LCG ok... ma un LDCG???

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda steam » 12 dic 2016, 9:31

Mage wars ( anche se non so se rientra nelle tue richieste) forse ha quello che cerchi.

Se compri il base + il pacco di carte aggiuntive che non ricordo come si chiama che contiene nient altro che doppioni di carte del core, in modo da essere competitivo senza dover comprare due base set.

Valuta un po tu, ma a me sembra un buon compromesso
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1886
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 40.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda romendil » 12 dic 2016, 9:53

Anche Ashes: Rise of the Phoenixborn ha tutte le carte in 3x nel core set. Le espansioni escono con cadenza lenta. Il gioco è un po' "lento", dovresti provarlo. Il deckbuilding è piuttosto vincolato (insomma non c'è tutta questa libertà di costruire mazzi).

Alternative migliori, secondo me, sono Android Netrunner (visto che il core set è ben bilanciato e garantisce una buona rigiocabilità ed un deckbuilding molto libero e stimolante) oppure Epic (ha tutte le carte in 1x, giocato draft offre divertimento e variabilità tra una partita e all'altra. Per far deckbuilding, visto che costa poco, potresti aggiungere più set dividendo i colori tra i giocatori o avere un set a giocatore).

Oppure appunto un dead lcg o gcc. Ce ne sono molti
RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
Immagine
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7400
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,235.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda FeDeSpa » 12 dic 2016, 10:02

romendil ha scritto:Ashes: Rise of the Phoenixborn

beh da quello che sembra, Ashes inoltre dovrebbe essere tutto fuorché morto, quindi forse fa proprio al caso di Lorenzo... le espansioni escono più lentamente quindi non devi spendere tanto subito e hai qualcosa di supportato.
da altre discussioni si parlava di un nuovo formato torneo e la voglia di spingerlo verso il competitivo :pippotto: provo a cercarla
FE.DE.SPA. Global Entertainment
https://fedespage.wordpress.com/

Immagine
Offline FeDeSpa
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1826
Iscritto il: 29 settembre 2016
Goblons: 50.00
Località: Roma
Utente Bgg: fedespa
Board Game Arena: EmyonFire
Mercatino: FeDeSpa
Sono un Goblin Mage Knight Fan Sposato nella vita, single al tavolo... Ho comprato la spilla alla Play 2017

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda Master_Alex » 12 dic 2016, 11:22

Ashes è in ash-esa (:-P)...

Scherzi a parte, io Ashes l'ho scartato perchè l'ambientazione non mi piace, ma per il resto sembra valido.
Prima pensa; poi parla; perchè parola poco pensata può produrre parecchie pirlate.
Offline Master_Alex
Maestro
Maestro

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 10 novembre 2016
Goblons: 60.00
Località: Roma
Board Game Arena: Master Alex
Mercatino: Master_Alex

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda Johan » 12 dic 2016, 12:03

Tu cerchi una cosa tipo Ashes la rinascita degli Phoenixborn di Asterion. La scatola base ha tutto quel che ti serve, poi ci sono ulteriori espansioni che ti permettono di aggiungere mazzi, razze ecc ma non sono necessari per giocare né per partecipare ai tornei: se ti trovi bene con una razza del base hai tutto quel che ti serve per giocare tranquillo.
Altri esempi di giochi che potrebbero andare bene per te sono Epic o Star Realms...
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2540
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda wolframius » 12 dic 2016, 13:29

Ci sarebbe anche la riedizione di doomtown che è morta da poco, ma non so se bisogna prendere più core set o no

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1787
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda LorenZo-M » 13 dic 2016, 0:25

Grazie mille!

Mi fa piacere che esistano giochi con Core Set strutturati con un occhio di riguardo al giocatore ;)

Mi segno i vari consigli e resto curioso su A:N... ma non è capito la storia della ristampa/riedizione by Asterion della quale accennavate... cambia editore, ma il gioco resta compatibile e supportato?

Comunque per il momento ci stiamo divertendo con TdS. Deckbilding un po' limitato, ma ok...
Mi sorprende un po' che ci siano un po' di carte "morchia" e "vanilla" in ogni fazione, cioè è strano che non siano tutte delle bombe ;)
Ma soprattutto il fatto che almeno le carte neutrali avrebbero potuto essere tutte in 2x. :consola:
Il gioco è "aggro" e sfrutta più una meccanica di sinergie tra le varie carte di una Casata, anziché vere e proprie combo.

Ad ogni modo con 3/4 partite alle spalle siamo riusciti ad abbassare i tempi delle partite, più veloce il gioco diventa interessante... a dire il vero arriviamo a 10 punti (15 ci sembrano tanti per la modalità Kingslayer), mediamente 4/5 turni...

Quindi ecco, giochi lenti che durano più di un ora, beh tolgono un po' il gusto dello sperimentare un deckbuilding ;)
Offline LorenZo-M
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 07 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Località: Trieste - Savona
Utente Bgg: lorenzo_m
Board Game Arena: LorenZo-M
Yucata: LorenZo-M
Mercatino: LorenZo-M

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda okrim » 13 dic 2016, 9:13

Dico la mia: Tcg e Lcg sono diversi ma hanno lo stesso scopo, coinvolgere il cliente in maniera tale da spennarlo senza che egli se ne renda conto. Se non si vuole spendere cifre esose, sinkhole a parte, consiglio Magic Pauper.
Online okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda wolframius » 13 dic 2016, 9:22

LorenZo-M ha scritto:Grazie mille!

Mi fa piacere che esistano giochi con Core Set strutturati con un occhio di riguardo al giocatore ;)

Mi segno i vari consigli e resto curioso su A:N... ma non è capito la storia della ristampa/riedizione by Asterion della quale accennavate... cambia editore, ma il gioco resta compatibile e supportato?


Per ora è tutto in via ufficiosa. Quello che si sa è che Giochi Uniti non editerà più il gioco. Asterion sarebbe interessata a subentrare, il problema è che sono già uscite parecchie espansioni, quindi dovrebbe garantire la stampa delle espansioni future più quasi tutte quelle che ha editato Giochi Uniti. Potrebbe decidere di uscire con una traduzione talmente stravolta da non rendere più compatibile la versione GU con la nuova versione, ma sinceramente non penso sia una mossa saggia perchè rischi di alienarti i giocatori con hanno seguito il gioco fino ad ora, e non so quanto sia il bacino potenziale di nuovi giocatori.
Dico che Asterion deve ristampare "quasi tutte" le vecchie espansioni perchè c'è una ulteriore complicazione in più legata ai tornei: FFG ha deciso che a partire dal 2017, i primi due cicli di espansioni piccole di Netrunner non saranno più valide per i tornei, mentre ad esempio il core e le deluxe saranno sempre valide. Quindi è possibile che Asterion non ristampi più i primi due cicli e inizi a ristampare solo le carte valide per i tornei.

Tutto questo al netto di decisioni "dall'alto" della FFG, che potrebbe anche decidere di uscirsene con una nuova edizione incompatibile con la precedente come avvenuto con il trono di spade (poco probabile però, quello che si ipotizza è che potrebbe uscirsene con una nuova versione del core in concomitanza con l'uscita dell'espansione tipo legacy).
Offline wolframius
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1787
Iscritto il: 19 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: Piacenza/Pavia
Mercatino: wolframius

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda Mailok » 13 dic 2016, 9:29

Epic: un mazzo costa 15 euro e ci giochi strabene in diverse modalità, con 3 mazzi sei al massimo delle possibilità e aumenta anche il numero di giocatori e la serie di mazzi prefatti etc etc ed è il più economico e completo che puoi avere (nel senso di spesa per avere tutto) e poi ovviamente e' anche un gioco molto molto divertente
Bazaar di Mailok
  • Heroes of Normandie: tutto quello uscito nei vari KS piu' extra
  • Gorechosen: edizione completa con gladiatori extra e altro
Offline Mailok
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5888
Iscritto il: 09 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Roma
Mercatino: Mailok

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda NemoRM » 14 dic 2016, 1:05

riccardo favalli ha scritto:Lorenzo, ma tu vuoi un gioco supportato o solo un gioco da giocare con tuo fratello e gli amici?
Nel secondo caso ti conviene comprare proprio un LDCG cioè un lcg finito, tipo il trono di spade prima edizione o warhammer ecc...
Trovi un mucchio di gente in internet che vende migliaia di carte per cifre molto basse.

La stessa cosa che stavo per scrivere io :D
Da quando è uscita la seconda edizione ho visto spesso annunci di collezioni semi-complete in 3x della prima edizione attorno ai 200 euro.
Se non te ne frega niente dei tornei, alla fine quello va benissimo. Hai voglia a fare mazzi con una collezione del genere :asd:
Offline NemoRM
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 278
Iscritto il: 20 febbraio 2015
Goblons: 0.00
Località: ROMA
Mercatino: NemoRM

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda LorenZo-M » 14 dic 2016, 10:44

NemoRM ha scritto:
riccardo favalli ha scritto: LDCG cioè un lcg finito,

La stessa cosa che stavo per scrivere io :D


Effettivamente la vostra non è una bruttissima idea (200 euri sono comunque tantini...). Se giocatori ci hanno giocato per anni vuol dire che non è proprio un brutto gioco... è un po' simile alla modalità con la quale io e una ventina di amici giochiamo a Magic (solo carte con il vecchio frame).


Mailok ha scritto:Epic:


Mi informo, grazie... anche agli altri che me lo segnalavano.
Ad ogni modo, state parlando di questo:
https://boardgamegeek.com/boardgame/175 ... -card-game ?
Offline LorenZo-M
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 07 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Località: Trieste - Savona
Utente Bgg: lorenzo_m
Board Game Arena: LorenZo-M
Yucata: LorenZo-M
Mercatino: LorenZo-M

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda Montecristo9 » 14 dic 2016, 17:05

Il mio consiglio:

adesso continua il Trono di Spade, e poi buttati anche su Android Netrunner appena esce l'edizione italiana curata da Asterion.
Ti ritroverai così ad avere i due migliori giochi di carte 1 vs 1 sul mercato (non collezionabili), tra l'altro molto diversi tra loro.
Non buttare soldi su altra roba, piuttosto seguine 1-2 per avere un'esperienza di gioco completa ed ottimale.

Riguardo il Trono, sappi che appena inizi ad aggiungere le carte delle espansioni, l'esperienza di gioco migliora esponenzialmente, proprio di tanto. Ma questo discorso è comune a tutti i giochi di questo genere: si pensi agli intro pack di Magic, o ai set introduttivi del nuovo Star Wars Destiny, che naturalmente hanno lo scopo di dare un assaggio del gioco, non garantiscono un'esperienza completa. Il core set del Trono va preso come un set introduttivo, in cui però hai subito un assaggio di tutte e 8 le fazioni, anzichè solo una.

Quindi, nel caso del Trono, è vero che c'è la "fregatura" di dover prendere altri 2 core set se vuoi avere il massimo di possibilità di deckbuilding, ma poi di tutte le altre espansioni te ne basta una sola copia.
Puoi anche evitare di prendere subito altri 2 core set, e inizi a prendere pian piano le varie espansioni.
Offline Montecristo9
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1629
Iscritto il: 18 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Montecristo9

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda il_Nadir » 16 dic 2016, 12:48

Scusate il ritardo rispondo solo spero possa essere ancora di interesse.

Dunque è vero che per seguire adeguatamente un LCG come il Trono di Spade dovrai prendere Tre copie del Core Set e poi seguire le espansioni mensili come per qualsiasi LCG.

Cerchiamo di capire la logica dietro tutto ciò.

1. Perchè i core set contiene le carte in 1X (quasi tutte) e dunque ce ne serviranno altre due copie per avere tutte le possibilità di deck building a nostra disposizione?
La risposta è che il Core Set è uno strumento con cui FAR PROVARE il gioco a chi è interessato e si avvicina al prodotto.
Fare un Core Set con 234 carte X 3 ovvero 702 carte vorrebbe dire avere un Core Set che esce con che prezzo di copertina? Sicuramente non 120 euro (il costo di tre core set) ma comunque ad una cifra molto molto superiore ai 39.90.
Il vantaggio sarebbe tutto per chi già ha provato il gioco ed è già sicuro di volerlo approcciare in maniera competitiva per cui sa già che prenderà comunque le carte del core tutte in 3x ma renderebbe molto difficoltoso avvicinare al gioco l'utente occasionale o medio perchè avrebbe un "set base" per approcciare il gioco dal costo molto molto alto (70 euro? o più?) questo si tradurrebbe in uno svantaggio.
Per questo la logica del core set legata ad un LCG è sempre un po' particolare.

2. Ma andando oltre la particolarità del core set, per chi entra nel gioco dopo è tutto molto facile e chiaro. TUTTE le altre espansioni che escono hanno già tutte le carte in 3X per cui basta prenderne sempre una e siamo apposto. Sappiamo anche già da subito quanto il nostro gioco ci costerà all'anno perchè le uscite sono programmate e fisse e al massimo possono ritardare un attimo (diminuendo al limite dunque la loro quantità annuale e dunque la cifra da spendere) ma oltre a quello non si va.
Per cui quando approcci il gioco sai già cosa ti richiederà come spesa.
Il vantaggio di avere uscite COSTANTI è ovviamente quello di avere un META vario e in evoluzione, il gioco continua a cambiare da un mese con l'altro nuove idee, nuovi mazzi emergono e prendono piede via via che il gioco si evolve con le uscite. Cose che non avremmo in un gioco invece statico e fisso.
Offline il_Nadir
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 637
Iscritto il: 01 ottobre 2007
Goblons: 30.00
Località: Milano
Mercatino: il_Nadir

Re: LCG ok... ma un LDCG???

Messaggioda steam » 16 dic 2016, 12:52

Comunque per dire Ashes nel set base ha 6 mazzi prefatti con tutte carte x3 eh, ed è un gioco avvicinabilissimo da neofiti.

La politica di fare set con carte monocopia è fatta palesemente per spillare più soldi, poi se il gioco merita ognuno valuterà per conto suo, però non giustifichiamo l ingiustificabile.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1886
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 40.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: okrim e 0 ospiti