagine Immagine
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8038
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 380.00
Località: "Polo Nerd" (Pg)
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Backgammon Fan Io gioco col giallo Epic Card Game fan Podcast Maker

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda nakedape » 5 gen 2016, 20:27

Mod_XXII ha scritto:Ma si hai ragione. Ho letto anche io KP ed è in effetti molto moderno. Però come ambientazione è proprio quella che digerisco peggio.


KP è il capolavoro di Berardi e Milazzo. Tra quelli che ho letto, l'unico Bonelli meritorio di lettura (e infatti non è sempre stato Bonelli).
Dico anche io la mia. Evviva il western. In particolare quello di Sergio Leone, a cui aggiungerei The Unforgiven (Gli spietati...ragazzi mi avete deluso a non citarlo). E vi consiglio di mettere in canna lo splendido Appaloosa con un Viggo Mortnensen in stato di grazia.

Non credo che comunque Tarantino ambienti i suoi film. Credo che per lui il western sia più una cornice per raccontare delle storie che un paradigma a cui fare riferimento.
E...non odiatemi, ma a me Tarantino non piace partcolarmente. Lo avevo amato i primi tempi, soprattutto "Le iene"...non mi è piaciuto Kill Bill, Unglorious Bastards e Django. Beninteso, li ho visti tutti, tutti in qualche modo dei rape & revenge, anche abbastanza simili tra di loro. E non darei a quei film in nessun caso meno di 7. Probabilmente è solo "not my cup of tea".
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12568
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda kenparker » 6 gen 2016, 12:15

Leone è il primo della mia lista. Gli spietati è il secondo è Butch Cassidy il terzo.

Li ho citati tutti!

inviato con tptlk
ho recentemente giocato a Immagine 
Offline kenparker
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3982
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 36.00
Località: Cabiate COMO
Utente Bgg: ottobre31
Yucata: kenparker
Facebook: alessandro dipace
Mercatino: kenparker
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Vincitore del Randallo d'oro Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Mi piace l'orienteering

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda nakedape » 6 gen 2016, 12:18

kenparker ha scritto:Leone è il primo della mia lista. Gli spietati è il secondo è Butch Cassidy il terzo.

Li ho citati tutti!

inviato con tptlk

E allora devo digerire meglio il pandoro...chiedo perdono.
Appaloosa c'era?

(però dai Butch Cassidy io non lo avevo scritto)
Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12568
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda kenparker » 6 gen 2016, 15:00

Perdonato

inviato con tptlk
ho recentemente giocato a Immagine 
Offline kenparker
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3982
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 36.00
Località: Cabiate COMO
Utente Bgg: ottobre31
Yucata: kenparker
Facebook: alessandro dipace
Mercatino: kenparker
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Vincitore del Randallo d'oro Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Mi piace l'orienteering

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda paperoga » 6 gen 2016, 17:43

kenparker ha scritto:Va be' non potevo elencarli tutti... è a memoria Butch Cassidy ero certo di averlo inserito.

Dei tuoi non conosco Missouri, dovrò rimediare

inviato con tptlk


non un grandissimo film, ma una grande interpretazione di 2 enormi attori
Marlon Brando e Lack Nicholson
Offline paperoga
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 3863
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: paperoga

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda paperoga » 6 gen 2016, 18:00

KP è il capolavoro di Berardi e Milazzo. Tra quelli che ho letto, l'unico Bonelli meritorio di lettura (e infatti non è sempre stato Bonelli).


quando parli di Bonelli risulti essere poco obbiettivo e in questo caso anche tendenzioso, premesso che quando si parla di KP come capolavoro si parla della prima serie, i primi 59 numeri, ti chiederei di dirmi da chi è stata edita.....ah dopo avermi detto CEPIM dimmi anche chi era il direttore, chi era a capo di CEPIM e cosa è diventata in seguito
ma che ti ha fatto Bonelli? ti ha rubato la fidanzata? :grin:
Offline paperoga
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 3863
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: paperoga

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda nakedape » 6 gen 2016, 19:00

paperoga ha scritto:quando parli di Bonelli risulti essere poco obbiettivo e in questo caso anche tendenzioso, premesso che quando si parla di KP come capolavoro si parla della prima serie, i primi 59 numeri, ti chiederei di dirmi da chi è stata edita.....ah dopo avermi detto CEPIM dimmi anche chi era il direttore, chi era a capo di CEPIM e cosa è diventata in seguito
ma che ti ha fatto Bonelli? ti ha rubato la fidanzata? :grin:


Ammetto candidamente che ignoravo il fatto che la CEPIM fosse il vecchio nome della Bonelli, quindi ti ringrazio per la segnalazione.
Per il resto il mio giudizio resta ahimè invariato. Non mi piacciono i fumetti episodici, ripetitivi e poco innovativi. Se questo è essere tendenziosi, pazienza.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12568
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda paperoga » 6 gen 2016, 23:33

nakedape ha scritto:
paperoga ha scritto:quando parli di Bonelli risulti essere poco obbiettivo e in questo caso anche tendenzioso, premesso che quando si parla di KP come capolavoro si parla della prima serie, i primi 59 numeri, ti chiederei di dirmi da chi è stata edita.....ah dopo avermi detto CEPIM dimmi anche chi era il direttore, chi era a capo di CEPIM e cosa è diventata in seguito
ma che ti ha fatto Bonelli? ti ha rubato la fidanzata? :grin

Ammetto candidamente che ignoravo il fatto che la CEPIM fosse il vecchio nome della Bonelli, quindi ti ringrazio per la segnalazione.
Per il resto il mio giudizio resta ahimè invariato. Non mi piacciono i fumetti episodici, ripetitivi e poco innovativi. Se questo è essere tendenziosi, pazienza.


Tendenzioso era riferito al fatto che KP non fosse edito da Bonelli
Considerare KP, Tex che ha trattato la questione indiana 10 anni prima del cinema americano, Mister No, DD, Napoleone ed altri, tra cui alcune miniserie poco innovativi mi sembra un giudizio molto poco obbiettivo, essere qui ha difendere Bonelli, per come la penso, mi fa un po' ridere, ma bisogna essere onesti e ammettere quelli che sono i meriti della Bonelli, che sicuramente, in tempi passati, avrebbe potuto fare di più, ma questo è un altro discorso
Offline paperoga
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 3863
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: paperoga

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda nakedape » 7 gen 2016, 10:00

Siamo OT, per cui la chiudo rapidamente.
Il punto non è che nella galassia di materiale prodotto ci sia qualche asteroide di fattura pregevole. Il punto è la ripetizione pedante della struttura narrativa e linguistica (le tavole sempre quelle), che mi fanno molto "giorno della marmotta". E succede ancora oggi, quando 30 anni fa negli states vedevamo Alan Moore, Gaiman, Frank Miller. Se per te innovazione è Bonelli, la DC cos'è? avanguardia sperimentale?
Avrà altri meriti, ma quello poco obbiettivo sembri tu.
Se vuoi proseguire cambiamo forum.
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12568
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: L'ottavo capolavoro di Tarantino

Messaggioda paperoga » 7 gen 2016, 11:09

nakedape ha scritto:Siamo OT, per cui la chiudo rapidamente.
Il punto non è che nella galassia di materiale prodotto ci sia qualche asteroide di fattura pregevole. Il punto è la ripetizione pedante della struttura narrativa e linguistica (le tavole sempre quelle), che mi fanno molto "giorno della marmotta". E succede ancora oggi, quando 30 anni fa negli states vedevamo Alan Moore, Gaiman, Frank Miller. Se per te innovazione è Bonelli, la DC cos'è? avanguardia sperimentale?
Avrà altri meriti, ma quello poco obbiettivo sembri tu.
Se vuoi proseguire cambiamo forum.


Di là qualcuno ha detto
Mela - pera - banana
Automobile - sommergibile - Moto
:asd:
e tu gli hai dato ragione
inoltre il fatto che un editore sia innovativo, non pregiudica il fatto che un altro possa essere un po' meno innovativo
Ah Gaiman e Moore sono inglesi, V for Vendetta veniva sì pubblicato 30 anni fa, ma su un giornale inglese, idem per Violent Cases di Gaiman
40 anni (e più) fa' in Francia ci sono stati Moebius Bilal Caza etc. Metal Hurlant e Les Humanoides Associés e non per questo nel resto del mondo si è smesso di fare fumetti
Tex è del 48 Moore non era ancora nato KP, Un Uomo Un'Avventura sono degli anni 70, anni in cui Moore metteva su famiglia e cominciava a scrivere qualche striscia, quindi Bonelli era innovativo quando Moore ancora non metteva i pannolini, vedi tu ....... oppure spiegami cosa intendi per innovazione
Offline paperoga
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 3863
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: paperoga

PrecedenteProssimo

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti