La Tana è un regno basato sul lavoro... di chi prima arriva

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

La Tana è un regno basato sul lavoro... di chi prima arriva

Messaggioda linx » 14 nov 2012, 19:52

Anche se in Tana non c'è una costituzione scritta, l'affermazione nel soggetto a parer mio compone il primo articolo di quella non scritta ma che stabilisce la linea editoriale.

Per quanto la redazione sia nata con lo scopo di migliorare la qualità delle recensioni e del materiale pervenuto tutto sommato si è dovuta adattare a questo primo articolo ormai consolidato.
E in funzione di questo articolo fare quello che può con "decreti" che hanno solo lo scopo di tirar fuori il meglio da ciò che abbiamo per le mani.
Mi è venuta voglia di renderlo palese a tutti :)

La Tana, attualmente, purtroppo NON è un sistema meritocratico.
Non abbiamo più concorrenti che si contendono l'onore di mandare online una propria recensione. Il primo che la PRENOTA (neanche che ce la sottopone) ha fondamentalmente il diritto di pubblicare la recensione che ha intenzione di scrivere. Ha quanto? Un mese? Due? Per farlo prima che il diritto gli venga tolto e difficilmente il suo pezzo sarà da noi respinto. Noi della redazione chiediamo integrazioni, correggiamo ortografia e sintassi, aiutiamo, se il recensore ne ha la volontà a migliorare il suo pezzo.
Ma finchè non ci sarà il sistema multirecensione (... a proposito... ciò vuol dire che dovremo revisionare più recensioni per gioco? Rufiooooooo ;-) )
è molto difficile che qualcosa sia respinto per qualche secondaria mancanza o accettabile inesattezza dopo che tanto abbiamo aspettato per avere una recensione (che è tanto più utile quanto prima arriva: quando i magazzini sono vuoti...).
E più di tanto non possiamo certo metterci a discutere con un recensore. Nessuno ci ha dato una laurea in game design o in lettere che ci faccia reputare superiori a chi propone il proprio lavoro a noi della redazione.

Quindi prendete quello nel soggetto, a mio parere, come articolo 1 della costituzione della Tana... e scardinatelo magari proponendoci recensioni alternative a quelle che non vi piacciono da ficcare fra gli articoli e mettere in competizione con quelle ufficiali :)
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6640
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda LordAsperger » 14 nov 2012, 20:16

e quelle che già ci sono? sono l'ultimo che può parlare, ma se scrivo una recensione che poi viene tolta per mettercene un'altra... mi darebbe fastidio.
—(••÷[ il cavaliere della disfunzione ]÷••)—
Offline LordAsperger
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 23 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Vienna
Mercatino: LordAsperger

Messaggioda linx » 14 nov 2012, 20:22

LordAsperger ha scritto:e quelle che già ci sono? sono l'ultimo che può parlare, ma se scrivo una recensione che poi viene tolta per mettercene un'altra... mi darebbe fastidio.


Quindi sei a favore di un sistema non meritocratico?
Se scrivi una buona recensione a nessuno verrà mai in mente di scriverne una che soppianti la tua.

(Se hai paura per una di quelle che hai già scritto e vuoi integrare... :-) )
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6640
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda LordAsperger » 14 nov 2012, 21:45

linx ha scritto:
LordAsperger ha scritto:e quelle che già ci sono? sono l'ultimo che può parlare, ma se scrivo una recensione che poi viene tolta per mettercene un'altra... mi darebbe fastidio.


Quindi sei a favore di un sistema non meritocratico?
Se scrivi una buona recensione a nessuno verrà mai in mente di scriverne una che soppianti la tua.

(Se hai paura per una di quelle che hai già scritto e vuoi integrare... :-) )


non son buono a scrivere. mi preoccupo però di quello che leggo.

dici meritocratico, parolone vuoto però se non mi dici chi decide di chi è il merito.
se uno non è d'accordo con una recensione basta che ne scriva una scritta 'bene' (secondo il metro di...?) e scalza via la vecchia? sai che guerre...
—(••÷[ il cavaliere della disfunzione ]÷••)—
Offline LordAsperger
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 23 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Vienna
Mercatino: LordAsperger

Messaggioda Agzaroth » 14 nov 2012, 22:36

il sistema multirecensione è sicuramente migliore.
ma non scevro da difetti.
me ne vengono in mente un paio al volo:

1- chi si occupa, ad esempio, di scrivere la parte noiosa della recensione (dati e riassunto delle regole)? il primo recensore? la redazione?

2- le recensioni ufficiali, proprio perchè sono uniche, conferiscono un certo senso di responsabilità a chi le scrive. almeno io la vivo così. sai che la tua sarà, bene o male, la recensione di reiferimento per tanti neofiti e stai attento a dare giudizi il più possibile ponderati e oggettivi, con tutti i limiti che ognuno di noi può avere.
nelle recensioni collettive, invece, c'è una certa deresposabilizzazione, perchè sai che sei solo uno dei tanti. e magari ti fai meno problemi a fare una sparata o dare un giudizio affrettato.

in fondo gli attuali commenti sono delle micro-micro-recensioni e, francamente, a volte leggo delle cose agghiaccianti. io che magari ho provato il gioco in questione capisco che sono delle sparate, ma uno che il gioco non lo conosce e legge i commenti per orientarsi, viene chiaramente tratto in inganno.
(se volete vi faccio qualche esempio...)

insomma, ben venga la multi recensione, ma non crediate che sia la panacea di tutti i mali.

per la proposta i Linx, invece, mi pare interessante: anche sotto forma di articolo, un altro giudizio su un gioco è sempre ben accetto, se ben motivato.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25433
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,250.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Messaggioda aledrugo1977 » 14 nov 2012, 23:18

Credo che ci vorrebbe una selezione più stretta delle recensioni.

Credo che chi primo viene meglio alloggia non è il massimo. Spesso non condivido il taglio delle recensioni (non il contenuto, il taglio proprio).

Credo che ci vorrebbe più uniformità.

Sono altresì consapevole che non è facile migliorare...
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Mercatino: aledrugo1977
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda simox » 14 nov 2012, 23:42

LordAsperger ha scritto:
linx ha scritto:
LordAsperger ha scritto:e quelle che già ci sono? sono l'ultimo che può parlare, ma se scrivo una recensione che poi viene tolta per mettercene un'altra... mi darebbe fastidio.


non son buono a scrivere. mi preoccupo però di quello che leggo.

dici meritocratico, parolone vuoto però se non mi dici chi decide di chi è il merito.
se uno non è d'accordo con una recensione basta che ne scriva una scritta 'bene' (secondo il metro di...?) e scalza via la vecchia? sai che guerre...


Off T: tipo cinico, eh :lol: ? (ovviamente il tono è giocoso, rispetto il tuo punto di vista distaccato)

torno On T: personalmente, credo che un addetto che conosca minimamente i giochi interessati, e si presti a monitorare i lavori proponendo aggiustamenti e integrazioni seduta stante (cosa che per fortuna con me fanno spesso, aiutandomi non poco) sarebbe più che sufficiente.

Per il resto, direi dipende dalla maturità di chi recensisce: ad esempio ho notato che non tutti accolgono la novità degli elementi di sintesi.

Quindi, dubito che la fonte del problema sia la politica esercitata in Tana, ma dalla negligenza nell'aggiornarsi sulle nuove norme.

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1099
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania
Mercatino: simox

Messaggioda LordAsperger » 15 nov 2012, 0:54

Non è cinismo :?:

è che se uno mi dice

Quindi sei a favore di un sistema non meritocratico?


ma il sistema che ha proposto non è realmente meritocratico (o quantomeno non si spiega come lo sia), mi sento in diritto di 'protestare'

io francamente sono per lasciare le cose come stanno, al limite controllando che i dati del gioco siano corretti, un controllo sulla valutazione del recensore lo vedo un po' strano (nel senso: chi controlla chi? c'è gente che si sente in grado di emettere giudizi di merito sulle opinioni altrui in fatto di gusti ludici?)

semmai come hanno detto altri ben vengano recensioni multiple che coprano più punti di vista!

(sulle nuove 'norme': ma se c'è una 'norma', i redattori non dovrebbero 'scartare' ciò che non è conforme alla 'norma'? senza nulla togliere a tutto lo sbattimento dei redattori che con ogni probabilità sono dei santi, eh!)
—(••÷[ il cavaliere della disfunzione ]÷••)—
Offline LordAsperger
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 23 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Località: Vienna
Mercatino: LordAsperger

Messaggioda Mik » 15 nov 2012, 8:57

Io sono per le multirecensioni. Su bgg funzionano benissimo e le trovo molto utili.

Rischi che uno dica castronate? Bhè, ce ne saranno altre che diranno altre cose, ma almeno uno può valutare più punti di vista e impressioni in un modo più dettagliato dei commenti.
E poi, chi garantisce che un unica recensione non dica dal mio punto di vista, castronate?!

Vedi le Leggende di Andor. Galandor ha fatto una bella recensione. Sul forum è uscito il topic Leggende di Andor - parere negativo. Per molti quello che ha scritto sono state castronate. Altri l'hanno trovata più utile di quella super positiva di Galandor seguita da commenti che danno 9 o 10 8-O al gioco.
Dovessi farne una io, sarebbe una via di mezzo tra le due (più verso Galandor, comunque, ma non così entusiastica e sottolinenando il rigido meccanismo che sta sotto il gioco e che da poco alla fantasia).

Io trovo molto utile il sistema multi-recensione di bgg, trovi sia le recensioni negative che positive ed entrambe dettagliate. Come molti, anche io guardo maggiormente i pareri negativi. Solitamente quelli più pesanti, con il sistema mono-recensione, li trovi sui commenti, ma non sono adeguatamente motivati (a volte c'è solo il voto basso). I pareri negativi dettagliati magari li trovi sul forum ma su post di nmila pagine che, se uno ha avuto modo di seguirlo dall'inizio li legge, altrimenti si perdono.

Per me, voto a favore per le multi-recensioni :grin:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18870
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Messaggioda notfound » 15 nov 2012, 9:55

Mik ha scritto:Vedi le Leggende di Andor. Galandor ha fatto una bella recensione. Sul forum è uscito il topic Leggende di Andor - parere negativo. Per molti quello che ha scritto sono state castronate. Altri l'hanno trovata più utile di quella super positiva di Galandor seguita da commenti che danno 9 o 10 8-O al gioco.
Dovessi farne una io, sarebbe una via di mezzo tra le due (più verso Galandor, comunque, ma non così entusiastica e sottolinenando il rigido meccanismo che sta sotto il gioco e che da poco alla fantasia).



non è il primo caso e nemmeno l'ultimo, anzi direi che spesso in tana situazioni del genere sono la norma perchè non c'è una vera obiettività da parte del recensore o meglio "un'asetticità", un "prendere le distanze" senza farsi coinvolgere emotivamente, ma piuttosto le recensioni o pendono da una parte o dall'altra, insomma per dirla tutta leggere una recensione equilibrata, equa, giusta non è la norma.

[ANEDDOTO]

Per dirne una ieri ero in un negozio di giocatoli (quelli commerciali) in cerca di un regalo e tra gli scaffali ho visto spuntare un'unica copia di "Risiko Challange", preso da un raptus di ricordi adolescenziali, misti a sentimentalismo e dal fatto che questa versione ha alcune variazioni che bilanciano meglio le carte Obiettivo l'ho comprato senza pensarci due volte, poi ritornando a casa per curiosità ho cercato qui in tana un'eventuale recensione (ma giusto per farmi due risate, non è che mi importasse il parere o il commento di qualcun altro a riguardo tanto l'avevo già preso!) e non trovandola ho aperto invece quella sul "risiko" tradizionale fatta da Lobo che gli assegna un misero e a mio parere ingeneroso 3 come voto!

[/ANEDDOTO]

adesso non entro nel merito perchè cadremmo in tutt'altro argomento, tipo il peso dell'alea, se l'alea è un difetto o meno e bla bla bla, in quanto poi c'ha già pensato il Normanno ad aprire una discussione apposita, anzi per quelli a cui è sfuggita metto il link:

http://www.goblins.net/modules.php?name ... ic&t=60963

tutto questo sproloquio è per dire che sono a favore di un sistema multirecensione e abbraccio l'idea che dovrebbe esserci una scheda tecnica che riporta le caratteristiche generali del gioco (casa editrice, numero di giocatori, materiali, dipendenza dalla lingua,meccaniche, ambientazione, un certo numero di immagini anzichè la sola copertina, ecc) e poi a seguire le diverse recensioni, almeno in questo modo si allargano i punti di vista evitando che chi è "german inside" possa poi recensire in modo lapidario ed iunivoco un gioco "american" relegandolo negli inferi perchè c'è il "difetto" della fortuna, dei dadi, ecc. e viceversa ovvero dove "l'american inside" potrà lamentare che quel tal gioco german ha i soliti puzzilli in legno, è un mero esercizio di calcoli, che è freddo, è astratto, ecc...

insomma in questo modo andremmo a limare il fatto che la Tana è un regno basato sul lavoro...di chi prima arriva! (citz.) ;)
GIOCHI IN VENDITA: LUPUSBURG, TRANSEUROPA
Per foto e dettagli:
https://www.facebook.com/groups/mercatinoludico/permalink/815057132019725/
Offline notfound
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3315
Iscritto il: 02 gennaio 2011
Goblons: 60.00
Località: Napoli
Mercatino: notfound

Messaggioda Kobayashi » 15 nov 2012, 10:19

Adesso dirò un'eresia: a me le multi-recensioni di BGG NON piacciono.

Perché? Perché le trovo molto dispersive e de-responsabilizzate.
Intanto non si capisce mai quale dovrebbe essere la recensione deputata a illustrare le regole del gioco, con il rischio che chi arriva "dopo" ometta del tutto questo aspetto pensando che una recensione precedente l'abbia già affrontanto, e riducendo di fatto la sua recensione a un commento un po' più esteso.
Inoltre il sistema di "thumbs-up" che in teoria dovrebbe garantire per mozione popolare qual è la recensione migliore è perfettibile (e soprattutto noi non l'abbiamo quindi ci mettiamo il cuore in pace).

Io su BGG vado a vedere i topic sulle regole, sulle varianti, sulle sessioni di gioco.
Per la recensione e i commenti il mio Punto di riferimento resta la Tana (e non per partigianeria).
Questo perché so che sulla Tana la Recensione (in maiuscolo) di un gioco è stata visionata ALMENO da due persone prima della pubblicazione: chi l'ha scritta e chi l'ha revisionata. E da quando sono all'interno dello staff editoriale questo apprezzamento è cresciuto ancora di più perché ho "toccato con mano" i sistemi di revisione e l'impegno collettivo che c'è dietro.

Sono comunque favorevole alla pluralità di fonti e punti di vista per l'informazione e a tal proposito vi racconto una mia esperienza maturata altrove.

Seguo di frequente il forum del sito autorobot.it, portale di riferimento per i fan italiani dei Transformers. All'interno di tale forum vi è anche una sezione dedicata alle recensioni dei modellini, cui contribuisco di tanto in tanto.
Lì il modulo delle recensioni è dalla struttura più libera rispetto a quello usato dalla Tana; vige peraltro la regola non scritta che il primo post dopo quello iniziale (che illustra la scheda tecnica del modellino) debba esserne le recensione.
Chiunque però può contribuire in un post successivo inserendo la propria recensione e titolandola (ad esempio "Seconda Recensione") in modo che sia chiaro a tutti che non si tratta di un posto di commento ma di un contributo dall'obiettivo più "istituzionale".

Ecco, questa cultura la potremmo inserire anche in Tana a costo informatico zero, anche da oggi. Basta utilizzare il commento alla recensione.

I mie due piccoli cents.
Diciassette? Regina!! SUBITO!!!

NEW! Il mio VENDO a MI/MB/Lucca
Offline Kobayashi
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2992
Iscritto il: 24 aprile 2006
Goblons: 110.00
Località: Arcore
Utente Bgg: kobayashi.issa
Mercatino: Kobayashi
10 anni con i Goblins Io gioco col nero

Messaggioda Cippacometa » 15 nov 2012, 11:50

La Tana è un regno basato sul lavoro di chi prima arriva... ma soprattutto di chi ha voglia di farlo... gratis!
È così per definizione, ed è sempre stato così, a meno che uno di noi guadagni al totocalcio e paghi qualcuno per fare tutto!

Preambolo "storico" sulle recensioni:
Una volta le recensioni venivano scritte da poche persone, poi lette, corrette, vagliate ed infine pubblicate. In passato alcune recensioni vennero sostituite da altre fatte meglio. Io stesso leggevo e correggevo (ortografia, grammatica, punteggiatura, omogeneità, correttezza delle informazioni, ecc.) ogni singola recensione che veniva pubblicata.
Poi venne l'era in cui uscivano 10 giochi a settimana ed altrettante recensioni. Per forza di cose i recensori e gli "Editors" si sono moltiplicati, e questo non sempre si è accompagnato al mantenimento della qualità, correttezza e oggettività delle recensioni. Ad un certo punto seguire le recensioni in maniera "capillare" è diventato impossibile, anche perché non conoscendo tutti i giochi recensiti, è impossibile verificare che i commenti siano giustificati e le informazioni siano giuste.


Detto questo, considerate che:
1) una specie di "recensione multipla" in realtà già esiste nella Tana: non dimentichiamo i commenti degli utenti e il Goblin Score;
2) vista la situazione di cui sopra, moltiplicare le recensioni vere e proprie aumenterebbe il caos (nella lettura) e la mole di lavoro, ma soprattutto diminuirebbe drasticamente il controllo sulla loro qualità ed affidabilità.



[MOD ON]
Infine, vorrei far notare che in questo forum siamo OFF-TOPIC. Sposto.
[MOD OFF]
Ultima modifica di Cippacometa il 15 nov 2012, 14:57, modificato 1 volta in totale.
Offline Cippacometa
Hàkarl Devourer
Hàkarl Devourer

Avatar utente
Tdg Super Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 4017
Iscritto il: 17 luglio 2003
Goblons: 1,490.00
Località: Marseille (France)
Mercatino: Cippacometa

Messaggioda linx » 15 nov 2012, 12:33

Rendo pubblico, intanto, che è gia possibile mandare una nuova recensione sotto forma di articolo e che se tale è più meritevole verrà sostituita alla prima.

E' stato deciso in redazione tempo fa, anche se mai pubblicizzato: potete realmente farlo!!!

Inoltre alcune recensioni molto scarne sono state pubblicate con sotto una scritta che chiarisce che sono lì fintanto che non avremo qualcosa di meglio da metterci. Con tanto di autore della recensione avvisato dopo aver chiesto inascoltati integrazioni alla recensione.

@LordAsperger: paradossalmente non serve saper scrivere bene, visto che con grammatica e sintassi ci sappiamo fare in redazione. Solo di impegno e voglia di comunicare tutto quello che il gioco recensito ti ha dato. E di sforzarsi di capire cosa può piacere e cosa no anche a persone diverse da noi.
Anche se poi una recensione ben fatta e quindi meritevole del posto ottenuto, fosse soppiantata da un'altra DECISAMENTE MIGLIORE (cosa che trovo molto improbabile succeda) la vecchia recensione non sparirebbe ma verrebbe comunque "linkata" alla fine di quella (anche se in effetti attualmente si pone il problema di dove metterla prima di farlo; ma non pare un problema insormontabile).

@Cippacometa: Atch. Spostata su "Sproloqui" è condannata all'oblio sepolta da messaggi di auguri e saluti. Mi pareva fosse abbastanza profonda da conquistare un posto in un forum più... alto. Come quello gestito dal buon Galandol, come lo chiama Mik :lol: , che dev'essere Galdor infuso dello spirito di Galandil.
[/b]
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6640
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Rayden » 15 nov 2012, 13:43

LordAsperger ha scritto:dici meritocratico, parolone vuoto però se non mi dici chi decide di chi è il merito.
se uno non è d'accordo con una recensione basta che ne scriva una scritta 'bene' (secondo il metro di...?) e scalza via la vecchia? sai che guerre...

Questa possibilità di scrivere una nuova recensione è stata discussa e vagliata in particolare per migliorare molte di quelle recensioni scritte tanti anni fa e che secondo gli standard di ora risultano un po' scarne.
Come dice Linx, una recensione viene sostituita se quella nuova è VISTOSAMENTE migliore di quella vecchia, non se la scelta è una questione di gusti. Lo spirito di chi contribuisce con una recensione sostitutiva dovrebbe essere quello di migliorare le informazioni offerte dal sito, non di dire la propria più forte degli altri.
E a sindacare su questo sarà la Redazione, che da anni discute e ragiona dietro le quinte su come migliorare la qualità delle recensioni e del sito in generale; e lo farà sforzandosi di mantenere sempre il massimo della correttezza e della riverenza verso chiunque contribuisca al portale Tana.

Sempre aperti al dialogo, per carità, ma osservate che non stiamo scrivendo una Costituzione per uno stato, alcune regole possono anche essere meno rigide e basate sul buon senso; siamo esseri umani, in gran parte persone intelligenti, tutti teniamo alla buona qualità del sito, e nessuno di noi ci guadagna nient'altro che soddisfazione personale.
Immagine
Offline Rayden
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Organization
Top Reviewer
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: 09 gennaio 2008
Goblons: 1,300.00
Località: Pescara
Mercatino: Rayden

Messaggioda simox » 15 nov 2012, 14:39

Per NOTFOUND: hai comprato Risiko?!!

VOGLIO FARE UNA PARTITA CON TE!ORAAAA :lol: :lol: :lol: !!!

Scusate, è più forte di me :oops: ...

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1099
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania
Mercatino: simox

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite