"La Tana dei Goblin" Cardgame in progress..

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, Rage, pacobillo

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Nacho80 » 19 giu 2016, 12:36

Bellissima idea e bellissimi i disegni!

Scusate le domande... ma qualcuno ha play testato il gioco recentemente?
C''è qui qualcuno che l'ha provato in passato?
Le regole rimangono quelle scaricabili qui? LINK
E' stato fatto un qualche tipo di aggiornamento al regolamento?
La variante "dei fondatori" che vedo tra i download è presa in considerazione?
Offline Nacho80
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 30 novembre 2010
Goblons: 0.00
Mercatino: Nacho80

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Sephion » 27 giu 2016, 13:19

Stiamo ancora imbastendo il tutto, le abilità sono state aggiornate, in linea di massima il gioco non varierà molto (credo, è da vedere)

Inviato dal mio D2303 utilizzando Tapatalk
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2327
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Lleyenor » 27 giu 2016, 14:25

Appena ho un attimo nel prox periodo, vedo di far delle nuove carte da stamparsi con i nuovi schizzi :sisi:

Nel regolamento ho soltanto cancellato la possibilità che a causa di effetti delle carte, i propri valori scendano sotto lo "zero" per comodità di calcolo e per non penalizzare troppo i giocatori (evitando accanimenti)..non credo questa modifica vada ad intaccare il gameplay :uhm:
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Nacho80 » 27 giu 2016, 19:52

Nel regolamento ci sono 2 cose che un po' mi lasciano perplesso. La più palese è il fatto che al tiro di dado si sommano goblin a modificatori numerici: Death Goblin +1 = Black Goblin.
A mio parere è peggio che sommare mele con pere!
Bisognerebbe trovare una soluzione più elegante... come per esempio dare un valore numerico ad ogni goblin. O sommare goblin con "goblin modificatori".
Oppure si potrebbero elencare i goblin in gradazioni di colore (bianco, verde chiaro, verde scuro, nero) e usare come modificatore, non un +1, ma un "punto verde" che modifica ad esempio il Goblin Verde Chiaro in un Goblin Verde Scuro.

O soluzioni così, perché ripeto Death Goblin +1 = Black Goblin non è elegantissimo ;)
Offline Nacho80
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 30 novembre 2010
Goblons: 0.00
Mercatino: Nacho80

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Lleyenor » 29 lug 2016, 15:50

Da domani vacanza!

Mi adopererò per far una versione print'n'play con le carte aggiornate :sisi: non aspettatevi chissà cosa, dato che userò paint ed un programmino fico di editing che so sfruttare al 5% :goccia2:

Ma mi ci dedicherò con cura :snob:
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Lleyenor » 18 ago 2016, 10:55

Correggetemi se sbaglio :sisi:

- Disegni mancanti Goblin:
Permaloso
Collezionista
Spendaccione
Tuttofare

- Disegni fatti:
Sommo Goblin
Polemico
Tuttologo
Pittore
Logorroico
Manipolatore
Mercante
Nerd
Roleplayer
Illusionista
Chiaroveggente
Goblinessa
Party-Goblin (uso il disegno di quello generico)

[thumbnail]http://i68.tinypic.com/2lwma9d.jpg[/thumbnail]
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Fransuas » 20 ago 2016, 20:01

Bravissimo come sempre, Lleyenor! Colpa mia che sono terribilmente indietro coi disegni... perdono perdono
Offline Fransuas
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 15 aprile 2016
Goblons: 0.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Fransuas

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Jehuty » 21 ago 2016, 16:19

Bastava un topic solo eh :sisi: Ti farò ammonire da Sephion :lul:
Immagine
Offline Jehuty
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Tdg Super Moderator
 
Messaggi: 8128
Iscritto il: 26 agosto 2010
Goblons: 270.00
Località: Nella Bocca di un Vulcano (CE)
Utente Bgg: Jehuty
Mercatino: Jehuty

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Lleyenor » 15 set 2016, 21:28

Ho editato tutto il regolamento, semplificandone i passaggi e le spiegazioni contorte e ripetitive ;)
Domani ve lo posto, così vediamo quali altre modifiche fare, se ci son errori e se è chiaro alla lettura.. :sisi:
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni!

Messaggioda Lleyenor » 16 set 2016, 8:34

A voi per la revisione :approva:

[dropshadow=blue]GobCon - Regolamento[/dropshadow]

> Introduzione.
GobCon è un gioco di carte per 2 - 6 giocatori, della durata in media di 15-20 minuti. In GobCon, i giocatori rappresentano i partecipanti di una Convention organizzata dalla Tana dei Goblin e cercano di farsi notare per diventarne membri onorari. Nel corso della partita sarà possibile sfruttare le proprie nuove amicizie, acquistare oggetti di prestigio, organizzare tavoli da gioco ed anche giocare tiri mancini agli avversari; il tutto per aiutare a migliorare il proprio status. Così facendo, i giocatori guadagneranno o perderanno i punti Prestigio Goblin (d’ora in avanti semplicemente GP) ed il vincitore sarà il primo giocatore a raggiungere il totale di GP deciso prima di iniziare.

> Componenti del gioco.
• un mazzo di 117 carte, diviso in quattro tipologie, ognuna caratterizzata da un colore:
Amici (verdi), Partite (gialle), Acquisti (blu), Speciali (rosse).
• uno o più dadi a 6 facce speciali, sui quali sono stampate le icone dei Goblin.
• queste regole di gioco.
Nb: per indicare i GP guadagnati nel corso del gioco, potete utilizzare dei segnalini a vostra scelta.

> Preparazione Del Gioco.
a) Il giocatore che più assomiglia ad un Goblin, inizierà la partita.
b) Mescolate coperto il mazzo delle carte e distribuitene 5 in senso orario ad ogni giocatore, iniziando dal primo.
c) Le carte restanti costituiranno il mazzo da gioco, che verrà posto al centro del tavolo, in una posizione facilmente raggiungibile da tutti.
d) Tenete a portata di mano i dadi ed i segnalini, in modo da poterli prendere agevolmente nel corso del gioco, quando ve ne sarà bisogno.
e) Il primo giocatore effettua il suo turno di gioco, secondo quanto descritto nel paragrafo seguente. A seguire in senso orario, tutti i giocatori effettueranno il proprio turno uno dopo l’altro, proseguendo così fino al termine della partita

> Il Turno Di Gioco.
Nel proprio turno, ogni giocatore deve effettuare le seguenti azioni, nell’ordine indicato:
1) Pescare dal mazzo = se un giocatore ha meno di 5 carte in mano, deve pescarne dal mazzo fino ad averne nuovamente cinque. Se il mazzo si esaurisce, rimescolate gli scarti e costituitene uno nuovo da cui pescare.
2) Giocare carte = un giocatore nel proprio turno può giocare una sola carta di ogni tipologia (colore), in qualsiasi ordine. Fanno eccezione le carte Rosse (Speciali), che possono essere giocate senza limiti di numero in qualsiasi momento del proprio turno ed in alcuni casi anche in quelli avversari.
Nb: non si è obbligati a giocare carte nel proprio turno.
3) Scartare = al termine del proprio turno, un giocatore può scartare le carte che vuole dalla propria mano. Se ne possiede più di 5, deve obbligatoriamente scartarne fino a rientrare in tale limite.

> Fine del Gioco e Vittoria.
Normalmente una partita a GobCon termina immediatamente, quando un giocatore raggiunge per primo 20 GP. Se desiderate un gioco più lungo o più corto, potete stabilire un punteggio più alto o più basso per completare la partita.
Regola Opzionale: si può stabilire che la partita abbia termine appena il mazzo da cui pescare si esaurisce (invece di rimescolarne gli scarti). In questo caso, appena l’ultima carta viene pescata, il gioco termina immediatamente e chi ha più GP è il vincitore.

> I Dadi dei Goblin.
In questo gioco i dadi utilizzati, riportano ognuno i seguenti Goblin:
Goblin King (1 faccia) = rappresenta il miglior giocatore in una partita.
Goblin Verde (2 facce) = rappresenta un buon giocatore che ha lottato per la vittoria.
Black Goblin (2 facce) = rappresenta un giocatore scarso, che solitamente perde.
Darth Goblin (1 Faccia) = rappresenta un giocatore maldestro, poco adatto alla vittoria.

> Bonus e malus ai lanci dei dadi.
Alcune carte possono modificare il risultato ottenuto nel lancio dei dadi.
- Se si tratta di un bonus, la tipologia di Goblin ottenuta, diverrà quella immediatamente superiore.
- Se si tratta di un malus, la tipologia di Goblin ottenuta, diverrà invece quella immediatamente inferiore.
L'ordine di qualità del risultato del dado Goblin è il seguente (a sinistra il migliore, a destra il peggiore):
Goblin King < > Goblin Verde < > Black Goblin < > Darth Goblin

> I Simboli delle Carte.
Per rendere più semplice l’uso delle carte, esse riportano alcuni simboli utili nel corso del gioco:

Icone tonde = quelle nere indicano la Categoria cui possono appartenere le varie carte, mentre quelle colorate rappresentano bonus, malus e divieti.
Categoria 3d: indica carte relative a giochi tridimensionali con miniature.
Categoria Boardgame: indica carte relative a giochi da tavolo con scatole, mappe e pedine.
Categoria Carte: indica carte relative a giochi di carte collezionabili e non collezionabili.
Categoria Gdr: indica carte relative ai giochi di ruolo.
Bonus: hanno il bordo verde e danno bonus alle carte della medesima categoria.
Malus: hanno il bordo rosso e danno malus alle carte della medesima categoria.
Divieti: hanno il bordo e la barra di traverso rossi ed impediscono ad un giocatore di partecipare alle Partite o di fare Acquisti nella categoria indicata.

Icone quadrate = indicano quando e come le carte possono essere giocate e se restano o meno in gioco.
Scartare: le carte con questo simbolo devono essere scartate subito dopo l’uso.
Tenere: le carte con questo simbolo restano in gioco dopo l’uso.
Nel proprio turno: queste carte possono essere usate solo nel proprio turno.
In ogni momento: queste carte possono essere giocate in ogni momento.

Icone a rombo = questi simboli indicano i GP guadagnati o persi per effetto delle carte giocate durante la partita.
GP Positivi: ogni simbolo di questo tipo vale +1 GP per il totale del giocatore.
GP Negativi: ogni simbolo di questo tipo vale -1 GP per il totale del giocatore.

