La sindrome del "ci vuole troppo tempo?"

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Rage, Sephion, pacobillo

Vi fate influenzare dalla durata delle partite prima di comprare?

Per nulla
28
39%
Poco
22
31%
Molto
22
31%
 
Voti totali : 72

Messaggioda Necros » 14 feb 2007, 15:13

influenzare?!? assolutamente no! se un gioco mi paice e mi appassiona perchè non doveri comperarlo solo perchè comporat un impego di tmpo eccessivo, non vedo il motivo; se una cosa piace perchè non si doverbbe sprendere del tempo?
Io solitamnte gioco a Wh, ho detto tutto!
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00

Messaggioda IlProfessore » 14 feb 2007, 15:39

Per quanto mi riguarda è assolutamente molto influente, non amo i giochi eccessivamente lunghi e anche nel caso in cui ve ne siano di particolarmente belli (come ve ne sono effettivamente) non ho così tanto tempo da dedicargli

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Messaggioda Cuchulain » 14 feb 2007, 15:40

La durata è fondamentale, evito acquisti di giochi oltre i 90/120 minuti. Oltre ad essere sempre poco il tempo a disposizione (ci si ritrova tardi e causa lavoro si deve finire presto), ritengo i giochi che richiedono molto tempo particolarmente impegnativi, non tanto a livello di strategia quanto di attenzione... e difficilmente la si riesce ad ottenere da tutti i componenti del gruppo (me compreso). :mellow_sm:
Si arriva ad un certo punto in cui si assistono a veri e propri suicidi pur di terminare la sessione! :calavera:
Ultima modifica di Cuchulain il 14 feb 2007, 15:58, modificato 1 volta in totale.

Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzû)

Offline Cuchulain
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 15 gennaio 2005
Goblons: 20.00
Località: Collegno (TO)

Messaggioda Hadaran » 14 feb 2007, 15:57

Cuchulain ha scritto:La durata è fondamentale, evito acquisti di giochi oltre i 90/120 minuti. Oltre ad essere sempre poco il tempo a disposizione (ci si ritrova tardi e causa lavoro si deve finire presto), ritengo i giochi che richiedono molto tempo particolarmente impegnativi, non tanto a livello di strategia quanto di attenzione... e difficilmente la si riesce ad ottenere da tutti i componenti del gruppo. :mellow_sm:
Si arriva ad un certo punto in cui si assistono a veri e propri suicidi pur di terminare la sessione! :calavera:


Personalmente riscontro che i giochi con tempi così ridotti siano ben pochi!!! e questo è veramente problematico.
Quando compriamo è da considerare che il tempo sulla scatola è spesso ben diverso dalla realtà.....io di solito ci aggiungo il 50% del tempo indicato!!!

Il tuo post mi fa ricordare un'altro fenomeno......sui giochi molto lunghi con il trascorrere del tempo cala l'attenzione!!!! forse creando un poco di noia!!!!
I giochi con lunghi tempi devono essere ancora più belli per poterli gustare a pieno!!
Offline Hadaran
Esperto
Esperto

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 547
Iscritto il: 04 gennaio 2007
Goblons: 80.00
Località: Valle di Susa (Torino)
Utente Bgg: Hadaran

Messaggioda Falkor » 14 feb 2007, 16:06

Io ho votato poco, perché come dice Necros un gioco se mi piace lo compro ovviamente rischiando di giocarci poco.

Nella maggior parte dei casi però tengo conto della durata, non oltre le 2 o al massimo 3 ore.
Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)
Offline Falkor
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 21 aprile 2005
Goblons: 100.00
Località: Macerata

Messaggioda randallmcmurphy » 14 feb 2007, 19:31

Io voto..per nulla, nel senso che per me non conta niente, e infatti ultimamente ho provato una partita a Twilight in 8!! O a Dune in 6...

Purtroppo il problema ce l'hanno sempre gli altri!!! :twisted:

Come al solito si gioca nelle sere infrasettimanali e questo cancro sociale che risponde al nome di lavo.. (non riesco a dirlo per intero..come Fonzie che non riusciva a dire "ho sbagliato".. :grin: ) obbliga le persone a sacrificare le loro passioni per quella schifezza lì..

Quindi sono giunto alla conclusione che dovremmo tutti prendere meno seriamente il la..ro e non condizionare la nostra vita per una cosa che dovrebbe esserne il corollario e non la componente basilare!

Basta svegliarsi alle 6:30..basta noiosi turni di 10 ore (perchè anche coloro che lavorano dalle 9 all'1 e dalle 3 alle 7 alla fine sacrificano un'intera giornata e le sere "adiacenti" per il Puahvoro..), basta scadenze improrogabili..TUTTO in quel campo è prorogabile perchè nella vita ci sono MILLE cose che dovrebbero venire molto prima!

Quindi tutti a giocare a Twilight in 8 fino alle 3 del mattino!!! :grin:
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2854
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,620.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda Falkor » 14 feb 2007, 19:38

randallmcmurphy ha scritto:Io voto..per nulla, nel senso che per me non conta niente, e infatti ultimamente ho provato una partita a Twilight in 8!! O a Dune in 6...

Purtroppo il problema ce l'hanno sempre gli altri!!! :twisted:

Come al solito si gioca nelle sere infrasettimanali e questo cancro sociale che risponde al nome di lavo.. (non riesco a dirlo per intero..come Fonzie che non riusciva a dire "ho sbagliato".. :grin: ) obbliga le persone a sacrificare le loro passioni per quella schifezza lì..

Quindi sono giunto alla conclusione che dovremmo tutti prendere meno seriamente il la..ro e non condizionare la nostra vita per una cosa che dovrebbe esserne il corollario e non la componente basilare!

Basta svegliarsi alle 6:30..basta noiosi turni di 10 ore (perchè anche coloro che lavorano dalle 9 all'1 e dalle 3 alle 7 alla fine sacrificano un'intera giornata e le sere "adiacenti" per il Puahvoro..), basta scadenze improrogabili..TUTTO in quel campo è prorogabile perchè nella vita ci sono MILLE cose che dovrebbero venire molto prima!

Quindi tutti a giocare a Twilight in 8 fino alle 3 del mattino!!! :grin:


A grandi linee la penso come te peccato che i puzzilli non riesco a mangiarli quindi mi alzo tutte le mattine e vado al Puahvoro (come dici te). ;)
Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)
Offline Falkor
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 21 aprile 2005
Goblons: 100.00
Località: Macerata

Messaggioda linx » 14 feb 2007, 20:10

randallmcmurphy ha scritto:Purtroppo il problema ce l'hanno sempre gli altri!!! :twisted:

Come al solito si gioca nelle sere infrasettimanali e questo cancro sociale che risponde al nome di lavo.. (non riesco a dirlo per intero..come Fonzie che non riusciva a dire "ho sbagliato".. :grin: ) obbliga le persone a sacrificare le loro passioni per quella schifezza lì..

Quindi sono giunto alla conclusione che dovremmo tutti prendere meno seriamente il la..ro e non condizionare la nostra vita per una cosa che dovrebbe esserne il corollario e non la componente basilare!

Basta svegliarsi alle 6:30..basta noiosi turni di 10 ore (perchè anche coloro che lavorano dalle 9 all'1 e dalle 3 alle 7 alla fine sacrificano un'intera giornata e le sere "adiacenti" per il Puahvoro..), basta scadenze improrogabili..TUTTO in quel campo è prorogabile perchè nella vita ci sono MILLE cose che dovrebbero venire molto prima!


Concordo e soffro per coloro che hanno lavori "castranti".
Con noi comunque gioca un pasticciere che non si lamenta mai dell'orario anche se è sempre il primo a svegliarsi. E' un grande.
Io posso permettermi di alzarmi alle 8 e 30 (perchè ho deciso che la mia tipografia apre alle 9.30 come i negozi, non alle 8 come le altre tipografie) e mi adeguo solamente agli orari che gli altri mi permettono.

Fortunatamente ormai si riesce a giocare anche DURANTE l'orario di lavoro 8) :grin:
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 5944
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Falcon » 14 feb 2007, 23:25

Raistlin ha scritto:Per quanto mi riguarda il fattore tempo non è per nulla determinante al momento dell'acquisto (immagino comunque di riuscire prima o poi a giocare il gioco in questione, anche se molto lungo); lo diventa però spesso al momento di iniziare a giocare con gli amici, dato che ci si trova la sera alle 21.00. Comunque talvolta ci si mette d'accordo e si organizza un pomeriggione continuato fino a sera ininterrotto e con pizza inclusa per affrontare i giochi più grossi.


Idem. :grin:

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Messaggi: 5476
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Goblons: 3,384.00
Località: Senigallia (An)
Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col verde Ho sostenuto la tana alla Play 2016

Messaggioda Soveliss » 15 feb 2007, 13:06

Sappiamo tutti che all'interno delle varie cumpa di gioco ci sono sempre quelli a cui brucia il culo per andare a nanna presto o per qualunque altro motivo [fidanzate e/o mogli in primis (se mi sente la mia mi spara 8))] per cui bisogna sempre di più ridurre i tempi di gioco. Oltretutto bisogna tenere conto del tempo che si ha a disposizione che, tra una parola e l'altra, si riduce costantemente. Altro fatto re da considerare è se in quella mitica serata si gioca ad un gioco che già si conosce oppure se ne deve imparare uno nuovo; nel secondo caso bisogna imporsi almeno in due tipo ss per spiegare le regole velocemente in modo che la partita possa iniziare prima possibile. Al termine di queste considerazioni è logico nonché indispensabile farsi influenzare nell'acquisto dal tempo di gioco; tenendo inoltre conto che al tempo dichiarato sulla scatola va aggiunta una percentuale variabile dal 30 al 50%. Il 30% è da considerarsi per i giochi entro i 90 minuti. Il 50% per i giochi oltre le 2 ore, soprattutto per la prima partita.
Soveliss Fletto i muscoli e sono nel vuoto!
Offline Soveliss
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 504
Iscritto il: 05 gennaio 2007
Goblons: 20.00
Località: Susa (TO)
Utente Bgg: Soveliss
Board Game Arena: Soveliss

Messaggioda magobaol77 » 15 feb 2007, 15:42

Io opto per i giochi brevi. Il tempo che ho per giocare è limitato, da tanti fattori ed impegni, quindi devo farlo fruttare al massimo.
Vanno bene i giochi fino a 2 ore. E ho un particolare debole per i giochi strategicamente validi ma di durata breve (1/2 ora), a cui puoi fare una partita e la rivincita e la bella senza neanche fiatare.
Mi sto tenendo tutti i gioconi per quando andrò in pensione....
"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph
Offline magobaol77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 709
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 490.00
Località: Fermo

Messaggioda Starmaster » 15 feb 2007, 17:24

Ho votato "poco" perchè quando acquisto, il mio bancomat non mi ascolta e fa di tes..sera sua!

I miei occhi luccicanti letteralmente poggiati sulla scatola in vetrina non mi lasciano altra scelta che acquistare giochi anche molto lunghi senza remore.

Ora quei giochi sono li che mi guardano con tenerezza e ogni volta che passo davanti alla mia libreria, cercano di farsi notare come i cagnolini al canile... :cry:

L' altra sera mi pare di aver sentito dire a Railroad Tycoon "Se non ci sceglie mai, perchè non ci fa il Santo favore di regalarci a qualcuno con più tempo di questo babbeo?"... :-? "Non sapete che rabbia quando sceglie quel vecchio montato di Coloni!... :-x "

Eppure mi dico sempre "La prossima Domenica giuro che organizzo un megapartitonestellare che parte dalle 14 e finisce dopo la mezzanotte!" ma poi non riesco mai nel mio intento per ovvi motivi domenicali:

1) La mia lei vuole uscire
2) La mia lei vuole uscire
3) La mia lei vuole uscire

Ecco....che esca!! :evil:
Offline Starmaster
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 4387
Iscritto il: 13 giugno 2005
Goblons: 180.00
Località: Canegrate (Milano)

Messaggioda linx » 15 feb 2007, 17:36

Starmaster ha scritto:1) La mia lei vuole uscire


Risposta suggerita: "Ma come?! Ci siamo sbattuti finora a metter su questa bella casa nuova e tu vuoi già uscire? Ti sei già stufata?" :grin: ;)
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 5944
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Gwaihir » 15 feb 2007, 17:41

linx ha scritto:
Starmaster ha scritto:1) La mia lei vuole uscire


Risposta suggerita: "Ma come?! Ci siamo sbattuti finora a metter su questa bella casa nuova e tu vuoi già uscire? Ti sei già stufata?" :grin: ;)


Risposta di lei : "Sì" ;)
The Eagle Goblin
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2925
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma

Messaggioda Starmaster » 15 feb 2007, 17:45

linx ha scritto:
Starmaster ha scritto:1) La mia lei vuole uscire


Risposta suggerita: "Ma come?! Ci siamo sbattuti finora a metter su questa bella casa nuova e tu vuoi già uscire? Ti sei già stufata?" :grin: ;)


Carissimo Linx...anche io credevo di potermela cavare così ma uno solo spiraglio di sole in una giornata fredda ed incerta, è capace di farla uscire in maglietta e infradito per le vie di Legnano a guardare i negozi chiusi!! :evil:

Non ci posso credere, ho anche fatto in modo di avere un bel tavolo da gioco con tanto di panno verde e punto luce fatto apposta....buuaaa!
Offline Starmaster
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 4387
Iscritto il: 13 giugno 2005
Goblons: 180.00
Località: Canegrate (Milano)

PrecedenteProssimo


  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite