La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda Johan » 27 mag 2016, 17:04

Onestamente non ricordo bene la casistica a cui fai riferimento. Forse quando raggruppi più eserciti e metti assieme i segnalini danno. Oppure sempre per via di qualche evento...
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2400
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda Johan » 5 ago 2016, 8:47

stena ha scritto:Grazie per le risposte. Ancora una domanda:
A pagina 28: "Subire Vittime" e "Vittime Obbligatorie"; nella sezione "Subire Vittime" si trova scritto: "Per ogni unità che un giocatore sceglie di eliminare..."
In quali casi conviene eliminare un'unità per scelta e non perchè si è costretti ? Perchè si dovrebbero eliminare delle unità se si può evitare ?


Ci ho pensato - dato che ci ho rigiocato mercoledì. La frase incriminata potrebbe far riferimento all'eliminazione di unità diverse che compongono un esercito. Se ci sono es. 2 cavalcalupi, 2 orchi e un grande orco e ti ritrovi a dover perdere unità per danni subiti il giocatore i trova nella necessità di dover scegliere cosa eliminare.

***

Detto questo come scrivevo nuova partita mercoledì scorso. Ho giocato Ombra. Durissima. Con tiri di dadi azione poco fortunati diventa davvero un problema riuscire a combinare qualcosa di buono - magari sono io che sbaglio ma nei primi 2 turni le forze del male devo LETTERALMENTE correre ad assediare Valle e magari lo sperone est (o ovest? Insomma quello più vicino alle terre desolate) altrimenti ciao vittoria.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2400
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda stena » 5 ago 2016, 12:50

Johan ha scritto:Ci ho pensato - dato che ci ho rigiocato mercoledì. La frase incriminata potrebbe far riferimento all'eliminazione di unità diverse che compongono un esercito. Se ci sono es. 2 cavalcalupi, 2 orchi e un grande orco e ti ritrovi a dover perdere unità per danni subiti il giocatore i trova nella necessità di dover scegliere cosa eliminare.

Oppure se ad esempio un esercito per vari motivi termina il suo movimento in una regione contenente un esercito alleato, il nuovo esercito non deve superare il numero massimo di 5 unità.
Offline stena
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 13 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Verona
Mercatino: stena

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda Johan » 5 ago 2016, 13:06

Sì vari motivi alla fine sono possibili....

Una domanda: è capitato che durante una battaglia sono state giocate due carte i cui effetti non sapevamo come applicare esattamente: ora non ricordo bene ma era una cosa del tipo una "l'avversario tira due dadi in meno" e l'altra "prendi un danno per tirare due dadi in più" (la prima sicuramente esiste come carta, la seconda no ma era per chiarire il paradosso). Mentre in Guerra dell'Anello le carte battaglia hanno un valore che indica quale ha la precedenza qui non c'è nulla del genere. Come comportarsi?
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2400
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda stena » 26 ago 2016, 17:37

Johan ha scritto:Una domanda: è capitato che durante una battaglia sono state giocate due carte i cui effetti non sapevamo come applicare esattamente: ora non ricordo bene ma era una cosa del tipo una "l'avversario tira due dadi in meno" e l'altra "prendi un danno per tirare due dadi in più" (la prima sicuramente esiste come carta, la seconda no ma era per chiarire il paradosso). Mentre in Guerra dell'Anello le carte battaglia hanno un valore che indica quale ha la precedenza qui non c'è nulla del genere. Come comportarsi?


A pagina 27 del manuale: "... se due carte hanno effetto allo stesso tempo, va risolta per prima la carta giocata dal difensore. ...";
Offline stena
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 13 giugno 2013
Goblons: 0.00
Località: Verona
Mercatino: stena

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda Johan » 26 ago 2016, 19:15

Grazie mille!
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2400
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda VAM208 » 18 set 2016, 20:34

Johan ha scritto:
stena ha scritto:Riapro questo thread per alcuni dubbi che ho, possedendo da poco il gioco:

Segnalini comando:
a pagina 20 del manuale (collocare e rimuovere segnalini comando) mi sembra che si possa mettere un solo segnalino comando su ogni esercito; segnalino che verrà poi rimosso a fine turno:
... Procede poi a collocare ogni segnalino comando su un esercito amico DIVERSO presente sul tabellone... (manuale)
... tutti i segnalini comando di entrambi i giocatori vengono rimossi a fine turno... (manaule)
invece a pagina 21 (eserciti dotati di comando) trovo scritto "il comando di un esercito è pari alla somma del punteggio...e del NUMERO di segnalini comando presenti su quell'esercito" (manuale),
il che mi fa supporre che su un esercito possano esserci più segnalini; è solo unendo eserciti che si possono avere più segnalini comando ?

Attacco: posso muovere un esercito in una regione adiacente libera e quindi attaccare una regione adiacente contenente unità nemiche oppure attaccare direttamente una regione nemica; corretto ?

Attacco goblin: posso muovere dal punto di mobilitazione "n" unità verso il passo montano e quindi attaccare la regione collegata al passo montano che contiene un esercito nemico. Corretto ?

Scindere un esercito (pagina 22):
...Usando un'azione "Movimento Strategico" completa è possibile anche muovere ogni parte di un Esercito scisso in una regione adiacente diversa , o scindere un esercito in tre parti, nel qualcaso due parti si muovo nelle regioni adiacenti... e una rimane nella regione originale... (manuale) Quindi se scindo un esercito posso al massimo muovere in DUE regioni adiacenti ?

grazie


Ciao. I segnalini distribuiti all'inizio sono solo uno per esercito ma certi eventi permettono di metterne altri e quindi di accumularne di più su un singolo esercito.

Per le altre domande tutto corretto direi!

I popoli liberi uno per esercito, l'Ombra più di uno?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ed in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi."
(Dostoevskij)

GLoria AUdaciae COmes
Offline VAM208
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 624
Iscritto il: 01 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: VAM208

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda Johan » 18 set 2016, 23:44

No, anche l'Ombra uno per esercito - almeno nella fase in cui si posizionano segnalano e pipistrelli.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2400
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda VAM208 » 21 set 2016, 0:01

Non riusciamo a capire come funziona l'abilità dei mannari
Attacco alle retrovie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ed in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi."
(Dostoevskij)

GLoria AUdaciae COmes
Offline VAM208
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 624
Iscritto il: 01 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: VAM208

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda Jools75 » 21 set 2016, 23:53

VAM208 ha scritto:Non riusciamo a capire come funziona l'abilità dei mannari
Attacco alle retrovie


Ciao, è molto semplice... Munitevi della scheda di riepilogo per meglio seguire la spiegazione.

In condizioni normali, durante la sequenza di combattimento, al punto 4) (Applicare i Danni) i giocatori aggiungono i segnalini Danni agli Eserciti coinvolti dopodichè, se i danni risultano superiori (superiori e non pari o inferiori!) al totale dei componenti dell'Esercito, si procede a rimuovere una vittima per eliminare 2 segnalini Danno ogni volta. C'è un ottimo esempio a pagina 29 del manuale italiano.

Se si gioca la carta manovra dei Mannari (e dovrete poterla attivare con almeno un dado nero che vada a segno... Ricordiamoci sempre questa cosa!), cambiano un pochino le cose: l'avversario dovrà applicare PER FORZA E SEMPRE i Danni e rimuovere vittime finchè non si ritroverà ad avere 1 o 0 segnalini Danno...!!!

Esempio veloce:

Senza Mannari, 5 danni contro un Esercito di 5 unità: i danni sono pari o inferiori, ce ne freghiamo e non siamo costretti a rimuovere vittime

Senza Mannari, 6 danni contro un Esercito di 5 unità: i danni superano le unità, quindi rimuovo una vittima (-2 segnalini Danno per ogni vittima) e il rapporto danni-unità si assesta a 4-4. Essendo ora i danni pari o inferiori alle unità, ho smesso di rimuovere vittime, tiè!

Coi Mannari e manovra attivata: 5 danni contro 5 unità (ma comunque anche in tutti gli altri casi, purchè si sia attivata con successo la manovra), nonostante siamo in parità dobbiamo fare in modo di scendere ad almeno 1 segnalino danno per forza... Tocca quindi rimuovere due vittime (-4 danni), quindi grazie a 'sti fetenti mi ritroverò con 3 unità. :tsk:

Spero di esser stato d'aiuto :grin:
Offline Jools75
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 343
Iscritto il: 05 marzo 2010
Goblons: 60.00
Località: Latina (LT)
Mercatino: Jools75

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda VAM208 » 23 set 2016, 8:43

Si, altra cosa.
Alla fine di un round di combattimento se il difensore decide di ritirarsi e non ha giocato la carta raggruppamento va in rotta. Ma se ancora non avesse subito danni, che effetto avrebbe la rotta? Nulli?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ed in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi."
(Dostoevskij)

GLoria AUdaciae COmes
Offline VAM208
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 624
Iscritto il: 01 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: VAM208

Re: La battaglia dei Cinque Eserciti - Ares Games

Messaggioda Johan » 23 set 2016, 9:31

Con la rotta è specificato di eliminare solo i segnalini danno finché non ne rimangono solo uno o zero. Se Si trova già in quella situazione il manuale non specifica altro quindi sì, direi che non succede nulla se ricordo bene.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2400
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Seldon e 3 ospiti