Le guide strategiche ammazzano il gioco?

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Rage, Sephion, pacobillo

Le guide strategiche ammazzano il gioco?

Si, non riesco più ad applicare strategie mie
1
20%
No, semplicemente non dicono niente di veramente utile
4
80%
 
Voti totali : 5

Le guide strategiche ammazzano il gioco?

Messaggioda linx » 2 set 2006, 12:10

In altro topic è fuoriuscita una discussione interessante con almeno 3 punti di vista differenti. Cerco di instradarla in questo topic per evitare OT là e permettere ad altri di seguirla.

Parlando di articoli guida che illustrino strategie vincenti di alcuni giochi Ciaci ha fatto notare che tali articoli sono devastanti perchè tolgono tutto il divertimento di scoprirsele da soli fino a rendere il gioco messo sotto esame MENO attraente.

RandallMcMurphy fà invece notare che sono perlomeno inutili, vaniloqui di persone che pensano di saperla lunga ma che non hanno la minima idea di quanto facilmente le loro saccenti parole possano essere sbugiardate (pensi che vada bene come riassunto rapido e ficcante Randy?)

Personalmente penso che queste guide abbiano un senso che è diverso, penso, da quello che vi immaginate: arrivare subito al dunque del gioco.
Le partite più belle, a mio parere, sono quelle che si svolgono contro avversari di pari livello. Se si gioca contro avversari ignari di quello che il gioco propone e auspica spesso ne escono delle partite insulse dove gli errori di taluni influiscono sulla vittoria più delle abilità strategiche di talaltri oppure si concludono con vittorie devastanti che degradano la partita a "questa era una partita di prova".
Molti giochi, se giocati male, non mostrano gli aspetti più interessanti e vengono spesso emarginati e tacciati di cattiva nomea.
Esempi: Memoir e San Juan vengono descritti da taluni come giochi dove conta la pura fortuna, Dos Rios non mostra il suo potenziale fin quando non cominciate seriamente a costruire le vostre strategie sulle dighe e sulla protezione dei vostri lavoratori piuttosto che sui blitz per prender soldi, Elasund è insulso se non giocate con cattiveria i vostri permessi di costruzione.

Questi articoli guida devono a parer mio servire ad innalzare il livello di gioco fino alla soglia in cui i giochi cominciano a mostrare le loro potenzialità e le partite si rendono interessanti.
Insomma Ciaci smetterà di vincere a mani basse a TTR quando si confronterà con altre persone che sono a conoscenza delle tattiche che applica, dando un nuovo significato al gioco (o palesandone la povertà di scelte) e Randy non si troverà di fronte ad avversari che rifiutano di rigiocare il titolo dove sono stati distrutti nella prima partita.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Online linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 5962
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda linx » 2 set 2006, 12:11

Azz! Mi ha mangiato la terza voce che era più o meno un "No, sono interessanti"
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Online linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 5962
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda aringarosa » 2 set 2006, 12:22

per l'appunto, la mia risposta è:
No, sono interessanti!

E' vero, ci sono molti che credono di saperla lunga, e scrivono un mare di fandonie;
è altrettanto vero che quantunque una strategia sia ben illustrata ed intelligente, non è la conditio sine qua non per vincere una partita (meno male)...
però l'illustrazione di una o piùì strategie riguardo ad un gioco possono dare utilissimi spunti e suggerimenti per giocare meglio...
o affinare le proprie!!!

Le più grandi partite a scacchi, quelle che sono passate alla storia, sono quelle che hanno visto un giocatore rispondere alle comuni strategie con mosse a sorpresa: cioè la strategia prima ha fatto partorire una strategia seconda più efficace e più sottile...
l'appplicazione di strategie rende migliore un gioco e un giocatore!!!
Offline aringarosa
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1750
Iscritto il: 13 settembre 2005
Goblons: 380.00
Località: Noicattaro (BA)

Messaggioda magobaol77 » 2 set 2006, 13:37

Se scritta bene una guida è utile a raccogliere ed ordinare le idee. Non ti vieta di scoprire le strategie da solo, anche perchè solitamente io leggo le guide dei giochi di cui soni appassionato (e quindi a cui ho già fatto diverse partite). A volte sono un pò inutili nel senso che sono piene di considerazioni ovvie, che qualunque giocatore con un minimo di esperienza sa già. Sono un buon punto di partenza per una discussione sulla straegia del gioco.
"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph
Online magobaol77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 709
Iscritto il: 19 febbraio 2005
Goblons: 490.00
Località: Fermo

cosa voto?!

Messaggioda aledrugo1977 » 2 set 2006, 13:37

io sono dell'idea che le "guide" servano perlomeno a guadagnare ore di gioco.
Nel senso che magari un giocatore ha in mente varie opzioni da mettere in atto. Se un gioco è davvero profondo vuo dire che si può giocare in maniere differenti e non reiterare le stesse mosse e inoltre a seconda degli avversari le cose devono cambiare molto altrimenti siamo di fronte a un finto solitorio.

Leggere guide equivale ad apprendere ore di gioco effettuate da altri e così potere avere un metodo di gioco più "maturo". Se il gioco in questione è bello tosto e profondo leggendo una guida non si impara certo a vincere sempre bensì a giocare alla pari con gli altri senza dover passare per sconfitte devastanti. Attenzione! Non dico che la guida possa portare a sconfiggere gli esperti! Ho scritto giocare alla pari, ovvero evitare batoste: l'esperienza sul campo, lo studio dell'avversario sono cose che si possono fare SOLO DI PERSONA.

In breve, ben vengano le guide strategiche che magari dicono banalità...anche in questo caso sono utili nel senso che possono indicare che l'idea che si era fatta il giocatore autonomamento non era poi così stupida!!

Occhio Linx, mi sto allenando a Memoir'44 col tuo manualetto!!!
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Re: cosa voto?!

Messaggioda linx » 2 set 2006, 14:49

aledrugo1977 ha scritto:Occhio Linx, mi sto allenando a Memoir'44 col tuo manualetto!!!


Ne sono contento anche se è abbastanza difficile che ti verrà utile contro di me perchè con una bambina piccola e un secondo in arrivo a brevissimo mi muovo pochissimo dalla mia zona e mi viene difficile incontrare te e molti altri goblin con cui gradirei molto giocare.
Forse riesco in via eccezionale a fare un salto alla Ver-con domenica (Mod-con è troppo vicina alla data del probabile parto) ma è quasi un caso che ci riesca.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Online linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 5962
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Agricola fan Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: cosa voto?!

Messaggioda aledrugo1977 » 2 set 2006, 15:21

linx ha scritto:
aledrugo1977 ha scritto:Occhio Linx, mi sto allenando a Memoir'44 col tuo manualetto!!!


Ne sono contento anche se è abbastanza difficile che ti verrà utile contro di me perchè con una bambina piccola e un secondo in arrivo a brevissimo mi muovo pochissimo dalla mia zona e mi viene difficile incontrare te e molti altri goblin con cui gradirei molto giocare.
Forse riesco in via eccezionale a fare un salto alla Ver-con domenica (Mod-con è troppo vicina alla data del probabile parto) ma è quasi un caso che ci riesca.


Felicitazioni!!! :lol:
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Starmaster » 2 set 2006, 16:00

Secondo me una bella guida strategica per ogni gioco è essenziale.
Sono del parere che queste guide "indichino la giusta via" per poter apprezzare il gioco in tutta la sua completezza.

Non è affatto vero che studiare una guida strategica ti faccia vincere automaticamente ogni partita, semplicemente per il fatto che non ti fa vincere la guida ma le mosse degli avversari.

Guardate quanti libri si sono scritti sugli Scacchi, per caso il gioco più conosciuto del mondo a perso interesse?....io non credo.

Ben vengano le guide....ma dov'è l' opzione di voto? :sweat:

PS. A quando il nuovo arrivo?
Offline Starmaster
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 4387
Iscritto il: 13 giugno 2005
Goblons: 180.00
Località: Canegrate (Milano)

....come votiamo?!

Messaggioda aledrugo1977 » 2 set 2006, 16:51

....come votiamo?! Link, dacci la terza via!!! :grin:
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Messaggioda Necros » 2 set 2006, 16:59

io voto la seconda opzione, seguirle non è un male ma nemmeno necessario.
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00

Messaggioda randallmcmurphy » 3 set 2006, 14:34

Ovviamente il mio intervento nell'altra discussione era volutamente "sparato" nella migliore tradizione "Mcmurphiana"... :grin:

Non dico quindi che le guide strategiche siano stupidaggini , a volte possono dare una visione che magari noi non avevamo considerato, o ci possono far capire meglio la ricchezza di un gioco..

Detto questo però io preferisco non considerarle..mi piace acquisire esperienza e conoscenza sul campo, senza dover "studiare" (cosa volete anche a scuola ero così.. :grin: ), altrimenti diventa una cosa un po' troppo seria, come gli scacchi appunto..

Inoltre non dimenticherò mai quanto ho maledetto il giorno in cui, allora ignaro tredicenne, lessi le soluzioni di Monkey Island 2, perdendomi il gusto di farlo da solo...vorrei fare come Ben Affleck in Paycheck..farmi cancellare la memoria per poterlo finire da solo!!! da allora ho detto ADDIO a trucchi soluzioni (ok dai a volte qualche soluzione in giochi assurdi si può sbirciare..) e guide strategiche...se c'è qualcosa da scoprire, voglio scoprirla io, e se ottengo una vittoria, il merito della strategia vincente me lo voglio prendere tutto io!!! :grin:

Ovvio, se poi voi siete dei poveracci che non arrivate nemmeno a capire che il parco della vittoria è meglio del vicolo corto allora fate pure.. :tongue7:
« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)
Offline randallmcmurphy
Goblin Showman
Goblin Showman

Avatar utente
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 2855
Iscritto il: 24 giugno 2005
Goblons: 1,620.00
Località: Rimini
Utente Bgg: mcmurphy
10 anni con i Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico

Messaggioda Necros » 3 set 2006, 20:01

randallmcmurphy ha scritto:Inoltre non dimenticherò mai quanto ho maledetto il giorno in cui, allora ignaro tredicenne, lessi le soluzioni di Monkey Island 2, perdendomi il gusto di farlo da solo...vorrei fare come Ben Affleck in Paycheck..farmi cancellare la memoria per poterlo finire da solo!!! da allora ho detto ADDIO a trucchi soluzioni (ok dai a volte qualche soluzione in giochi assurdi si può sbirciare..) e guide strategiche...se c'è qualcosa da scoprire, voglio scoprirla io, e se ottengo una vittoria, il merito della strategia vincente me lo voglio prendere tutto io!!! :grin:

bè, qua si rientra nel fatto della soddisafzione personale, insomma che gusto c'è a mettere la modalità GOD e uccire tutti senza probelmi? non vale, a questo punto io lo conidererei piùun allenamento che un gioco vero e proprio.

randallmcmurphy ha scritto:Ovvio, se poi voi siete dei poveracci che non arrivate nemmeno a capire che il parco della vittoria è meglio del vicolo corto allora fate pure.. :tongue7:
:lol:
"Ora, se la morte è il non aver più alcuna sensazione, ma è come un sonno che si ha quando nel dormire non si vede più nulla neppure in sogno, allora la morte sarebbe un guadagno meraviglioso."
Offline Necros
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 10000
Iscritto il: 28 novembre 2004
Goblons: 0.00

mah

Messaggioda aledrugo1977 » 3 set 2006, 20:19

...giocare a scacchi non vuol dire conoscere lo scacchi.
Per conoscere lo scacchi bisogna studiare lo scacchi...

Molto più in piccolo la stessa cosa vale per tutti gli strategici:
o si fanno ore e ore di allenamento o si studia e si gioca...

Sono dell'idea che ciascuno può fare come c***o gli pare...
Ultima modifica di aledrugo1977 il 3 set 2006, 20:26, modificato 1 volta in totale.
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Re: mah

Messaggioda Mikimush » 3 set 2006, 20:23

aledrugo1977 ha scritto:...giocare a schacchi non vuol dire conoscere lo schacchi.
Per conoscere lo schacchi bisogna studiare lo schacchi...

Lo schacchi? 8-O
Offline Mikimush
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Author 2 Star
 
Messaggi: 1455
Iscritto il: 09 novembre 2004
Goblons: 11,450.00
Località: Torino

...ore di tesi dall'inglese...

Messaggioda aledrugo1977 » 3 set 2006, 20:27

...su dai mikimush, capiscimi, dopo ore di tesi con testi in inglese e simulazioni di colate in alluminio...ho dato il collo...anzi il chollo...
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Prossimo


  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti