Le scuse dei guastafeste

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda LordDrachen » 23 giu 2014, 14:10

Ripeto oh, magari è una mia impressione infondata.
Cmq è un atteggiamento che noto spesso, poi a volte non devono neanche impegnarsi, basta che siano ragazze. :asd:

Oppure, avete presente quando state facendo un maestoso discorso sui massimi sistemi con un vostro amico, poi arriva
una ragazza e l'attenzione passa da 100 a 0 in 2 decimi di secondo...? E salutate tutto il vostro ragionamento e tirate lo sciacquone.

Oh scusami se ti ho interrotto volevo salutare Gianpino :bla: :bla: kiss kiss :bla: :bla: smack smack

A volte vorrei rispondere: scusa un ca**o, se non volevi interrompere ti mettevi buonina ad ascoltare. :biggun:
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda Simo4399 » 23 giu 2014, 19:21

LordDrachen ha scritto:Ripeto oh, magari è una mia impressione infondata.
Cmq è un atteggiamento che noto spesso, poi a volte non devono neanche impegnarsi, basta che siano ragazze. :asd:


in realta' il problema non e' nelle ragazze, e' in chi ti ascolta :asd: :asd:

meglio se ti rassegni: ce l'abbiam scritto nel DNA di far i cretini come si avvicina una gonnella :rotfl:
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9821
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda Epaminondas » 23 giu 2014, 22:31

Simo4399 ha scritto:
LordDrachen ha scritto:Ripeto oh, magari è una mia impressione infondata.
Cmq è un atteggiamento che noto spesso, poi a volte non devono neanche impegnarsi, basta che siano ragazze. :asd:


in realta' il problema non e' nelle ragazze, e' in chi ti ascolta :asd: :asd:

meglio se ti rassegni: ce l'abbiam scritto nel DNA di far i cretini come si avvicina una gonnella :rotfl:
Sei sicuro? Di una gonnella di questo tipo che mi dici?
I love to play
Whatever they say
I'll go my way
Offline Epaminondas
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 24 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Dove capita
Mercatino: Epaminondas

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda Simo4399 » 23 giu 2014, 22:47

Epaminondas ha scritto:
Simo4399 ha scritto:
LordDrachen ha scritto:Ripeto oh, magari è una mia impressione infondata.
Cmq è un atteggiamento che noto spesso, poi a volte non devono neanche impegnarsi, basta che siano ragazze. :asd:


in realta' il problema non e' nelle ragazze, e' in chi ti ascolta :asd: :asd:

meglio se ti rassegni: ce l'abbiam scritto nel DNA di far i cretini come si avvicina una gonnella :rotfl:
Sei sicuro? Di una gonnella di questo tipo che mi dici?


...e' un kilt! Non vale come controesempio :tsk:

in realta' il mio e' solo un corollario a una verita' ben piu' complessa e superbamente riassunta in un diagolo di Harry ti presento Sally:

Harry: nessun uomo può essere amico di una donna che trova attraente, vuole sempre portarsela a letto.
Sally: Allora stai dicendo che un uomo riesce ad essere amico solo di una donna che non è attraente?
Harry: No, di norma vuole farsi anche quella.


...ora fine OT pero'.....
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9821
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda Epaminondas » 23 giu 2014, 22:50

Non era un controesempio, Simo, solo una battutaccia!
I love to play
Whatever they say
I'll go my way
Offline Epaminondas
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 24 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Dove capita
Mercatino: Epaminondas

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda LordDrachen » 24 giu 2014, 8:34

Simo4399 ha scritto:in realta' il problema non e' nelle ragazze, e' in chi ti ascolta :asd: :asd:

meglio se ti rassegni: ce l'abbiam scritto nel DNA di far i cretini come si avvicina una gonnella :rotfl:

Si è verissimo, anche se io ad esempio non faccio così (per questo sto sulle balle... :asd: )
Però attenzione che la nostra capacità di distrazione fa il paio con la loro necessità di attenzione.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda Simo4399 » 24 giu 2014, 19:15

Epaminondas ha scritto:Non era un controesempio, Simo, solo una battutaccia!


avevo capito: nessun fraintendimento da parte mia :grin:
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9821
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda illupi » 25 giu 2014, 17:06

LordDrachen ha scritto:Ripeto oh, magari è una mia impressione infondata.
Cmq è un atteggiamento che noto spesso, poi a volte non devono neanche impegnarsi, basta che siano ragazze. :asd:

Oppure, avete presente quando state facendo un maestoso discorso sui massimi sistemi con un vostro amico, poi arriva
una ragazza e l'attenzione passa da 100 a 0 in 2 decimi di secondo...? E salutate tutto il vostro ragionamento e tirate lo sciacquone.

Oh scusami se ti ho interrotto volevo salutare Gianpino :bla: :bla: kiss kiss :bla: :bla: smack smack

A volte vorrei rispondere: scusa un ca**o, se non volevi interrompere ti mettevi buonina ad ascoltare. :biggun:


Nel mio caso particolare, era infondato, tant'è che tutti gli altri l'han immediatamente esclusa e non si son fatti 'traviare'.

---- Modalità SuperQuark tra il serio e il faceto -------

Il "Sabotatore/guastafeste" non appare all'improvviso, ci son vari 'segnali premonitori' che se non vengono adeguatamente prevenuti portano il guastafeste:

- Una persona che non voleva giocare dall'inizio ed è stata fatta giocare comunque (con inviti pessimi come "Dai che è un bel gioco poi vedrai intanto siediti" "dai gioca che siamo tutti non fare l'asociale'')

- Un partner (uomo o donna) che gioca "solo perchè gioca il suo ammmmore", e nessuno osa dire "no, se devi giocare solo perchè gioca lui meglio di no." ( Anche qua, si capisce quando uno/una lo dice come battuta o quando lo intende davvero.)

- Il giocatore che si è messo al tavolo con le premesse sbagliate (pensava di giocar a un american e li mettete davanti agricola, fate un gioco che riporta ' 30 min a partita ' e siete ancora al tavolo dopo due ore).

- Un vostro amico/amica che è venuto con voi 'tanto per far qualcosa di diverso' senza sapere che a quella festa c'è anche il suo/sua ex o il suo/sua tipa per cui è cotto dalle elementari, e voi lo sapevate...

- Tutti i vostri amici giocatori occasionali o assidui a cui avete detto 'andiamo in questo circolino fan serata giochi da tavolo' senza dirgli nella sala accanto fanno un torneo di strip poker a cui voi, inspiegabilmente, non siete interessati. (questo per i maschi, si può ovviamente immaginare situazione analoga per femmine). Oppure andate al solito circolino che però (visto il periodo) trasmette i Mondiali di calcio su maxischermo e un paio degli amici giocatori sono appassionatissimi anche a partite quali Camerun-Svizzera o Orsi polari-Pinguini.
-------------------------------------------------------
Insomma, a parte le battute, credo che i guastafeste si possan vedere chiaramente se si ha conoscenza del gruppo e della situazione. Se poi si tenta l'azzardo senza conoscere questi due 'parametri' e sperando vada tutto bene, il sabotatore è un rischio.

Se poi arriva l'occasionale tipa che 'voleva solo salutare' è un bel test. Se l'amico o amica al tavolo si fa distrarre tanto che dopo neanche si ricorda di cosa parlavate potete prenderlo in giro e intanti segnarvi la "nuova informazione" che avrete per un prossimo futuro..."non fare discorsi filosofici se ci sono belle ragazze nel giro di X metri"

Stai cercando un gioco ma non hai un nome preciso? Cercalo sul motore di ricerca di BoardGameGeek https://boardgamegeek.com/advsearch/boardgame La mia collezione https://www.uplay.it/co-illupi

Offline illupi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1797
Iscritto il: 20 agosto 2009
Goblons: 20.00
Località: Livorno (LI), Casalecchio di Reno
Mercatino: illupi

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda kenparker » 26 giu 2014, 11:58

Non sarò politicamente corretto ma ormai i miei guastafeste sono i bambini. Io ho due piccoli pirati, e tra vari cognati abbiamo una ciurma di ben 8 piccole pesti dai 5 anni in giù.
E quindi le serate in famiglia, sul tavolo dove qualche anno fa con orgoglio e riconoscenza apparecchiavo un gioco (spesso un family game), ora mi guardo bene da vedermelo ridotto in brandelli!

Le serate non sono più, ludicamente parlando, belle come un tempo, anche un Coyote viene bandito se non voglio trovarmi con le penne spennate e distrutte!
A nulla è valso il mio tentativo di regalare giochini ad ogni nipotino che li introducesse ai giochi. Quando si ritrovano insieme non c'è Gino Pilotino, Torre di animali, Villa Paletti che tenga. I marmocchi si trasformano e i giochi si distruggono!

Guastafeste! Spero di avervi al mio tavolo, ma tra una decina d'anni!
ho recentemente giocato a Immagine 
Offline kenparker
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4134
Iscritto il: 18 aprile 2013
Goblons: 36.00
Località: Cabiate COMO
Utente Bgg: ottobre31
Yucata: kenparker
Facebook: alessandro dipace
Mercatino: kenparker
Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Membro della giuria Goblin Magnifico Ho partecipato alla Play di Modena Vincitore del Randallo d'oro Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Mi piace l'orienteering

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda riccardo favalli » 26 giu 2014, 16:27

Io ho la fortuna/sfortuna di avere un gruppo di amici appassionati con cui giocare, quindi siamo sempre gli stessi e sempre con molta voglia di giocare, fortuna perchè abbiamo gusti simili, giochiamo ovunque e sempre, sfortuna perchè ci vediamo solo 1 volta a settimana e siamo sempre dai 3 ai 5 giocatori (il trono diventa quasi improponibile ad esempio).
Un paio di volte abbiamo aggiunto amici, ma purtroppo per loro io sono un giocatore molto poco paziente appena vedo che uno non ha voglia metto via il gioco e mando via il giocatore per poi tirare fuori un altro titolo da fare senza di lui.
Se uno ci prova e non si diverte sono il primo ad interrompere il gioco e proporre altro (cinema, pizza, giro in città) ma odio con tutto il cuore le persone che non sanno cosa fare, sanno già che non si divertiranno e pur di stare nel gruppo si aggregano per poi rovinare la partita a tutti (attacchi a cazzum in twilight imperium o trono di spade o axis e allies).
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1927
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda LupoSolitario » 26 giu 2014, 17:22

riccardo favalli ha scritto:Un paio di volte abbiamo aggiunto amici, ma purtroppo per loro io sono un giocatore molto poco paziente appena vedo che uno non ha voglia metto via il gioco e mando via il giocatore per poi tirare fuori un altro titolo da fare senza di lui.


Fai benissimo! :snob:
Secondo te quali sono i comportamenti tipici per capire che uno non si sta divertendo ed è lì perché non ha altro di meglio che fare?
Offline LupoSolitario
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2195
Iscritto il: 28 maggio 2013
Goblons: 20.00
Località: UD
Utente Bgg: LupoSolitario
Board Game Arena: LupoSolitario
Mercatino: LupoSolitario

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda riccardo favalli » 26 giu 2014, 17:27

Ho notato che alcuni dei nostri amici a twilight imperium prendevano le strategie a caso, giocavano carte azione senza motivo, ostacolavano giocatori molto deboli e magari aiutavano quelli forti, o ancora non leggevano neanche le carte obbiettivo, non facevano mai punti o ancora passavano dopo due azioni.
Ad Axis global un mio amico interpretava la russia, non ha mai guardato la sua fotocopia degli obbiettivi nazionali, ha sempre e solo comprato tutta fanteria senza mai leggere i costi delle altre unità, durante i turni degli altri leggeva il regolamento senza veramente leggerlo e cose simili.
Se uno non legge le carte, tira il dado e muove fregandosene di tutto e tutti e anche se uno non parla mai del gioco.

Almeno per mia esperienza di solito uno che non parla durante il gioco, non si lamenta o non scherza significa che non sta giocando è li tanto per esserci.
Quelli invece che ci provano di solito leggono, pensano, studiano attentamente le mosse altrui per capirci qualcosa e spesso sorridono quando attaccano o difendono.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1927
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda LupoSolitario » 26 giu 2014, 17:33

Beh devo dire che io non parlo molto al tavolo, ma non perché non mi interessi, anzi. Un po' è per il carattere e un po' perché sono talmente concentrato che ogni chiacchiera fuori dal gioco spesso è motivo di distrazione.
A meno di non giocare a filler... :grin:
Offline LupoSolitario
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2195
Iscritto il: 28 maggio 2013
Goblons: 20.00
Località: UD
Utente Bgg: LupoSolitario
Board Game Arena: LupoSolitario
Mercatino: LupoSolitario

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda riccardo favalli » 26 giu 2014, 17:45

LupoSolitario ha scritto:Beh devo dire che io non parlo molto al tavolo, ma non perché non mi interessi, anzi. Un po' è per il carattere e un po' perché sono talmente concentrato che ogni chiacchiera fuori dal gioco spesso è motivo di distrazione.
A meno di non giocare a filler... :grin:


Però presumo che guardi, la tua mano, le tue tessere, quello che fanno gli altri....spesso coloro che sono li tanto per fare non guardano neanche le carte che hanno in mano.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1927
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Le scuse dei guastafeste

Messaggioda RisenPhoenix89 » 4 lug 2014, 12:39

Mi è capitato solo una volta e mi ha dato parecchio fastidio.
Merendino, eravamo già d'accordo che avrei portato qualche gioco. C'erano anche amici di amici, che non conoscevo.
Propongo Catan, siamo in 3, io e due persone babbane.
Iniziamo a giocare, e appena comincio a spiegare il senso generale del gioco, una delle due ragazze mi fa:"Nono, aspetta ma io non ho capito le regole che hai appena spiegato.".
Il bello della cosa? Che non stavo ancora spiegando nessuna regola, stavo semplicemente introducendo il gioco con due brevi parole ("Questa è l'isola di Catan, che dovrete cercare di colonizzare il più possibile costruendo Città e/o Colonie, cominciate intanto a tirare fuori dal sacchetto questo questo e questo - ovviamente mostrandogli i pezzi che avevo già tirato fuori e lasciandoli li in modo che fossero in bella vista).
Ha tirato fuori i pezzi (nel sacchetto ci sono anche quelli dell'espansione Mercanti e Barbari), stavo per iniziare la spiegazione sul piazzamento, tempo 3 parole (tre, tre parole) che lei fa:"Nono per me è troppo difficile, non ci capisco niente.", e abbandona il tavolo.

Il problema è che probabilmente già in partenza non le interessava, perchè ancora prima che io spiegassi effettivamente le regole era già partita con un "Tanto non ci capisco niente.".

Io dico.. ma se non ti va di provare (per un qualunque motivo) perchè non dirlo chiaramente subito? Meno male che poi è entrata un'altra persona, che aveva già giocato, e che ci ha permesso lo svolgimento di una partita che poi è risultata combattutissima anche per l'unica babbana al tavolo.
Offline RisenPhoenix89
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 258
Iscritto il: 01 marzo 2013
Goblons: 20.00
Località: Acqui Terme (AL)
Mercatino: RisenPhoenix89

PrecedenteProssimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite