La Legione Perduta

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

La Legione Perduta

Messaggioda Qwein » 9 dic 2006, 0:07

Forse pochi conoscono un signore americano chiamato Harry Turtledove, ossuto, aspetto che non gli dareste 1 cent vedendolo, ma una delle più brillanti menti creative.
Immagine

Sua la saga della Legione Perduta, finora il libro che io ho amato di più, vuoi per l'ambientazione che vede coinvolti un centurione romano e una legione che grazie a una potente magia druidica di due spade, si vedono fiondati in un mondo diverso. Fin qui nulla di strano, ma poi si assapora quella magia che lo scrittore riesce a realizzare, coinvolgendoti, non certo con elaborati pensieri, quanto con la riscoperta della quotidianità, di una chiara conoscenza storica, e un.... cosa sarebbe successo a un soldato romano trapiantato in un mondo diverso dal suo, quali le reazioni, quali i timori. (inutile dire che io ho ambientato Lex Arcana nelle sue avventure nei suoi mondi, riuscendo non senza fatica a ricrearne lo spirito)
La legione perduta, Un imperatore per la legione, La legione di Videssos Le daghe della legione sono i titoli della serie cui come chicca si aggiunge in un epoca antecedente ma scritto dopo Videssos, dove ci viene descritto quel mondo prima dell'avvento dei Romani.


Sempre su questa sua particolare tecnica di scrittura, più famosi Invasione - Anno Zero (1994), Invasione: Fase seconda (1995), Invasione: Atto Terzo (1995), e Invasione: Atto finale (1996), un’appassionante storia alternativa della seconda guerra mondiale, bestseller in tutto il mondo – e Colonizzazione – Fase 1 (1998), Fase 2 (2000) e Fase 3 (2001).

Dove a mio dire splendidamente ci porta nella tipica atmosfera del secondo conflitto mondiale, con tutti i timori, e ci mostra la nostra reazione ad un invasione aliena, e a come la razza umana partendo con n notevole gap tecnologico, pur respirando il tipico campanilistico partigiano, dato dal periodo, si dimostra tenace e trova il modo di ribattere la tecnologia.
Vengono citati in causa i leader del tempo, con le loro particolarità, e la storia cambia, muta e i nostri tempi prendono una piega diversa da come noi oggi li conosciamo.
Questi libri sono sconsigliati a chi soffre di insonnia, sono molto grandi, e io non ho potuto a suo tempo resistere, crollavo per stanchezza, o mi addormentavo ma non mi hanno mai lasciato un attimo annoiato.
Offline Qwein
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 732
Iscritto il: 29 settembre 2006
Goblons: 80.00
Mercatino: Qwein

Messaggioda Asliaur » 11 dic 2006, 10:26

Molto belli.

Sia la Saga della Legione perduta che il ciclo di Videssos hanno un tocco speciale, ma questo e' sicuramente dovuto, oltre alla sua abilita' di scrittore, al fatto che Turtledove sia un docente di storia bizantina ed abbia ricreato per loro un impero bizantino parallelo rispetto a quello storico.

Grazie e saluti,

Asliaur dell'Onda d'Argento
Offline Asliaur
Elven Spy...
Elven Spy...

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 luglio 2003
Goblons: 20.00
Località: Roma (Italy)
Mercatino: Asliaur

Messaggioda linx » 11 dic 2006, 12:09

E' stato uno dei miei scrittori preferiti finché, come dico in un'altro topic di questo stesso forum, non ha cominciato a farsi troppe saghe.
Puoi trovarlo facilmente per capire cosa intendo.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6302
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Xarxus » 11 dic 2006, 15:15

Sto leggendo appunto La Legione Perduta. Molto bello. Alle volte mi è sembrato che abbia risolto dei fatti con una eccessiva "facilità", ma certamente è molto evocativo e suggestivo.

Mi piace e lo consiglio.
Sono Goblin Questi Romani
Offline Xarxus
Goblin Affoga-Dønnøle
Goblin Affoga-Dønnøle

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3859
Iscritto il: 29 luglio 2003
Goblons: 410.00
Località: Roma - Big Tree
Mercatino: Xarxus

Messaggioda Qwein » 12 dic 2006, 13:06

Raramente, anzi mai, mi sono calato nei panni dei personaggi di un libro, vero molti mi hanno cmq appassionato, ma Turtledove è riuscito a farmi vivere nei panni di Aemilus Scaurus e il Comandante Jagher.
Vero i libri della colonizzazione sono più pesanti rispetto ai primi.
Ma La legione perduta, associato al gdr Lex Arcana, mi ha dato ispirazione per creare delle avventure bellissime. Con Star Wars, Chtulu, I Cavalieri del Tempio, Gurps viaggi temporali, Stormbriger masterizzati non sono mai più riuscito a ricreare quell'atmosfera, quell'unione del gruppo di ruolo, cosi come utilizzando la saga di Turtledove.
Offline Qwein
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 732
Iscritto il: 29 settembre 2006
Goblons: 80.00
Mercatino: Qwein

Messaggioda CapitanBarbossa » 12 dic 2006, 14:15

ne ho sentito ma mai letto....dovrò aggiornarmi! :!:
Offline CapitanBarbossa
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 3461
Iscritto il: 20 settembre 2006
Goblons: 1,050.00
Località: Lodi
Mercatino: CapitanBarbossa

Messaggioda elgamoth » 12 dic 2006, 14:26

ho letto tutta la serie.

l'idea è eccellente ed il primo libro è bello...poi si scade nel pozzo dei sequel....

alla fine siceramente mi ha deluso un po'...
REFERENTE TdG ROMA

Collericamente Vostro The (Real) Un-Goblin!! "Fear God, and dread nought"
https://www.Resludica.net
LUDOTECA LEGIO CAPITOLINA A ROMA info 3488879558
Offline elgamoth
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2081
Iscritto il: 23 novembre 2004
Goblons: 160.00
Località: Roma HornHelias
Mercatino: elgamoth

Messaggioda Qwein » 13 dic 2006, 11:35

Beh a essere sincero che ne la serie WWII quella che non mi ha mai stancato neppure un secondo è la Legione Perduta
Offline Qwein
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 732
Iscritto il: 29 settembre 2006
Goblons: 80.00
Mercatino: Qwein

Messaggioda mork » 17 dic 2006, 13:08

Una delle mie saghe preferite, sarà anche perchè amo particolarmente la storia Romana, ma l'ho trovato molto piacevole ed interessante.
MORK

A Roma, la serata ludica è:
THE GOLDEN RULE
Offline mork
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: 31 marzo 2004
Goblons: 470.00
Località: Roma - De Sanctis Villa
Mercatino: mork


Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron