La trilogia del SdA:la nostra classifica

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

La tua classifica personale per i film della trilogia:

1)La compagnia dell'anello-2)Le due torri-3)Il ritorno del re
7
14%
1)La compagnia dell'anello-2)Il ritorno del re-3)Le due torri
18
35%
1)Le due torri-2)La compagnia dell'anello-3)Il ritorno del re
10
20%
1)Il ritorno del re-2)La compagnia dell'anello-3)Le due torri
10
20%
1)Le due torri-2)Il ritorno del re-3)La compagnia dell'anello
2
4%
1)Il ritorno del re-2)Le due torri-3)La compagnia dell'anello
4
8%
 
Voti totali : 51

Messaggioda Nather » 8 nov 2004, 9:57

rporrini ha scritto:Indubbiamente Le Due Torri risulta essere l'ultimo votato.
D'altronde la parte centrale di un romanzo è sempre la più noiosa, quella in cui si devono seguire i fili stesi all'inizio che poi verranno conclusi alla fine.

CdA, RdR, LDT.


Non sono d'accordo perché stiamo votando il film non il romanzo. E le scene di guerra del secondo sono i pezzi fantasy più meravigliosi che io abbia mai visto. La marea di orchi che si estende davanti al fosso e gli ent, sono delle perle della cinematografia fantasy...

Nel primo trovo due difetti: la storia taglia di netto pezzi di romanzo (mancano Bombadil e Glorfindel che a mio avviso sono due personaggi di _GROSSO_ calibro) e alcuni personaggi sono lontani da come li immaginavo io: sopra a tutti Galadriel (Galadriel deve essere immensamente più bella di Arwen) ed Elrond (che pur essendo un mezz'elfo, mi sembra abbia tratti troppo umani e poco saggi).

Il terzo lo trovo in certi punti un po' confusionario... ma sono sicuro che l'extended gli renderà giustizia (come è avvenuto per gli altri due).

Ovviamente mia opinione...
8)

Ciao
Gianluca
Offline Nather
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 12 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pavia - Roma
Mercatino: Nather

Messaggioda Amaryllis » 8 nov 2004, 13:03

Solo una piccolissima precisazione: Dama Arwen è definita la dama più nobile di tutta la Terra di Mezzo, ed a parere di Eomer Re è più bella di Galadriel. Ad ogni modo anch'io avrei voluto Glorfindel, ma forse Tom Bombadil era davvero giusto eliminarlo nell'economia del film (ma questa è solo la mia personalissima opinione :grin: ).
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)
Mercatino: Amaryllis

Messaggioda Lambo » 8 nov 2004, 13:06

Perchè, Radagast????
Offline Lambo
Goblin Tetrapiloctomus
Goblin Tetrapiloctomus

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1339
Iscritto il: 26 giugno 2003
Goblons: 40.00
Località: Roma Nord
Mercatino: Lambo

Messaggioda genma1 » 8 nov 2004, 13:10

Amaryllis ha scritto: Tom Bombadil era davvero giusto eliminarlo nell'economia del film (ma questa è solo la mia personalissima opinione :grin: ).


Boh...io ero andato a vedere il film solo per vedere Tom Bombadil :cry:

Ok sto esagerando, però è sicuramente una macchietta fondamentale nel libro, certo per lo sviluppo della storia può tutto sommato essere tagliato...però secondo me è la vera mancanza della trilogia
The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
Immagine
Offline genma1
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: 06 luglio 2004
Goblons: 4,260.00
Località: Roma(RM) e Frosinone(FR)
Mercatino: genma1

Messaggioda renard » 8 nov 2004, 14:20

Nather ha scritto:
rporrini ha scritto:Indubbiamente Le Due Torri risulta essere l'ultimo votato.
D'altronde la parte centrale di un romanzo è sempre la più noiosa, quella in cui si devono seguire i fili stesi all'inizio che poi verranno conclusi alla fine.

CdA, RdR, LDT.


Non sono d'accordo perché stiamo votando il film non il romanzo. E le scene di guerra del secondo sono i pezzi fantasy più meravigliosi che io abbia mai visto. La marea di orchi che si estende davanti al fosso e gli ent, sono delle perle della cinematografia fantasy...

Nel primo trovo due difetti: la storia taglia di netto pezzi di romanzo (mancano Bombadil e Glorfindel che a mio avviso sono due personaggi di _GROSSO_ calibro) e alcuni personaggi sono lontani da come li immaginavo io: sopra a tutti Galadriel (Galadriel deve essere immensamente più bella di Arwen) ed Elrond (che pur essendo un mezz'elfo, mi sembra abbia tratti troppo umani e poco saggi).

Il terzo lo trovo in certi punti un po' confusionario... ma sono sicuro che l'extended gli renderà giustizia (come è avvenuto per gli altri due).

Ovviamente mia opinione...
8)

Ciao
Gianluca


A me non è piaciuto molto il secondo proprio perchè troppo incentrato sulle scene di guerra... Vedi che bella la vita!
l'importante è vincere!

Partite recenti:

Immagine
Offline renard
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4256
Iscritto il: 05 dicembre 2003
Goblons: 20.00
Località: Palermo
Mercatino: renard

Messaggioda Amaryllis » 8 nov 2004, 14:27

Anche io avrei preferito vederlo, ma effettivamente era impossibile per qualunque regista trasporre TUTTO il SdA in versione cinema, e quindi bisognava eliminare quel poco che non era indispensabile alla storia. Anche se in effetti Bombadil ERA indispensabile ala storia: il Capitano della Disperazione è ucciso da Eowyn perchè I AM NOT A MAN, non perchè era stato mortalmente ferito da Merry con l'antichissima spada dei Tumuli, forgiata appunto per combattere il Re degli Stregoni di Angmar! 8-O
In generale ritengo che il taglio di Bombadil sarebbe stato meno sofferto se fosse stato fatto bene tutto il resto: intendo dire che se l'hanno fatto per recuperare tempo, allora che motivo avevano di mostrare (anche se nella extended edition) la battaglia ai guadi dell'Isen in cui è morto Theodred (non narrata neppure nel romanzo), o Gollum che sbriciola il lembas e Sam che se ne va, o Faramir che non si capisce perchè porta Frodo a Osgiliath. :!: :!: :!: Secondo me, se si fossero attenuti al testo e non fossero caduti nella tentazione di introdurre americanate avrebbero avuto molto meno bisogno di tagliare cose anche importanti (vogliamo parlare del Palantir che nel III spunta dal fango?! D'accordo, nell'EE questo sarà spiegato, ma il film nella versione cinema dovrebbe comunque costituire un film completo in sè, soprattutto perchè la maggior parte della gente avrà appunto in mente quello...)
Lo strumento preferito da PJ non è certo la cinepresa,ma il trinciapollo...ch :cry: e ci vuoi fare
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)
Mercatino: Amaryllis

Messaggioda genma1 » 8 nov 2004, 15:11

Ok...ma il film non credo si possa considerare lo stravolgimento del romanza...ti bast pensare a Troy dove non è che l'Iliade è stata sconvolta...è proprio stata reinventata...pensa se ci fossimo trovati di fronte ad un Lord of the Rings stile Troy!!!

Dai, diciamo che possiamo essere soddisfatti :lol:
The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
Immagine
Offline genma1
Saggio
Saggio

Avatar utente
Top Reviewer 2 Star
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: 06 luglio 2004
Goblons: 4,260.00
Località: Roma(RM) e Frosinone(FR)
Mercatino: genma1

Messaggioda Raven » 8 nov 2004, 15:32

Concordo assolutamente! Si è veramente rischiato un lavoraccio come Troy (non che il film fosse malaccio ion sè, ma non aveva veramente nulla a che spartite con l'iliade).

Il SdA è una grande opera cinematografica e, come tutti gli adattamenti, soffre di alcune meccaniche (opinione del regista, preferenze di una certa tipologia di pubblico, necessità di tagli...) che lo allontanono dal libro. Riamne, in ogni caso un capolavoro.

La mia classifica è

1) Le due torri
2) Il ritorno del Re
3) La Compagnia dell'Anello

ho detto
Raven
Il Lato oscuro de "La Tana dei Goblin"
Offline Raven
Goblin Lawyer
Goblin Lawyer

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 13 luglio 2003
Goblons: 40.00
Località: Roma, Largo Olgiata
Mercatino: Raven

Messaggioda Gwaihir » 8 nov 2004, 16:00

Amaryllis ha scritto:In generale ritengo che il taglio di Bombadil sarebbe stato meno sofferto se fosse stato fatto bene tutto il resto: intendo dire che se l'hanno fatto per recuperare tempo, allora che motivo avevano di mostrare (anche se nella extended edition) la battaglia ai guadi dell'Isen in cui è morto Theodred (non narrata neppure nel romanzo), o Gollum che sbriciola il lembas e Sam che se ne va, o Faramir che non si capisce perchè porta Frodo a Osgiliath. :!: :!:


Vogliamo parlare del polpettone su Teoden ? Noiosissimo tutto ciò che lo riguarda. Le due torri secondo me è decisamente peggiore degli altri due.
Offline Gwaihir
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 24 marzo 2004
Goblons: 580.00
Località: Roma
Mercatino: Gwaihir

Messaggioda Nather » 8 nov 2004, 16:56

Amaryllis ha scritto:Solo una piccolissima precisazione: Dama Arwen è definita la dama più nobile di tutta la Terra di Mezzo, ed a parere di Eomer Re è più bella di Galadriel. Ad ogni modo anch'io avrei voluto Glorfindel, ma forse Tom Bombadil era davvero giusto eliminarlo nell'economia del film (ma questa è solo la mia personalissima opinione :grin: ).


Hai ragione, sarà che per via del fatto che Arwen nel romanzo è trattata in modo superficiale (rispetto al film), che la considero poco come figura. Sta di fatto che la nonna di Arwen è di una "bellezza straordinaria", cosa che non mi sembra affatto nel film.

modifica:
(avevo dimenticato di dire che Nicole Kidman sarebbe stata l'attrice ideale per Galadriel).

Glorfindel è importante, ma viene sostituito come figura da Arwen. Tom Bombadil però è talmente un personaggio fuori dalle righe che mi sarei aspettato di vederlo nel film. Regge una parte del romanzo, che fra l'altro ha anche un so che di fiabesco (meno epico rispetto al resto).

Peccato non averlo visto...

Ciao
Gianluca
Offline Nather
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 12 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pavia - Roma
Mercatino: Nather

Messaggioda mork » 8 nov 2004, 23:00

Facendo il bastian conrario voglio sparare questa mia affermazione "i tre film mi sono piaciuti e concordo nelle scelte del regista su tempi, modi e tagli!!"
Ora che inizi il massacro (mio ovviamente)
MORK

A Roma, la serata ludica è:
THE GOLDEN RULE
Offline mork
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: 31 marzo 2004
Goblons: 470.00
Località: Roma - De Sanctis Villa
Mercatino: mork

Messaggioda Amaryllis » 9 nov 2004, 3:21

Nather ha scritto: Hai ragione, sarà che per via del fatto che Arwen nel romanzo è trattata in modo superficiale (rispetto al film), che la considero poco come figura. Sta di fatto che la nonna di Arwen è di una "bellezza straordinaria", cosa che non mi sembra affatto nel film.

modifica:
(avevo dimenticato di dire che Nicole Kidman sarebbe stata l'attrice ideale per Galadriel).

Glorfindel è importante, ma viene sostituito come figura da Arwen. Tom Bombadil però è talmente un personaggio fuori dalle righe che mi sarei aspettato di vederlo nel film. Regge una parte del romanzo, che fra l'altro ha anche un so che di fiabesco (meno epico rispetto al resto).

Peccato non averlo visto...


Concordo pienamente: Arwen è trattata in modo tanto superficiale nel romanzo che dice solo due battute, il suo matrimonio è spiegato in due righe alla fine del capitolo e tutto il resto è relegato alle appendici :!:
A me in realtà è piaciuta l'interpretazione di Cate Blanchett, anche se effettivamente immaginandomi una bellezza semidivina mi aspetterei qualcosina in più..non è facile per un'umana inepretare un'elfa! Però in effetti Nicole Kidman non è una brutta idea, per molte ragioni. Innanzitutto, quella patata di Liv Tyler (l'unica elfa ad avere misure 120-120-120 :devil: ) secondo me è stata introdotta solo perchè serviva un nome extra-famoso per dare lustro al cast; di conseguenza credo che tutte le scene/oscene di Arwen da piagnisteo sarebbero state evitate (e quindi Glorfindel sarebbe ritornato) se PJ non avesse dovuto allargare appositamente la parte per la primadonna di turno. Quindi, se fosse stata la Kidman ad impersonare Galadriel, al grande pubblico sarebbe stata data in pasto lei, senza più alcuna necessità del polpettone Stella del Vespro. In secondo luogo, la Kidman ha lineamenti un po' meno elfici di Cate Blanchett a mio parere, però la sua bellezza fredda e crudele avrebbe forse potuto restituire l'immagine dell'altra Galadriel, quella che desidera l'incesto con Feanor, che è causa del Primo Fratricidio, che viene cacciata da Valinor, e quella delle leggende diffuse nella TdM sulla "strega del Bosco d'Oro".
Anche Elrond secondo me l'hanno fatto troppo vecchio e brutto: il passo del romanzo in cui si descrivono i suoi occhi, colmi della luce e dei riflessi delle stelle (quello che PJ ha sapientemente reso con le lucine dell'albero di Natale), l'hanno deviato non si sa perchè su Galadriel!
A parte tutto, come dice il bastian contrario Mork, si tratta di un film meraviglioso, specialmente l'extended (parlo però solo della CdA), senz'altro il migliore in assoluto nel genere! :grin:

P.S. Quando ho saputo che avevano fatto innamorare Achille di Briseide mi sono rifiutata di vedere Troy :Straeyes:
Amaryllis-Schumaryllis
Sogno d'un'ombra l'Uomo

Sono una fava!!!
Offline Amaryllis
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: 26 ottobre 2004
Goblons: 10.00
Località: Mordor (Lodi)
Mercatino: Amaryllis

Messaggioda Nather » 9 nov 2004, 9:47

mork ha scritto:Facendo il bastian conrario voglio sparare questa mia affermazione "i tre film mi sono piaciuti e concordo nelle scelte del regista su tempi, modi e tagli!!"
Ora che inizi il massacro (mio ovviamente)


Anche a me sono piaciuti. Anzi partendo dal fatto che credevo che avrebbero massacrato il SdA, con scene alla Die Hard, sono compiaciuto del risultato finale.

Credo che le critiche abbastanza puntigliose... siano il segno che il film lo abbiamo guardato sino all'ultimo particolare.

Amaryllis ha scritto:In secondo luogo, la Kidman ha lineamenti un po' meno elfici di Cate Blanchett a mio parere, però la sua bellezza fredda e crudele
[...]


Su questo non mi trovo molto d'accordo. Io trovo più affascinante Liv Tyler (da maschietto medio...) sia di Nicole Kidman che (soprattutto) di Cate Blanchett.
Eppure l'elfa per antonomasia deve essere di grande bellezza, ma irraggiungibile, eterea. Deve prenderti al cuore, ma farti anche capire che non potrai mai aspirare a raggiungere o toccare una così grande perfezione. Sotto questo punto di vista trovo che NK sia perfetta. Meno "bambolona" di LT, più perfetta di CB (che diamine sono tre donne stupende... ma stiamo parlando di elfe, non di bellezza sui generis).

Ok, probabilmente, come in tutti i film tratti da romanzi, ognuno crea nella sua fantasia i personaggi. Poi quando guarda il film, la scelta degli interpreti può essere più o meno soddisfacente a seconda della propria chiave di lettura... rispetto a quella del regista.
:grin:

Ciao
Gianluca
Offline Nather
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 12 ottobre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pavia - Roma
Mercatino: Nather

Messaggioda Xarxus » 9 nov 2004, 16:48

Sinceramente preferisco le 2 T. La battaglia è fantastica, così come anche gli elementi della storia (anche nel libro la parte che preferisco è quella centrale).

Al secondo posto metto la Compagnia. Ottima l'introduzione all'atmosfera e la caratterizzazione di alcuni personaggi/situazioni (avrei comunque preferito Glorfindel)

Al terzo metto Il ritorno del Re. Beninteso, mi è piaciuto un sacco, è terzo solo nella classifica. Non mi è piaciuto il combattimento, almeno non quanto quello del film precedente. Il comandante orco sembrava un po' Elephant Man. La follia del govrnatore non mi ha esaltato. Un po' lento nel finale e nell'espressività di Frodo (che comunque non è che mi sia piaciuto tantissimo anche negli altri). La storia di Arween... un po' troppo presente, nonchè il bacio finale... esagerato (forse destinato ad accogliere certe fette di pubblico).

Il miglior attore (fatta eccezione per Gollum, fantastico il monologo) credo sia Sam. Assolutamente coerente al modo in cui l'ho sempre immaginato.

Se posso trovare altri difetti nella ricostruzione, citerei il palazzo d'oro...
Sono Goblin Questi Romani
Offline Xarxus
Goblin Affoga-Dønnøle
Goblin Affoga-Dønnøle

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 3859
Iscritto il: 29 luglio 2003
Goblons: 410.00
Località: Roma - Big Tree
Mercatino: Xarxus

Messaggioda renard » 9 nov 2004, 16:55

Amaryllis ha scritto:Innanzitutto, quella patata di Liv Tyler (l'unica elfa ad avere misure 120-120-120

Non mi toccare Liv Tyler!!!
l'importante è vincere!

Partite recenti:

Immagine
Offline renard
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4256
Iscritto il: 05 dicembre 2003
Goblons: 20.00
Località: Palermo
Mercatino: renard

PrecedenteProssimo

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron