[IMPRESSIONI] La Furia di Dracula 3rd edizione

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] La Furia di Dracula 3rd edizione

Messaggioda Alex_Andrew » 23 ott 2016, 10:28

Innominato76 ha scritto:Nessuno ha più provato questo gioco e può offrirne un paragone con la seconda edizione?


Io sono riuscito a provarlo lo scorso weekend per la prima volta.

A fronte di tante partite alla seconda edizione vs una sola alla terza (in attesa di altre partite)...

...a livello regolistico direi che:

1. Alcune carte OP della seconda edizione sono state leggermente nerfate ("Notizie dai giornali" in primis)
2. Alcune carte inutili della seconda edizione sono state potenziate (moltissimi eventi; alcuni incontri di Dracula; il potere di "curarsi" di dracula, mai utilizzato nella seconda edizione)
3. Non penso si possa dire nulla in termini di meglio/peggio riguardo alla meccanica del combattimento: mi sembra una cosa totalmente soggettiva, che dipende dalle preferenze german/american dei giocatori; a me (amando io molto i german, dice-free) è piaciuto; inoltre, il sistema del carta-forbice-sasso si presta molto bene al bluff.
4. A naso, mi sembra che il gioco non sia più la "fuga" di Dracula; potendo fruire sempre della carta "forma di lupo", Dracula può più in libertà "correre il rischio" di attaccare qualche giocatore, e poi svignarsela.
5. Menzione d'onore al potere speciale di Dracula "misdirect" (mi sfugge il nome in italiano). Aggiunge altra componente bluff al gioco.

...a livello di flavour/ambientazione, invece, mi sono piaciute queste cose:

1. Gli incontri con i vampiri (che sono di 3 tipologie differenti) non sono più come nella seconda edizione, con quell'algoritmo odiosissimo di (IF (condizione), ELSE IF (condizione), ELSE IF (condizione) ) ...qui si combattono anche i vampiri sulla mappa (che hanno sostituito i servitori con coltello/fucile/pistola)
2. Gli incontri con gli Szgani (gli zingari)!!! Caz... Cribbio! Ci voleva tanto a infilare i gitani in un gioco di Dracula??
3. Mappa molto più "dark" (anche se è leggermente meno leggibile, a colpo d'occhio... ma poi ci si abitua)

...in attesa di altre partite per confermare/sconfermare tutte le impressioni.
Offline Alex_Andrew
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 15 giugno 2009
Goblons: 0.00
Località: Roma
Utente Bgg: alex_andrew
Mercatino: Alex_Andrew

Re: [IMPRESSIONI] La Furia di Dracula 3rd edizione

Messaggioda LorenZo-M » 23 ott 2016, 10:46

Con "nerfate" intendi "depotenziate" o c'è qualche altro significato che un termine italiano comprensibile non riesce a cogliere? :)
Offline LorenZo-M
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 390
Iscritto il: 07 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Località: Trieste - Savona
Utente Bgg: lorenzo_m
Board Game Arena: LorenZo-M
Yucata: LorenZo-M
Mercatino: LorenZo-M

Re: [IMPRESSIONI] La Furia di Dracula 3rd edizione

Messaggioda Alex_Andrew » 23 ott 2016, 11:05

LorenZo-M ha scritto:Con "nerfate" intendi "depotenziate" o c'è qualche altro significato che un termine italiano comprensibile non riesce a cogliere? :)

La prima che hai detto.
Deformazione da videogamer, perdonami :asd:

Wikipedia:
In video gaming, a nerf is a change to a game that makes something less effective or desirable. The word can be used as a verb to describe that change. The opposite of nerf is buff or revamp.
Offline Alex_Andrew
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 15 giugno 2009
Goblons: 0.00
Località: Roma
Utente Bgg: alex_andrew
Mercatino: Alex_Andrew

Re: [IMPRESSIONI] La Furia di Dracula 3rd edizione

Messaggioda marigno » 23 ott 2016, 11:26

Provata qualche giorno fa la terza edizione. Anche qui mi è parsa la fuga di Dracula ma secondo me dipende da chi impersona il Conte.

Il gioco è valido ma due cose non mi sono piaciute rispetto alla seconda edizione:

1. le carte combattimento di Dracula si usano anche per i vampiri, questo accentua il fatto di tener nascosto Dracula e combattere con i Vampiri.

2. paradossalmente è meglio per Dracula farsi attaccare che attaccare lui stesso. Se abbiamo interpretato bene la regola quando attacca Dracula il combattimento si svolgerà all'alba mentre se viene scovato al tramonto. Le carte combattimento di Dracula sono più performanti di notte che di giorno.

Il sistema di combattimento è più immediato rispetto alla seconda edizione (le icone aiutano) e comunque il tutto è più veloce.

Ci siamo ripromessi di riprovare la seconda edizione per capire quale ci piace di più.
Offline marigno
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 838
Iscritto il: 14 maggio 2009
Goblons: 80.00
Località: Roma (RM)
Mercatino: marigno

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ghidora75 e 2 ospiti