> Tipologia delle carte.
AMICI (Carte Verdi)
Queste carte possono essere giocate solo nel proprio turno e restano in gioco.
Consentono ai giocatori di sfruttare l’amicizia di un Goblin, guadagnando GP ed un’abilità speciale utilizzabile nel proseguire della partita.
Nb: ogni giocatore può avere una sola carta Amici in gioco, quindi se un giocatore ne ha già una attiva, può scartarla in qualsiasi momento del proprio turno, per metterne in campo una nuova.
Nb: se le abilità di una carta contraddicono il regolamento, le indicazioni sulla carta hanno la precedenza.
Goblin Logorroico: questa carta è particolare, in quanto il giocatore è obbligato a giocarla immediatamente quando la pesca, scartando eventualmente quella che già possiede. Fintanto che il giocatore ha questa carta visibile, non può giocare altre carte Amici e deve scartare una sua carta Acquisti in gioco all’inizio di ogni suo turno. Quando il giocatore non ha più carte Acquisti in gioco, deve passare il Goblin Logorroico ad un avversario che abbia carte Acquisti, il quale subirà gli stessi effetti. Se nessun giocatore ha più Acquisti in gioco, questa carta viene immediatamente scartata.

ACQUISTI (Carte Blu)
Le carte Acquisti possono essere giocate solo nel proprio turno e restano in gioco.
Rappresentano gli acquisti effettuati durante la convention: giochi, espansioni o altri accessori.
Alcune carte Acquisti appartengono ad una specifica Categoria (nel qual caso riportano la corrispondente icona rotonda) ed il loro valore in GP può essere aumentato o diminuito dalle carte Speciali (Rosse) che danno bonus o malus su quella specifica categoria.
Nb: il valore in GP delle carte Acquisti che non appartengono ad una categoria (non hanno icone rotonde) è fisso, non può essere modificato da carte Speciali e non esistono Divieti che possano impedire il gioco di queste carte durante la partita.

PARTITE (Carte Gialle)
Le carte Partita possono essere giocate solo nel proprio turno e vengono scartate dopo la risoluzione.
Rappresentano i giochi che si provano durante la Convention.
Alcune carte partita appartengono ad una specifica Categoria (nel qual caso riportano la corrispondente icona rotonda) ed il loro valore in GP può essere aumentato o diminuito dalle carte Speciali (Rosse) che danno bonus o malus su quella specifica categoria.
Nb: le carte Partita non hanno un valore fisso in GP sulla carta, poiché tutti i giocatori vi possono partecipare ed ottenere, o perdere, GP a secondo della risoluzione (vedi sotto).

- Giocare una carta Partita = tutti i giocatori possono partecipare ad una Partita (a meno che qualcuno non sia impedito a causa di una carta Speciale di Divieto). Quando viene giocata una carta di questo tipo, i giocatori devono dichiarare in ordine di turno, se vi prenderanno parte.
Nb: il giocatore di turno vi deve partecipare obbligatoriamente.

- Risoluzione = iniziando dal giocatore di turno (quello che ha giocato la carta Partita), tutti quelli che
hanno dichiarato di partecipare lanciano un dado e controllano l’esito sulla tabellina riportata sulla carta stessa.
Nb: nella risoluzione di una partita, è possibile un solo risultato Goblin King. Eventuali ulteriori risultati di questo tipo ottenuti nei lanci di giocatori successivi verranno trattati come Goblin Verde (c’è un solo vincitore della partita). Inoltre, se il giocatore che ha giocato la Partita ottiene il risultato Darth Goblin, questo sarà invece trattato come Black Goblin (essendo colui che l'ha proposta, ottiene in tal modo qualche vantaggio).

- Tenere traccia dei GP = quando un giocatore guadagna GP con una Partita, prende il numero corrispondente di segnalini dalla riserva e li aggiunge alla sua pila personale; analogamente, quando perde GP deve riporre nella riserva quel numero di segnalini dalla sua pila personale.
Nb: se un giocatore che perde GP non ha abbastanza segnalini nella sua pila personale, perde solo quelli che ha, tralasciando il resto. Il punteggio di un giocatore non può mai andare in negativo. Il punteggio totale di un giocatore è sempre dato dalla somma dei segnalini nella sua pila personale, più il valore delle carte Acquisti, Amici e Speciali che ha in gioco.

SPECIALI (Carte Rosse)
Le carte Speciali sono le più numerose, alcune di esse possono anche essere giocate nel turno di un avversario e possono restare in gioco oppure essere scartate dopo l’uso. Queste carte rappresentano eventi ed imprevisti che si verificano durante la convention, che possono generare una varietà di effetti diversi sul gioco, descritti nel testo di ogni carta. In tutti i casi in cui la descrizione di tali effetti dovesse sembrare in contrasto con le regole, il testo riportato avrà sempre la precedenza sul regolamento.
Nb: gli effetti di una carta Speciale devono essere completamente risolti ed applicati, prima che chiunque possa giocare altre carte o usare abilità speciali. La sola eccezione sono le carte Speciali con effetto di annullamento (vedi sotto).

Bonus e Malus = per ogni categoria esiste una carta bonus ed il corrispondente malus, se entrambe le carte sono giocate sullo stesso giocatore, si annullano a vicenda e vanno immediatamente scartate.

Divieti = impediscono di giocare e partecipare alle Partite e di giocare Acquisti di una stessa categoria. Se il giocatore ha già in gioco Acquisti di quella categoria, può conservarli, ma non può giocarne altri.

Carte Speciali che valgono GP = alcune carte hanno un valore di GP positivo o negativo, il loro effetto è di aumentare o diminuire il totale dei GP del giocatore, e restano in gioco come le carte Acquisti (trattatele come carte Acquisto rosse). Le carte con un valore negativo di GP restano comunque in gioco anche se il giocatore in quel momento non ha altri punti (il suo ammontare viene considerato essere pari a zero).

Carte di annullamento = alcune carte speciali hanno l’effetto di annullare l’azione di un altro giocatore, non facendole generare alcun effetto.
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni & Regolamen

Messaggioda Lleyenor » 20 set 2016, 16:23

Scappati tutti.. :triste:
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni & Regolamen

Messaggioda Sephion » 20 set 2016, 17:04

Lleyenor ha scritto:Scappati tutti.. :triste:


Nono son qua ;)

Ho letto tutto 2 volte, mi pare scorrevole.

Cambierei:

Il nome dei goblin del dado, sono tutti in inglese (king, black, darth) tranne goblin verde, stona un po'. Metterei tutto in italiano o tutto in inglese (preferirei italiano). Tipo Re goblin, Sommo Goblin, Goblin e magari per ultimo metterei un troll al posto del darth :asd: :asd: :asd:

sposterei inoltre le regole di vittoria alla fine e cambierei la sequenza in questo modo:

1- Introduzione
2- Componenti del gioco
3- Preparazione
4- Il turno di gioco
5- Tipologia delle carte
6- Simboli delle carte
7- I dadi dei goblin
8- Bonus e malus ai dadi
9- Fine del gioco e vittoria

Verrebbe fuori così


Lleyenor ha scritto:
[dropshadow=blue]GobCon - Regolamento[/dropshadow]

> Introduzione.
GobCon è un gioco di carte per 2 - 6 giocatori, della durata in media di 15-20 minuti. In GobCon, i giocatori rappresentano i partecipanti di una Convention organizzata dalla Tana dei Goblin e cercano di farsi notare per diventarne membri onorari. Nel corso della partita sarà possibile sfruttare le proprie nuove amicizie, acquistare oggetti di prestigio, organizzare tavoli da gioco ed anche giocare tiri mancini agli avversari; il tutto per aiutare a migliorare il proprio status. Così facendo, i giocatori guadagneranno o perderanno i punti Prestigio Goblin (d’ora in avanti semplicemente GP) ed il vincitore sarà il primo giocatore a raggiungere il totale di GP deciso prima di iniziare.

> Componenti del gioco.
• un mazzo di 117 carte, diviso in quattro tipologie, ognuna caratterizzata da un colore:
Amici (verdi), Partite (gialle), Acquisti (blu), Speciali (rosse).
• uno o più dadi a 6 facce speciali, sui quali sono stampate le icone dei Goblin.
• queste regole di gioco.
Nb: per indicare i GP guadagnati nel corso del gioco, potete utilizzare dei segnalini a vostra scelta.

> Preparazione Del Gioco.
a) Il giocatore che più assomiglia ad un Goblin, inizierà la partita.
b) Mescolate coperto il mazzo delle carte e distribuitene 5 in senso orario ad ogni giocatore, iniziando dal primo.
c) Le carte restanti costituiranno il mazzo da gioco, che verrà posto al centro del tavolo, in una posizione facilmente raggiungibile da tutti.
d) Tenete a portata di mano i dadi ed i segnalini, in modo da poterli prendere agevolmente nel corso del gioco, quando ve ne sarà bisogno.
e) Il primo giocatore effettua il suo turno di gioco, secondo quanto descritto nel paragrafo seguente. A seguire in senso orario, tutti i giocatori effettueranno il proprio turno uno dopo l’altro, proseguendo così fino al termine della partita

> Il Turno Di Gioco.
Nel proprio turno, ogni giocatore deve effettuare le seguenti azioni, nell’ordine indicato:
1) Pescare dal mazzo = se un giocatore ha meno di 5 carte in mano, deve pescarne dal mazzo fino ad averne nuovamente cinque. Se il mazzo si esaurisce, rimescolate gli scarti e costituitene uno nuovo da cui pescare.
2) Giocare carte = un giocatore nel proprio turno può giocare una sola carta di ogni tipologia (colore), in qualsiasi ordine. Fanno eccezione le carte Rosse (Speciali), che possono essere giocate senza limiti di numero in qualsiasi momento del proprio turno ed in alcuni casi anche in quelli avversari.
Nb: non si è obbligati a giocare carte nel proprio turno.
3) Scartare = al termine del proprio turno, un giocatore può scartare le carte che vuole dalla propria mano. Se ne possiede più di 5, deve obbligatoriamente scartarne fino a rientrare in tale limite.

> Tipologia delle carte.
AMICI (Carte Verdi)
Queste carte possono essere giocate solo nel proprio turno e restano in gioco.
Consentono ai giocatori di sfruttare l’amicizia di un Goblin, guadagnando GP ed un’abilità speciale utilizzabile nel proseguire della partita.
Nb: ogni giocatore può avere una sola carta Amici in gioco, quindi se un giocatore ne ha già una attiva, può scartarla in qualsiasi momento del proprio turno, per metterne in campo una nuova.
Nb: se le abilità di una carta contraddicono il regolamento, le indicazioni sulla carta hanno la precedenza.
Goblin Logorroico: questa carta è particolare, in quanto il giocatore è obbligato a giocarla immediatamente quando la pesca, scartando eventualmente quella che già possiede. Fintanto che il giocatore ha questa carta visibile, non può giocare altre carte Amici e deve scartare una sua carta Acquisti in gioco all’inizio di ogni suo turno. Quando il giocatore non ha più carte Acquisti in gioco, deve passare il Goblin Logorroico ad un avversario che abbia carte Acquisti, il quale subirà gli stessi effetti. Se nessun giocatore ha più Acquisti in gioco, questa carta viene immediatamente scartata.

ACQUISTI (Carte Blu)
Le carte Acquisti possono essere giocate solo nel proprio turno e restano in gioco.
Rappresentano gli acquisti effettuati durante la convention: giochi, espansioni o altri accessori.
Alcune carte Acquisti appartengono ad una specifica Categoria (nel qual caso riportano la corrispondente icona rotonda) ed il loro valore in GP può essere aumentato o diminuito dalle carte Speciali (Rosse) che danno bonus o malus su quella specifica categoria.
Nb: il valore in GP delle carte Acquisti che non appartengono ad una categoria (non hanno icone rotonde) è fisso, non può essere modificato da carte Speciali e non esistono Divieti che possano impedire il gioco di queste carte durante la partita.

PARTITE (Carte Gialle)
Le carte Partita possono essere giocate solo nel proprio turno e vengono scartate dopo la risoluzione.
Rappresentano i giochi che si provano durante la Convention.
Alcune carte partita appartengono ad una specifica Categoria (nel qual caso riportano la corrispondente icona rotonda) ed il loro valore in GP può essere aumentato o diminuito dalle carte Speciali (Rosse) che danno bonus o malus su quella specifica categoria.
Nb: le carte Partita non hanno un valore fisso in GP sulla carta, poiché tutti i giocatori vi possono partecipare ed ottenere, o perdere, GP a secondo della risoluzione (vedi sotto).

- Giocare una carta Partita = tutti i giocatori possono partecipare ad una Partita (a meno che qualcuno non sia impedito a causa di una carta Speciale di Divieto). Quando viene giocata una carta di questo tipo, i giocatori devono dichiarare in ordine di turno, se vi prenderanno parte.
Nb: il giocatore di turno vi deve partecipare obbligatoriamente.

- Risoluzione = iniziando dal giocatore di turno (quello che ha giocato la carta Partita), tutti quelli che
hanno dichiarato di partecipare lanciano un dado e controllano l’esito sulla tabellina riportata sulla carta stessa.
Nb: nella risoluzione di una partita, è possibile un solo risultato Goblin King. Eventuali ulteriori risultati di questo tipo ottenuti nei lanci di giocatori successivi verranno trattati come Goblin Verde (c’è un solo vincitore della partita). Inoltre, se il giocatore che ha giocato la Partita ottiene il risultato Darth Goblin, questo sarà invece trattato come Black Goblin (essendo colui che l'ha proposta, ottiene in tal modo qualche vantaggio).

- Tenere traccia dei GP = quando un giocatore guadagna GP con una Partita, prende il numero corrispondente di segnalini dalla riserva e li aggiunge alla sua pila personale; analogamente, quando perde GP deve riporre nella riserva quel numero di segnalini dalla sua pila personale.
Nb: se un giocatore che perde GP non ha abbastanza segnalini nella sua pila personale, perde solo quelli che ha, tralasciando il resto. Il punteggio di un giocatore non può mai andare in negativo. Il punteggio totale di un giocatore è sempre dato dalla somma dei segnalini nella sua pila personale, più il valore delle carte Acquisti, Amici e Speciali che ha in gioco.

SPECIALI (Carte Rosse)
Le carte Speciali sono le più numerose, alcune di esse possono anche essere giocate nel turno di un avversario e possono restare in gioco oppure essere scartate dopo l’uso. Queste carte rappresentano eventi ed imprevisti che si verificano durante la convention, che possono generare una varietà di effetti diversi sul gioco, descritti nel testo di ogni carta. In tutti i casi in cui la descrizione di tali effetti dovesse sembrare in contrasto con le regole, il testo riportato avrà sempre la precedenza sul regolamento.
Nb: gli effetti di una carta Speciale devono essere completamente risolti ed applicati, prima che chiunque possa giocare altre carte o usare abilità speciali. La sola eccezione sono le carte Speciali con effetto di annullamento (vedi sotto).

Bonus e Malus = per ogni categoria esiste una carta bonus ed il corrispondente malus, se entrambe le carte sono giocate sullo stesso giocatore, si annullano a vicenda e vanno immediatamente scartate.

Divieti = impediscono di giocare e partecipare alle Partite e di giocare Acquisti di una stessa categoria. Se il giocatore ha già in gioco Acquisti di quella categoria, può conservarli, ma non può giocarne altri.

Carte Speciali che valgono GP = alcune carte hanno un valore di GP positivo o negativo, il loro effetto è di aumentare o diminuire il totale dei GP del giocatore, e restano in gioco come le carte Acquisti (trattatele come carte Acquisto rosse). Le carte con un valore negativo di GP restano comunque in gioco anche se il giocatore in quel momento non ha altri punti (il suo ammontare viene considerato essere pari a zero).

Carte di annullamento = alcune carte speciali hanno l’effetto di annullare l’azione di un altro giocatore, non facendole generare alcun effetto.

> I Simboli delle Carte.
Per rendere più semplice l’uso delle carte, esse riportano alcuni simboli utili nel corso del gioco:

Icone tonde = quelle nere indicano la Categoria cui possono appartenere le varie carte, mentre quelle colorate rappresentano bonus, malus e divieti.
Categoria 3d: indica carte relative a giochi tridimensionali con miniature.
Categoria Boardgame: indica carte relative a giochi da tavolo con scatole, mappe e pedine.
Categoria Carte: indica carte relative a giochi di carte collezionabili e non collezionabili.
Categoria Gdr: indica carte relative ai giochi di ruolo.
Bonus: hanno il bordo verde e danno bonus alle carte della medesima categoria.
Malus: hanno il bordo rosso e danno malus alle carte della medesima categoria.
Divieti: hanno il bordo e la barra di traverso rossi ed impediscono ad un giocatore di partecipare alle Partite o di fare Acquisti nella categoria indicata.

Icone quadrate = indicano quando e come le carte possono essere giocate e se restano o meno in gioco.
Scartare: le carte con questo simbolo devono essere scartate subito dopo l’uso.
Tenere: le carte con questo simbolo restano in gioco dopo l’uso.
Nel proprio turno: queste carte possono essere usate solo nel proprio turno.
In ogni momento: queste carte possono essere giocate in ogni momento.

Icone a rombo = questi simboli indicano i GP guadagnati o persi per effetto delle carte giocate durante la partita.
GP Positivi: ogni simbolo di questo tipo vale +1 GP per il totale del giocatore.
GP Negativi: ogni simbolo di questo tipo vale -1 GP per il totale del giocatore.

> I Dadi dei Goblin.
In questo gioco i dadi utilizzati, riportano ognuno i seguenti Goblin:
Goblin King (1 faccia) = rappresenta il miglior giocatore in una partita.
Goblin Verde (2 facce) = rappresenta un buon giocatore che ha lottato per la vittoria.
Black Goblin (2 facce) = rappresenta un giocatore scarso, che solitamente perde.
Darth Goblin (1 Faccia) = rappresenta un giocatore maldestro, poco adatto alla vittoria.

> Bonus e malus ai lanci dei dadi.
Alcune carte possono modificare il risultato ottenuto nel lancio dei dadi.
- Se si tratta di un bonus, la tipologia di Goblin ottenuta, diverrà quella immediatamente superiore.
- Se si tratta di un malus, la tipologia di Goblin ottenuta, diverrà invece quella immediatamente inferiore.
L'ordine di qualità del risultato del dado Goblin è il seguente (a sinistra il migliore, a destra il peggiore):
Goblin King < > Goblin Verde < > Black Goblin < > Darth Goblin

> Fine del Gioco e Vittoria.
Normalmente una partita a GobCon termina immediatamente, quando un giocatore raggiunge per primo 20 GP. Se desiderate un gioco più lungo o più corto, potete stabilire un punteggio più alto o più basso per completare la partita.
Regola Opzionale: si può stabilire che la partita abbia termine appena il mazzo da cui pescare si esaurisce (invece di rimescolarne gli scarti). In questo caso, appena l’ultima carta viene pescata, il gioco termina immediatamente e chi ha più GP è il vincitore.


Che ne dici?
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2327
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni & Regolamen

Messaggioda Lleyenor » 21 set 2016, 9:28

Non son molto convinto sul mettere alla fine la spiegazione dei dadi, in quanto il loro utilizzo viene inserito prima :uhm:

Sul cambio di nome dei risultati, mi trovi in accordo :sisi:

Potrebbe essere una cosa di questo tipo, in ordine di valore:

Re Goblin (disegno con corona e scettro)
Sommo Goblin (disegno solo con lo scettro)
Goblin (disegno semplice)
Troll

Si potrebbe sostituire il dado con 6 carte da pescare (e fare così anche le versioni "al femminile" dei risultati), oppure utilizzare il D6 col logo dei goblin che già esiste ed inserire due carte illustrate (versione maschile/femminile) con i risultati in corrispondenza dei disegni, ognuno su di una riga ed incolonnati al valore. Non so se mi son spiegato :goccia2:

6 Re Goblin (disegno)
5-4 Sommo Goblin (disegno)
3-2 Goblin (disegno)
1 Troll (disegno)
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni & Regolamen

Messaggioda Sephion » 21 set 2016, 10:42

le carte sostitutive ai dadi sono una buona idea ma metterei comunque nei download un foglio con i disegni per il dado, si sta nulla a stampare su carta adesiva e realizzare il dado personalizzato, allo stesso modo farei anche i token GP. Potremmo farli come i goblons :grin:
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
http://www.goblins.net/phpBB3/la-tana-d ... 61-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2327
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Mercatino: Sephion
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin

Re: "La Tana dei Goblin" Gdt - Bozze dei disegni & Regolamen

Messaggioda Lleyenor » 21 set 2016, 13:13

Sephion ha scritto: Potremmo farli come i goblons :grin:
:confused:

Nuova revisione regolamento :approva:

[spoil][dropshadow=blue]GobCon - Regolamento[/dropshadow]

> Introduzione.
GobCon è un gioco di carte per 2 - 6 giocatori, della durata in media di 15-20 minuti. In GobCon, i giocatori rappresentano i partecipanti di una Convention organizzata dalla Tana dei Goblin e cercano di farsi notare per diventarne membri onorari. Nel corso della partita sarà possibile organizzare tavoli da gioco, sfruttare nuove amicizie, acquistare oggetti di prestigio e giocare tiri mancini agli avversari; il tutto per migliorare il proprio status. Così facendo, i giocatori guadagneranno o perderanno punti chiamati Goblons ed il vincitore sarà il primo a raggiungerne l'ammontare deciso prima di iniziare.

> Componenti del gioco.
- un mazzo di 117 carte, diviso in quattro tipologie, ognuna caratterizzata da un colore:
Amici (verdi), Partite (gialle), Acquisti (blu), Speciali (rosse).
- uno o più dadi a 6 facce
- queste regole di gioco.
Nb: per indicare i Goblons guadagnati, potete utilizzare dei segnalini a vostra scelta.

> Preparazione Del Gioco.
a) Il giocatore che più assomiglia ad un Goblin, inizierà per primo la partita.
b) Mescolate coperte le carte in un unico mazzo e distribuitene 5 in senso orario ad ogni giocatore, iniziando dal primo.
c) Le carte rimanenti costituiranno il mazzo da gioco, che verrà posto al centro del tavolo, in una posizione facilmente raggiungibile da tutti.
d) Tenete a portata di mano i dadi ed i segnalini, in modo da poterli prendere agevolmente quando ve ne sarà bisogno.
e) Il primo giocatore effettua il suo turno di gioco, secondo quanto descritto nel paragrafo seguente. A seguire, in senso orario, tutti i giocatori effettueranno il proprio turno uno dopo l’altro, proseguendo così fino al termine della partita

> Il Turno Di Gioco.
Nel proprio turno, il giocatore deve effettuare le seguenti azioni, nell’ordine indicato:
1) Pescare dal mazzo = se si hanno meno di 5 carte in mano, bisogna pescarne dal mazzo fino ad averne nuovamente cinque. Se il mazzo si esaurisce, rimescolate gli scarti e costituitene uno nuovo da cui pescare.
2) Giocare carte = nel proprio turno si può giocare una sola carta di ogni tipologia (colore), in qualsiasi ordine. Fanno eccezione le carte Rosse (Speciali), che possono essere giocate senza limiti di numero in qualsiasi momento del proprio turno ed in alcuni casi anche in quelli avversari.
Nb: non si è obbligati a giocare carte nel proprio turno.
3) Scartare = al termine del proprio turno, si possono scartare a piacimento carte dalla propria mano. Se si posseggono più di 5 carte, è obbligatorio scartarne fino a rientrare in tale limite.

> Fine del Gioco e Vittoria.
Normalmente una partita a GobCon, termina immediatamente quando un giocatore raggiunge per primo 20 Goblons. Se desiderate un gioco più lungo o più corto, potete stabilire un punteggio più alto o più basso per completare la partita.
Regola Opzionale: si può stabilire che la partita abbia termine appena il mazzo da cui pescare si esaurisce (invece di rimescolarne gli scarti). In questo caso, appena l’ultima carta viene pescata, il gioco termina immediatamente e chi ha più Goblons è il vincitore.

> I Simboli delle Carte.
Per rendere più semplice l’uso delle carte, esse riportano alcuni simboli utili nel corso del gioco:

Icone tonde = quelle nere indicano la Categoria di appartenenza, mentre quelle colorate rappresentano bonus, malus e divieti.
Categoria 3d: indica carte relative a giochi tridimensionali con miniature.
Categoria Boardgame: indica carte relative a giochi da tavolo con scatole, mappe e pedine.
Categoria Carte: indica carte relative a giochi di carte collezionabili e non collezionabili.
Categoria Gdr: indica carte relative ai giochi di ruolo.
Bonus: hanno il bordo verde e danno bonus alle carte della medesima categoria.
Malus: hanno il bordo rosso e danno malus alle carte della medesima categoria.
Divieti: hanno il bordo e la barra di traverso rossi ed impediscono ad un giocatore di partecipare alle Partite o di fare Acquisti nella categoria indicata.

Icone quadrate = indicano quando/come possono essere giocate le carte e se restano o meno in gioco.
Scartare: le carte con questo simbolo devono essere scartate subito dopo l’uso.
Tenere: le carte con questo simbolo restano in gioco dopo l’uso.
Nel proprio turno: queste carte possono essere usate solo nel proprio turno.
In ogni momento: queste carte possono essere giocate in ogni momento.

Icone a rombo = indicano i Goblons guadagnati o persi per effetto delle carte giocate durante la partita.
Positiva: ogni simbolo di questo tipo vale +1 Goblons per il totale del giocatore.
Negativa: ogni simbolo di questo tipo vale -1 Goblons per il totale del giocatore.

> Tipologia delle carte.
AMICI (Carte Verdi)
Queste carte possono essere giocate solo nel proprio turno e restano in gioco.
Consentono ai giocatori di sfruttare l’amicizia di un Goblin, guadagnando Goblons ed un’abilità speciale utilizzabile nel corso della partita.
Nb: ogni giocatore può avere una sola carta Amici in gioco, ma può scartarla in qualsiasi momento del proprio turno, per metterne in campo una nuova.
Nb: se le abilità di una carta contraddicono il regolamento, le indicazioni sulla carta hanno la precedenza.
Goblin Logorroico: questa carta è particolare, in quanto il giocatore è obbligato a giocarla immediatamente quando la pesca, scartando eventualmente quella che già possiede. Fintanto che il giocatore ha questa carta visibile, non può giocare altre carte Amici e deve scartare una sua carta Acquisti in gioco, all’inizio di ogni suo turno. Quando il giocatore non ha più carte Acquisti in gioco, deve passare il Goblin Logorroico ad un avversario che abbia carte Acquisti, il quale ne subirà gli stessi effetti. Se nessun giocatore ha più Acquisti in gioco, questa carta viene immediatamente scartata.

ACQUISTI (Carte Blu)
Le carte Acquisti possono essere giocate solo nel proprio turno e restano in gioco.
Rappresentano gli acquisti effettuati durante la convention: giochi, espansioni o altri accessori.
Alcune carte Acquisti appartengono ad una specifica Categoria (ne riportano la corrispondente icona rotonda) ed il loro valore in Goblons può essere aumentato o diminuito dalle carte Speciali (Rosse) che danno bonus o malus su quella specifica categoria.
Nb: il valore in Goblons delle carte Acquisti che non appartengono ad una categoria (non hanno quindi icone rotonde) è fisso, non può essere modificato da carte Speciali e non esistono Divieti che possano impedire il gioco di queste carte durante la partita.

PARTITE (Carte Gialle)
Le carte Partita possono essere giocate solo nel proprio turno e vengono scartate dopo la Risoluzione.
Rappresentano i giochi che si provano durante la Convention.
Alcune carte partita appartengono ad una specifica Categoria (ne riportano la corrispondente icona rotonda) ed il loro valore in Goblons può essere aumentato o diminuito dalle carte Speciali (Rosse) che danno bonus o malus su quella specifica categoria.
Nb: le carte Partita non hanno un valore fisso di Goblons, poiché tutti i giocatori vi possono partecipare ed ottenere o perdere Goblons, a seconda della Risoluzione (vedi sotto).

- Giocare una carta Partita = tutti i giocatori possono partecipare ad una Partita (a meno che qualcuno non sia impedito a causa di una carta Speciale di Divieto). Quando viene giocata una carta di questo tipo, i giocatori devono dichiarare in ordine di turno, se vi prenderanno parte.
Nb: il giocatore di turno vi deve partecipare obbligatoriamente.

- Risoluzione = iniziando dal giocatore di turno (quello che ha giocato la carta Partita), tutti coloro che hanno dichiarato di partecipare, lanciano un dado e ne controllano l’esito sulla carta.

6 = Re Goblin (rappresenta il miglior giocatore)
5 - 4 = Sommo Goblin (rappresenta un buon giocatore che ha lottato per la vittoria)
3 - 2 = Goblin (rappresenta un giocatore scarso, che solitamente perde)
1 = Troll (rappresenta un giocatore maldestro, poco adatto alla vittoria)

Nb: nella risoluzione di una partita, è possibile un solo risultato Re Goblin, ulteriori risultati di questo tipo ottenuti da giocatori successivi, vengono trattati come Sommo Goblin (c’è un solo vincitore della partita). Inoltre, se il giocatore che ha giocato la Partita ottiene il risultato Troll, questo sarà invece trattato come Goblin (essendo colui che l'ha proposta, ottiene qualche vantaggio).

- Bonus e malus al lancio del dado.
Alcune carte possono modificare l'esito del risultato ottenuto nel lancio del dado.
- Se si tratta di un bonus, l'esito ottenuto diverrà quello immediatamente superiore.
[es. il Sommo Goblin diventerà Re Goblin]
- Se si tratta di un malus, l'esito ottenuto diverrà quello immediatamente inferiore.
[es. il Goblin, diventerà Troll]

- Tenere traccia dei Goblons = quando un giocatore guadagna Goblons con una Partita, prende il numero corrispondente di segnalini dalla riserva e li aggiunge alla sua pila personale; analogamente quando perde Goblons, deve riporre nella riserva quel numero di segnalini dalla sua pila personale.
Nb: se un giocatore che perde Goblons non ha abbastanza segnalini nella sua pila personale, perde solo quelli che possiede, tralasciando il resto. Il punteggio di un giocatore non può mai andare in negativo. Il punteggio totale di un giocatore è sempre dato dalla somma dei segnalini nella sua pila personale, più il valore delle carte Acquisti, Amici e Speciali che ha in gioco.

SPECIALI (Carte Rosse)
Le carte Speciali sono le più numerose, alcune di esse possono anche essere giocate nel turno di un avversario e possono restare in gioco oppure essere scartate dopo l’uso. Queste carte rappresentano eventi ed imprevisti che si verificano durante la Convention, generando una varietà di effetti diversi, descritti nel testo di ognuna. In tutti i casi in cui la descrizione di tali effetti dovesse sembrare in contrasto con le regole, il testo riportato sulla carta, avrà sempre la precedenza sul regolamento.
Nb: gli effetti di una carta Speciale devono essere completamente risolti ed applicati, prima che chiunque possa giocare altre carte o usare abilità speciali. La sola eccezione sono le carte Speciali con effetto di annullamento (vedi sotto).

Bonus e Malus = per ogni categoria esiste una carta bonus ed il corrispondente malus, se entrambe le carte sono giocate sullo stesso giocatore, si annullano a vicenda e vanno immediatamente scartate.

Divieti = impediscono di giocare e partecipare alle Partite e di giocare Acquisti di una stessa categoria. Se il giocatore ha già in gioco Acquisti di quella categoria, può conservarli, ma non può giocarne altri.

Carte Speciali che valgono Goblons = alcune carte hanno un valore di Goblons positivo o negativo, il loro effetto è di aumentare o diminuire il totale dei Goblons del giocatore e restano in gioco come le carte Acquisti (trattatele come carte Acquisti rosse). Le carte con un valore negativo di Goblons, restano comunque in gioco anche se il giocatore in quel momento non ha altri punti (il suo ammontare viene considerato essere pari a zero).

Carte di annullamento = alcune carte speciali hanno l’effetto di annullare quelle giocate da un altro giocatore.[/spoil]
Ultima modifica di Lleyenor il 21 set 2016, 16:10, modificato 4 volte in totale.
Offline Lleyenor
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 5741
Iscritto il: 02 ottobre 2005
Goblons: 120.00
Località: Bresso (Mi)
Mercatino: Lleyenor
10 anni con i Goblins Sono un Goblin

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti